logo
attivo dal: 02.01.2006
il diritto oggi
il diritto negli enti locali
------
Seleziona le sentenze che contengono le seguenti parole di testo:
Per visualizzarre le ultime sentenze inserite clicca qui
Inserisci le parole da cercare (nella pagina) e premi il tasto invio per effettuare la ricerca:
 GIURILEX    [25.841]  IL DIRITTO NEGLI ENTI LOCALI    [12.655]  Vincoli    [1.220] aggiorn.to: 25-07-2014
06/06/2014 Divieto di incremento dei volume edilizi documento protetto
L'autorizzazione paesaggistica non puo' essere rilasciata in sanatoria successivamente alla realizzazione anche parziale delle opere

Nella prospettiva della tutela del paesaggio in cui assume preminenza l'impatto visivo ed estetico dell'insieme architettonico dei volumi alla nozione di volume tecnico come volumedestinato ad ospitare un impianto o parte di esso che per ragioni di funzionalita' di igiene o di sicurezza non potrebbe essere allocato nella volumetria ass

21/02/2014 Numerose opere abusive ad uso deposito e magazzino documento protetto
Interventi sanzionati non sarebbero soggetti a permesso di costruire in quanto non qualificabili come costruzioni ma come manufatti pertinenziali

Va rimarcato al riguardo come la giurisprudenza amministrativa delinei una nozione di pertinenza edilizia divergente dall'accezione civilistica e piugrave ristretta di quest'ultima circoscrivendola a quei manufatti di proporzioni tali da non alterare inmodo significativo l'assetto del territorio cioe' di dimensioni modestee ridotte rispetto alla cosa cui iner

08/03/2012 Silenzio della PA documento protetto
Richiesta di attribuzione del numero civico e di denominazione della strada

Orbene applicando i suesposti principi al caso di specie si puograve ritenere fondata la pretesa della ricorrente ad ottenere la declaratoria di illegittimita' del silenzio serbato dal Comune di Nocera Inferiore a seguito dell'avvio del procedimento ad iniziativa di parte innescato dalla ricorrente con la richiesta di denominazione della strada ove si trova il fabbricato di proprietagr

10/06/2014 Sconvolgimento dell'attivita' di costruzione documento protetto
Specifica destinazione d'uso urbanistica del sito di destinazione

Le matrici materiali di riporto che non siano risultate conformi ai limiti del test di cessione sono fonti di contaminazione e come tali devono essere rimosse o devono essere rese conformi al test di cessione tramite operazioni di trattamento che rimuovono i contaminanti o devono essere sottoposte a messa in sicurezzapermanente utilizzando le migliori tecniche disponibili

17/06/2014 Realizzazione di servizi igienici e spogliatoi per il personale dipendente
Diniego autorizzazione in sanatoria per la ristrutturazione e l'ampliamento edificio

Ciograve posto e' pacifico che nel caso in esame il requisito del previo convenzionamento della cui necessita' l'interessatorisulta essere pienamente consapevole non sussisteva ne' la sua carenza poteva essere supplita cosigrave come preteso inammissibilmente col primo motivo di gravame con l'attivita' istruttoria del giudice o

28/05/2014 Modifica dei prospetti di un fabbricato per la realizzazione di una piscina
Presentazione delle dia nonche' della scia su dichiarazioni e segnalazioni e sollecitazione di intervento da parte del comune

Costituisce principio consolidato nella giurisprudenza anche della sezione quello per cui in tema di determinazioni paesaggistiche per l'amministrazione e' necessario svolgere una motivazione in modo tale che emerga l'apprezzamento di tutte le rilevanti circostanze di fatto e la non manifesta irragionevolezza della scelta effettuata sulla prevalenza di un valore in conflit

21/05/2014 Qualifica di consigliere comunale documento protetto
Consigliere nominato quale appartenente alla maggioranza consiliare in seguito passato all'opposizione

L'atto di nomina dell'odierno appellante a componente dell'organo tecnico in assenza di un mandato di natura politica che per previsione normativa leghi il componente all'organo designante spezza qualsiasi nesso con le motivazioni ad esso sottese amaggior ragione nei casi quale quello sub iudice in cui questenon siano riconducibili ad

05/06/2014 Diniego della domanda di condono edilizio documento protetto
Vincolo sopravvenuto successivamente rispetto all'epoca di realizzazione delle opere ed alla conseguente domanda di sanatoria

Nel caso di specie alla luce dei principi che precedono la motivazione addotta nel parere richiamato nel provvedimento di diniego di sanatoria e' palesemente generica atteso chesi limita a dedurre il contrasto delle opere con la prescrizione d'inedificabilita' assoluta indicata nel DM 2951990 senza tuttavia indicare in modo puntuale i profili con

13/06/2014 Ricollocazione del monumento ai caduti della guerra
Lavori di ristrutturazione dell'area mercatale realizzando un muro di sostegno del terrapieno

Quando alla violazione dell'art 873 cc correttamente la difesa dell'Amministrazione ha richiamato l'art 879 cc 2 comma che esclude l'applicabilita' delle norme sulle distanze alle costruzioni che si fanno in confine con le piazze e le vie pubbliche Il Collegio ritiene infatti condivisibile anche riguardo al caso di s

20/05/2014 Affidamento dei servizi di raccolta rifiuti
Raccolta differenziata antieconomica e detrattiva degli interessi della collettivita' comunale

Rileva infine il Collegio che la delibera del Consiglio Comunale del 4102012 con la quale e' stata disposta la liquidazione dell'Azienda e' stata adottata oltre che sulla scorta delle articolate motivazioni contenute nella delibera di GM n 42312 che ha proposto tale liquidazione sulla scorta di una adeguata istruttoria che ha coinvolto pure le organizzazioni si

12/06/2014 Erogazione prestazioni ambulatoriali di radiologia e patologia clinica documento protetto
Rapporto di accreditamento provvisorio con il Servizio Sanitario Nazionaleinesistente

Ne' hanno pregio gli altri elementi dedotti che suffragherebbero l'assunto della Casa di Cura invero generici e non probatori sul punto oggetto della controversia e cioe' della sussistenzadella convenzione che e' solo affermata e comunque ritenuta superata dalla citata deliberazione regionale ma l'Amministrazione proprio per garantire le

12/06/2014 Titoli abilitanti all'installazione di un impianto pubblicitario documento protetto
Collocazione del manufatto in un tratto in curva

La giurisprudenza ha avuto difatti occasione di chiarire che la potesta' regolamentare prevista dal comma 6 dell'art 23 del DLgs 30 aprile 1992 n 285 concerne espressamente ed esclusivamente le dimensioni le caratteristiche l'ubicazione dei mezzipubblicitari lungo le strade le fasce di pertinenza e nelle stazioni di servizio e di rifornimento di carburant

10/06/2014 Ordine di rimozione e smaltimento rifiuti
Rifiuti di vario genere anche speciali o pericolosi da tempo abbandonati nel sito

La stessa ordinanza della Adunanza Plenaria al 23 ha rilevato come lart 192 attribuisce espressamente rilievo alla colpa del proprietario ed ha richiamato lorientamento delle Sezioni Unite 25 febbraio 2009 n 4472 per il quale sussiste la colpa anche nel caso di mancanza degli accorgimenti e delle cautele che lordinariadiligenza su

27/02/2014 Tutela dei beni paesistici
Lavori di ristrutturazione di un edificio ad uso residenziale

La Corte d'appello evidenzia infatti che lo stato di fatto pregresso e' cristallizzato nel piano di recupero e che l'eliminazione ditutte le illecite modifiche all'edificio preesistente garantisce di perse' anche il ripristino della destinazione non abitativa del sottotettoInfondato e' anche il rilievo difensivo secondo cui la potesta' di intervenire sul ma

06/06/2014 Lavori di consolidamento e restauro della Chiesa Madre
Adeguamento del prezzo contrattuale dei materiali di costruzione

E' dato non contestato invero che sull'istanza di revisione del prezzo di che trattasi la Soprintendenza di Agrigento si era determinata negativamente con la nota del 22 gennaio 2008 confermata con la successiva dell'11 luglio 2008Sulla natura di provvedimenti amministrativi degli atti che decidono sull'ammissibilita' dell'istanza revisionale in quanto su

08/04/2014 Stoccaggio provvisorio inteso come accantonamento di rifiuti in attesa del loro riutilizzo o smaltimento
Frantumazione del materiale siliciocalcareo esalazioni di polvere e nubi calcaree che si disperdevano nell'aria

Il deposito temporaneo ricorre in presenza di un raggruppamento di rifiuti effettuato nel luogo della loro produzione prima della raccolta intendendo per essa le l'operazione di prelievo di cernita e di raggruppamento dei rifiuti per il loro trasporto tale deposito e' lecito se vengano rispettate le condizioni anche di durata temporanea edi altro genere conne

27/05/2014 Negata concessione di sanatoria documento protetto
Lavori ed atti vietati in modo assoluto sulle acque pubbliche

L'affermazione dell'appellante secondo cui il vincolo di inedificabilita' non sarebbe nella specie applicabile in ragione dell'inesistenza di una massa d'acqua suscettibile d'essere utilizzata a fini pubblicistici non risulta del pari assistita da adeguata base probatoria l'asserzione relativa alla preesistenza del fabbricato nella fascia vincolata al pari

10/02/2014 Zona vincolataCompatibilita' paesaggistica documento protetto
Aumento di volume e superficie utile

Con DIA presentata in data 30 aprile 2001 si prevedeval'esecuzione di alcune opere edilizie concernenti in particolare il rifacimento del tetto e dei muri perimetrali nonche' l'apposizione di nuovi infissi alle finestre e intonacatura alle paretiConaccertamento in data 27 marzo 2008 il Comando dei Vigili Urbani rilevava la presenza di alcune difform

26/05/2014 Istanza di autorizzazione paesaggistica per la realizzazione di interventi edilizi nel comune documento protetto
Illegittimita' del parere negativo reso dal Soprintendente sul presupposto che lo stesso sarebbe stato adottato oltre il termine di 45 giorni dalla ricezione degli atti da parte del Comune

Le opere oggetto di sanatoria non raggiungono un armonico inserimento nel contesto paesaggistico trattandosi di manufatti realizzati con diverse tipologiecostruttive e privi di qualita' architettonica La stessa ipotesi di riqualificazione peraltro non valutabile nelle istanze di condono poiche' gli abusi devono essere considerati nel loro stato attuale e

30/05/2014 Decadenza dal diritto alle tariffe incentivanti per impianto fotovoltaico
Esclusione dalla concessione degli incentivi per un periodo di dieci anni

Come ha gia' osservato questo Consiglio di Stato sez VI 15 maggio 2012 n 2787 i lavori considerati dall'art 1 septies del decreto legge n 105 del 2010 possono essere considerati conclusi solo quando tutti gli apparati ed i dispositivi essenziali al funzionamento dell'impianto sono stati apposti a cura del soggetto realizzatore risultando non corretta e sostanzialmente d

28/05/2014 Tariffe incentivanti per impianti di produzione di energia elettrica
Effetti del diniego e dell'eventuale provvedimento di ammissione alla tariffa agevolata

Considerato che e' fondata e assorbente l'eccezione d'incompetenza territoriale del TAR per la Campania come riproposta col primo motivo dell'appello in funzione della competenza del TAR per il Lazio Sede di Roma ai sensi del criterio generale determinativo di cui all'art 13 commi 1 e 3 cpa sia in funzione degli effetti del diniego e dell'eventual

05/05/2014 Campeggio Progetto di piano attuativo dell'area documento protetto
Variante di destinazione a villaggio turistico

In definitiva la lettura dei documenti esaminati ai quali va aggiunta la risposta all'osservazione presentata dalla ricorrente che ripercorre sintetizzandone il contenuto il percorso della verifica di coerenza del comparto 2t10 con il PIT nonche' con il documento strategico del RU lascia emergere senza ombre le ragioni di pubblico interesse sottese alla nuova disciplina im

15/05/2014 Nuovo strumento urbanistico sottrae capacita' edificatoria al'area documento protetto
Riduzione della capacita' edificatoria dell' area

Va invero osservato che per quanto riguarda la riferita contraddittorieta' della scelta specifica rispetto all'impostazione generale del piano che aumenta anziche' diminuire le possibilita' di sfruttamento edilizio dei suoli l'Amministrazione ha offerto una spiegazione plausibile della stessa rilevando che per alcune zone del territorio comunale caratterizzate

26/05/2014 Diniego di rinnovo del permesso di soggiorno documento protetto
Condanna circostanza ostativa al rinnovo del permesso di soggiorno per attesa occupazione

Il giudice di prime cure ha tuttavia trascurato che l'odierno appellante era giunto in Italia da minorenne al seguito del padre regolarmente soggiornante e aveva quindi usufruito di un permesso di soggiorno per ricongiungimento familiare con il proprio genitore salvo poi rinnovare tale titolo al compimento della maggiore eta'LEGGI LA SENTENZA

22/05/2014 Contabilizzazione delle dotazioni dei magazzini di vendita di generi di monopolio documento protetto
Magazzini di vendita dei tabacchi lavorati in vista del passaggio al nuovo regime privatistico dei depositi fiscali

Il TAR ha stabilito che il rinvio dell'entrata in vigore della nuova disciplina sui depositi fiscali di cui al DM n 9799 disposto con piugrave decreti fino alla cennata data del 30 settembre 2002 ed il procrastinarsi in base alla disposizione transitoria dell'art 18 del DM 9799 della vigenza delle procedure amministrative e contabili in precedenza applicate all'Ammini

22/05/2014 Approvazione del progetto e dichiarazione di pubblica utilita' per la realizzazione di una pista ciclabile documento protetto
Esproprio di un terreno situato tra la recinzione della propria abitazione e la pubblica strada

La mancanza di previsione del vincolo nel POC avrebbe pertanto richiesto un previo adeguamento pianificatorio con le garanzie partecipative che tale procedimento richiede in relazione alla puntualita' del suo contenuto In mancanza le ulteriori fasi procedimentali risultano prive di presupposto urbanistico con conseguente illegittimita' dei provvedimenti terminativi dpu e decreto d

22/05/2014 Condanna dell'INAIL al risarcimento dei danni subiti
Principio di parita' di trattamento tra concorrenti

L'Istituto convenuto al risarcimento dei danni patiti dai ricorrenti in ragione della violazione delle norme del bando di concorso nazionale di selezione per il passaggio dalle posizioni ordinamentali C1 e C3 alla posizione ordinamentale C4 profilo professionale delle attivita' amministrative indetto con determinazione del Direttore Centrale Risorse Umane del 30 novembre 2005

22/05/2014 Aggiudicazione gara d'appalto servizio raccolta cartacartone plastica
Modalita' di conservazione dei plichi non verbalizzate

Secondo quanto precisato dall'Adunanza plenaria del Consiglio di Stato con sentenza del 04 maggio 2012 n 10 in ipotesi di cessione d'azienda avvenuta in data anteriore alla partecipazione ad una gara sussiste in capo al cessionario l'onere di presentare la dichiarazione relativa al requisito di cui all'art 38 comma 1 lett c dlg n 163 del 2006 anche con riferimento agli ammini

13/05/2014 Modifica dii tracciati di viabilita' agraria esistente
Permesso edilizio relativo a un deposito di fuochi d'artificio

Il progetto presentato dalla ditta interessata prevede dunque la realizzazione di cinque fabbricati adibiti a deposito di cui uno di circa venti metri per dieci e 464 di altezza destinato a contenere 3900 kg di esplosivi e tre destinati al ricovero di circa 500 kg ciascuno di materiali esplosivi Per consentire un agevole movimento dei mezzi e' stata prevista la realizzazione di una pi

12/05/2014 Quadro del programma urbano dei parcheggi documento protetto
Parcheggio esclusivo dei residenti nell'edificio

Gli assorbenti rilievi che precedono confermano l'infondatezza dell'appello anche a prescindere dall'omessa puntuale dimostrazione nell'incontestata assenza di vincolo nel titolo edilizio che tutte le superfici del parcheggio interrato siano state vincolate alle unita' immobiliari costituenti il fabbricato in esecuzione dell'incombente istruttorio sono stati esibiti alcuni atti di c

13/05/2014 Titolo per l'acquisizione gratuita al patrimonio comunale documento protetto
Estraneita' del proprietario agli abusi edilizi

Ritenuto per concludere che sussistano giuste ragioni per disporre la totale compensazione delle spese e degli onorari di giudizio in quanto legittimamente l'ordine di demolizione era stato rivolto anche ai proprietari dell'area indipendentemente dall'essere questi responsabili delle opere abusive Cons St sez VI 17 gennaio 2014 n 225 e 15 ottobre 2013 n 5011 e TA

15/05/2014 Richiesta correzione cartografica
Zona soggetta a valutazione ambientale strategica

In proposito precisa di avere richiesto nella propria osservazione tre distinte utilita' il riconoscimento dell'area come gia' interessata da SUAP la sua riclassificazione come ambito di trasformazione ATP a destinazione produttiva con riconoscimento a scomputo degli oneri gia' versati e loro fissazione al minimo nonche' il corrispondente adeguamentodella ca

14/05/2014 Modifica all'ordine di edificabilita' del lotto di terreno documento protetto
Diniego permesso di costruire per la realizzazione di un fabbricato bifamiliare

Ad avviso del primo giudice poteva in contrariosostenersi come nel provvedimento impugnato che nella specie il ritorno alla piena disponibilita' del lotto svincolato dalle prescrizioni dello strumento urbanistico scaduto non implica un consequenziale suo libero utilizzo bensigrave ai sensi dell'art 59 della LR n 61 del 198

28/04/2014 Vendita terreni pubblici e concessione di suolo pubblico documento protetto
Richiesta modificazione della composizione soggettiva dei partecipanti

Il bando di gara a pag 5 prevede che Le Associazioni Temporanee di Imprese in caso di aggiudicazione devono costituire una Societa' di capitali nella quale l'impresa capogruppo detenga almeno il 60 del capitale societario e le mandanti almeno il 10 ciascuna La costituzione della societa' deve avvenire prima della stipula di ogn

09/05/2014 Opere edilizie realizzate sine titulo documento protetto
Riattivazione DIA su permesso di costruire rilasciato per la ristrutturazione di un fabbricato

Ritiene il Collegio che nella specie siano rinvenibili i due presupposti legittimanti l'azione giurisdizionale costituiti il primo dall'essere il ricorrente titolare di una situazione soggettiva qualificata e il secondo dal vantaggio da poter conseguire con l'accoglimento del ricorso il che vale a distinguere la posizione dell'istante da quella indifferenziata

08/05/2014 Demolizione di manufatto abusivo consistente in torrino documento protetto
Immobile dissequestrato al fine di procedere al ripristino dello stato dei luoghi

Il Collegio osserva che il manufatto in questione viene definito dalla stessa amministrazione con llsquoordinanza n221 del 4 aprile 2012 con cui si ingiungeva la demolizione nel senso che si tratta di manufatto in muratura occupante una superficie di mq1350 con copertura in laterocemento ad H variabile da mt 220 a mt240 adibito a torrino scala depositoAl proposit

29/04/2014 Pubblica amministrazione titolare dell'area espropriata documento protetto
Acquisizione sanante come mezzo per l'ottemperanza della sentenza

L'intervento del provvedimento di acquisizione sanante determina una trasformazione esiziale della situazione di fatto su cui incide la decisione amministrativa in quanto trasferisce la proprieta' del bene che la sentenza ottemperanda aveva correttamente ritenuto ancora in capoal privato giusta l'illegittimita' della procedura espropriativa

23/04/2014 Rispetto dei principi per l'affidamento in house documento protetto
Discrezionalita' dell'ente nella valutazione dell'opportunita' dello scioglimento

Nel caso di specie dunque sebbene non vi sia stata una vera e propria predisposizione di un piano il Comune risulta aver effettuato oltre aduna ricognizione degli obblighi di legge anche una valutazione in concreto dell'opportunita' della scelta in un'ottica di concreto risparmio della spesa Peraltro il tutto e' stato deliberato celermente al fine di consentire

17/04/2014 Indennizzo per avvenuta occupazione espropriativa
Manipolazione dell'immobile senza titolo

Lonere di provare la ricorrenza del presupposto richiesto dallart 2947 cc coincidente con il momento in cui il trasferimento della propriet con la sua rilevanza giuridica viene percepito o pu essere percepito dal proprietario quale danno ingiusto ed irreversibile grava sullamministrazione dovendosi ritenere in mancanza che

22/04/2014 Regolamento per la disciplina dell'occupazione del suolo pubblico documento protetto
Limite massimo di 70 mq per esercizi pubblici che insistono sulla piazza

La pronuncia invocata dall'amministrazione aveva statuito nel suo passaggio essenziale quanto segue postoinfatti che le prescrizioni regolamentari che disciplinano la materia dispongono che l'occupazione del suolo si realizzi davanti all'eserciziodel concessionario e che operi una corrispondenza proporzionale e biunivoca tra superficie interna dei locali commercia

28/03/2014 Acquisizione gratuita dell'opera abusiva e dell'area di pertinenza al patrimonio comunale
Sanatoria per la realizzazione di n 4 ripostigli esterni posti nel Comune di Bagno

Si ritiene peraltro che un simile orientamento non possa essere qui richiamato visto che come emerge dalla relazione prodotta dall'Amministrazione comunale il procedimento in questione none' affatto in itinere e risulta anzi essere stato del tutto abbandonato dalle amministrazioni preposte alla tutela dell'interesse paesaggisticoSie'

31/03/2014 Semplice recinzione di un'area di pertinenza documento protetto
Costruzione di un muro in cemento di mt 150 sovrastato da una rete metallica di analoga altezza

Il Comune non avrebbe la competenza per esprimere valutazioni in ordine al rispetto delle norme previste a tutela del vincolo paesaggistico considerato che nel caso di specie era gia' stato in precedenza rilasciato il parere favorevole da parte della Sovrintendenza per i beniarchitettonici e per il paesaggio del Molise non potendo lo stesso ente locale sostituirsi all'autorit

18/04/2014 Rinnovo del titolo di soggiorno per 'motivi di lavoro'
Da accertamenti della Polizia Municipale si e' constatato che il richiedente non convive all'indirizzo indicato con la moglie italiana

La circostanza che il ricorrente abbia portato a conoscenza dell'Amministrazione il provvedimento giudiziale di estinzione del reatosolo in data successiva all'adozione dell'atto impugnato dal momento che a prescindere da ogni comunicazione dell'interessato sarebbe statoprecipuo onere dell'Amministrazione tenere conto del decorso del termine previsto dal codic

11/04/2014 Norme di gratuita' della concessione edilizia documento protetto
Diniego di concessione edilizia gratuita per la realizzazione di un cantiere navale

Come ritenuto da concorde giurisprudenza di questo Consiglio la ragione della deroga in commento e' anzitutto quella di agevolare l'esecuzione diopere destinate al soddisfacimento di interessi pubblici o dalle quali la collettivita' possa comunque trarne una utilita' quando l'esecuzione sia compiuta da un ente istituzionalmente competente tramite un concessionario di ope

17/04/2014 Irregolarita' concorsuali
Reclutamento del personale docente nelle scuole d'infanzia primaria

La ricorrente ha impugnato il provvedimento di esclusione dal concorso a cattedre per titoli ed esami finalizzato al reclutamento del personale docente nelle scuole dell'infanzia primariasecondaria di I e II gradoA sostegno del gravameha dedotto di avere presentato regolare domanda di partecipazione al citato concorso e di avere partecipato alle prove preselettive conseguendo un

24/03/2014 Appalti clausola del disciplinare che impone l'iscrizione nell'albo nazionale dei concessionar
Accertamento e la riscossione dei tributi e di tutte le entrate

Come in effetti statuito dalla Corte di Giustizia Ue nella citata sentenza 10 maggio 2012 in C35710 e C35910l'applicazione generalizzata ad ogni tipologia di gara a prescindere dall'importo del contratto del requisito di capitale minimo necessario per l'iscrizione all'albo dei concessionari costituisce una misura sproporzionata rispetto al pur legittimo obietti

16/04/2014 Espropriazione di immobili
Rinvenimenti archeologici nel tratto ferroviario

Nella fattispecie come ha correttamente affermato il TAR leragioni del procedimento di espropriazione e quelle dell'atto qui gravato di estensione del termine per il completamento dei lavori e peril compimento delle attivita' espropriative sono interamente deducibilidagli atti versati e dalla documentazione complessiva depositata dalle contropartiIn particol

14/11/2013 Identita' unica del marchio registrato documento protetto
Notorieta' dei marchi anteriori o di un indebito vantaggio tratto dai medesimi

Secondo la giurisprudenza dellaCorte la prova che l'uso del marchio posteriore rechi o possarecare pregiudizio al carattere distintivo del marchio anteriorerichiede che siano dimostrati una modifica del comportamentoeconomico del consumatore medio dei prodotti o dei servizi per iquali il marchio anteriore e' registrato dovuta all'uso

31/03/2014 Approvazione dei verbali di gara
Riscontro dell'anomalia delle offertevalutazioni compiute dall'Amministrazione

La disamina del rilievo del difetto motivazionale non deve peraltro prescindere dal segno negativo del giudizio in quanto Nellegare d'appalto mentre il provvedimento amministrativo che ritiene l'offerta anomala deve essere puntualmente motivato quello che ritiene l'offerta non anomala non abbisogna di una motivazione analitica essendo sufficiente anche un rinvio alle argomentazio

04/04/2014 Richiesta di rettifica dell'ingiunzione di demolizione
Annullamento parziale della SCIA limitatamente alle parti della recinzione poste fuori dal centro abitato

Nel caso in esame e' incontestato che la recinzione e' risalente nel tempoe che l'intervento in parola non e' diretto a costruirne una nuova con caratteristiche diverse rispetto a quella preesistente bensigrave ad effettuare una manutenzione mediante la sostituzione della rete e dei pali in legno mantenendone tuttavia tutte le caratteristiche sia per quanto rigua

07/04/2014 Immissioni intollerabili di fumo rumore e odori
Ragioni di decoro architettonico negano il consenso all'installazione della canna fumaria

La sentenza d'appello ha dunque affermato sia pure indirettamente che il proprietario il quale lamenti a ragione il superamento della normale tollerabilita' delle immissioni provenienti dal fondo del vicino e'tenuto a prestare il consenso alla costituzione di servitugrave ove necessaria alla eliminazione dell'inconveniente in caso contrario rimanendo ass

27/01/2014 Retrocessione dei terreni da parte delle Ferrovie dello Stato
Aree mai utilizzate per lo scopo per cui erano state acquisite

Rilevava laCorte napoletana che la fattispecie era peculiare perche' nel caso l'opera pubblicaa base dell'espropriazione era stata eseguita sia pure al rustico e avevaoccupato solo una parte delle superfici acquisite con la conseguenza che nonpoteva domandarsi la retrocessione totale dovendos

05/02/2014 Revoca delle agevolazioni finanziarie documento protetto
Affiliato al clan dei casalesi cessione di un ramo d'azienda di un punto di vendita di mozzarella

Il Caseificio appellante ha quindi sostenuto che il TAR nelritenere vi fossero i presupposti per l'emanazionedell'interdittiva si e' posto in contrasto con i consolidatiprincipi affermati dal Consiglio di Stato in tema sia di irrilevanzadel mero rapporto di parentela con soggetti pregiudicati sia deimeri controlli di polizia peraltro nella fattispecie attestanti

08/04/2014 Prestazioni erogate con onere a carico del Servizio Sanitario Nazionale documento protetto
Rinnovo autocertificazioni relative circolare emanata dall'assessorato regionale dell'igiene e sanita'

Si tratta della trattenuta che ciascuna farmacia e' tenuta a contabilizzare a favore del SSN ai fini del pagamento da parte della ASL con la quale e' convenzionata pagamento che avverra' quindi al netto della percentuale di sconto Tale sconto e' applicato in misura ridotta solo per quelle farmacie con fatturato non superiore a certi limiti previ

01/04/2014 Concessione di un'area cimiteriale
Il progetto relativo alla sepoltura abusivamente realizzato arreca grave danno alle valenze paesaggistiche e panoramiche dell'area vincolata

Nel corpo della motivazione e' stato anche ricordato che con le deliberazioni n 1530 del 2 giugno 1994 e n 565 del 6 marzo 1995 la giunta municipale aveva sospeso gli atti deliberativi tra i quali rientrava anche quello relativo al ricorrente con cui negli anni 19901993 erano stati concessi i lotti cimiteriali Tale sospensione erastata disposta al fine di verificare le irregolar

04/04/2014 Realizzazione di un progetto di ristrutturazione straordinaria documento protetto
Zona C1 lavori di demolizione e ricostruzione non consentiti

L'intervento effettuato non puograve essere equiparato ad un intervento di manutenzione straordinaria o di ristrutturazione edilizia e che il fabbricato realizzato non costituisce la fedele ricostruzione di quello precedentemente esistente ma un nuovo edificioLEGGI LA SENTENZA N 009562014 REGPROVCOLL

24/03/2014 Codice dei contratti pubblici
Codice dei contratti pubblici

Nel Codice dei contratti pubblici l'accesso e' strettamente collegato alla sola esigenza di una difesa in giudizio con una previsione quindimolto piugrave restrittiva di quella contenuta nell'art 24 l n 241 citla quale contempla un ventaglio piugrave ampio di possibilita' consentendo l'accesso ove necessario per la tutela del

19/03/2014 Provvedimento di diniego del piano di lottizzazione
Valutazione discrezionale riservata al Consiglio Comunale

Il responsabile del procedimento ha il potere di concludere il procedimento soltanto nell'ipotesi in cui la fase istruttoria abbia un esito negativo poiche' l'istante non ha prodotto la documentazione richiesta ovvero le modifiche progettuali ritenute necessarie per l'adeguamento dello stesso alle prescrizioni normative vigenti Al di fuori di tale fattispecie

04/03/2014 Impianti di trattamento di rifiuti solidi urbani documento protetto
Impianto nelle vicinanze del territorio comunale

La legittimazione non puograve essere subordinata alla prova puntuale della concreta pericolosita' dell'impianto essendo sufficiente una ragionevole prospettazione di temute ripercussioni sul territorio comunale collocato nelle immediate vicinanze dell'impianto da realizzare Nel caso di specie si trattava di un progetto di ampliamento di un impianto di depurazione

17/03/2014 Prescrizione autorizzazione paesisticoambientale rilasciata dal Comune documento protetto
Concessione demaniale ridimensionamento della passerella in cemento armato

La conformita' del progetto alle dimensioni della passerella distrutta noncostituisce pertanto contrariamente a quanto pretende il ricorrente elementodi illegittimita' della prescrizione apposta all'autorizzazione cosigrave comeirrilevante e

04/03/2014 Autorizzazione agli scarichi di edifici costruiti in epoca remota
Intervento edilizio prima dell'entrata in vigore delle norme di tutela delle acque

La disciplina autorizzatoria degli scarichi e' stata introdotta dall'art9 della legge 31976 quindi e' pacifico che al momento della costruzione dell'edificio di cui si discute essa non fosseancora esistente In via transitoria la normativa ha previsto l'obbligo di autorizzazione solo per gli scarichi degli insediamenti produttivi anche s

01/04/2014 Asserita occupazione della sede stradale non contestata
Illegittima intimazione al ricorrente per la immediata sospensione dei lavori ed il ripristino dei luoghi

Il comma 6 del medesimo articolo aggiunge che il dirigente o il responsabile del competente ufficio comunale ove entro il termine indicato al comma 1 sia riscontrata l'assenza di una o piugrave delle condizioni stabilite notifica all'interessato l'ordine motivato di non effettuare il previsto intervento e in caso di falsa attestazione del professionista abilitato informa l'autorita

02/04/2014 Violazione delle tariffe minime di legalita' documento protetto
Sospensione dell'autorizzazione di licenza di vigilanza

In particolare e' irrilevante che la Societa' appellataadoperograve il termine di grazie concessole per meglio adempiere all'appalto per proporre il ricorso al TAR che' l'esercizio della tutela di diritti ed interessi non soggiace di regola a comportamenti altrui ne' ad essi deve rispondere Come si vede l'assenza d'

02/04/2014 Determinazione delle tariffe per il servizio idrico
Procedimento per la determinazione d'ufficio della tariffa in caso di mancata trasmissione dei dati

Il potere sostitutivo e officioso dell'AEEG si giustifica con l'evidente finalita' di tutela dei consumatori e degli utenti oltre che per evitare comportamenti di carattere opportunistico da parte dei gestori o degli enti i quali potrebbe avere interesse a non trasmettere taluni dati nel tentativo di lucrare tariffe abnormi e non rispettose dei costi

02/04/2014 Nuovo programma integrato di intervento documento protetto
Normale atto di amministrazione attiva proposta di piano attuativo reputata in contrasto con superiori e prevalenti previsioni urbanistiche

Un'interpretazione differente che vietasse ogni integrazione documentale oltre a porsi in contrasto con l'inequivoco dato normativo dell'art 6 si porrebbe altresigrave contro il principio costituzionale di buon andamento della Pubblica Amministrazione di cui all'art 97 della Costituzione in quanto impedirebbe al responsabile del procediment

02/04/2014 Cessione dell'energia elettrica prodotta negli anni 20012010 documento protetto
Insussistenza di un legittimo titolo per disporre il 'recupero amministrativo' in tutto o in parte di contributi incentivanti

Ne consegue che la metodologia di calcolo seguita dall'Autorita' nel caso concreto e' del tutto coerente con il quadro normativo di riferimento perche' ha determinato l'energia incentivabile calcolando la differenza tra la produzione lorda dell'impianto misurata ai morsetti del generatore e l'energia assorbita dai

01/04/2014 Scorrettezza di una pratica commerciale trasmissione di numerosi SMS documento protetto
Codice del consumo contatto di numerazioni speciali con prefisso 899

Dalle richiamate segnalazioni era emerso altresigrave che coloro che effettivamente chiamavano le numerazioni non geografiche unavolta compreso che il servizio offerto non si sostanziava in una segreteria telefonica ma al contrario in chat line e offerta di contenuti multimediali interrompevano immediatamente la comunicazione senza perograve evitare la fatturazion

01/04/2014 Diniego di permesso di costruire in sanatoria
Opere di ristrutturazione ed adeguamento funzionale dell'impianto per la lavorazione d'inerti e per la preparazione di calcestruzzo

Il giudice di primo grado con la sentenza in epigrafe respingeva il ricorso dopo aver disatteso l'eccezione d'inammissibilita' sollevata dal comune per difetto d'interesse in particolare riteneva la motivazione del diniego di sanatoria correttamente incentrata sulla circostanza della mancata dimostrazione da parte della ricorrente di elementi da cu

01/04/2014 Amministrazione comunale adeguati interventi allo scopo di evitare pericoli per l'incolumita' e la sicurezza di persone e cose documento protetto
Chiusura del cancello dell'area di suolo pubblico

Gli interessati con l'appello contestano questa qualificazione del provvedimento comunale che per loro va inteso come di vera e propria revoca cui applicare l'articolo 21quinquies della legge n 241 del 1990 Essi altresigrave ribadiscono di non aver violato la convenzione che nessun atto dimostra le asserite inadempienze e che le lamentele da

31/03/2014 Diniego concessione edilizia in sanatoria e ordine di demolizione
Costruzione in muratura con maggiore volumetria sostitutiva della precedente e realizzata attraverso interventi non sostenuti da titolo concessorio e percio' abusivi

L'amministrazione comunale chiede la conferma della statuizione del primo Giudice sottolineando come la richiesta dell'originaria ricorrente di sanatoria dell'immobile illegittimamente trasformato a seguito dell'istanza di ricondurre nei limiti urbanistici la costruzione de quanon poteva essere accolta non essendo prevista una simile possibilita' nel nostr

19/03/2014 Procedimento finalizzato al rilascio dei titoli abilitativi
Periodiche procedure di 'conferma' di titoli gia' validi ed efficaci

Il Comune in mancanza di tale plausibile ragione giustificativa e' giunto ad introdurre una indiscriminata ed indebita limitazione alla localizzazione degli impianti richiedendo una inutile e non consentita conferma della validita' dell'autorizzazione gia' legittimamente possedutadagli operatori per l'installazione delle apparecchiature tecnologiche eprevedend

20/03/2014 Giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo documento protetto
Appalti violazione del principio di concentrazione delle tutele

Posta la giurisdizione delgiudice amministrativo in materia di responsabilita' precontrattualedell'operatore economico nei confronti della stazione appaltante occorreconsiderare in che rapporto si ponga l'azione risarcitoria in argomentorispetto alla tutela apprestata in favore dellrs

20/03/2014 Responsabilita' precontrattuale dell'operatore economico documento protetto
La prestazione di una garanzia non impedisce al creditore di rivolgersi al debitore principale

La garanzia prestata con la cauzione provvisoria presenta un ambito di efficacia potenzialmente non coincidente con quello della responsabilita' precontrattuale E ciograve sia per difetto in quanto ad esempio e' dubbio se la cauzione copra l'ipotesi della responsabilita' precontrattuale dovuta a invalidita' del contratto per fatto

21/02/2014 Requisito dell'esperienza'delle proprie figure professionali
Invio di modulo parzialmente difforme da quello allegato alla lettera di invito

La commissione di gara pronunciandosi sui predetti CV difformi dal modello prescritto dalla lex specialis ha finito per valutare progetti in materia di lavoro del tutto estranei all'oggetto dell'appalto in questione il quale era riferito in modo specifico alla materia Portali e Cultut LE

06/03/2014 Scioglimento del vincolo contrattuale documento protetto
Incongruenza tra proposte concordatarie

Posto che il decreto di ammissione di cui all'art 163 lfe' per legge non reclamabile e in ossequio all'ulteriore inderogabile regola giuridica della corrispondenza tra chiesto e pronunciato deve ritenersi che il dispositivo del decreto della Corte di Appello di Venezia de 30 gennaio 2014 la Corte accoglie il reclamo e pertanto revoca il decreto 7 novembre 201

27/03/2014 Adeguamento dei dispositivi di sicurezza spartitraffico laterali
Validita'dei prodotti mancata produzione dei crash test

Il Tribunale motivava la propria decisione ritenendo che il principio di diritto di cui all'Adunanza Plenaria n 13 del 28072011 che in aderenza a precedente giurisprudenza ha affermato che la verifica della integrita' dei plichi non esaurisce la sua funzione nella constatazione che gli stessi non hanno subito manomissioni o alterazi

27/03/2014 Istituto di investigazioni private documento protetto
Revoca licenza gestione istituto di investigazioni private

Avverso la predetta decisione ha proposto rituale appello ricorso nr 44802008 l'Amministrazione resistente chiedendo l'annullamento previa sospensione dell'esecutivita' della sentenza assumendo l'erroneita' della stessa per non aver il Collegio consideratoche il provvedimento di revoca trovava il proprio fondamento nell'ab

09/01/2014 Manufatto realizzato in sopraelevazione sul lastrico solare
Incrementi volumetrici e consequenziali mutamenti di sagoma

Come costantemente affermato in giurisprudenza in presenza di un abuso edilizio la vigente normativa urbanistica non pone alcun obbligo in capo all'autorita' comunale prima di emanare l'ordinanza di demolizione di verificarne la sanabilita' ai sensi dell'art 36

20/03/2014 Inquadramento dell'intervento nella categoria della ristrutturazione tipo B documento protetto
Irregolarit' edilizie costituite dall'innalzamento del tetto e dalla costruzione dell'abbaino a distanza non regolamentare

Quanto all'obiezione sollevata dal Comune secondo cui la variante del 28 luglio 2008 risulterebbe sostanzialmente ripetitiva della precedente DIA del 23 febbraio 2008 salvo che con riguardo alla posizione degli abbaini fa fede l'accertamento condotto dal Comune e i cui esiti sono riportati nella relazione del 7 settembre 2010 Vi si legge che come da

12/03/2014 Recupero funzionale con parziale cambio di destinazione d'uso
Valutazioni ampiamente discrezionali sulla compatibilita' dell'intervento edilizio progettato con la natura del bene tutelato che non puo' essere distrutto

Pertanto il contraddittorio procedimentali va in talicasi assicurato come sempre quando il provvedimento viene emanato a istanza di parte e il contenuto di esso sia discrezionale v in proposito Tar Campania Napoli IV n 6512008 secondo cui l'importanzadel rispetto di tale regola procedimentale e' direttamente proporzionaleal tasso di d

28/02/2014 Installazione di tre impianti pubblicitari documento protetto
Violazione delle norme di attuazione dello stesso Piano di Governo del Territorio

Il ricorso e' manifestamente infondato in relazione a quanto espressamente disposto dalle norme richiamate dall'amministrazione a sostegno del proprio provvedimento di diniego norme che peraltro non sono state impugnate dal ricorrente Gli artt 51e 52 delle NTA del Piano di Governo del Territorio del comune di Nerviano impongono infatti una destinazione p

25/03/2014 Reato di falsita' materiale commessa da Pubblico Ufficiale in atti pubblici documento protetto
Revoca della concessione servizio di sfalcio d'erba e sfruttamento agricolo del sedime demaniale all'interno dell'aeroporto militare di Gioia del Colle

Secondo altra tesi mediana si doveva distinguere avuto riguardo alle concrete prescrizioni del bando solo laddove il bando richiedesse genericamente una dichiarazione di insussistenza delle cause di esclusione dell'art 38 del Codice degli appalti poteva giustificarsi una valutazione della gravita' delle condanne subite da parte del concorrente sicche' questi non poteva esse

10/03/2014 Diniego dell'autorizzazione alla realizzazione di un impianto di telefonia mobile documento protetto
Competenza principio della separazione funzionale tra politica ed amministrazione

L'effettivo atto decisionale con cui l'Amministrazione comunale ha manifestato la volonta' di annullare l'istanza volta all'installazione di un impianto di telefonia cellulare presentata dalla societa' ricorrente e' l'atto dell'organo di governo ossia del Consiglio comunale che ha deliberato appunto di nonconcedere la richiesta au

19/03/2014 Consulenze tecniche per ricercare il vero valore di mercato documento protetto
Occupazione d'urgenza dell'area per la dichiarata realizzazione di un piazzale alberato

Il TAR della Puglia sezioneterza con sentenza n 1630 del 16 marzo 2004 confermata da questa Sezione condecisione 25 maggio 2005 n 2718 rigettava il ricorso ritenendo tra l'altroche fosse ancora efficace la destinazione a verde in quanto vincoloconformativo e che alla destinazione stessa fos

28/11/2013 Cambio di destinazione d'uso da terziario in terziarioresidenziale documento protetto
Costruzione iniziata ma poi rimasta incompiuta ed abbandonata

Il permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici generali e' rilasciato esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico previa deliberazione del consiglio comunale nel rispetto comunque delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 29 ottobre 1999 n 490 e delle altre normative di settore aventi incidenza sulla disciplina dell'atti

10/03/2014 Ristrutturazione edilizia trasformazione parziale dell'organismo edilizio
Mancata osservanza della disciplina transitoria per gli interventi in edifici oggetto di condono edilizio

Il collegio riservandosi di esaminare in seguito la sussistenza del titolo abilitativo quanto alle opere in questione ritiene che nella specie legittimamente l'insieme delle opere eseguite sia stato riferito alla nozione di ristrutturazione edilizia poiche' anche se realizzate singolarmente sono tali da corr

21/03/2014 Concorso pubblico per la nomina di 119 Commissari del Corpo Forestale dello Stato documento protetto
Sviamento di potere per abdicazione della Commissione esaminatrice alla funzione di valutazione dei candidati nonche' l'illegittimita' degli atti impugnati per erroneita' dei questionari

Ritiene quindi il Collegio che tale circostanza al di la' della mancata evocazione dell'odierno opponente in entrambi i gradi del giudizio concluso con la sentenza n 43322008 di questo Consiglio mancata evocazione che in linea generale imporrebbe dopo l'accoglimento in fase rescindente dell'opposizione il rinvio della causa al TAR in fase

05/03/2014 Demolizione e ricostruzione con diversa sagoma
Il Comune ha inibito l'attivita' edilizia oggetto della dia limitatamente all'attivita' di ricostruzione

ltfont facequotTahomaquot sizequot2quotgtltemgtltstronggtltstronggtltemgtltfont sizequot1quotgtLa semplice ampquotristrutturazioneampquot si verifica ove gli interventi comportando modificazioni esclusivamente interne abbiano interessato un edificio del quale sussistano e rimangano inalterate le componenti essenziali quali i muri perimetrali

06/03/2014 Costruzione di un centro sportivo documento protetto
Variante parziale al PRG per reiterazione del vincolo espropriativo

Infatti anche a prescindere dal fatto che gli atti sopramenzionati non sono stati prodotti in giudizio e che il Collegio non in grado di valutare se e in che modo il nuovo PGT abbia effettivamente inciso sulla destinazione dellarea dei ricorrenti evidente che costoro hanno comunque interesse allannullamento degli atti impugnati tanto nel

10/03/2014 Costruzioni in zona rurale
Realizzazione in area agricola di opere di battitura del terreno

La realizzazione del piazzale deposito altera lo stato dei luoghi e costituisce un intervento di permanente trasformazione edilizia ed urbanistica del territorio disciplinato dall'art 3 dPR n 380 del 2001 che essendo subordinato al permesso di costruire deve necessariamente rispettare le tipologia e le destinazioni d'uso funzionali consentite per la

13/03/2014 Richiesta rilascio di decreto dichiarativo di inservibilita' di aree espropriate documento protetto
In caso di mancata destinazione dei fondi o dei beni all'opera di pubblica utilita' gli espropriati o gli altri aventi causa avevano diritto alla retrocessione dell'area

La detta retrocessione parziale si verificava quando l'opera pubblica in relazione alla quale era stata disposta l'espropriazione dell'area privata avesse sigrave avuto luogo ma in terminiquantitativamente diversi da quelli originariamente previstiAlcontrario l'istituto non poteva trovare applicazione nell'ipotesi in cui su tutta lrsq

11/03/2014 Annullamento dell'autorizzazione regionale documento protetto
Posa di una condotta destinata a fornire acqua all'abitazione sul presupposto che questa fosse abusiva per l'illegittimita' del titolo edilizio in sanatoria

La giurisprudenza ha ancorato il risarcimento del danno cd quotda perdita di chancequot a indefettibili presupposti di certezza dello stesso escludendo il caso in cui l'atto ancorche' illegittimo abbia determinato solo la perdita di una quoteventualita'quot di conseguimento del bene della vita Ed infatti in tale ultimo caso risulta

19/03/2014 Prestazione del servizio pubblico di comunicazioni documento protetto
Adeguamento tecnologico dell'impianto di comunicazione elettronica esistente

Qualora il titolare di un impianto per le telecomunicazioni sia gi in possesso alla data di entrata in vigore del presente regolamento diautorizzazione comunale a qualsiasi titolo rilasciata nellambito della cui istruttoria sia stato esaminato con esito positivo laspetto dellesposizione ai campi elettromagnetici in riferimento ai contenuti delle vigenti n

18/12/2013 Realizzazione di un parco verde con servizi socio assistenziali da realizzare su un lotto di terreno di proprieta' del Comune documento protetto
Computo metrico estimativo discordanze nelle indicazioni qualitative e quantitative delle voci

L'esclusione della ricorrente trarrebbe origine da un'erronea interpretazione delle clausole del bando e dell'art 46 Dlgs 1632006 La stazione appaltante avrebbe dovuto infatti consentire alla concorrente di regolarizzare i documenti ponendo in essere un comportamento improntatoa correttezza e al favor partecipation

25/02/2014 Priorita' della definizione delle questioni di rito rispetto alle questioni di merito documento protetto
Nel giudizio di primo grado avente ad oggetto procedure di gara deve essere esaminato prioritariamente rispetto al ricorso principale il ricorso incidentale escludente che sollevi un'eccezione di carenza di legittimazione del ricorrente principale non aggiudicatario

Ancora nel giudizio di primo grado avente ad oggetto procedure di gara sussiste la legittimazione del ricorrente in via principale estromesso per atto dell'Amministrazione ovvero nel corso del giudizio aseguito dell'accoglimento del ricorso incidentale ad impugnare l'aggiudicazione disposta a favore del solo concorrente rimasto in garaesclusivamente quando le due

12/03/2014 Presentazione dell'istanza di accertamento di conformita'
Recinzione finalizzata alla protezione di un vigneto e di un uliveto

La giurisprudenza ricollega alla presentazione dell'istanza di accertamento di conformita' la conseguenza processuale di far venir meno l'interesse a coltivare l'impugnativa del pregresso provvedimento di demolizione dal momento che il riesame dell'abusivita' dell'opera provocato dall'istanza

12/03/2014 Rimborso degli oneri di urbanizzazione pagati nell'intervento di ristrutturazione documento protetto
Oneri sulla base della superficie lorda dell'intero fabbricato anziche' prendere a riferimento la sola unita' immobiliare interessata dal progetto di ristrutturazione

Nessuna rilevanza assume ai fini della legittimazione ad esercitare l'azione in discorso il fatto che l'onere economico del pagamento indebito sia poi stato trasferito da parte del solvens su un soggetto terzo Infatti il presupposto della azione di ripetizione e' esclusivamente quello del pagamento di un debito non dovuto e non quellodell'arricchimento ai dan

12/03/2014 Demolizione di una serra
Effettuazione di lavori di modifica successivi al rilascio del certificato di agibilita'

La serra oggetto del presente ricorso non potrebbe essere computata per il calcolo della superficie lorda di pavimento in quanto avente altezzamedia inferiore a quella minima prescritta nel regolamento edilizio peri locali abitabiliLEGGI LA SENTENZA N 006282014 REGPROVCOLLN 007822013 REGRICREPUB

05/03/2014 Irregolarita' bandi d'appalto trasmissione di file aziendali all'esterno documento protetto
I documenti erano destinati a rimanere nella sfera tra l'appellante e i suoi legali anche in vista di una possibile controversia giudiziaria

La Corte territoriale non ha affatto operato un bilanciamento tra dirittoalla difesa del lavoratore e diritto alla riservatezza dei documenti aziendalima sul mero piano della valutazione della gravita' dei fatti si e' limitata aconsiderare le circostan

26/02/2014 Sequestro preventivo del terreno documento protetto
Installazioni ed i rimessaggi di mezzi mobili di pernottamento entro il perimetro di strutture turisticoricettive regolarmente autorizzate

Per giurisprudenza della Suprema Corte il reato di lottizzazione abusiva e' reato permanente e che la permanenza cessa con l'ultimazione della condotta lottizzatoria ovvero con la ultimazione dell'attivita' giuridica o materiale volta alla trasformazione del territorio individuabile quest

28/02/2014 16 anni di occupazione abusiva di un'area demaniale documento protetto
Occupazione senza titolo del terreno demaniale marittimo

La giurisprudenza civile e amministrativa pronunciandosi in relazione a fattispecie analoghe a quella ora all'esame ha costantemente affermato che rientra nella giurisdizione del giudice ordinario la controversia avente ad oggetto come nel caso concreto la richiesta di pagamento del canone dovuto per l'occupazione abusiva di un'area demaniale trattandosi di questione che investe nell

04/03/2014 Domanda di permesso di costruire in sanatoria documento protetto
Presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione

Secondo l'orientamento consolidato della giurisprudenza anche di questo Tribunale la presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione produce l'effetto di rendere inefficace tale provvedimento e quindi improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenzadi interesse in quanto il riesame dell'ab

24/01/2014 Condotta di guida gravemente imprudente documento protetto
Requisiti psicofisici e di idoneita' tecnica prescritti per il possesso della patente di guida

La revisione della patente di guida ex art 128 Cds comporta verifiche talora impegnative circa l'idoneita' alla guida dell'interessato e incide notevolmente sulle abitudini di vita del destinatario dell'atto particolarmente di coloro che come l'odierna ricorrente hanno necessita' di utilizzare l'autoveicolo per raggiungere il luogo di lavoro

04/03/2014 Proroga di tre anni al termine di ultimazione dei lavori documento protetto
Mancato inizio e completamento dei lavori entro i termini stabiliti

Al contrario la proroga dei termini stabiliti da un atto amministrativo ha la natura giuridica di provvedimento di secondo grado in quanto modifica ancorche' parzialmente il complesso degli effetti giuridici delineati dall'atto originarioLEGGI LA SENTENZ

10/03/2014 Progetto preliminare di parcheggio a servizio di un cimitero documento protetto
Il difetto di comunicazione di avvio del procedimento di variante annullava i provvedimenti

Il TAR soffermandosi esclusivamente sul dedotto difetto di comunicazione di avvio del procedimento di variante annullava i provvedimenti in proposito sostenendo che la natura localizzativa e puntuale della variante ne presupponeva la previa comunicazioneLEGGI LA SENTENZA N 011182014REGPROVCOLLN 079382

05/03/2014 Interpretazione della volonta' dell'amministrazione deliberante
Deliberazione di rettifica di approvazione di piano urbanistico comunale rielaborato

Con particolare riguardo alla materia urbanistica unarettifica delle previsioni del piano urbanistico comunale adottatoapprovato e' ammissibile solo in presenza di un errore materialenel senso sopra chiarito il quale abbia inciso nella fase di redazioneeo assemblaggio dei diversi atti che formano lo strumento urbanisticosenza che lo stesso abbia influito sulla

03/01/2014 Responsabilita' del direttore dei lavori
Mancata fruizione di un campo sportivo

La Corte dei Conti ha ritenuto responsabile il direttore dei lavori in quanto direttamente designato per la vigilanza nella corretta esecuzione dei lavoriLEGGI LA SENTENZAscarica il documento

10/03/2014 Promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricita' documento protetto
Promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricita'

Al proposito il Collegio non puograve fare a meno di rilevare che nel caso in esame la Soprintendenza per i beni paesaggistici del Molise aveva gia' espresso ritualmente un proprio dissenso sul progetto di implementazione della pala eolica da parte della Sicop srl e cionondimeno la Regione aveva illegittimamente rilasciato l'autorizzazione unica

04/03/2014 Realizzazione dell'opera edilizia senza titolo abilitativo documento protetto
Comunicazione del parere favorevole della Commissione edilizia

Le sanzioni in materia edilizia sono legittimamente adottate nei confronti dei proprietari attuali degli immobili a prescindere dalla modalita' con cui l'abuso e' stato consumato In casilimite perograve puograve pervenirsi a considerazioni parzialmente difformi ciograve puograve avvenire in casi in cui sia pacifico che l'acquiren

25/02/2014 Funzione di pubblico ufficiale quale componente della commissione di collaudo documento protetto
Affidamento in concessione della progettazione esecutiva realizzazione e gestione funzionale ed economica degli alloggi

Secondo lagiurisprudenza di questa Corte Cass sez VI 21 gennaio 2005 n12175 Tarricone la qualit di pubblico ufficiale per icomponenti di un organismo collegiale cui la legge attribuiscel'esercizio di pubbliche funzioni sussiste anche quando la loroindividuazione avvenga per disposizione normativa a cura di enti didir

17/02/2014 Ingresso dei cani nei parchi e nei giardini pubblici comunali
Finalita' ambientalistiche avverso provvedimento lesivi degli interessi diffusi o collettivi perseguiti e protetti tra i quali rientra quello a un corretto rapporto con gli animali in genere e con gli addomesticati in particolare

La scelta di vietare l'ingresso ai cani e conseguentemente ai padroni o detentori degli stessi nei giardini e parchi comunali risulta del tutto irragionevole e illogica oltre che sproporzionata rispetto al fine perseguito rappresentato a ben vedere dalla necessita' di vigilare sul rispe

17/02/2014 Demolizione opere edilizie abusive
La demolizione degli abusi edilizi non richiede nessuna specifica motivazione

Al contrario e' principio consolidato che la demolizione degli abusi edilizi non richieda nessuna specifica motivazione necessaria invece in casi di contrarie determinazioni L'ordine di demolizione di opera edilizia abusiva e' sufficientemente motivato cioe' con l'affermazione dell'accertata abusivita' del manufatto

17/02/2014 Realizzazione collegamento tra strade provinciali
Approvazione regionale per i progetti al di sotto del limite di cinque miliardi di lire

Il Comune ha depositato l'estratto del PAT del Comune di Polverare che nel prendere in esame la situazione collegata agli eventi meteorici ed alle fragilita' idrogeologiche del territorio rivelatesi fin dal 2007 non pone preclusioni di carattere idrogeologico che posano essere considerate specificamente relative allarealizzazione dello svincolo stradale p

04/03/2014 Richiesta autorizzazione agli scarichi di edifici documento protetto
Mancanza di un depuratore fognario e la dispersione del sottosuolo delle acque reflue proveniente dallo stabile condominiale

La disciplina autorizzatoria degli scarichi e' stata introdotta dall'art9 della legge 31976 quindi e' pacifico che al momento della costruzione dell'edificio di cui si discute essa non fosseancora esistente In via transitoria la normativa ha previsto l'obbligo di autorizzazione solo per gli scarichi degli insediamenti produttivi anche s

04/03/2014 Affidamento del servizio di archiviazione per le aziende sanitarie
Incidenza dei costi di sicurezza nel valore complessivo dell'offerta

Si tratta di previsione che nel settore delle pubbliche gare e' volta a soddisfare il principio di piugrave ampia partecipazione delle imprese alla selezione e che al contempo orienta le stazioni appaltanti a fronte di una pluralita' di adempimenti ed oneri di carattere formale posti a carico di chi aspira all'affidamento della commessa pubblica

27/11/2013 Inevitabili modifiche del progetto documento protetto
Diversa sistemazione dell'area esterna allo stabilimento industriale rispetto al progetto presentato

L'amministrazione conseguentemente ha l'obbligo di coinvolgere l'interessato consentendogli di presentare osservazioni per una piugrave approfondita valutazione della situazione dei luoghi e per una piugrave completa ponderazione degli interessi coinvolti tanto piugrave come nel caso di specie in caso di prescrizioni particolari LEGGI LA SENTENZA

23/12/2013 Sanzione disciplinare per un vigile del fuoco rappresentante sindacale documento protetto
Epressioni ingiuriose nei confronti dell'amministrazione calunnia e di accusa diffamando l'attivita' istituzionale oltre a quella del comandante dei vigili del fuoco

Viene contestato al ricorrente l'atteggiamento di calunnia e accusa oltre che la diffamazione nei confronti del comandante tramite divulgazione con volantini e pubblicazione sul blog di disposizioni legate a fatti di servizi e di ordini del giorno modificati con espressioni offensive Secondo il ricorrente quanto contestato rientra nel diritto di critica di un dirigente sindacale Egli si

25/02/2014 Colosseo affidamento della progettazione esecutiva l'esecuzione e il restauro del prospetto settentrionale e meridionale e la realizzazione delle cancellate a chiusura dei fornici documento protetto
Termine per la presentazione documentazione comprovante il possesso dei requisiti di capacita' economico

Come indicato nell'ordinanzadi rimessione la giurisprudenza costante di questo Consiglio da cui non vi e'motivo di discostarsi nell'interpretare il comma primo dell'art 48 qualificail termine di dieci giorni assegnato agli offerenti sorteggiati per lapresentazione della documentazione sui requisiti come perentorio pur nonessendo definito

21/02/2014 Silenzio dell'Amministrazione sulla richiesta di concessione in sanatoria
Demolizione e ricostruzione senza incremento di volumetria di un preesistente manufatto precedentemente assentito con licenza edilizia

All'esito del procedimento di sanatoria in caso di accoglimento dell'istanza l'ordine di demolizione rimarra' privo di effetti in ragione dell'accertata conformita' dell'intervento alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al momento della realizzazione dello stesso si

21/02/2014 Illecito realizzato oltre trent'anni addietro documento protetto
Prevalenza dell'interesse pubblico al ripristino dello stato dei luoghi

Deve trovare perciograve applicazione al caso di specie il condivisibile indirizzo giurisprudenziale che riconosce a carico dell'amministrazione un onere di motivazione rafforzata sulla prevalenzadell'interesse pubblico al ripristino dello stato dei luoghi nelle ipotesi connotate da una evidente eccezionalita' per l'abnormita' del lasso d

21/02/2014 Ordinanza di demolizione documento protetto
Calcolo dei danni che potrebbero prodursi a seguito di demolizione

Il Comune di Giugliano in Campania costituitosi in giudizio con atto di stile il 20 giugno 2011 ha depositato una memoria difensiva il 9 dicembre 2013 con la quale ha eccepito che non vi e' prova che la domanda di condono del 1986 si riferisca effettivamente a una parte delle opere oggetto dell'ordinanza di demolizione perche' vi si fa riferimento ad

26/02/2014 Radio richiesta autorizzazione a trasmettere in digitale
Esercizio dell'attivita' di emittente di radiodiffusione sonora privata

Questa Sezione deve osservare che la controversia fra le parti ha per oggetto in sostanza questioni di natura interferenziale che sono determinate dalla vicinanza delle frequenze di cui le emittenti dispongono 100300 MHz 100400 MHz e 100500 MHz in modulazione di frequenza FM e dalla potenza dei segnali di trasmissioneTali questioni interferenziali sono state oggetto di diverse

26/02/2014 Concessione contributi in favore delle vittime di eventi calamitosi documento protetto
Esclusione dal beneficio per l'incompletezza delle tre perizie a suo tempo allegate

Secondo l'appellato l'appello e' certamente infondato nel merito dal momento che il modulo per la richiesta dei contributi nonspecificava la necessita' ne' del giuramento del documento recante la contabilita' ne' della contestualita' delle perizie L'Amministrazione hainfine ignorato che ciograve che e' esse

26/02/2014 Appalti indispensabilita' del requisito della presenza di un rapporto contrattualizzato con il produttore documento protetto
Installazione manutenzione e riparazione di elaboratori elettronici ed apparecchiature industriali e scientifiche

Le considerazioni dianzi esposte inducono a ritenere erronea la statuizione del TAR di irricevibilita' del gravame con riferimento alla tardiva sottoposizione al sindacato giurisdizionale delle doglianze rivolte avverso la lex specialis di gara bando disciplinare di gara capitolato tecnico non potendosi convenire sul punto con quanto argomentato dalla dif

25/02/2014 Richiesta risarcimento danni a seguito di interruzione di rapporto contrattuale documento protetto
Risarcimento dei danni conseguenti all'annullamento giudiziale degli atti di gara e dell'aggiudicazione in favore della ditta appellante

Il Collegio osserva che la lettera di incarico all'Ing Ventimiglia e' del 652008 dopo la presentazione dell'offertama molto prima dell'aggiudicazione come risulta anche dalla fattura 809 del 1332009 La circostanza che la data della fattura sia successiva all'aggiudicazione non costituisce prova del fatto che l'attivita'

25/02/2014 istituzione nuove sedi farmaceutiche
Concessioni individuazione delle zone rispettivamente assegnate e nell'indizione di un concorso per la loro copertura

E' pacifico nulla essendo stato dedotto in contrarioche il parere favorevole espresso dall'Ordine riguardava il progetto nel suo insieme senza specifici riferimenti a dettagli determinati cuil'Ordine mostrasse di attribuire particolare rilievo Allo stesso modo si puograve considerare pacifico che a parte la modesta variazione concernente il confi

12/02/2014 Appalti condotte illecite degli amministratori o dei dipendenti documento protetto
Spetta al giudice ordinario la giurisdizione in ordine all'azione di risarcimento dei danni subiti da una societa' a partecipazione pubblica

La giurisdizione della Corte dei conti puograve esplicarsi in presenza della denuncia di un danno arrecato al patrimonio di una societa' a partecipazione pubblica dagli organi della stessa quando la relativa azione sia diretta a far valere la responsabilita' di chi impersona tali organi o eventualmente di dipendenti per il pregiudizio cagionato ad una

24/02/2014 Depennamento dalla graduatoria di merito ed annullamento dell'abilitazione all'insegnamento documento protetto
Mancanza del titolo di studio richiesto nel bando di concorso

Il Tar ha respinto con la impugnata sentenza il ricorso di primo grado sul rilievo che l'errore in cui era incorsa l'amministrazione scolastica nell'ammettere al concorso la odierna ricorrente benche' sfornita di uno dei prescritti titoli di ammissione fosse ascrivibile a fatto della stessa interessata che nella domanda dipartecipazione al con

24/02/2014 Demolizione opere abusive
L'interventore puo' proporre appello solo se titolare di una posizione giuridica autonoma

Nel caso di specie l'odierno appellante rispetto all'impugnazione del provvedimento impugnato in primo grado non e' controinteressato in senso tecnicogiuridico in quanto il suo interesse alla conservazione di tale provvedimento deriva non dalla titolarita' di una nuova ed autonoma posizione giuridica attribuitagli dal provvedimento impugnato

04/02/2014 Inottemperanza all'ingiunzione di demolizione
Circostanza in cui i responsabili dell'abuso siano i nudi proprietari mentre l'usufruttuario non e' responsabile

In particolare nella circostanza in cui i responsabili dell'abuso siano i nudi proprietari mentre l'usufruttuario non e' responsabile nessun effetto potra' produrre la disposta acquisizione nei confronti deldiritto reale dell'usufruttuario nel mentre spetta ai proprietari del bene di tutelare la loro posizione Pertanto il bene non puograve che essere acquisito dal Co

06/02/2014 Polizza assicurativa posta a garanzia del pagamento degli oneri urbanistici documento protetto
Contributi derivanti dal rilascio di concessione edilizia

ltfont facequotTahomasansserifquot sizequot1quotgtL'Amministrazione non ha l'obbligo a fronte del ritardato pagamento degli oneri concessori di escutere la fideiussione evitando in tal modo di applicare la sanzioneInfatti la fideiussione che accompagna la rateizzazione del pagamento degli oneri di urbanizzazione non ha la finalitampa' di agevolare l'adempimento d

06/02/2014 Realizzazione di opere consistenti nella posa in opera di due pannelli solari per la produzione di acqua calda documento protetto
Diniego della richiesta di autorizzazione paesaggistica relativa al lavoro di posa di pannelli solari

L'amministrazione ha adeguatamente motivato in ordine alle ragioni che non consentivano il rilascio del parere favorevole all'istanza di installazione dei pareri solari avendo precisato la sussistenza delle rilevanti alterazioni all'equilibrio percettivo del quadro d'insie

06/02/2014 Demolizione dell'ampliamento di un'unita' immobiliare
Ampliamento e ristrutturazione dell'unita'immobiliare per ricavare una camera con bagno un corridoio di disimpegno ed altro

La vincolatezza del provvedimento comporta che sia superflua e non dovuta una puntuale motivazione sull'interesse pubblico alla demolizione sull'effettivo danno all'ambiente o al paesaggio o ancora sulla proporzionalita' in relazione al sacrificio imposto al privato e' i

19/12/2013 Societa' di gestione dei servizi idrici
Costituisce un'autorita' pubblica chi ha tutte le informazioni ambientali mentre le societa' commerciali non sono tenute a fornire informazioni ambientali se e' pacifico che queste ultime non riguardano la fornitura di servizi pubblici nel settore ambientale

In particolare imprese che forniscono servizi pubblici connessi con l'ambiente si trovano sotto il controllo di un organismo o di una persona di cui all'art 2 p 2 lett a o b della Direttiva n 20034 cosicche' dovrebbero essere qualificate come autorita' pubblicheai sensi dell'art 2 p 2 lett c di tale direttiva se tali imprese

06/02/2014 Ingiunzione di demolizione e ripristino dello stato dei luoghi
L'istanza di condono presentata in data antecedente il provvedimento demolitorio non risulta essere stata esaminata dall'amministrazione

Il casotto di cui al punto 6 delle premesse dell'atto impugnato avrebbe poi natura pertinenziale e meramente accessoria rispetto al manufatto principaleLa censura deve essere respinta in quanto il casotto in legno ubicato lungo il viale con tettoia doppia falda sviluppa una superficie utile di mq 1444

06/02/2014 Annullamento dell'autorizzazione per il paesaggio e per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Napoli e Provincia documento protetto
L'amministrazione competente al rilascio dell'autorizzazione da' immediata comunicazione alla soprintendenza delle autorizzazioni rilasciate trasmettendo la documentazione prodotta dall'interessato nonche' le risultanze degli accertamenti eventualmente esperiti

Le autorizzazioni in argomento non contengono inveroalcuna traccia di tale giudizio che consenta di concludere nel senso diun effettivo ponderato apprezzamento dei caratteri esterni del fabbricato qui in rilievo per volume forme colori materiali ecc tali individualmente o nel loro insieme da far ritenere insussistente il pericolo di un'oggettiva offesa a

30/01/2014 Vincoli di distanza tra impianti eolici documento protetto
Distanza pari o superiore a 800 metri dallaerogeneratore piu' vicino preesistente o gi autorizzato

La giurisprudenza costituzionale ha gia' chiarito che il margine di intervento riconosciuto al legislatore regionale per individuare le aree e i siti non idonei alla installazione di impiantidi produzione di energia rinnovabile ai sensi dell'art 12 comma 10 del dlgs n 387 del 2003 e del paragrafo 17 delle linee guida non permette in alcun modo che le Regio

17/02/2014 Diniego di retrocessione di immobile espropriato
Richiesta risarcimento del danno in misura comunque superiore a quella determinata nella perizia di stima redatta dal funzionario pubblico

Pertanto soltanto in funzione della immediata correlazione tra posizione d'interesse legittimo in ordine al corretto esercizio del potere discrezionale attinente alla valutazione sottesa alla declaratoria d'inservibilita' puograve e deve riconoscersi che la giurisdizione amministrativa si estende alla consequenziale domanda di retrocessione verso il versamento

05/02/2014 Limitazioni orari delle sale pubbliche da gioco documento protetto
La diffusione dei locali in cui si pratica il gioco lecito avvenga evitando effetti pregiudizievoli per la sicurezza urbana la viabilita' l'inquinamento acustico e la quiete pubblica e di limitare le conseguenze sociali dell'offerta dei giochi su fasce di consumatori psicologicamente piu' deboli nonche'la dequalificazione territoriale e del valore degli immobili

Il sempre maggior rilievo sociale che assume il fenomeno della ludopatia a prescindere dal fatto che i fenomeni di dipendenza si manifestino nella sfera del gioco illegale o di quello consentito dalla legge costituisce fatto notorio ed e' descritto con chiarezza nella relazione di accompagnamento del disegno di legge regionaleI caratteri di questa emergenza sociale giustificano l

27/01/2014 Requisiti condanne penali in sede di gara d'appalto documento protetto
E' legittima l'esclusione dalla gara di appalto del concorrente che abbia dichiarato in sede di gara di non aver riportato alcuna condanna penale

Ne deriva che e' legittima l'esclusione dalla gara di appalto del concorrente che abbia dichiarato in sede di gara di non aver riportatoalcuna condanna penale mentre e' risultato attinto da un decreto penaledi condanna atteso che la riabilitazione del condannato e l'estinzionedel reato per essere rilevanti in sede di gara d'appalto devono essere formalizzate

07/02/2014 Misure repressive in materia urbanistica ed edilizia documento protetto
Il Collegio ritiene che il potere di applicare misure repressive in materia urbanistica ed edilizia puo' essere esercitato in ogni tempo

Il Collegio non ignora l'esistenza di un orientamento difforme secondo il quale invece il lungo lasso di tempo trascorso dalla commissione dell'abuso e il protrarsi dell'inerzia dell'amministrazione preposta alla vigilanza potrebbero ingenerare un affidamento del privato rispetto al quale sussisterebbe un

21/01/2014 Affidamento di incarichi all'esterno documento protetto
Carenza di personale nei settori interessati e soprattutto dell'insussistenza di adeguate professionalita' interne con le quali far fronte alle esigenze istituzionali

La giurisprudenza ha altresigrave precisato che soltanto in situazioni del tutto eccezionali risulta possibile ricorrere ad incarichi esterni di alta professionalita' ed in questo caso tale accertata ed eccezionale impossibilita' deve essere valutata in concreto e caso per caso attraverso l'esame della motivazio

14/02/2014 Appalti equipaggiamento speciale occorrente per il personale della Polizia di Stato documento protetto
Affidamento per la fornitura del vestiario e di materiali vari per la banca dati nazionale del DNA

Premesso infatti che come noto detta disposizione stata oggetto di unimportante modifica legislativa nel 2011 nel senso di specificare le cause di esclusione al fine di incentivare la pi ampia partecipazione alle gare in passato non di rado pregiudicata da errori meramente formali nella predisposizione delle offerte nel caso di specie gi

14/02/2014 Autorizzazione apertura centro di riabilitazione
La societa' possedeva l'autorizzazione regionale solo per attivita' di fisiokinesiterapia non per attivita' di riabilitazione

La sentenza impugnata ha dunque approfonditamente ecorrettamente esaminato i dedotti profili di illegittimita' denunciati dall'appellante con il secondo motivo di gravame giungendo alla condivisibile e legittima conclusione che nell'attuale quadro normativo nazionale e regionale e come del resto confermato dallo stesso comportamento delle parti inter

03/02/2014 Appalti manomissione dei plichi documento protetto
Mancata e pedissequa indicazione in ciascun verbale delle operazioni finalizzate alla custodia dei plichi

La sfera di valutazione della congruita' dell'offerta e' espressione didiscrezionalita' cd tecnica della stazione appaltante che e' sempre suscettibile di sindacato esterno nei profili dell'eccesso di potere permanifesta irragionevolezza erronea valutazione dei presupposti contraddittorieta' Il concorrente puograve qu

12/02/2014 Documentazione mancante documento protetto
Procedura di emersione dal lavoro irregolare

LAmministrazione nella propria relazione del 18122013 ha evidenziato che il ritardo nella definizione della pratica non sarebbe imputabile a s bens al sedicente datore di lavoro che non avrebbe fornito la documentazione richiestaLEGGI LA SENTENZAN 004432014 REGPROVCOLL

12/02/2014 variante al Piano Regolatore Generale
Delibera di adozione densita' edilizia dell'area ormai destinata ad uso privato

Secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale i consiglieri comunali in quanto tali non sono legittimati ad agire contro l'amministrazione di appartenenza dato che il giudizio amministrativo non e' di regola aperto alle controversie tra organi o componenti di organi dello stesso ente ma e' diretto a risolvere controversie intersoggettive pertanto l'impugnativa di

12/02/2014 Domanda del permesso di soggiorno
Valutazione della pericolosita' sociale ai fini del rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno

L'individuazione di condanne automaticamente ostative al rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno rappresenta infatti per il legislatore un meccanismo semplificatore ed automatico onde operare le valutazioni relative alla pericolosita' sociale dello straniero talche' l'intervento di altro giudice che operando lo stesso tipo di valutazione in base ad indici si

12/02/2014 Autorizzazione paesistica per concessione edilizia in sanatoria documento protetto
Il Ministro per i beni culturali e ambientali puo' in ogni caso annullare con provvedimento motivato l'autorizzazione regionale entro i sessanta giorni successivi alla relativa comunicazione

Il ricorrente censura la sentenza ripercorrendo l'intero iter procedurale sostenendo che lavalutazione dell'autorita' comunale e' stata approfondita e ragionata giacche' ha riguardato sia le modalita' costruttive dell'opera sia il posizionamento e la funzione vicinanza ai fabbricati residenziali a servizio dei quali ess

12/02/2014 Autorizzazione paesaggistica per la demolizione e ricostruzione di un fabbricato documento protetto
Vincolo sul progetto in precedenza espresso in senso negativo

Tale contesto non e' stato adeguatamente colto ed esaminato dal giudice di primo grado il progetto e' finalizzato a rendere artificialmente pianeggiante un terreno che non lo e' naturalmente alterando inevitabilmente in maniera significativa e invasiva la morfologia tipica de luogo per consentire la costruzione dell'edificio su un terreno solo

11/02/2014 Affidamento di incarico di progettazione
Progettazione definitiva ed esecutiva dei lavori di ristrutturazione e consolidamento statico della Chiesa di Sant'Agostino

Il punteggio complessivo disponibile era di dieci decimi Per ciascuno dei criteri appena elencati veniva prevista l'attribuzione di punti fino ad un massimo di due salvo che per il primo criterio per il quale il massimo era stato fissato in quattro puntiIl bando precisava che l'incarico sarebbe andato al professionista in possesso dei requisiti richiesti c

11/02/2014 Appalto per l'affidamento del servizio di gestione del servizio di igiene urbana documento protetto
Il capitolato speciale d'appalto prevede la possibilita' di una successiva estensione dell'oggetto dei servizi mediante adesione dei Comuni che ne avessero fatto richiesta in futuro

La gara a suo tempo svolta in altre parole puograve sorreggere l'affidamento del servizio al suo vincitore solo entro l'ambito del bacino territoriale ab origine delimitato dalla lex specialisv l'art 2 capitolato Ogni affidamento all'esterno di tale area invece integra un affidamento estraneo alla precedente procedura e

10/02/2014 Favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione documento protetto
Capo della Polizia sanzione disciplinare perche' intratteneva rapporti di frequentazione al di fuori delle esigenze di servizio

Quanto alle valutazioni di questi stessi elementi non appare affatto manifestamente illogica ed irrazionale la rilevanza di massimo disvaloreassegnata ai medesimi nella diversa sede disciplinare quali contegni non consoni anzi incompatibili con l'esercizio delle funzioni di polizia e in particolare di quelle delicate e complesse peculiari dell'ispettore della Polizia di

10/02/2014 Diniego rilascio permesso di soggiorno documento protetto
Posizioni di lavoro di cittadini extracomunitari che svolgono attivita' di assistenza e di sostegno alle famiglie

La prospettiva di un' utile integrazione sociale e lavorativa dello straniero ed il favordel diritto vivente verso l'esclusione di un rigido automatismo delle statuizioni espulsive in presenza di aspetti afferenti alla posizione dello straniero che bilanciano in positivo la condanna per reato risalente nel tempo ed in prosieguo estinto negli effetti penali dal provvedim

23/01/2014 Applicabilita' della normativa sulle gare pubbliche documento protetto
Amministratori di nomina pubblica in fondazioni pacificamente private

La natura provvedimentale degliatti di nomina o revoca dei rappresentanti di un ente pubblico nellaspecie del Comune nell'organo amministrativo di altro ente varitenuta solo quando quest'ultimo sia ente pubblico ovverocostituito per legge come tale negli altri casi si tratta di attidi natura privatistica Non osta a tale ordine

29/01/2014 Revoca di finanziamenti o sovvenzioni pubbliche documento protetto
Giurisdizione del giudice amministrativo solo quando a seguito della concessione del beneficio il provvedimento sia stato annullato o revocato per vizi di legittimita' o per contrasto iniziale con il pubblico interesse ma non per inadempienze del beneficiario

In altri termini dalla richiamata giurisprudenza costituzionale non puograve ricavarsi che ogni controversia comunque riconducibile sia pure in via indiretta o mediata all'esercizio del potere pubblico possa essere ricondotta alla giurisdizione amministrativa di legittimita' involgendoper ciograve solo posizioni di interesse legittimo La Corte costituzionale al con

31/01/2014 Buona fede recesso dalla gara in condizioni di criticita' economica documento protetto
Rapporti privatistici rottura delle trattative

Il momento in cui sorgel'eventuale responsabilita' precontrattuale e' quello dell'aggiudicazionedefinitiva che chiude la fase dell'evidenza pubblica e da' inizio allanegoziazione privata con l'aggiudicatario la quale si conclude a sua volta colcontratto Pertanto non

26/04/2013 Incidente stradale verificatosi durante il tragitto casalavoro
Adempimenti connessi all'incarico di Commissario straordinario per incombenze relative alle imminenti elezioni politiche e amministrative

ltpgtI ricorrenti coniuge e figli superstiti impugnano il provvedimento di rigetto dell'istanza presentata per il riconoscimento dello ampquotstatusampquot di vittima del dovere in favore del proprio congiunto giampa' vice prefetto aggiunto deceduto a seguito di un incidente stradale verificatosi mentre proveniente dal Comune di Ugento ove si era recato per adempimenti

05/02/2014 Svolgimento di mansioni superiori alla qualifica rivestita di collaboratore amministrativo documento protetto
Diritto all'inquadramento nella posizione funzionale di IXVIII livello e relativo trattamento economico

Si premette che nella materia de qua la giurisprudenza fra le altre Cons St V nn 793 e 9452011 III n 48902011 ha individuato tre specifiche condizioni giuridiche e di fatto e cioe' le mansioni debbono essere svolte su posto di ruolo esistente in pianta organica vacante e disponibile non deve essere stato bandito alcun concorso per tale posto

05/02/2014 Aggiudicazione gara servizio di pulizia ospedale di Verona
Doglianze nei riguardi dell'operato della Commissione senza pero' provare in via preliminare la sussistenza di un interesse qualificato a conseguire l'annullamento dell'aggiudicazione eo dell'intera procedura

Nel merito sono state reiterate le argomentazioni gia' svolte a favore della completezza e chiarezza della disciplina di gara che non contiene alcuna commistione con il merito tecnico nonche' della legittimita' delle singole operazioni svolte dalla Commissione giudicatrice formata da esperti e che ha applicato puntualmente le previsioni della lex s

05/02/2014 Assegnazione del budget per prestazioni ospedaliere
Budget per le prestazioni ospedaliere di acuti e di specialistica ambulatoriale

In definitiva la questione riguardante la qualificazione della somma di euro 44629800 portata in detrazione dalla Regione sull'importo delle prestazioni erogate dalla ricorrente nel 2009 che aveva determinato una riduzione del budget assegnato alla stessa ricorrente per il 2010 ha costituito il punto centrale e decisivo della sentenza che il giudice di appello ha emessoEle con

05/02/2014 Verifica amministrativa riguardante le procedure acquisitive gestite dai Dipartimenti della Pubblica Sicurezza documento protetto
L'attivita' dell'interessato quale capo dell'Autorita' di gestione e della struttura da lui coordinata in tale veste e' stata investita da esposti anonimi e da polemiche giornalistiche

La relazione contiene l'illustrazione dei fatti come accertati dalla Commissione attraverso le proprie indagini esprime analisi e valutazioni formula suggerimenti riguardo alle misure da adottare ad esempio aggiornamento della normativa di vario livello relativa all'attivita' contrattuale del Ministero riordinamento di talune strutture revisione

24/01/2014 Costruzione parcheggio interrato
Attivita' edilizia ripresa con grave pericolo per l'ambiente ed il territorio

Come ritenuto da costante giurisprudenza In materia di legittimazione all'impugnazione di permesso di costruire si ritiene necessaria e sufficiente come posizione legittimante la vicinitas ossia la dimostrazione di uno stabile collegamento materiale con la zona coinvolta da un intervento edilizio in cap

29/01/2014 Reiezione dell'istanza di accesso agli atti documento protetto
Richiesta di accesso ad alcune pratiche edilizie

Come chiarito dalla giurisprudenza la mancata impugnazione del diniego di accesso nel termine di decadenza anche in ipotesi di silenziorigetto della relativa istanza non consente la reiterazione dell'istanza di ostensione e la conseguente impugnazione del diniego meramente confermativo del precedenteLE

16/12/2013 Piani di massima occupabilita' delle vie e piazze del centro storico documento protetto
Fruizione di spazi pubblici da parte di operatori commerciali in luoghi di notevole interesse pubblico

Tuttavia e' legittima la sospensione dell'efficacia della sentenza TAR che imponga la revoca della concessione demaniale per occupazionedi suolo pubblico in applicazione dei Piani di Massima Occupabilita' in quanto laddove fossero nella successiva fase di merito riconosciute le ragioni del ricorrente imprenditore privato in virtugrave dell'ottenuta sospensiva questi

21/01/2014 Annullamento dichiarazione di pubblica utilita' documento protetto
Dichiarazione di pubblica utilita' dal cui annullamento discenderebbe l'invalidazione degli atti conseguenti tra cui il decreto di espropriazione

La rimozione delle determinazioni che ab origine hanno dato l'abbrivio alla procedura ablatoria oltre a comportare l'illegittimita' dell'occupazione dei suoli avvenuta sine titulo produce un effetto domino con l'invalidazione dei successivi atti del procedimento espropriativo ivi compreso quello conclusivo rappresentato dal decretofi

03/02/2014 Aree contrattuali personale comparto sanita'
Diniego di accesso agli atti riguardanti approvazione dei progetti

Con nota n 20120043180 del 271112 l'Azienda Ospedaliera negava l'accesso rilevando di aver gia' esaustivamente consentito la conoscenza dei documenti fatto salvo l'oscuramento dei nominativi dei dipendenti coinvolti da ogni singolo progetto ciograve in base al principio di necessita' della conoscenza ai sensi dell'art 3 del

21/01/2014 Dichiarazione di pubblica utilita' documento protetto
Decreto di esproprio condizione dell'azione di determinazione dell'indennita'

L'impugnazione in sede di giurisdizione amministrativa della dichiarazione di pubblica utilita' dal cui annullamento discenderebbe l'invalidazione degli atti conseguenti tra cui il decreto di espropriazione si traduce in una pregiudizialita' di quella controversiasu quella indennitaria della quale pertanto puograve essere disposta la sospens

16/01/2014 Appalti fornitura di energia per gli immobili adibiti ad uso sanitario
Concorrenza tra i concorrenti alle gare indette dalle Amministrazioni consentendo a imprese sprovviste di determinati requisiti di fare propri quelli ad esse prestati da altri operatori economici

Su queste premesse le tesi sviluppate dalla difesa della Manutencoop nella discussione in udienza pubblica mancata previsione di un corrispettivo nel contratto di avvalimento che potrebbe inficiarne la serieta' possibilita' che le risorse dedotte siano in contemporanea destinate ad altro scopo e possano dunque risultare concretamente insufficienti sono in parte nuove in part

16/01/2014 Lavori Pubblici corretta erogazione dell'incentivo documento protetto
Onere di progettazione e costruzione delle opere posto a carico del soggetto attuatore dell'intervento

Al riguardo viene in rilevo anche l'ipotesi in cui le opere di urbanizzazione previste da un piano di lottizzazione siano eseguite direttamente dal privato a scomputo totale o parziale del contributo degli oneri di urbanizzazione La realizzazione delle opere di urbanizzazione a scomputo oneri prevede la redazi

02/01/2014 Pagamento di una somma di denaro oggetto di domanda giudiziale documento protetto
Insussistenza di profili di manifesta iniquita' e dall'insussistenza di altre ragioni ostative

Quando l'esecuzione del giudicato consista nel pagamento di una somma di denaro non e' possibile far ricorso all'astreintein ragione dei requisiti negativi costituiti dall'insussistenza di profili di manifesta iniquita' e dall'insussistenza di altre ragioni ostative ossia in considerazione dell'iniquita' della correlata condanna con

28/01/2014 Stabilimento balneare sul litorale
Negato ampliamento di un'area in concessione demaniale

In definitiva il provvedimento di sostanziale rigetto impugnato in primo grado risulta effettivamente viziato per i numerosi profili d'illegittimita' dinanzi descritti e per aver fondato lapronuncia reiettiva sulla pura e semplice circostanza della mancata approvazione dal pcc senza che l'amministrazione comunale si sia fatta carico alcuno di esamin

28/02/2013 Concessione edilizia ripostiglio e pollai documento protetto
Lesione dell'affidamento avendo da sempre il Comune tollerato l'uso come porcilaia dell'annesso rustico in questione

La destinazione dell'annesso rustico a porcile costituendo una circostanza nuova e rilevante sul piano igienicosanitario comporta la necessita' del rilascio di una specifica licenza di agibilita' che d'altra parte non sembra possa essere attualmente conseguita stante l'esistenza dell

27/01/2014 Servizio integrativo di trasporto pubblico locale documento protetto
L'impresa ausiliaria non sara' responsabile a nessun titolo in caso di rifiuto della stazione apipaltante di riconoscere la validita' degli accordi scaturenti dal presente contratto ed eventuali oneri

Con determinazione dirigenziale n 985 2012 il Comune di Afragola indiceva una procedura aperta di gara per l'affidamento del servizio integrativo di trasporto pubblico locale finalizzato alla creazione di una rete di collegamento mediante trasporto su gomma autobus tra le varie zone della citta' ed i principali punti di interesse collettivo e con la stazione f

02/12/2013 Servizio di vettovagliamento presso le mense dei reparti amministrati in favore della Societa' Bioristoro Italia Srl documento protetto
Annullamento del provvedimento di aggiudicazione definitiva della procedura di gara

Tali attivita' principali non sono affatto inerenti all'oggetto dell'appalto in questione che implica ben altro tipo di servizi e prestazioni atteso che il distributore automatico contiene bevande e snack e non puograve essere certo assimilato alla distribuzione delvitto che richiede personale apposito e mezzi nonche' al servizio a tavolaAnc

23/01/2014 Impianto di telefonia mobile documento protetto
Domanda di autorizzazione per la realizzazione di un impianto radioelettrico di telefonia mobile in un'area esterna al centro abitato

H3G spa si premurata di chiarire tale osservazione esplicitandone i motivi tecnici ella relazione illustrativa allegata alla propria comunicazione che simulava il servizio di copertura UMTS e sottolineava che in ogni caso i tre siti individuati dal Comune in prossimita' della zona non erano in grado tecnicamente di sostituire il luogo giagrav

13/01/2014 Risarcimento del danno per occupazione illegittima documento protetto
Disciplina lesiva del diritto di proprieta' noncha' del diritto al rispetto dei propri beni in violazione dei vincoli derivanti dagli obblighi internazionali

Con gli articoli 111 commi 1 e 2 nonche' 117 Cost anche alla luce dell'art 6 CEDU nella parte in cui disponendo l'applicabilita' ai giudizi in corso della disciplina in questione anche relativa alla determinazione dell'indennizzorisarcimento del danno per occupazione illegittima in essa contenute viola i principi del giusto proce

16/01/2014 Corsi di formazione svolti in qualita' di docente documento protetto
Diritto di accesso ai documenti amministrativi

Ai fini della sussistenza del presupposto legittimante per l'esercizio del diritto di accesso deve esistere un interesse giuridicamente rilevante del soggetto che richiede l'accesso non necessariamente consistente in un interesse legittimo o in un diritto soggettivo ma comunque giuridicamente tutelato

19/12/2013 Domanda di emersione dal lavoro irregolare del lavoratore extracomunitario
Stipula del contratto di soggiorno presentazione della richiesta del permesso di soggiorno per lavoro subordinato previa esibizione dell'attestazione di avvenuto pagamento del contributo forfetario e della regolarizzazione

La domanda di emersione dal lavoro irregolare del lavoratore extracomunitario alle dipendenze di datore di lavoro italiano poggia suiseguenti presupposti insussistenza di motivi ostativi all'accesso allaprocedura di emersione accertata capacita' economica del datore di lavoro congruita' delle condizioni di lavoro applicate pagamento del contributo forfetario

17/01/2014 IMU innalzamento dell'aliquota per la prima casa documento protetto
Minor gettito IMU per alcune categorie di immobili

Considerato che anche tenendo conto degli ulteriori importi a compensazione a carico dello Stato e di quelli di spettanza dei cittadini entrambi stabiliti con il successivo DL n 1332013 le residue somme dovute ai Comuni a titolo di ristoro per il minor gettitoIMU comportano che il Piano di Riequilibrio Finanziario Pluriennale che delle stesse invece tiene conto potrebbe non essere

17/01/2014 Corretta esecuzione degli inquadramenti professionali documento protetto
Inquadramento nel livello superiore sulla base di specifici requisiti di carriera

Come piugrave volte rimarcato la riunione dei ricorsi disposta dal giudice che ha adottato la sentenza oggetto di revocazione non ha implicato la piena assimilazione delle posizioni lavorative delle parti sostanziali ma soltanto la verifica per ciascun ricorrente dell'infondatezza dellapretesa ad ottenere un doppio inquadramento sulla base della ricostruzione della carriera sulla

17/01/2014 Diniego condono edilizio
Albergo a due piani realizzato nel 1982

In altri termini il diniego dell'Ente parco non avrebbe potuto far perno esclusivamente sulla contrarieta' dell'intervento edilizio realizzato rispetto alle nuove previsioni del piano del parco che evidentemente hanno valenza vincolante pro futurosenza incidere in senso draconianamente ostativo in ordine alle costruzioni gia' realizzat

17/01/2014 Silenzio rifiuto illegittimo intervento edilizio realizzato documento protetto
Adozione di provvedimenti sanzionatori e inibitori per abuso edilizio

Come confermato da una consolidata giurisprudenza da cui il Collegio non ravvisa ragioni per discostarsi infatti l'adozionedi un provvedimento esplicito anche non satisfattivo dell'interesse fatto valere in risposta all'istanza dell'interessato rende il ricorsoinammissibile per carenza originaria dell'interesse ad agire se il provvedimento interviene

18/12/2013 Domanda di proroga formulata ai fini dell'ultimazione dei lavori
L'abbozzo della canaletta per l'elettrodotto rappresenterebbe inizio dei lavori

La giurisprudenza e' pacifica nell'affermare che la pronunzia di decadenza del permesso di costruire che riceve una puntuale disciplina all'art 15 comma 2 del DPR n 380 del 2001 sia connotata da un carattere strettamente vincolato dovuto all'accertamento del mancato inizio e completamento dei lavori entro i termini stabiliti dal citato art 15 comma 2

03/12/2013 Licenziamento dipendente pubblico
La Cassazione blinda il posto di lavoro per i dipendenti che sono in ferie e per le neo spose durante il primo anno di nozze

Non c'e' dubbio che il datore debba essere informato del luogo in cui inviare le comunicazioni al suo dipendente ma il diritto non si estende ai periodi di ferie che sono un bene costituzionalmente tutelato Esiste poi anche un'esigenza di privacy coniugata con l'assoluta liberta' per il lavorato

03/01/2014 Annullamento eo revoca della dichiarazione di decadenza del permesso di costruire documento protetto
Il sopralluogo del Comune volto alla verifica dell'inizio lavori ai fini dell'eventuale decadenza sarebbe stato illegittimamente svolto a distanza di pochi giorni dal rilascio del permesso stesso

Ebbene in disparte le giustificazioni addotte dalla ricorrente a proposito dell'ostruzionismo praticato dai vicini nel rendere inagibile l'unica strada di accesso al fondo e' dirimente osservare che il permesso di costruire di cui trattasi e' stato rilasciato alla Societa' nella giorn

07/01/2014 Principio di operativita' della translatio iudicii documento protetto
Richiesta indennizzo per i periodi di lavoro non continuativo prestato alle dipendenze ex USLL

Allapplicazione del generale principio della salvezza degli effetti sostanziali e processuali conseguenti alla translatio iudicii anche nella ipotesi in cui la parte dopo avere adito il giudice non munito digiurisdizione e prima che tale giudicato si formi abbia di propria iniziativa adto il giudice munito di giurisdizione non o

07/01/2014 Valenza pubblicistica del rapporto locativo costituitosi in seguito ad assegnazione documento protetto
Controversia concernente alloggi appartenenti al patrimonio disponibile di un ente pubblico

Il riparto di giurisdizione in materia di edilizia residenziale pubblica e' regolato dal criterio della posizione soggettiva riconoscibile in capo al privato dovendosi attribuirla al giudice amministrativo allorquando tale posizione sia d'interesse legittimo perche' attinente alla fase del procedimento amministrativo strumentale all'assegnazio

25/11/2013 Appalti pubblici obbligo di dichiarare l'inesistenza di procedimenti penali in corso
Autocertificazione decadenza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera dall'ammissione alla gara

Nelle procedura ad evidenza pubblica la dichiarazione non veritiera costituisce un'autonoma fattispecie di esclusione che trova la sua giustificazione nell'art 75 dPR 28 dicembre 2000 n 445 in tema diautocertificazione il quale prevede la decadenza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera ovverosia dall'ammi

04/09/2013 Chiosco di vendita al dettaglio di frutta e verdura opere su suolo di proprieta' pubblica
Manufatto destinato ad un utilizzo per soddisfare esigenze durature nel tempo e rafforzate dal carattere permanente e non stagionale dell'attivita' svolta pertanto alteranti lo stato dei luoghi con un sicuro incremento del carico urbanistico

Nel caso di un chiosco per la vendita al dettaglio di frutta e verdura a nulla rilevano l'eventuale precarieta' strutturale del manufatto la rimovibilita' della struttura e l'assenza di opere murarieposto che la realizzazione del gazebo in questo caso non e' deputata ad un suo uso per fini contingenti il manufatto essendo incontrovertibilmente destinato ad

09/01/2014 Mera ristrutturazione o nuova costruzione documento protetto
Mancato rispetto della distanza minima di dieci metri del nuovo edificio rispetto alle pareti finestrate di edifici antistanti

Trova al riguardo assorbente fondamento la censura in ordine alla errata qualificazione data dal Comune all'intervento avversato sull'edificio preesistente intervento qualificato come ristrutturazione edilizia in luogo di nuova costruzioneVaprecisato che il progetto dei lavori assentito ai confinanti controinteressati con il pe

09/01/2014 Strada privata aperta soltanto al transito dei residenti documento protetto
Ricostruzione degli istanti rilevanti ripercussioni sulla viabilita' della strada

Osserva il Collegio come essendo gli odierni ricorrenti estranei al Piano esecutivo di Via Zini gli stessi correttamente non abbiano ricevuto comunicazione in forma individuale delle deliberazioni di adozione e approvazione del predetto Piano cfr in tal senso la giurisprudenza consolidata per cui in caso d'impugnazione di strumenti urbanistici attuativi quali piani

17/06/2013 Parcelle di liquidazione dell'attivita' professionale del legale incaricato dall'Ente
Determina dirigenziale di integrazione della spesa di liquidazione considerando l'imprevedibile lunga durata dei contenziosi

L'Ente nel caso di conferimento di incarico legale ha il dovere di acquisire dall'avvocato un preventivo di massima che si avvicini il piugrave possibile alla spesa che sara' definitivamente sostenuta ciograve al fine di quantificare correttamente l'impegno di spesa necessario e predisporre adeguata copertura finanziar

09/01/2014 Approvazione variante del progetto piano di lottizzazione turistico alberghiero documento protetto
Accertamento degli effetti ultimi sull'ambiente di un intervento di enorme entita' operato in una zona da tempo sottoposta a vincolo paesaggistico

Legittimazione attiva delle associazioni titolari di interessi collettivi non abbisogna di un espresso e specialericonoscimento normativo e si riferisce alla titolarita' di posizioni sostanziali nella sua proiezione processuale l'ente esponenziale infatti oltre ad essere titolare di posizioni giuridiche proprie qualepersona giuridica non diversament

09/01/2014 Controllo dell'attivita' urbanisticoedilizia sanzioni recupero e sanatoria delle opere edilizie
Disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo e per la correzione dell'andamento dei conti pubblici

ltp classquotpopoloquotgtCome ivi evidenziato infatti la norma non impiega la dizione di costruzioni o opere ampltemgtultimateampltemgt cioampe' un manufatto completo almeno al rustico privo solo delle finiture ma la diversa nozione di ltemgtampstrutture realizzateampltemgt Come in quel precedente si deve ritenere che la lt

07/01/2014 Concorso interno indetto dall'Autorita' di Vigilanza sui contratti pubblici
Mancata elaborazione di criteri per l'assegnazione dei punteggi sui titoli nonche' alla erronea formulazione delle domande d'esame ai candidati nelle distinte prove concorsuali

D'altra parte sul piano sistematico le osservazioni del giudice di primo grado riguardo al particolare profilo di autonomia ed indipendenza dell'AVCP ed alle delicate funzioni alla stessa assegnate impongono a parer del Collegio un esame ancor piugrave rigoroso delle modalita' di svolgimento delle prove d'accesso ai ruoli dirigenziali del personale dipendenteIn

07/01/2014 Adeguamento dell'edificio alle norme antisismiche documento protetto
L'intervento edilizio realizzato sarebbe conforme a quelli consentiti in zona A2 dal piano particolareggiato comunale

Gli appellanti anche in questa sede contestano questa conclusione e lamentano la erroneita' della gravata sentenza che ha recepito integralmente la posizione difensiva del Comune di Tivoli icui atti sono stati ritenuti indenni dai vizi dedotti deducono al contrario gli appellanti che in zona A2 sarebbe comunque possibile procedere al ripristino degli elementi st

03/01/2014 Diritto di passaggio adiacente al negozio documento protetto
Immobile acquistato con diritto annesso accessioni pertinenze dipendenze e con tutte le servitu' attive e passive legalmente esistenti

In realta' premesso che la stessa ricorrente ha prodotto l'ordinanza di sospensione dei lavori datata 6 novembre 2002 notificata in data 9 novembre 2002 e non impugnata nella quale si da' atto che in seguito a verbale di accertamento dello stato dei luoghi effettuato il 25 ottobre 2002 era emersa la realizzazione di una serie di opere tettoie e pensi

18/09/2013 Ripristino della viabilita' interrotta documento protetto
Provvedimenti sindacali di autotutela possessoria delle strade

La circostanza che il Comune non sia intervenuto tempestivamente nell'assumere iniziative per il ripristino della viabilita' interrotta o nel provvedere alla demolizione delle opere abusive realizzate in loco non puograve ribaltare la presunzione iuris tantum di uso pubblico della strada discendente

20/11/2013 Vendita all'asta di beni immobili di proprieta' comunale
All'atto dell'apertura della busta contenente la documentazione amministrativa il presidente della Commissione aveva rilevato la mancata produzione dell'attestazione rilasciata dal responsabile del procedimento di avvenuta presa visione dello stato giuridico del bene

Come d'altra parte ha gia' statuito la Sezione in caso analogo cfr Consiglio di Stato sez V 3 luglio 2012 n 3881 attinente agli appalti pubblici di lavori deve essere esclusa dalla gara pubblica l'impresa che non ha prodotto l'attestazione del RUP dipresa visione dei luoghi dove devono eseguirsi i lavori imposta a penadi esclusione dal discipli

19/12/2013 Pesante alterazione del prospetto verso il lago
Concessione edilizia in sanatoria per l'apertura di una vetrata sulla facciata dell'appartamento

L'amministrazione ha evidenziato che non si trattadi un intervento innocuo poiche' la finestra prospetta direttamente sulla passeggiata e nonostante la parete sia parzialmente ritratta la modificazione sarebbe perfettamente percepibile Tale asserzione appare smentita dall'esame del materiale fotografico dal quale risulta un'attenuazione nella v

18/12/2013 Locale sottotetto proprieta' condominiale
Apertura di nuove vedute sulla proprieta' esclusiva rappresentata dal giardino a piano terra

Peraltro ciograve non ha rilevanza in se' in quanto l'accertamento della proprieta' del sottotetto rappresenta una questione privatistica che esula dalla giurisdizione di questo Tribunale Tale conclusione non rende perograve il ricorso inammissibile in quanto lo stesso non e' rivolto ad accertare il diritto del controinteressato al recuper

23/12/2013 Diffida all'esecuzione dei lavori oggetto di DIA documento protetto
Interessi pubblicistici sottesi alla conservazione del paesaggio

In particolare se e' pur vero che la collocazione ad incasso nella copertura dell'edificio non rende visibile i pannelli dalla strada o da altri fabbricati v pag 10 del ricorso va tuttavia considerato che il provvedimento impugnato pare invece aver valorizzato la percezione dall'alto delle opere di che t

30/12/2013 Ordine di demolizione di una costruzione abusiva documento protetto
L'accertamento di conformita' determina inevitabilmente un arresto dell'efficacia dell'ordine di demolizione

L'art 31 comma 1 lettera c della L 5 agosto 1978 n 457 nel testo all'epoca vigente qualifica come interventi di restauro e di risanamento conservativo quelli rivolti a conservare l'organismo edilizio e ad assicurarne la funzionalita' mediante un insieme sistematico di opere che nel rispetto degli elementi tipologici formali e strutturali dell'organismo stesso

14/12/2013 Modificazioni del Piano di governo del territorio documento protetto
Parcheggio ceduto al Comune in area condominiale

I motivi quarto e quinto del secondo ricorso per motivi aggiunti vanno esaminati congiuntamente in quanto vanno respintiper identico ordine di ragioni Va ripetuto l'insegnamento costante per tutte da ultimo CdS sez VI 13 giugno 2013 ndeg3310 per cui le scelte adottate dal Comune in sede di pianificazione urbanistica di carattere generale anche se opinabil

21/12/2012 Corretta trasposizione del ricorso straordinario in sede giurisdizionale
E' possibile non depositare il ricorso straordinario purche' l'atto di costituzione ne riproduca fedelmente il contenuto

Il provvedimentoimpugnato risulta motivato in maniera alquanto scarna e non permette diindividuare le ragioni che hanno determinato l'annullamento in autotuteladell'autorizzazione assentita in prima battuta Difatti il riferimento aipareri espressi dalla Direzione Generale Sistemi Verdi e Paesaggio

12/12/2013 Vincolo paesaggistico
Caratteristiche reali del manufatto in muratura analogo per tipologia ad altro condonato e ben integrato con la vegetazione

Va detto che il parere della CEI riportato nel provvedimento impugnato lungi dall'essere di stile e' seppure succintamente adeguatamente motivato sulle ragioni che ostano alla condonabilita' laddove evidenzia che il manufatto costituisce danno ambientale per l'eterogeneita' dei materiali e le sue caratteristiche volumetriche che mal si inseriscono in

12/12/2013 Realizzazione diretta delle opere di urbanizzazione a scomputo dei contributi
Ristrutturazione e cambio di destinazione d'uso di fabbricato di sua propriea'

La giurisprudenza maggioritaria interpreta il dato normativo nel senso che la possibilita' di realizzazione diretta delle opere di urbanizzazione a scomputo dei contributi e' sempre condizionata al preventivo assenso comunale avendo l'Amministrazione anche il potere diindicare il tipo e l'entita' delle opere le modalita' di esecuzione e lerelative garan

19/12/2013 Contributo per la riparazione con miglioramento sismico dell'immobile documento protetto
Mancata utilizzazione dello studio e della sua abitazione in ragione dei ritardi nell'inizio dei lavori di riparazione dell'edificio condominiale

Il ricorrente insiste nella domanda richiamando le circostanze di fatto evidenziate in ricorso e consistenti nella mancatautilizzazione del suo studio e della sua abitazione in ragione dei ritardi nell'inizio dei lavori di riparazione dell'edificio condominiale imputabili alla mancata tempestiva definizione delle pratiche inoltrata nei termini di legge rich

20/12/2013 Interventi sull'immobile contratto di leasing
Silenzio serbato dall'amministrazione su accertamento dei presupposti per una DIA

In linea generale dunque sempre che la societa' di leasing non si attivi per denunciare il proprio dissenso rispetto al rilascio di un titolo edificatorio il locatario in leasing e' titolare di una relazione qualificata con il bene medesimo per cui gli deve essere riconosciuta l'astratta legittimazione a richiedere titoli edilizi in relazione al rico

23/12/2013 Modifiche alla disciplina urbanistica documento protetto
Potenziale peggioramento delle condizioni di vita e piu' in generale della fruibilit e della vivibilita' di tutta la zona

ltp classquotpopoloquotgtIn giurisprudenza ex multis CdS IV 28 gennaio 2011 n 693 ampe' stato peraltro condivisibilmente affermato che tale norma ampampe' espressione di un obbligo generale di astensione dei membri di collegi amministrativi che si vengano a trovare in posizione di conflitto di interessi perchampe' portatori di interessi persona

20/12/2011 Fideiussione debiti dell'ente fuori bilancio documento protetto
La fideiussione costituisce una garanzia personale fornita allo scopo di soddisfare un'obbligazione assunta da un terzo nel caso che questi risulti inadempiente

Il rispetto di questa condizione fa sigrave che in ciascun esercizio finanziario per la durata dell'obbligazione principale del terzo debitore il Comune debba iscrivere in bilancio lo stanziamento per far fronte al debito scaturente dall'eventuale escussione inoltre rispondendo al princi

19/12/2013 Servizio sanitario nazionale patto di stabilita' mobilita' intercompartimentale
Trasferimento di un proprio dipendente presso amministrazioni non soggette a vincoli assunzionali

La mobilita' intercompartimentale tra un ente locale soggetto al rispetto del patto di stabilita' ed un ente del Servizio sanitario nazionale afferente ad un regione non soggetta all'attuazione di un piano di rientro dal disavanzo sanitario non puograve essere configurata in termini di neutralita'LEGGI LA SENTENZ

27/12/2013 Autorizzazione per la costruzione di un impianto fotovoltaico
Richiesta documentazione all'indirizzo di posta elettronica certificata dell'Ufficio regionale

Ed invero come piugrave volte precisato dalla giurisprudenza della Sezione il termine stabilito dall'articolo 12 del dlgs n 3872003 per la conclusione del procedimento di rilascio dell'autorizzazione unica e' di natura perentoria in quanto costituisce principio fondamentale in materia di produzione trasporto e distribuzione nazionale dell'energia elettr

27/12/2013 Servizio di trasporto pubblico locale su linee urbane ed extra urbane documento protetto
Metodo di calcolo satisfattivo delle pretese delle ditte concessionarie del trasporto pubblico

Quanto al metodo di calcolo l'amministrazione regionale ha agito correttamente avendo affidato il compito di definirel'importo dei contributi a saldo al Centro Studi sui Sistemi di Trasporto CSST che e' soggetto esterno specializzato in materia che opera in ambito nazionale e internazionale sviluppando soluzioni integrate di pianificazione

27/12/2013 Annullamento del provvedimento di esclusione dalla procedura di gara documento protetto
La societa' ricorrente non aveva conferito al proprio rappresentante alcuno specifico potere ai fini del decorso del temine di impugnazione

Si e' gia' detto che l'art 79 del codice dei contratti pubblici da un lato non prevede le forme di comunicazione come esclusivee tassative e dall'altro lato non incide sulle regole processuali generali del processo amministrativo in tema di decorrenza dei termini di impugnazione dalla data di notificazione comunicazione o comunque piena conoscenza

08/06/2011 Esonero dall'obbligo di assunzione disabili
L'esonero dall'obbligo di assunzione opera in modo parziale attraverso l'individuazione di settori particolarmente delicati e pericolosi abilitando l'impresa a rifiutare l'assunzione del disabile in quel determinato settore aziendale o in quelle determinate qualifiche

ampltspan classampquotpercorsoampquotampgtNel sistema della legge inoltre lampamp'esonero dallampamp'obbligo di assunzione opera in modo parziale attraverso lampamp'individuazione di settori particolarmente delicati e pericolosi in cuilampamp'obbligo non puampampograve e non deve sussistere abilitando lampamp'impresa a rifiutare lamp

13/12/2013 Responsabilita' della Pubblica Amministrazione
La mancanza della illegittima aggiudicazione alla prima classificatasi avrebbe potuto effettivamente dare luogo all'aggiudicazione in favore dell'impresa seconda classificatasi

L'azione risarcitoria non puograve prescindere dalla collocazione in graduatoria di gara in una posizione qualificata e certa nel senso che in mancanza della illegittima aggiudicazione alla prima classificatasi avrebbe potuto effettivamente dare luogo all'aggiudicazione in favore dell'impresa seconda classificatasi Ciograve e' ravvisabi

11/12/2013 Progetto di ripristino di infrastrutture danneggiate e di prevenzione del rischio idrogeologico documento protetto
Suicurezza il Comune di Tartano ha ordinato all'Enel di rimuovere il pali e qualsiasi altro impianto anche interrato siti nell'area interessata

Pertanto e' legittima l'ordinanza che nelle sue premesse indichi i provvedimenti presupposti tra cui una relazione dell'Ufficio Tecnico e la delibera della Giunta Comunale dai quali risulti la necessita' di dare esecuzione al progetto di ripristino di infrastrutture danneggiate edi prevenzione del rischio idrogeologico in seguito ad alluvione resisi necessari per il conso

04/12/2013 Regolamentazione della circolazione nei centri abitati
Obbligo del Comune di riservare u'adeguata area destinata a parcheggio rispettivamente senza custodia o senza dispositivi di controllo di durata della sosta

Il Comune di Roma aveva dunque legittimamente applicato un'espressadisposizione derogatoria dell'obbligo del primo periodo e tra l'altro l'aveva specificamente richiamata in tutti i provvedimenti impugnati i quali davano puntualmente atto che tale individuazione consente ai sensi del citato art 7 comma 8 il venir meno dell'obbligodi riserva

12/11/2013 Notificazione processo amministrativoricorso a mezzo PEC documento protetto
Il presidente puo' autorizzare la notificazione del ricorso o di provvedimenti anche direttamente dal difensore con qualunque mezzo idoneo compresi quelli per via telematica o fax

La notificazione del ricorso con modalita' telematica per quanto riguarda le amministrazioni deve eseguirsi a mezzo di posta elettronicacertificata tramite l'indirizzo PEC indicato in ricorso comunque corrispondente a quello risultante da pubblici elenchi e la prova della notifica deve essere fornita in giudizio attraverso l'allegazione della ricevuta di consegna completa

22/11/2013 Realizzazione alloggi universitari
Edifici scolastici edificabilita' legale a favore dei privati proprietari

Ciograve rilevato si deve richiamare la giurisprudenza consolidata sulla natura conformativa del vincolo di destinazione delle aree all'edilizia scolastica con conseguente determinazione del loro carattere non edificabile e relativa incidenza sul valore del bene conclusione che e' tanto piugrave valevole nel caso dell'edilizia universitaria le cui finalita'

11/12/2013 Mancata notifica
Variante al piano regolatore generale

La giurisprudenza e' concorde nel ritenere che il ricorso avverso le disposizioni di prg vada notificato oltre che al Comune anche alla Regione in considerazione della natura complessa dell'atto impugnato e del concorso della volonta' di entrambi gli enti alla sua formazione definitiva e che l'omesso assolvimento di tale onere implica l'inammissibilita' del ricorso

29/10/2013 Permesso di costruire in sanatoria con effetti temporanei o parziali
Richiesta rilascio in sanatoria del permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici

In tema di reati paesaggistici il rilascio del provvedimento di compatibilita' paesaggistica non determina automaticamente la non punibilita' dei predetti reati in quanto compete sempre al giudice l'accertamento dei presupposti di fatto e giuridici legittimanti l'applicazione del cosiddetto condono ambientaleLEGGI LA SENTENZA

11/12/2013 Destinazione a verde agricolo
Equilibrato rapporto tra aree libere edificate o industriali

La giurisprudenza e' invero concorde nell'affermare che la destinazionea verde agricolo di un'area non implica necessariamente che la stessa soddisfi in modo diretto ed immediato interessi agricoli ben potendo giustificarsi con le esigenze dell'ordinato governo del territorio quale come e' avvenuto nel caso di specie la necessita' di impedire un'ulteri

13/12/2013 Contributo per oneri di urbanizzazione
Ristrutturazione di un fabbricato di civile abitazione da eseguirsi mediante demolizione del fabbricato esistente e ricostruzione

13/12/2013 Annullamento parziale della concessione edilizia
La ricorrente aveva gia' realizzato buona parte delle opere sanzionate prima del rilascio della concessione edilizia

Al momento che nel breve lasso di tempo trascorso dal rilascio della concessione edilizia fino al sopralluogo comunale del 17 luglio 2003 laricorrente aveva gia' realizzato buona parte delle opere sanzionate con il provvedimento impugnato cfr cod 8 e anche di tale circostanza l'amministrazione avrebbe dovuto tener conto nel bilanciare l'interesse pubblico alla demolizi

13/12/2013 Realizzazione di una stazione radio documento protetto
Norme di installazione degli impianti di teleradiocomunicazioni in tutte le zone residenziali

Secondo il consolidato orientamento giurisprudenziale cui sin intende quiaderire l'introduzione di generalizzati divieti di installazione delle stazioni radio base per la telefonia cellulare in tutte le zone territoriali omogenee a destinazione residenziale comprese nel perimetro comunale in quanto essenzialmente preordinata a garantire latutela della pubblica salute da ipotizzabil

17/12/2013 Lottizzazione abusiva iniziata nel 1986 e proseguita fino al 2009
Sospensione lavori e acquisizione immobili al patrimonio indisponibile del comune

La sentenza e' stata impugnata dagli odierni appellanti a mezzo di cinque censure per violazione di legge ed eccesso di potere tramite le quali sono stati contestati l'omessa comunicazionedi avvio del procedimento gli estremi della lottizzazione abusiva perinesistenza di opere di urbanizzazione realizzate strada preesistente einterpoderale non mutazione d

17/12/2013 Universita' telematiche
Richiesta di adesione al comitato regionale universitario

Il diniego di ammissione e' fondato sulla considerazione che le universita' telematiche pur avendo una sede giuridica in una determinata regione svolgono il loro servizio formativo non limitatamente al territorio regionale ma su tutto quello nazionale e anche oltre come confermato dalla circostanza per la quale la loro istituzione e la loro

17/12/2013 Determinazione del numero dei laureati ammissibili alle scuole di specializzazione post laurea
Individuazione del fabbisogno di medici da formare da parte delle regioni e dalle province autonome di Trento e Bolzano tenendo conto delle relative esigenze sanitarie e sulla base di una approfondita analisi della situazione occupazionale

L'Amministrazione ha eccepito che la presenza di quell'atto presupposto l'accordo tra Stato e regioni non era stata dimostrata in giudizio e che la pretesa dei ricorrenti oggi appellantiera infondata in quanto tesa a far dichiarare l'obbligo dell'Amministrazione a provvedere in un campo nel quale essa gode necessariamente di amplissima discrezional

17/12/2013 Affidamento in concessione di area demaniale marittima
Il provvedimento di diniego comporta il ripristino della situazione giuridica vigente al momento della decisione amministrativa annullata in sede giurisdizionale

Annullamento della determinazione della Regione Sardegna n 194 del 10 ottobre 2003 di rigetto dell'istanza volta ad ottenere la concessione di un'area demaniale marittima dell'estensione di 30 mq nel Comune di Budoni localita' Agrustos per la realizzazione di un chioscoLEGGI LA SENTENZA N 060402013REGPROVC

18/12/2013 Istanza di acquisto area demaniale documento protetto
Giurisdizione amministrativa sull' acquisto di un bene del demanio statale

Come questo Tribunale ha gia' affermato la norma all'ultimo comma esclude inequivocabilmente dal proprio ambito di applicazione le aree sottoposte a vincolo paesaggistico negando la possibilita' del loro acquisto cfr Tar Lombardia Milano sez II 17 settembre 2009 n 4680 LEGGI LA SENTENZABANNER

18/12/2013 Demolizione opere edilizie abusive e ripristino stato dei luoghi
L'amministrazione dapprima ne ha ingiunto la demolizione poi a seguito del rigetto della domanda di condono ha reiterato l'ordine

L'amministrazione basa in particolare le proprie conclusioni su un'aerofotogrammetria e sugli esiti di un sopralluogo che per quanto avente ad oggetto un fondo contiguo contiene elementi significativi anche in ordine al suolo di proprieta' del ricorrenteL'appellanteda un lato contesta l'affidabilita' del rilievo aereo e dall'al

18/12/2013 Provvedimento di riliquidazione della indennita' di buonuscita documento protetto
L'indennita' di buonuscita doveva essere computata sull'ultima retribuzione lorda comprensiva di Ria assegno funzionale e dei sei scatti previsti

Il Maresciallo a riposo sig Gino Giusti aveva gravato ladeterminazione n 3782001 con la quale era stato dichiaratoirricevibile in quanto proposto oltre il termine di 30 giorni ilricorso avverso la determinazione Inpdap 4 novembre 1996 sullapropria istanza tendente ad ottenere un provvedimento diriliquidazione della indennita' di buonuscita LEGGI LA SE

11/12/2013 Denuncia di inizio attivita' in edilizia
Accertamento dell'illegittimita' degli interventi previsti dalle DIA

Ogni atto presupposto consequenziale eo comunque connesso ivi compresieventuali atti di controllo alle suddette DIA anche conseguenti alla diffida notificata da parte del ricorrente nonche' per l'accertamento dell'illegittimita' degli interventi previsti dalle DIA suddette eo dell'illegittimita' del comportamento del Comune in ordine alle predette DIA

12/12/2013 Conversione del permesso di soggiorno
Conversione del permesso di soggiorno per motivi familiari in permesso di soggiorno per lavoro autonomo

Come infatti gia' statuito dal Tribunale di Monza consentenza del 2010 innanzi al quale l'interessato aveva incardinato il ricorso avverso la revoca del permesso di soggiorno di cui era titolarela separazione legale nella specie omologata il 15 ottobre 2009 giustifica la possibilita' di conversione solo nel caso in cui il permesso di soggiorno per

13/12/2013 Rinnovo del permesso di soggiorno
Comunicazione del provvedimento di revoca

Rilevato che il ricorrente ha proposto il presente ricorso chiedendo l'annullamento del provvedimento indicato in epigrafeper i dedotti motivi di illegittimita'che parte ricorrente con nota depositata il 10 dicembre 2013 ha comunicato che il provvedimento impugnato e' stato revocato allegando alla comunicazione copia del provvedimento di revoca

26/11/2013 Pubblicita' in prossimita' di tratti autostradali documento protetto
Richiesta autorizzazione a installare una pluralita'di insegne in prossimita' di un tratto autostradale nel territorio

Una volta interpretata in senso rigorosamente restrittivo la nozione di insegna di esercizio circoscrivendola a quei soli casi in cui linsegna con le modalit prescritte dallart 47 co 1 del dPR n 495 del 1992 serve esclusivamente a segnalare il luogo ove si esercita lattivit di impresa vanno qualificate come impianti pubblicita

07/11/2013 Proroga della validita' delle graduatorie concorsuali documento protetto
Bando di concorso per titoli ed esami per l'ammissione di 189 allievi marescialli nel Corpo della Guardia di Finanza

In presenza di graduatorie concorsuali valide ed efficaci l'Amministrazione se stabilisce di provvedere alla copertura dei posti vacanti deve motivare la determinazione riguardante le modalita' di reclutamento del personale anche qualora scelga l'indizione di un nuovoconcorso in luogo dello scorrimento delle graduatorie vigenti LEGGI LA SENTENZAB

10/12/2013 Proroga procedura espropriativa documento protetto
Procedura di espropriazione in assenza di previa comunicazione di avvio del relativo procedimento agli interessati

E' illegittimo il decreto di proroga dei termini della procedura di espropriazione ove adottato in assenza di previa comunicazione di avvio del relativo procedimento agli interessati Difatti detta comunicazione e' necessaria anche nel procedimento finalizzato a prorogare i termini del provvedimento di dichiarazione di pubblica utilita' stante la s

13/12/2013 Annullamento concessione edilizia documento protetto
Domanda di concessione edilizia in sanatoria subordinata al pagamento degli oneri concessori

Nella specie e' stato demolito il secondo corpo di fabbrica e parzialmente ricostruito con pareti portanti dal piano terra al piano primo a sostegno del solaio e le opere realizzate sono tali da essere definite variazioni essenziali recanti il mutamento delle caratteristiche dell'intervento edilizio il verificatore aggiunge che non e' da escludersi nd

13/12/2013 Espropriazione immobile documento protetto
Occupazione di urgenza di una superficie i mq13000 di proprieta' privata

Va esclusa la fissazione dei termini ex art 13 ln2359 del 1865 nel caso di dichiarazione di pubblica utilita' conseguente alla approvazione di strumenti urbanistici esecutivi nel presupposto che la efficacia di tale dichiarazione di pubblica utilita' e'indissolubilmente correlata alla efficacia temporale del piano cosigrave come disciplinata dalla

13/12/2013 Collocamento fuori ruolo extra istituzionale per lo svolgimento dell'incarico di Segretario generale del CNEL documento protetto
Modificazione eccezionale funzionale del rapporto di servizio del pubblico dipendente comportante una diversa modalita' di svolgimento della prestazione lavorativa

L'espressa e differenziata previsione della deliberazione dell'organo consiliare sul collocamento fuori ruolo dei magistrati rispetto a quella sul conferimento degli incarichi non lascadubbi sulla circostanza che le due fattispecie seppur collegate in concreto trovano la prima il proprio presupposto nella seconda sono perogravegiuridicamente e funzionalmente distinte

11/12/2013 Concorsi pubblici copertura di un posto di professore universitario di ruolo di prima fascia
Principio di predeterminazione dei criteri di valutazione e alla trasparente applicazione da parte della commissione esaminatrice

In considerazione del fatto che la Commissione a suo tempo nominata pur se posta in condizione di rivalutare i candidati sulla base di dicta giudiziali adeguatamente chiari ha manifestato nel tempo la propria inidoneita' a svolgere il proprio compito con sufficiente serenita' ed imparzialita' di giudizio si ritieneche la rivalutazione in questione d

11/12/2013 La dichiarazione dello stato di emergenza per calamita' e' condizione necessaria ma non sufficiente per legittimare l'esclusione da determinate procedure
Normativa vigente in materia d'impatto ambientale per garantire la messa in sicurezza di immobili e persone da situazioni di pericolo immediato non altrimenti eliminabile sono esclusi dalla procedura di valutazione di impatto ambientale singoli interventi disposti in via d'urgenza

Secondo il Comune di Cerzeto la VIA e' da escludere inquanto gli artt 23 e 24 d lgs n 1522006 ricompresi nella Parte II sono entrati in vigore solo il 31 luglio 2007 data in cui si e' tenuta la conferenza di servizi per cui precedentemente alla conferenza dei servizi non avrebbe potuto applicarsi una normativanon ancora entrata in vigor

12/12/2013 Appalti obbligo dei concorrenti di indicare i rispettivi costi aziendali documento protetto
L'eccezione di inammissibilita' del ricorso e dello stesso appello sollevata dal controinteressato aggiudicatario sotto il profilo della carenza di interesse e' infondata dal momento che i primi due motivi di ricorso tendono alla riedizione della gara ed il terzo articolato motivo mira appunto ad escludere dalla gara ciascuna delle imprese che la precedono per pretesi vizii attinenti all'ammissibilita' dell'offerta di ciascuna

In definitiva la discrezionalita' tecnica che connota la fissazione del valore in argomento che non implica una mera scelta di convenienza ed opportunita' ma attinge ad una valutazione alla stregua di cognizioni tecniche andamento del mercato nel settore di cuitrattasi tecnologie che le ditte devono adoperare nell'espletamento dei servizi oggetto d

06/12/2013 Appalti pubblici non si da' responsabilita' civile dell'Amministrazione per danno da provvedimento illegittimo documento protetto
Presunta irregolarita' del titolo e della successiva instaurazione di un procedimento penale a carico dei membri della commissione edilizia comunale

Riassunta la vicenda ilComune contesta la ricostruzione giuridica che l'appellante fa dellaresponsabilita' della PA Richiamata una recente decisione del Consiglio diStato secondo cui tale responsabilita' risponderebbe a un modello speciale nonriconducibile a quelli noti nell'ambito

26/06/2013 Portatori di handicap abbattimento barriere architettoniche
Eliminazione di barriere architettoniche realizzazione di rampe o di ascensori esterni manufatti che alterino la sagoma dell'edificio

Ne consegue in relazione al caso di specie che il giudice di merito avrebbe dovuto valutare la consistenza delle opere realizzate dall'imputato alla luce della normativa richiamata evidenziando se e inche misura le stesse necessitassero del permesso di costruire o potessero essere realizzate previa semplice denuncia di inizio attivita'Il rinvio al giudice del merito e' pero

22/11/2013 Edificazione di un nuovo edificio residenziale documento protetto
Errato calcolo della distanza tra le pareti degli edifici non tenendo conto dell'estensione del balcone

Il Collegio infatti condivide la consolidata giurisprudenza di legittimita' civile ed amministrativa secondo la quale perche' si applichi la disciplina inderogabile di legge in materiadi distanze non e' necessario che entrambe le pareti frontistanti sianofinestrate ma e' sufficiente che lo sia una soltanto di esseLEGG

10/07/2013 Appalti distinzione tra oneri di sicurezza per le interferenze e oneri di sicurezza da rischio specifico o aziendale
Concorrenti 'liberi' di quantificare e di graduare i propri costi della sicurezza

Data per conosciuta la distinzione tra oneri di sicurezza per le interferenze nella misura predeterminata dalla stazione appaltante e oneri di sicurezza da rischio specifico o aziendale la cui quantificazione spetta a ciascuno dei concorrenti in rapporto alla sua offerta economica nel caso in cui la stazione appaltante nel bando abbia inteso fare riferimento solamente ai costi del pri

04/12/2013 Concorso di progettazione della nuova sede del Consiglio regionale di Bari documento protetto
l riscontro positivo di palesi anomalie procedurali consistententi nella mera coscienza e volonta' di turbare o impedire il regolare svolgimento della gara

A questi fini inparticolare da un lato riteneva che non vi e' dubbio alcuno che il risultatodell'identico punteggio per tutti gli elaborati risultati non vincitorirappresentava la prova piugrave eloquente che il confronto a coppie non era statoeffettuato e che quindi ldqu

12/06/2013 Ripristino dell'assetto urbanistico violato
Valutazione e demolizione effettuata dall'amministrazione comunale

La demolizione presuppone che la valutazione effettuata dall'amministrazione comunale sia estremamente rigorosa e oltre a rispettare le condizioni indicate dalla giurisprudenza appena richiamata deve essere puntualmente riferita al singolo manufatto il quale va precisamente individuato dando atto delle speci

28/06/2013 Autorizzazione demolizione cantieri edili documento protetto
Impianti mobili adibiti alla macinatura vagliatura e deferrizzazione dei materiali inerti prodotti da cantieri edili

Gli impianti mobili adibiti alla macinatura vagliatura e deferrizzazione dei materiali inerti prodotti da cantieri edili di demolizione debbono munirsi dell'autorizzazione prevista in quanto gli stessi non possono essere considerati impianti che effettuano le semplice riduzione volumetrica e separazione di

04/11/2013 Assicurazioni richiesta risarcimento incompleta
Spese a carico della compagnia riduzione della sanzione tardiva formulazione dell'offerta di risarcimento

La presentazione di una richiesta di risarcimento che non contenga tutti gli elementi informativi richiesti dall'art 148 co 12 Cod Ass non esclude il decorso del termine di novanta giorni entro i quali l'impresa e' tenuta a formulare l'offerta risarcitoria o comunicare i motivi di diniego poiche' l'effetto interruttivo di tale termine e' r

18/11/2013 Legislazione regionale sull'edificazione nelle aree agricole
Salvaguardia e sviluppo delle imprese agricole per un concreto sostegno di tale settore economico

Con atti successivamente depositati il Comune appellante ha fatto presente che era stato instaurato un procedimento teso a definire bonariamente il contenzioso attraverso un successivo rilascio del permesso di costruire con rinuncia della impresa agricola agli effetti della sentenza di prime cure tuttavia anche tale procedimento aveva avuto esito negativo a causa del perdurante inserimento

11/07/2013 Cantieri e obblighi di esposizione cartelli
Obblighi del titolare del permesso di costruire del committente del costruttore e del direttore dei lavori

La violazione dell'obbligo di esporre il cartello indicante gli estremi del titolo abilitativo qualora prescritto dal regolamento edilizio o dal titolo medesimo gia' sanzionata sotto la vigenza dell'ormai abrogata legge 471985 e' tuttora punita dall'art 44 lettera a del dPR

12/09/2013 Lavori non autorizzati in zona sismica documento protetto
Qualsiasi intervento edilizio in zona sismica deve essere previamente denunciato al competente ufficio al fine di consentire i preventivi controlli e necessita del rilascio del preventivo titolo abilitativo

Va esclusa anche la rilevanza della distinzione circa la natura dei lavori ovvero che si tratti d'interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria ovvero d'interventi di nuova costruzione in quanto la violazione delle norme antisismiche e sul cemento armato presuppone soltanto l'esecuzion

29/11/2013 Area privata occupata abusivamente da una strada Contratti del pubblico impiego documento protetto
Ricorso proposto dalla Federazione lavoratori pubblici e funzioni pubbliche Flp e dalla Fialp Federazione italiana lavoratori pubblici

Inoltre il reiterato blocco solleva ulteriori dubbi per violazione dei principi di uguaglianza ragionevolezza e solidarieta' sociale previsti dagli articoli 2 e 3 della Costituzione Il ragionamento del Tribunale in pratica e' in questi termini se il governo ha la necessita'

05/12/2013 Cessazione dell'attivita'' commerciale documento protetto
Vendita all'ingrosso di materiale edile ferramenta e arredi bagno

Intanto va precisato che la mera produzione di un solo scontrino dellimporto irrisorio di 1 euro non prova sufficiente a far ritenere che la deducente eserciti attivit di vendita al dettaglio poich ci che contraddistingue la vendita al

05/12/2013 Opere edilizie realizzate senza titolo abilitativo documento protetto
L'abuso edilizio non necessita di una particolare motivazione in ordine all'interesse pubblico alla rimozione dell'abuso stesso

Il Tribunale osserva in primo luogo che l'art 27 dPR n 380 del 2001 riconosce all'Amministrazione Comunale un generale potere di vigilanza e controllo su tutte le attivita' urbanisticoedilizie del territorio ivi comprese quelle riguardanti immobili sottoposti a vincolo storicoar

04/11/2013 Irregolarita' nella presentazione documentazione alla gara d'appalto
Documento di identita' scaduto causa di mancati requisiti o irregolarita' dell'offerta

La Corte di Giustizia dal canto suo ha affermato che quotse in un procedimento di ricorso l'aggiudicatario che ha ottenuto l'appalto e proposto ricorso incidentale solleva un'eccezione di inammissibilita' fondata sul difetto di legittimazione a ricorrere dell'offerente che ha proposto il ricorso con la motivazione che l'offerta da questi presentata avrebbe dovuto essere escl

26/11/2013 Apprezzamenti di carattere politico da parte del presidente del consiglio comunale documento protetto
La revoca del presidente del consiglio comunale trae origine da apprezzamenti di carattere politico e tuttavia non esprime una scelta libera nei fini dovendo comunque sempre porsi nel solco del perseguimento delle finalita' normative non disponibili dai componenti del consiglio e dalle forze in esso presenti di garantire la continuita' della funzione di indirizzo politicoamministrativo dell'ente comunale

Sotto questo profilo la Sezione ha esercitato il proprio sindacatosugli atti di revoca in questione apprezzandone la congruenza rispettoal suddetto fine attraverso l'esame delle tipiche figure sintomatiche dell'eccesso di potere quali in particolare la carenza di motivazione il travisamento dei fatti la contraddittorieta' tra fatti e decisi

03/12/2013 Diniego permesso di soggiorno documento protetto
Divieto del rinnovo del permesso di soggiorno sono vietati nei confronti degli stranieri che abbiano riportato condanne penali

Peraltro per il combinato disposto degli artt 4 comma 3 e 5 comma 5 del tu n 2861998 il rilascio e se del caso il rinnovo del permesso di soggiorno sono vietati nei confronti degli stranieri che abbiano riportato condanne penali ancorche' non definitive ovvero patteggiate per taluni tipi di reato fra i quali genericamente tutti quelli in materia di

03/12/2013 Esclusa dal concorso per inidoneita' fisica documento protetto
Esclusione dalla procedura selettiva per la stabilizzazione del personale volontario del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco

51 Limpugnazione costruita con esclusivo riferimento alla tematica delle pari opportunit fra uomini e donne nellaccesso al lavoro e agli impieghi nella pubblica amministrazione In questo contesto uno dei fattori di discriminazione viene correntemente individuato nella circostanza statisticamente accertata e del resto di comune dominio che la statura media degli individui di sesso femminile alquanto minore di quella degli individui di sesso maschile Secondo lopinione corrente se per un determinato impiego la statura costituisce un requisito di accesso e tale requisito viene stabilito in misura uguale per uomini e donne automaticamente ci si risolve in un sensibile svantaggio per le candidate donne che presumibilmente saranno assunte in numero inferiore a quello dei candidati uominiLEGGI LA SENTENZA N 057392013REGPROVCOLLN 058222012 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Consiglio di Statoin sede giurisdizionale Sezione Terzaha pronunciato la presenteSENTENZAsul ricorso numero di registro generale 5822 del 2012 proposto daElena Genero rappresentato e difeso dall'avv Francesca Chietera con domicilio eletto presso Virginia Giocoli in Roma via Pinerolo 22controMinistero dell'Interno Presidenza del Consiglio dei Ministri rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura Generale dello Stato domiciliata in Roma via dei Portoghesi 12nei confronti diCinzia Golzio Massimo Salvadoriper la riformadella sentenza del TAR LAZIO ROMA SEZIONE I BIS n 005842012 resa tra le parti concernente esclusione dalla procedura selettiva per la stabilizzazione del personale volontario del Corpo nazionale dei Vigili del FuocoVisti il ricorso in appello e i relativi allegatiVisti gli atti di costituzione in giudizio di Ministero dell'Interno e di Presidenza del Consiglio dei MinistriViste le memorie difensiveVisti tutti gli atti della causaRelatore nell'udienza pubblica del giorno 28 novembre 2013 il Pres Pier Giorgio Lignani e uditi per le parti lavvocato Todaro su delega di Chietera e lavvocato dello Stato BacosiRitenuto e considerato in fatto e diritto quanto segueFATTO e DIRITTO1 Lappellante gi ricorrente in primo grado vigile del fuoco volontario ha partecipato ad una procedura selettiva per la copertura dei posti di ruolo vacanti nel Corpo dei Vigili del Fuoco ma stata esclusa dal concorso in quanto nel corso delle verifiche relative allidoneit fisica la sua statura era stata accertata in cm 160 a fronte dei cm 165 richiesti dal bando nonch dal dPCM 22 luglio 1987 n 411Linteressata ha proposto ricorso al TAR del Lazio impugnando tanto il provvedimento di esclusione quanto gli atti presupposti e cio il bando e le disposizioni regolamentari In estremo subordine ha prospettato una questione di legittimit costituzionale nei riguardi del decreto legislativo n 1982006 norme per le pari opportunit art 31 comma 2 il quale nel contesto delle disposizioni antidiscriminatorie in materia di requisiti di statura per laccesso ai pubblici impieghi fa salve le specifiche disposizioni relative al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco2 Il TAR del Lazio in sede istruttoria ha disposto una verificazione in merito alla statura della ricorrente allesito della verificazione risultata accertata una statura di cm 161 in luogo dei 160 accertati nel corso della procedura selettivaDecidendo il ricorso il TAR si posto preliminarmente il problema della tempestivit del ricorso nella parte in cui impugnava il bando e gli atti regolamentari presupposti dal momento che le disposizioni concernenti i requisiti di statura dei candidati e delle candidate apparivano escludenti e immediatamente lesive sarebbe stato quindi necessario impugnare direttamente il bando senza attendere un provvedimento di esclusione Tuttavia il TAR ha concluso che nella vicenda vi erano margini di incertezza sufficienti a giustificare la scelta fatta dallinteressata di impugnare gli atti presupposti solo congiuntamente al provvedimento di esclusioneNel merito il TAR considerando acquisito il dato di una statura di cm 161 risultante dallapposita verificazione istruttoria ha giudicato legittima lesclusione sulla base della clausola di bando e delle presupposte disposizioni regolamentari che richiedevano una statura minima di cm 165 ugualmente per gli uomini e per le donne Quanto alla legittimit di tali disposizioni con particolare riferimento alla mancata previsione di una statura diversa per le candidate di sesso femminile ha rigettato con ampie e analitiche motivazioni tutte le eccezioni comunque prospettate anche sul piano della costituzionalit3 Linteressata ha proposto appello a questo Consiglio reiterando e sviluppando le censure gi dedotte in primo gradoLamministrazione resiste con memorie difensive4 Il Collegio osserva innanzi tutto che si pu ritenere appurato che la statura dellinteressata non supera cm 161 tale essendo il risultato della verificazione istruttoria disposta dal TAR risultato pi favorevole di quello cm 160 degli accertamenti effettuati in sede di concorso Le allegazioni di parte che darebbero una statura di cm 165 non hanno alcuna attendibilitCi posto ne consegue che il provvedimento di esclusione non pu essere giudicato che legittimo alla luce della clausola del bando che stabiliva il requisito di una statura di almeno cm 1655 Si deve verificare ora la legittimit dello stesso bando nonch delle disposizioni regolamentari cui esso si conforma In proposito va notato che il TAR ha ritenuto ammissibile e tempestiva limpugnazione di questi atti pur rigettandola nel merito e sul punto non stato proposto appello incidentale51 Limpugnazione costruita con esclusivo riferimento alla tematica delle pari opportunit fra uomini e donne nellaccesso al lavoro e agli impieghi nella pubblica amministrazione In questo contesto uno dei fattori di discriminazione viene correntemente individuato nella circostanza statisticamente accertata e del resto di comune dominio che la statura media degli individui di sesso femminile alquanto minore di quella degli individui di sesso maschile Secondo lopinione corrente se per un determinato impiego la statura costituisce un requisito di accesso e tale requisito viene stabilito in misura uguale per uomini e donne automaticamente ci si risolve in un sensibile svantaggio per le candidate donne che presumibilmente saranno assunte in numero inferiore a quello dei candidati uomini52 Per questo motivo la legislazione in materia di pari opportunit si occupata fra laltro anche delle discriminazioni legate alla statura delle persone per tutelare le persone di bassa statura in generale e le donne in particolareLa soluzione legislativa al problema rappresentata dallart 31 comma 2 del decreto legislativo n 1982006 del seguente tenore L'altezza delle persone non costituisce motivo di discriminazione nell'accesso a cariche professioni e impieghi pubblici ad eccezione dei casi in cui riguardino quelle mansioni e qualifiche speciali per le quali necessario definire un limite di altezza e la misura di detto limite indicate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sentiti i Ministri interessati le organizzazioni sindacali pi rappresentative e la Commissione per la parit tra uomo e donna fatte salve le specifiche disposizioni relative al Corpo nazionale dei vigili del fuoco53 La norma abbastanza chiara nella sostanza ancorch non ineccepibile nella sua formulazione si articola in tre livelli diversia in linea generale fatto divieto di discriminare i candidati in relazione allaltezza e ci tutela tutte le persone di bassa statura a prescindere dal sessob a titolo di eccezione consentito stabilire limiti minimi di altezza per mansioni e qualifiche speciali a tal fine prevista lemanazione di un apposito atto regolamentare con una specifica procedura la formulazione di limiti differenziati per le donne non imposta positivamente ma sembra implicita nello spirito della disposizione come traspare anche dalla circostanza che previsto fra laltro lintervento della Commissione per la parit tra uomo e donnac in via ancor pi eccezionale sono fatte salve le specifiche disposizioni relative al Corpo nazionale dei vigili del fuoco secondo il legislatore pertanto le speciali esigenze di servizio del Corpo sottraggono la relativa disciplina non solo al principio generale che vieta limposizione di una statura determinata ma anche al principio secondario per cui nelle situazioni eccezionali in cui sia necessario stabilire requisiti di statura questi debbono essere stabiliti in modo differenziato per uomini e donne54 In applicazione del citato art 31 comma 2 stato emanato il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 luglio 1987 n 411 Specifici limiti di altezza per la partecipazione ai concorsi pubblici Il suo art 3 nel testo modificato dall'art 1 dPCM 27 aprile 1993 n 233 dispone 1 Per l'accesso ai ruoli del personale della Polizia di Stato che espleta funzioni di polizia richiesta una statura non inferiore a m 165 per gli uomini e a m 161 per le donne 2 Per l'ammissione ai concorsi a posti di vigile del fuoco nel Corpo nazionale dei vigili del fuoco richiesta una statura non inferiore a m 16555 Come si vede la disposizione regolamentare appare per quanto qui interessa coerente con la norma primaria dlgs 1982006 art 31 co 2 e ne risulta pienamente legittimata Conseguentemente risulta legittimato anche il bando del concorso impugnato dalla ricorrente6 Si pone ora il problema se la stessa norma primaria sia legittima dal punto di vista costituzionale61 La questione stata esaminata in modo approfondito dalla sentenza di primo grado che lha ritenuta manifestamente infondata Qui si deve giungere alle stesse conclusioni62 Al pari del principio di uguaglianza del quale peraltro una derivazione il principio della pari opportunit si realizza bilanciandosi e contemperandosi con altri valori costituzionali secondo il criterio della ragionevolezza Cos il divieto di discriminare le persone in relazione alle caratteristiche fisiche fra le quali la statura incontra un limite nel dato oggettivo che talune attivit per essere svolte proficuamente nellinteresse pubblico richiedono determinate attitudini fisiche come ad es una vista e un udito perfetti o anche una certa prestanza Fortunatamente il progresso della tecnica rende sempre meno frequenti tali casi ma questi non possono ancora essere eliminati del tutto63 Di questo problema si dato carico il citato art 31 del dlgs n 1982006 e lo ha risolto nel modo che si visto individuando lattivit di vigile del fuoco come meritevole di una specialissima deroga al divieto di discriminare uomini e donne in relazione alla staturaE questa una tipica manifestazione di discrezionalit legislativa suscettibile di essere censurata solo per manifesta irragionevolezza E un vizio di questo genere non si ravvisa in concretoAppartiene infatti alle comuni conoscenze ed esperienze la nozione che lattivit ordinaria del vigile del fuoco in relazione agli incendi ma anche agli altri sinistri e calamit che ne richiedono lintervento richiede per sua natura una certa prestanza fisica ben pi di quanto si richieda ad es agli agenti delle forze dellordine In questa luce la disposizione in esame pur frutto di discrezionalit e come tale opinabile per definizione non appare manifestamente irragionevoleDonde la manifesta infondatezza della questione di costituzionalit7 Tuttaltra questione se la disposizione regolamentare del dPCM n 4111987 come modificata dal dPCM n 2331993 si possa considerare irragionevole e viziata per contraddittoriet nella parte in cui detta per i vigili del fuoco di ruolo una regola diversa da quella dettata per il personale volontario dello stesso Corpo dal regolamento emanato con dPR 6 febbraio 2004 n 76 Questultimo infatti richiede per il personale volontario la statura minima di cm 162 diversa da quella di cm 165 richiesta per il personale permanente ossia di ruoloFerma restando la legittimit anche sotto il profilo della costituzionalit di una disciplina speciale per i vigili del fuoco si potrebbe ravvisare una incongruit o contraddizione interna alla disciplina propria di tale Corpo qualora la diversit delle disposizioni relative alla statura non risulti giustificata da una sufficiente diversit delle mansioniTuttavia la questione cos delineata e prospettata in effetti dallappellante non rilevante nel presente giudizioEd invero anche volendo supporre che la disciplina regolamentare del personale permanente dei VVF risulti illegittima nella parte in cui si differenzia da quella stabilita per il corrispondente personale volontario resta il fatto che la statura accertata dellattuale appellante di cm 161 inferiore dunque non solo a quella richiesta per i vigili del fuoco permanenti cm 165 ma anche a quella richiesta per i vigili volontari cm 162In questo contesto non poi rilevante la circostanza che di fatto linteressata sia stata ammessa suo tempo fra i vigili del fuoco volontari in quanto la lex specialis dellattuale concorso richiede che alla verifica dellidoneit fisica siano assoggettati anche i candidati gi arruolati come volontari e questo punto non stato oggetto dimpugnazione8 In conclusione lappello va respinto ma si ravvisano giusti motivi per compensare le spesePQMIl Consiglio di Stato in sede giurisdizionale Sezione Terza rigetta lappello Spese compensateOrdina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorit amministrativaCos deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 28 novembre 2013 con l'intervento dei magistratiPier Giorgio Lignani Presidente EstensoreBruno Rosario Polito ConsigliereRoberto Capuzzi ConsigliereDante D'Alessio ConsigliereMassimiliano Noccelli Consigliere IL PRESIDENTE ESTENSORE DEPOSITATA IN SEGRETERIAIl 03122013IL SEGRETARIOArt 89 co 3 cod proc ammFonte Giustiza Amministrativa

02/12/2013 Servizio di vettovagliamento presso le mense dei reparti
Annullamento del provvedimento di aggiudicazione definitiva della procedura di gara

La sentenza impugnata punto 33 ha rigettato tale motivo del ricorso incidentale con il quale appunto Bioristoro aveva contestato la mancanza di idoneita' professionale di GSI a svolgere l'attivita' oggetto dell'appalto consistente nell' l'affidamento mediante procedura ristretta del servizio di Catering completo presso

02/12/2013 Permesso di costruire in contrasto con le prescrizioni urbanistiche di zona
Richiesta autorizzazione demolizione del fabbricato preesistente e ricostruzione di un nuovo edificio

Per interventi di ristrutturazione edilizia si intendono quelli che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportino aumento di unita' immobiliari modifiche del volume della sagoma dei prospetti o delle superfici ovvero che limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A comportino mutamenti della destinazione d'uso

02/12/2013 Demolizione e ricostruzione di un villino plurifamiliare
Progetto unico su due lotti aventi diverse destinazioni urbanistiche determinando arbitrariamente una sorta di 'migrazione' di cubature tra zone non omogenee

Il Tribunale territoriale avrebbe omesso di considerare che a norma dell'art 145 del decreto legislativo 22 gennaio 2004 n 42 cd codicedei beni culturali e del paesaggio gli strumenti posti a salvaguardiadei valori ambientali protetti prevarrebbero sulle disposizioni difformi eventualmente contenute negli strumenti urbanistici Pertanto la censura di vizi attinenti alla violaz

07/10/2013 L'assunzione in una societa' in house del Comune puo' avvenire solo con pubblico concorso
Lavoratori interinali che evidenziando l'irregolarita' del rapporto fra l'agenzia di lavoro temporaneo e la partecipata pubblica avevano richiesto di vedersi riconoscere un rapporto di lavoro subordinato in capo a quest'ultima

Il Tribunale ha esaminato le richieste di alcuni interinali in forza alla partecipata del Comune di Salerno a totale partecipazione pubblica costituita per la gestione del servizio d'igiene urbana Le istanze dei lavoratori traevano spunto dalla presunta illegittimita' del termine apposto ai singoli contr

24/09/2013 Controlli con riferimento al nucleo familiare anche per le spese riferibili a soggetti diversi dal contribuente documento protetto
Accertamento per il solo fatto di essere appartenenti al medesimo nucleo familiare

Il regolamento ministeriale attuativo dell'art 38 co 4 dPR 29 settembre 1973 n 600 si muove molto al di la' dei presupposti tracciatidall'art 38 e dal codice della riservatezza Pertanto esso e' non solo illegittimo ma radicalmente nullo ai sensi dell'art 21 septiesL n 2411990 per carenza di potere e difetto assoluto di attribuzione atteso che il c

15/11/2013 Rivendicazione e restituzione di un bene della Pubblica Amministrazione documento protetto
La proprieta' dei beni immobili e gli altri diritti reali di godimento sui beni medesimi si acquistano in virtu' del possesso continuato per venti anni

Vapremesso che il Giudice Amministrativo puograve esaminare tale eccezioneimplicante l'accertamento dell'esistenza del diritto diproprieta' della PA in conseguenza del mero possessoultraventennale e quindi estranea alla sfera della giurisdizioneesclu

22/11/2013 Norme statali in tema di stabilizzazione dei lavoratori precari documento protetto
Stabilizzazioni di personale precario delle pubbliche amministrazioni senza prevedere la necessita' del superamento di un concorso pubblico

Le norme statali in tema di stabilizzazione dei lavoratori precari costituiscono principi fondamentali di coordinamento della finanza pubblica Sono pertanto illegittime le norme che in violazione dei principi di uguaglianza di buon andamento e d'imparzialita' dell'amministrazione nonche' del principio del pubblico concorso di cui agli artt 3 51 e 97 Cost co

08/11/2013 Militare incompatibilita' ambientale trasferimento disciplinare documento protetto
Ordine di movimento del militare per urgenti ragioni riconducibili all'incompatibilita' ambientale

Tenendo conto che l'istituto dell'avviso di avvio del procedimento assolve sia a finalita' collaborative che difensive i fatti contestati in sede penale al militare devono essere oggetto di valutazione ai fini delle misure di carattere interno adottabili a suo carico e non ritenuti automaticamente idonei a giustificarne il trasferimento LEGGI LA SENTENZA

17/09/2013 Rimozione veranda documento protetto
La realizzazione di una veranda anche mediante chiusura a mezzo di installazione di pannelli di vetro su intelaiatura metallica od altri elementi costruttivi non costituisce intervento di manutenzione straordinaria e di restauro ma e' opera soggetta a permesso di costruire

Una veranda e' da considerarsi in senso tecnicogiuridico un nuovo locale autonomamente utilizzabile e difetta normalmente del carattere di precarieta' trattandosi di opera destinata non a sopperire ad esigenze temporanee e contingenti con la sua successiva rimozione ma a durare nel tempo ampliando

20/09/2013 Sospensione dell'efficacia dell'elenco degli ammessi alle prove orali di abilitazione all'esercizio della professione forense
Le commissioni devono motivare il voto che viene espresso con un numero pari alla somma dei voti espressi dai singoli componenti

Ritenuto pertanto chenell'ipotesi in cui nella predeterminazione dei criteri non siano statidefiniti i concreti elementi di collegamento tra gli stessi ed il punteggionumerico attribuibile quest'ultimo non appare da solo sufficiente allaesternazione motivazionale dovendo esso essere integrato dalla specificazionein termini l

20/11/2013 Competenze professionali dei geometri e dei geometri laureati iscritti al Collegio professionale documento protetto
La delibera comunale deve rientrare nell'ambito degli atti d'indirizzo politicoamministrativo con i quali gli organi politici degli enti comunali sindaco consiglio e giunta fissano le linee generali cui gli uffici devono attenersi nell'esercizio delle loro funzioni istituzionali

Sotto altro profilo deve nondimeno essere rilevato che nel caso di specie la misura di mc 1500 che la delibera impugnataassume quale criterio d'indirizzo ai fini della determinazione della competenza professionale dei geometri in materia di progettazione edilizia non rappresenta un limite quantitativo entro il quale una costruzione in conglomerato cementizio po

20/11/2013 Realizzazione isola ecologica
L'approvazione del progetto e la localizzazione di un impianto di smaltimento di rifiuti esulano dal mero esercizio della funzione tecnicoamministrativa spettante al dirigente per ricadere nell'ambito piu' ampio della funzione di indirizzo e di programmazione affidata all'organo elettivo quantomeno in relazione alla scelta discrezionale del sito

A fronte del catalogo cosigrave ampio ed inquietante dei materiali da depositare in situ e pur tenendo conto della dichiarata volonta' di escludere da tale novero la frazione organica umida davvero non si comprende come si possa sostenere che la presenza di un cosigrave vasto e differenziato ingombro di rifiuti anche pericolosi

22/11/2013 Richiesta risarcimento per appalto revocato documento protetto
Risarcimento danni incrementato con rivalutazione monetaria

Inoltre spettano gli interessi nella misura legale dalla data di pubblicazione della sentenza di condanna fino al soddisfoSitratta in entrambi i casi di conseguenze automatiche direttamente discendenti dalla condanna al risarcimento del danno a differenza dellacondanna al pagamento degli ulteriori interessi compensativi che invece deve essere appositamente oggetto di

22/11/2013 Aree bianche vincolo espropriativo decaduto
Vincoli inquadrabili nella zonizzazione dell'intero territorio comunale

Il carattere conformativo dei vincoli non dipende dalla collocazione in una specifica categoria di strumenti urbanistici ma soltanto dai requisiti oggettivi per natura e struttura dei vincoli stessi ricorrendo in particolare tale carattere ove gli stessi vincoli siano inquadrabili nella zonizzazione dell'intero territorio comu

22/11/2013 Acquisizione beni immobili al patrimonio comunale documento protetto
Esclusione di qualsiasi intervento edificatorio entro 200 metri dal muro di cinta del cimitero

Pertanto ritiene il Collegio che la determinazione del valore venale debba correttamente avvenire all'esito della verifica disposta in questa sede ove essa ha chiarito che trattandosi di area inedificabile il valore deve essere determinato mediante ricerche di mercato che tengano presente che il terreno pur presentando giuridicamente dei connotati a dest

22/11/2013 Concessione demaniale marittima finalizzata all'insediamento di stabilimenti balneari
Competenze regionali in ordine al demanio marittimo non possono incidere sulle facolta' che spettano allo Stato in quanto proprietario

La previsionedell'apprestamento di opere da parte del concessionario di un'area demanialemarittima non e' sufficiente a far individuare come parte a cui favore siinstaura il rapporto il Comune che indice il bando per il rilascio della concessioneLe opere in questione e la rel

31/10/2013 Erogazione delle risorse per campi sportivi
Sviluppo e diffusione della pratica sportiva a tutte le eta' e tra tutti gli strati della popolazione

Infatti la circostanza allegata dalla difesa dello Stato secondo laquale il fondo previsto dalla normativa censurata avrebbe la funzione di strumento di riequilibrio di situazioni altrimenti svantaggiate in quanto destinato a rimediare alle carenze di infrastrutture sportive riscontrabili soprattutto nelle zone del meridione d'Italia non trova nel testo dell'art 64 del d

15/11/2013 Esercizi commerciali con raccolta di giochi pubblici con vincita in denaro documento protetto
La licenza per l'esercizio delle scommesse puo' essere concessa esclusivamente a soggetti concessionari o autorizzati da parte di Ministeri

La licenza per l'esercizio delle scommesse puograve essere concessa esclusivamente a soggetti concessionari o autorizzati da parte di Ministeri o di altri enti ai quali la legge riserva la facolta' di organizzazione e gestione delle scommesse nonche' a soggetti incaricati dal concessionario o dal titolare di autorizzazione in forza della stessa concessione o autorizz

08/11/2013 Livello essenziale delle prestazioni di assistenza documento protetto
Prestazioni di assistenza residenziale o semiresidenziale delle persone con grave disabilita'

In sostanza la Corte non ha smentito quanto detto dal Consiglio di Stato riguardo all'interpretazione dell'art 3 comma 2tered alla sua immediata applicabilita' Non ne ha neppure dichiarata l'incostituzionalita' ad esempio per violazione della competenza legislativa delle regioni Ha soltanto affermato che una legge regionale che eventualmente disp

12/11/2013 Mappatura precisa degli impianti proposti e di quelli gia' autorizzati o in esercizio per la verifica del 'consumo di territorio'
Diniego di autorizzazione impianto di produzione energia elettrica da fonte rinnovabile

L'eventuale provvedimento di improcedibilita' doveva essere comunicato entro il 14 aprile seguente ed e' stato invece inviato il 1 luglio 2011 ben oltre tre mesi dalla presentazione delle integrazioniProsegue FOVI srl nel terzo riproposto motivo che in base al sopraccitato testo del punto 144 delDM 10 settembre 2010 Entro 15 gio

12/11/2013 Mancata inclusione nel bando del rimborso da garantire al gestore uscente documento protetto
Concessione per il pubblico servizio di distribuzione del gas metano

L'accoglimento del profilo di censura in questione sarebbe comunque privo di concreta utilita' per l'appellante non assicurando specifica tutela all'interesse sostanziale dedotto in causaposto che imporrebbe all'Amministrazione non gia' di prorogare il contratto in essere ma semplicemente di riformulare il bando emendato dal vizio in questioneDonde la corre

12/11/2013 Violazione dei principi e criteri di azione della Pubblica Amministrazione documento protetto
Garanzie per il lavoratore disposizioni che regolano lo status dei dipendenti pubblici e regole di partecipazione democratica allacircesercizio della funzione amministrativa

14/11/2013 Annullamento d'ufficio dell'inquadramento quale operatore professionale coordinatore
Vincitrice di concorso operatore professionale di I categoriacoordinatore livello 7

Deve in particolare ribadirsi anche in questa sede come anche ove si condivida sulla scorta della giurisprudenza prevalente di questo Consiglio di Stato cfr sez V n 15111996 l'assunto secondo cui i concorsi pubblici avrebbero rilevanza solamente se banditi entro il 20121979 sia dirimente la circostanza che l'annullamento d'uffic

23/09/2013 Trasferimenti tra gestori del servizio integrato dei rifiuti documento protetto
Finanziamenti a qualsiasi titolo concessi a valere su risorse pubbliche statali siano prioritariamente attribuiti ai gestori dei servizi pubblici selezionati tramite procedura a evidenza pubblica

Questa disciplina ha superato l'esame di legittimita' costituzionale v CCost 20 marzo 2013 n 46 principalmente perche' favorisce la liberalizzazione attraverso una tecnica premiale che non lede l'autonomia regionale Non e' quindi possibile estrarre da queste norme dei criteri immediatamente utilizzabili nella valutazione di legittimit

17/10/2013 Provvedimento di esclusione dalla gara documento protetto
Esistenza di 'misure equivalenti' di garanzie della qualita'

Va sospeso il provvedimento di esclusione dalla gara con consequenziale ammissione con riserva allaprocedura per sussistenza del fumus boni juris dovuto alla violazione dell'art 43 dlgs n 1632006 per non avere l'amministrazione aggiudicatrice preso in esame la possibilita' per la capogruppo del RTI di comprovare

24/10/2013 Trasformazione del sottotetto in abitazione
Si' alla trasformazione in abitazione se non ci sono rischi per la sicurezza

Egrave noto infatti che le norme contenute nei regolamenti condominiali posti in essere per contratto possono imporre limitazioni al godimento ed alla destinazione di uso degli immobili in proprieta' esclusiva dei singoli condomini disposizioni che si risolvano nella compressione delle facolta' e dei poteri inerenti al diritto di proprieta'dei singoli partecipanti ed in

04/11/2013 Realizzazione di un parco eolico nelle vicinanze di un aeroporto documento protetto
Aerogeneratori limitazioni relative agli ostacoli per la navigazione aerea e ai potenziali pericoli

Del resto nella relazione tecnica resa dall'ENAC nel corso del primo grado e' stato chiarito iche il progettato parco eolico nella sua caratterizzazione di insieme di manufatti di dimensioni ragguardevoli specie in altezza e distribuiti su ampie aree del territorio assumerebbe un significato di influenza rispetto alla navigazione

06/11/2013 Appalti socio titolare di piu' del 50 del capitale sociale
Socio di maggioranza in caso di societa' con meno di quattro soci

L'espressione socio di maggioranza di cui alle lettere b e c dell'art 38 comma 1 del dlgs n 163 del 2006 e alla lettera mter del medesimo comma si intende riferita oltre che al socio titolare di piugrave del 50 del capitale sociale anche ai due soci titolari cias

20/11/2013 Irregolarita' nelle prove scritte dei pubblici concorsi documento protetto
Effettiva lesione dell'imparzialita' in sede di correzione

Il criterio dell'anonimato nelle prove scritte delle procedure di concorso nonche' in generale in tutte le pubbliche selezioni costituisce il diretto portato del principio costituzionale di uguaglianza nonche' specialmente di quelli del buon andamento e dell'imparzialita' della pubblica amministrazione la quale deve operare le

08/11/2013 Affidamento dei lavori per gli interventi conservativi del monumento sorto sopra i ruderi di un anfiteatro romano documento protetto
Il diritto all'indennizzo puo' essere escluso legittimamente dall'Amministrazione in tutti i casi in cui la pretesa patrimoniale non si ricolleghi a un fatto illecito

Con la medesima determina ha tuttavia escluso la possibilit di riconoscere ai concorrenti il rimborso delle spese di partecipazione alla gara tenuto conto che il disciplinare di gara prevede che

11/11/2013 Provvedimento di repressione degli abusi edilizi documento protetto
Illeicita' dell'opera realizzata espressa comparazione tra l'interesse pubblico alla rimozione dell'opera e quello privato alla relativa conservazione e cio' anche se l'intervento repressivo avvenga a distanza di tempo dalla commissione dell'abuso

Ferme dunque restando l'abusivita' dei piani seminterrato e secondo e la doverosita' dell'irrogazione della sanzione l'appello va accolto nei limitati sensi sopra precisati con riforma della sentenza gravata nel senso dell'annullamento dell'ordinanza n 112009 nella sola parte in cui non effettua la valutazione sulla fattibil

13/11/2013 Sbancamento di un terreno
Il muro di contenimento determinando una durevole trasformazione dell'area dallo stesso impegnata non rappresenta intervento di mera manutenzione

Per giurisprudenza consolidata e condivisibile la preclusione di valutazioni di merito opera soltanto nel caso in cui la determinazione comunale sia sorretta da una adeguata motivazione in ordine alla compatibilita' paesaggistica dell'opera In caso contrario il Ministero oper esso la Soprintendenza ha il potere non solo di annullare il provvedimento adottato per difetto di motivazi

15/11/2013 Mutamento di destinazione d'uso di un locale stenditoiolavanderia documento protetto
Presentazione istanza successiva all' ingiunzione di demolizione

Lapresentazione della domanda di accertamento di conformita' ex art 13l 28021985 n 47 impedisce l'esecuzione dell'ingiunzione didemolizione ed impone al Comune il previo esame della domanda

15/11/2013 Annullamento del provvedimento di decadenza permesso di costruire
Rilascio della concessione negato dal Comune della relativa all'installazione di chiosco per la vendita di prodotti non alimentari

Nel caso in cui l'amministrazione sia a conoscenza di eventi che hanno impedito al titolare della concessione edilizia di ultimare i lavori lastessa non puograve adottare un provvedimento di decadenza della concessione trovando applicazione anche senza richiesta del concessionario la proroga del termine per la ultimazione dei lavori perfatti estranei alla volonta' del conces

12/11/2013 Dipendente comunale mancato pagamento ferie documento protetto
'le ferie i riposi ed i permessi spettanti al personale sono obbligatoriamente fruiti secondo quanto previsto dai rispettivi ordinamenti e non danno luogo in nessun caso alla corresponsione di trattamenti economici sostitutivi

Sulla scorta di tale principio e' evidente che le ferie spettanti al dipendente e da questi non godute entro i limiti legali eo contrattuali a tal fine previsti nel singolo comparto di appartenenza prima della vigenza del decreto legge convertito non possano

04/11/2013 Societa' strumentali in liquidazione
L'ente aveva costituito una srl interamente partecipata la quale a seguito di trasferimento di quote era salita fino a detenere il 100 di due ulteriori societa

I giudici erariali hanno sottolineato che le societa' strumentali per essere tali devono avere un oggetto sociale esclusivo Se infatti si consentisse a questo tipo di societa' la possibilita' di svolgere ulteriori attivita' a favore di altri soggetti pubblici o privati si verifi

19/07/2013 Regioni esercizio unitario sulla base dei principi di sussidiarieta' differenziazione ed adeguatezza
Contrasto con il disegno costituzionale risultando altresi' penalizzante per l'autonomia regionale privata dell'interlocutore istituzionale cui affidare la gestione di funzioni amministrative

Inoltre la modificazione delle singole circoscrizioni provinciali richiede a norma dell'art 133 co 1 Cost l'iniziativa dei Comuni interessati che deve necessariamente precedere l'iniziativa legislativa in senso stretto ed il parere non vincolante della Regione In sostanza l'iniziativa dei Comuni ed il parere della Regionesi pongono in cas

15/11/2013 Richiesta di annullamento della proposta della Commissione per la progressione di carriera
Ammissione al corso di formazione per l'accesso alla qualifica di viceprefetto

La costante giurisprudenza di questo Consiglio ritiene che in un caso come quello intervenuto nel presente grado di giudizio la rinuncia da parte dell'appellato totalmente vittorioso in prime cure al ricorso di primo grado e agli effetti favorevoli della sentenza a lui favorevole integra una causa estintiva del giudizio che comporta pur in mancanzanel codice del processo ammi

18/09/2013 Ricorso di giudizio in ottemperanza
Con riguardo al giudizio di ottemperanza le somme richieste in ordine a spese diritti e onorari successivi alla formazione del giudicato sono dovute soltanto in merito alla pubblicazione della sentenza all'esame e alla notifica della stessa alle spese inerenti ad atti accessori quali le spese di registrazione esame copia e notificazione nonche' le spese e i diritti di procuratore inerenti all'atto di diffida in quanto hanno titolo nello stesso provvedimento giudiziale

Deveessere dichiarato l'obbligo del Ministero di dare esecuzione al suindicatodecreto nei limiti delle somme portate dal medesimo oltre agli interessilegali fino al soddisfo nonche' alle spese relative alla pubblicazione deldecreto all'esame ed alla notifica del medesimo alle spese relative ad attiaccessori quali le spese di registrazione di esame

11/11/2013 Piano Regolatore illegittimita' dell'atto amministrativo documento protetto
Mancata approvazione del PRG adottato nelle more del procedimento di rilascio della concessione edilizia

Il mancato rispetto del termine per la conclusione del procedimento non vizia l'atto conclusivo sopravvenuto alla scadenza di questo Infatti vanno tenute distinte le norme di comportamento dalle norme di validita' degli atti giuridici e le conseguenze rispettivamente discendenti dalla violazione dell'une o delle altre nel senso che solo in quest'ultimo caso la sa

17/10/2013 Diniego alla documentazione degli ispettori del lavoro
I lavoratori interessati non potevano subire alcuna seria conseguenza dalla visione della documentazione richiesta essendo dipendenti di altre societa'

Conformemente alla piugrave recente giurisprudenza sulla base del richiamato quadro normativo si e' piugrave volte confermata la sottrazione al diritto di accesso della documentazione acquisita dagli ispettori del lavoro nell'ambito dell'attivita' di controllo loro affidataLEGGI LA SENTENZAN 0231

21/10/2013 Motivi di esclusione da gara d'appalto
Reato di gestione illecita dei rifiuti derivanti dalla tritovagliatura classificati invece come rifiuti biodegradabili di cucine e mense

In presenza di precedenti penali il Codice dei contratti pubblici impone alla stazione appaltante di eseguire una specifica valutazione del precedente penale oggetto di dichiarazione in relazione alla sussistenza di due autonomi e concorrenti elementi la gravita' del reato e la sua i

02/10/2013 La societa' ricorrente forniva seri elementi di urgenza tali da far ragionevolmente ritenere che sussistesse un significativo rischio di dispersione della prova documento protetto
Stante il pericolo di crolli di due edifici in stato di precarieta' per cui aveva richiesto al Comune il permesso di costruire per eseguire sugli immobili stessi gli interventi finalizzati al recupero statico e funzionale

Nel processo amministrativo l'attivita' istruttoria e cautelare della cui natura il ricorso ex art696 cpc partecipa di regola e' contestuale o segue la presentazionedel ricorso e solo eccezionalmente cfr art 61 cpa possono essere richieste misure interinali e provvisorie indispensabili nel tempo occorrente per la presentazione del ric

04/07/2013 Ristrutturazione di un fabbricato a Londra di proprieta' di un terzo documento protetto
Nel procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo l'opponente non puo' citare direttamente il terzo ma deve domandare l'autorizzazione al giudice con lo stesso atto introduttivo

Incontestata l'esecuzione dei lavori e il pagamento degli stessi Gafm deduce che Tecton si era impegnata a riportare in Italia tramite il vettore Sifte di propria fiducia gli attrezzi utilizzati da Gafm per illavoro di ristrutturazione e che essendo gli attrezzi stati smarriti durante il trasporto le parti si erano successivamente accordate nel senso di una vendita degli attrezzi s

28/10/2013 Norme del Piano Pegolatore Generale
Vincoli di inedificabilita' regole procedimentali per l'esercizio del diritto di costruire

La questione in esame infatti deve essere risolta non con riferimento alla situazione del singolo fondo oggetto dell'istanza edilizia rispetto a quella dei fondi confinanti ma alla stregua del livello di urbanizzazione presentato dalla zona e nel caso in esame il primo giudice ha posto correttamente a fondamento della propria pronunzia le risultanze emergenti dal verbale di veri

31/10/2013 Tutela del territorio e degli interessi pubblici documento protetto
Istanza finalizzata all'attivazione dei poteri repressivi e sanzionatori dei numerosi abusi edilizi

Dall'esame degli atti di causa risulta che non sussista un accertamento definitivo in sede penale in ordine alla responsabilita' dei dipendenti del Comune di Palmi i quali avevano ritenuto di poter rilasciare il titolo alla demolizione del vecchio frantoio cola' esistente e all'edificazione di un nuovo edificio di tre piani fuori terra tenendo in non cale la circosta

31/10/2013 Installazione di una struttura metallica smontabile non ancorata al suolo per la vendita di piante e fiori
Ordinanze contingibili ed urgenti per eliminare gravi pericoli a livello locale che minaccino l'incolumita' pubblica

L'ordinanza contingibile ed urgente prevista dalle citate norme del predetto decreto legislativo e' espressione di un potere atipico e residuale il cui presupposto per l'adozione quotextra ordinemquot e' il pericolo per l'incolumita' pubblica dotato del carattere di eccezionalita' tale da rendere indispensabile interventi immediati

25/09/2013 Citazioni ricorsi e qualsiasi altro atto di opposizione giudiziale documento protetto
Le opposizioni ad ingiunzione e gli atti istitutivi di giudizi che si svolgono innanzi alle giurisdizioni amministrative o speciali o innanzi agli arbitri devono essere notificati alle Amministrazioni dello Stato presso l'ufficio dell'Avvocatura dello Stato nel cui distretto ha sede l'Autorita' giudiziaria innanzi alla quale e' portata la causa nella persona del Ministro competente

Ritenuto altresigrave che il commaterzo dello stesso articolo prevede che le notificazioni di cui sopra devonoessere fatte presso la competente Avvocatura dello Stato a pena di nullita' dapronunciarsi anche d'ufficioLEGGI LA SENTENZATAR CAMPANIA di NAPOLI SENTENZA 25 settembre 2013 n44

05/11/2013 Oneri o canoni per l'esercizio dei servizi di comunicazione elettronica
Posa in opere di infrastrutture di telecomunicazione su alcune strade consortili al previo versamento di somme a titolo di diritti di segreteria

Lo stesso articolo 27 del dlgs n 285 del 1992 codice della strada legittimerebbe l'ente proprietario delle strade a pretendere la prestazione di un deposito cauzionale al fine di garantire l'adempimentodelle prestazioni di riparazione dei danni da parte del soggetto autorizzato a realizzare opere su di esseLEGGI LA SENTENZAN

04/11/2013 Requisiti attrezzature utilizzate per la ricezione gli stoccaggi i pretrattamenti e la movimentazione dei rifiuti documento protetto
Multa fino a trentamila euro per i gestori delle discariche che non fanno ricorso alle migliori tecnologie per eliminare i miasmi provenienti dai rifiuti

La Suprema corte ricorda che il richiamo al criterio della migliore tecnologia disponibile e' spesso utilizzato dal legislatore per bilanciare l'interesse alla tutela ambientale con lo sviluppo economico Una quadratura del cerchio che si raggiunge prevedendo nel tempo l'adozione in maniera prog

06/11/2013 Bando di gara servizio di esazione dei pedaggi autostradali documento protetto
Bando alle cauzioni pari all'importo posto in garanzia

La richiesta che il concorrente presenti una dichiarazione di un istitutobancario o di una compagnia di assicurazione a rilasciare qualora risultasse affidatario una fidejussione relativa alla garanzia assicurativa aggiuntiva di valore pari a euro 6000000000 per coprire imancati introiti di Autostrada Pedemontana Lombarda nell'ipotesi di mancato funzionamento dete

06/11/2013 Criteri di segretezza di valutazione delle offerte tecniche
Due progetti con eguale contenuto e e egualmente avrebbero dovuto essere apprezzati in termini di punteggio dalla Commissione

La Cooperativa in senso critico osserva infatti che la figura sintomatica costituisce non un sintomo o un mero indizio delleccesso sul piano probatorio ma proprio il vizio sostanziale stesso delleccesso di potere sicch il primo giudice una volta affermata la sussistenza di tale figura non avrebbe potuto poi spingersi ad effettuare un indagine relativa al vizio sot

06/11/2013 Soglia di tollerabilita' delle immissioni rumorose documento protetto
Se l'ascensore e' rumoroso il problema e' condominiale e non del singolo proprietario

Ma il Tribunale di Ancona aveva preso a parametro proprio il superamento di 3 decibel del rumore di fondo ma ampliando anche il dettato dell'articolo 844 del Codice civile con la valutazione del livello medio dei rumori di zona a carattere residenziale e con scarsa presenza d

08/11/2013 Contributi relativi a concessione edilizia
Oneri di urbanizzazione dovuti in ordine alla richiesta di autorizzazione per il mutamento di destinazione d'uso

Ed invero il ricorrete per sostenere il carattere indebito delle somme pretese ed incassate dal Comune si limita a rappresentare la oggettiva natura ed entita' dell'insediamento da realizzare con la richiesta variazione d'uso e la sua inidoneita' a determinare variazioni quantitative o qualitative del carico urb

11/10/2013 Richiesta remunerazione per incarico non richiesto
Compiti del responsabile dell'ufficio finanziario di un Comune che non ha cognizione e padronanza delle norme che regolano la corresponsione dei trattamenti economici dei dipendenti e del segretario comunale

Con atto di citazione depositato in data 11052011 la Procura Regionale ha convenuto in giudizio il sig DCF per sentirlo condannare in qualita' di Responsabile del Servizio finanziario del Comune di Montecorvino Pugliano al pagamento della somma di euro 540000 a tito

04/11/2013 Pubblica amministrazione svincolo della sola porzione di area interessata dal piano di caratterizzazione documento protetto
Comportamenti opportunistici che intendano trarre occasione di lucro da situazioni che hanno leso in modo marginale gli interessi dei destinatari tanto da non averli indotti ad attivarsi in modo adeguato onde prevenire o controllare l'evolversi degli eventi

La regola della non risarcibilita' dei danni evitabili con l'impugnazione del provvedimento e con la diligente utilizzazione degli altri strumenti di tutela previsti dall'ordinamento risulta applicabile anche alle azioni risarcitorie che siano state proposte prima dell'entrata in vigore del codice del processo amministrativo essendo espressio

06/11/2013 Socio di maggioranza titolare di piu' del 50 del capitale sociale documento protetto
Vincoli del socio di maggioranza in caso di societa' con meno di quattro soci

Nelle societa' dicapitali composte da due o tre soci assimilabili per tale ristretto numero disoci alle societa' di persone alle quali soltanto l'obbligo dichiarativo eraimposto fino al 13 maggio 2011 tale autonomo potere di condizionamento e'esercitabile soltanto dal socio titolare

25/10/2013 Rilascio della licenza di porto armi
Responsabilita' diversa Amministrazione

Costituisce principio generale del vigente procedimento amministrativo che l'amministrazione ove non si ritenga competente ad evadere la pratica oggetto d'istanza di un cittadino e' tenuta ad inviarla all'ufficio competente tenendo informato di ciograve il richiedente e laddove previsto anche a fornire all'amministrazione competente il proprio contributo i

04/11/2013 Incarichi annullati per insopprimibili e superiori esigenze pubbliche documento protetto
Ricerca all'esterno le professionalita' per l'affidamento di incarichi di direttore di diverse direzioni regionali

Sussiste invece la giurisdizione del giudice ordinario sulle controversie concernenti il conferimento e la revoca degli incarichi dirigenziali in quanto determinazioni negoziali private assunte con i poteri e le capacita' del comune datore di lavoro tali atti pur evidenziando nel loro insieme l'intenzione dell'amministrazione di adottare una decisione di ampio respiro n

04/11/2013 Domanda di subentro nel contratto
Risarcimento danni per dichiarata illegittimita' atti di aggiudicazione del servizio sostitutivo di mensa mediante buono pasto

Nella fattispecie in esame la richiesta risarcitoria non poggia su di un accertamento contenuto nella sentenza di cui si invoca l'esecuzione cheparadossalmente invece conclude sul punto in termini speculari rispetto alla prospettazione del ricorrente Infatti la sentenza di questa Sezione n 2436 del 20 aprile 2012 da un lato non riconosce la spettanza del bene della vita a fondam

04/11/2013 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
Retribuzione maggiorata mansioni superiori svolte dall'appellante

Le differenze retributive devono ritenersi poi spettanti fino alla datadi decorrenza 1 febbraio 2003 dell'inquadramento nella qualifica superiore con cessazione delle mansioni superiori dovendosi ritenere che la domanda per il conseguimento di una qualifica superiore e per il pagamento delle differenze retributive conseguenti include anche le somme dovute per il periodo succ

28/10/2013 Costruzione edifici situati nelle aree con destinazioni urbanistiche relative ad aspetti strategici documento protetto
Gli edifici gia' esistenti non possono subire rimaneggiamenti a fini residenziali ove situati in aree destinate a servizi pubblici e standard mentre sarebbero ammessi edifici di nuova realizzazione nelle stesse aree e con l'identica destinazione residenziale

A detta del Comune di Latina e della Regione Lazio la clausola escludente di cui allamp'art 2 comma 2 lett f cit deve applicarsi non soltanto agli edifici giampa' realizzati ma anche alle aree libere aventi le caratteristiche descritte dalla medesima norma La difesa regionale eccepisce in proposito che se non ampe' ammesso lamp'ampliamento diedifici pre

30/10/2013 Mancato rispetto della disciplina urbanistica vigente documento protetto
Mutamento di destinazione d'uso di un manufatto agricolo ad uso magazzino

La consistenza del progetto assentito come emergente dalle relazioni tecniche e lamp'esame della disciplina di piano confermano altresampigrave la fondatezza degli ulteriori rilievi di carattere urbanistico edilizio Ilprevisto mutamento di destinazione da agricolo a residenziale escludein radice la possibilitampa' di invocare la norma di piano di cui al settimo motivo a

29/10/2013 Requisiti cariche di deputato senatore o membro del Parlamento europeo documento protetto
Incandidabilita' per pregresse sentenze di condanna giuridiche pregiudizievoli

L'applicazione delle cause ostative contemplate dal dlgs n 2352012 alle sentenze di condanna intervenutein un torno di tempo anteriore non si pone in contrasto con il principio della irretroattivita' della norma penale e piugrave in generale delle disposizioni sanzionatorie ed afflittive giacche' la normativa in esame non ha natura neppure

19/09/2013 Numero massimo degli esercizi farmaceutici di zona documento protetto
Difficile assegnare alle tre nuove farmacie una collocazione che non avesse una certa prossimita' a taluna delle diciassette farmacie preesistenti e dunque incidesse sugli interessi del suo titolare

Ora per quanto riguarda la pianta organica delle farmacie conviene ricordare che giampa' il testo originario dellamp'art 2 legge n 4751968 disponeva ampOgni comune deve avere una pianta organica delle farmacie La pianta organica dei singoli comuni ampe' stabilita con provvedimento definitivo del medico provinciale sentiti il consiglio comunale in

31/10/2013 Vincoli alla salvaguardia della zona naturalistica documento protetto
Limitazione delle attivita' antropiche per salvaguardare il pubblico interesse alla conservazione e valorizzazione della riserva naturale

Il provvedimento dell'amministrazione che quindi ha disposto l'eliminazione delle essenze esotiche e' certamente in linea con le esigenze di salvaguardia dell'ambiente e del paesaggio oltre che proporzionato in quanto concede la sostituzione progressiva e non immediata delle specie arboreeLEGGI LA SENTENZAN 0241

09/10/2013 Concessioni di terreni demaniali
Utilizzo precario del terreno a titolo oneroso senza concessione rilasciata per implicito

La menzionata giurisprudenza ha evidenziato infatti come nelle concessioni di terreni demaniali l'atto conclusivo del procedimento sia il solo a costituire e regolare il rapporto concessorio mentre le manifestazioni di volonta' del privato ad es il pagamento dei canoni edella medesima PA non hanno effetti costitutivi ma si limitano ad assumere valenza endoprocedimentale Il pr

18/09/2012 Esame forense candidato escluso dalle prove orali
Presenza di un grave errore ortografico frutto di una mera svista della candidata dovuto alle obiettive condizioni di stress che accompagnano lo svolgimento delle prove

12/04/2013 Illegittima la domanda per ottenere l'emersione dal lavoro sommerso
Il contendere e' relativo al diniego opposto dall'amministrazione statale alla domanda presentata dal datore di lavoro dell'interessato che chiese di poter ottenere l'emersione del cittadino bengalese dal lavoro sommerso

E' illegittimo il diniego opposto dall'amministrazione statale alla domanda presentata dal datore di lavoro di un cittadino bengalese che chieda di poter ottenere l'emersione dal lavoro sommerso per violazione dell'obbligo di permanenza quando risulti dalle circostanze di fatto documentate che l'assenza dell'interessato dall'Italia non superograve i qua

26/09/2013 Prove concorsualiaccertamenti requisiti psicofisici documento protetto
La valutazione delle prove hanno un indubbio valore probatorio fino a querela di falso

I requisiti psicofisici richiesti dai bandi devono essere posseduti daicandidati unicamente al momento in cui vengono sottoposti a visita medica in sede di prove concorsuali giacche' la legittimita' dei provvedimenti amministrativi deve essere apprezzata avuto riguardo allo stato di fatto e di diritto presente al momento dell'adozione del provvedimentoLEGGI LA SENT

15/10/2013 Regolamento delle professioni di ingegnere e architetto documento protetto
Responsabilita' su complessa attivita' professionale affidata ad un tecnico laureato

La giurisprudenza che ha affrontato la questione ha ritenuto di dover distinguere le evenienze affidate legittimamente al professionista diplomato secondo il grado obiettivo di difficolta' della concreta progettazione urbanisticaMentre infatti la redazione di uno strumento di programmazione generale e' un'attivita' complessa che richiede sicuramente ad

21/10/2013 Contrasto dell'intervento con i valori paesaggistici
Annullamento del provvedimento di autorizzazione paesaggistica

L'autorita' statale preposta alla tutela del vincolo paesaggistico ben puograve tenere conto del significativo mutamento del quadro normativo in ordine ai suoi poteri da esercitare nel corso del procedimento di valutazione di una domanda volta ad ottenere un titolo abilitativo paesaggisticoLEGGI LA SENTENZA

21/10/2013 Cancello abusivo su passaggio pubblico documento protetto
Demolizione del cancello sprovvisto di autorizzazione

La giurisprudenza ha avuto modo di precisare come l'adibizione ad uso pubblico di una strada e' desumibile quando il tratto viario per le sue caratteristiche assuma una esplicita finalita' di collegamento essendo destinato al transito di un numero indifferenziato di persone Cons Stato Sez V 7 dicembre 2010 n8624 oppure quando vi sia stato con lacosiddetta dicatio

15/10/2013 Diniego autorizzazione realizzazione piscina scoperta interrata documento protetto
La sentenza appellata ha accolto il ricorso di primo grado perche'ha ravvisato il vizio di difetto di motivazione e di istruttoria rilevando che la motivazione del diniego opposto dalla Soprintendenza fosse del tutto generica e stereotipata non essendovi nel provvedimento alcun riferimento puntuale al progetto presentato o alla situazione dei luoghi nei quali la piscina avrebbe dovuto realizzarsi e aggiungendo che quella motivazione si sarebbe potuta utilizzare per qualunque altro progetto in qualunque altro luogo sottoposto a vincolo

L'appello si fonda su un unico motivo di ricorso con il quale si lamenta la violazione dell'art 31 comma 4 lett b della legge regionale del Lazio 6 luglio 1988 n 24 secondo cui nellezone non agricole incluse negli ambiti territoriali laziali sprovvisti di piano territoriale paesistico ma rientranti in aree sottoposto a vincolo paesistico a seguito di d

21/10/2013 Impiego pubblico privatizzato documento protetto
Atto di macroorganizzazione con effetti lesivi nella sfera giuridica del dipendente

In tema di impiego pubblico privatizzato la previsione dell'art 63 d lgs n 1652001 conferma la sussistenza della giurisdizione del giudice ordinario anche ove vengano in questioneatti amministrativi presupposti e quando questi ultimi siano rilevanti ai fini della decisione giacche' in tal caso il giudice li disapplica ove illegittimi Sicche'

09/10/2013 Allargamento della strada statale di forte impatto ambientale e pericoloso per i pedoni documento protetto
La realizzazione di un'opera pubblica non puo' essere considerata irrazionale o inopportuna sol per il fatto che va ad insistere su terreni privati anziche'demaniali

Quanto alla asserita incompetenza della Giunta Municipale ad approvare il progetto esecutivo dell'opera il Collegio ritiene che la censura siainfondata sul presupposto che l'approvazione del progetto preliminare edefinitivo e quindi anche della eventuale variante urbanistica e delladichiarazione di pubblica utilita' implicita nella approvazione del progetto preliminare e d

09/10/2013 Realizzazione di una tettoia prima inesistente come opera di manutenzione ordinaria documento protetto
Le opere di manutenzione straordinaria possono avere ad oggetto parti strutturali di edifici e realizzazione ex novo di nuovi servizi igienici o di locali tecnici

La realizzazione di una tettoia prima inesistente non puograve certo rientrare nel concetto di opera di manutenzione ordinaria che puograve compendiarsi solo in interventi che abbiano ad oggetto le mere finiture o impianti tecnologici di edifici gia' esistenti Le opere dimanutenzione straordinaria possono avere ad oggetto non solo finiture enon solo impianti tecnolo

07/10/2013 L'Aquila procedura per le opere di rifacimento documento protetto
Consorzi obbligatori costituiti per gestire gli interventi edilizi necessari dopo il terremoto

Operazionetrasparenza nella ricostruzione post sisma all'Aquila Hanno natura pubblica i consorzi obbligatori costituiti con l'ordinanza della presidenza del consiglio dei ministri per gestire gli interventi edilizi necessari dopo il terremoto che devastograve l'Abruzzo il 06042009 Dunque L'azienda risultata non affidataria dei lavori ha

24/09/2013 Clausole relative alle modalita' di valutazione delle offerte ed attribuzione dei punteggi documento protetto
Svolgimento della gara con conoscenze indebite delle valutazioni tecniche

Ritiene il Collegio pur nell'indubbia ambiguita' della lettera del capitolato che la richiesta della lex specialis eraduplice in primo luogo il sensore doveva essere in grado di rilevare icambiamenti pressori nella regione lombosacrale cosigrave da permettere unadattamento continuo in funzione del peso e del posizionamento del paziente In secondo luogo il sensore

10/10/2013 Abusivita' delle opere in quanto prive di permesso di costruire documento protetto
Trasformazione di una cisterna interrata in vano cantina

L'ordinanza impugnata motiva adeguatamente l'abusivita' delle opere de quibus in quanto prive di permesso di costruire la doglianza e' comunque infondata in diritto poiche' contraddetta da pacifica giurisprudenza che predica che l'unico presupposto dell'ordinanza di demolizione e' l'accertata abusivita' delle opere la lor

10/10/2013 Ingiunzione di abbattimento opere di ampliamento documento protetto
Esecuzione di una sanzione amministrativa successiva alla domanda di sanatoria

Deve quindi ritenersi violato il principio generale secondo cui la presentazione di una domanda di sanatoria determina per l'amministrazione l'onere di un provvedimento di reiezione o di accoglimento dell'istanza stessa cui deve far seguito l'eventuale adozione di ulteriori provvedimenti sanzionatori che il Comune e' tenutoad emanare con atti a contenuto vincolato una

11/10/2013 Certificato di abitabilita' come condizione di validita' della compravendita documento protetto
La mancata consegna del certificato di abitabilita' implica una risoluzione del contratto e puo'essere fonte di un danno risarcibile

La Corte territoriale si sostiene ha disatteso il consolidato orientamento di questa SC secondo cui nel caso di vendita di immobile destinato ad abitazione la mancanza del certificato di agibilita' configura un'ipotesi di vendita aliud pro alio che incide sull'attitudine del bene ad assolvere la sua funzione economicosociale esulla relativa commerciabilita' di

14/10/2013 Prestazioni intellettuali di soggetti estranei all'amministrazione documento protetto
Esternalizzazione delle attivita' consentito solo nel caso di constatata impossibilita' della struttura pubblica a svolgere una determinata attivita'

ltfont facequotTahomasansserifquot sizequot1quotgtltstrong stylequotfontweight 400quotgtSostanzialmente in materia di consulenze esterne o di affidamento di incarichi allamp'esterno dellamp'amministrazione ampe' stato ripetutamente affermato dal giudice contabile che la PA in conformitampa' del dettato costituzionale deve uniformare

14/10/2013 Affidamento di lavori servizi e forniture documento protetto
Declaratoria dell'inefficacia del contratto data la stretta conseguenzialitA' tra l'aggiudicazione della gara pubblica e la stipula del relativo contratto l'annullamento a seguito di autotutela della procedura amministrativa

L'autotutela amministrativa neiconfronti di atti prodromici alla conclusione di un contratto costituisce pursempre esercizio di potere Nella specie la Regione Piemonte per ragioni chein questa sede non e' consentito sindacare ha ritenuto l'illegittimita'dell'alternativa precedentemente concessa con la delibera di Giunta n 135

17/09/2013 Ricorsi gerarchici prenotazione e assegnazione di alloggi documento protetto
Mancata occupazione e speculazione affittando l'alloggio ad altri

La decisione sui ricorsi gerarchici attinenti alla prenotazione e all'assegnazione degli alloggi alla posizione e qualita' di aspirante socio e a quelle tra socio e socio ovvero tra socio e cooperativa eccecc adottati dalla competente Commissione di vigilanza per l'edilizia economica e popolare nella sua qualita' di soggetto pubblico riveste lanatura di atto amministrativ

08/10/2013 Qualificazione della strada comunale documento protetto
divieto di circolazione incompatibile con l'uso pubblico proprio di una strada comunale

L'impugnata deliberazione di classificazione della strada in questione come strada comunale deve ritenersi illegittima sulla base dell'assorbente rilievo dell'insussistenza del presupposto della proprieta' pubblica o di una servitugrave di uso pubblico sulle aree interessate dal tracciato stradale alla luce dell'ivi richiamato consolidato orientamento giurisprudenz

08/10/2013 Mancata rimozione di propri beni dalla proprieta' di terzi documento protetto
Rimozione materiale plastico per salvaguardare l'incolumita' pubblica

In applicazione di tale principio e' stato affermato in giurisprudenza che dell'abbandonoe deposito di rifiuti sui fondi risponde in solido con l'autore materiale anche il proprietario dell' area o il titolare di dirittoreale o personale di godimento al quale l'azione sia addebitabile a titolo di dolo o colpa per cui l'accertamento della condotta asseritamente colp

07/10/2013 Violazione dei principi in materia di partecipazione alle pubbliche gare documento protetto
Il fatturato dichiarato era la sommatoria di altri fatturati

La disposizione sulle attrezzature mezzi d'opera e organico contenuta nell'art 35 dlgs n 2632006 che testualmente statuisce I requisiti di idoneita' tecnica e finanziari per l'ammissione alle procedure di affidamento dei soggetti di cui all'articolo 34 comma 1 lettere b e c tra cui appunto i consorzi stabili nde devono essere pos

05/10/2013 Garanzia dei principi di par condicio e di segretezza delle offerte documento protetto
Gare pubbliche tutela dell'integrita' delle buste contenenti le offerte delle imprese partecipanti

La giurisprudenza amministrativa ha affermato il principio secondo cui quotl'obbligo di predisporre adeguate cautele a tutela dell'integrita' dellebuste contenenti le offerte delle imprese partecipanti a gare pubbliche in mancanza di apposita previsione da parte del legislatore discende necessariamente dalla ratio che sorregge e giustifica il ricorso alla gara pubblica per l'indi

04/10/2013 Cambio destinazione urbanistica documento protetto
'zona pascolo' in parte gia' edificata

Le scelte in ordine alla destinazione urbanistica in specie se espresse in sede di emanazione di nuovo strumento urbanistico o sua variante generale costituiscono valutazioni ampiamente discrezionali che non richiedono una particolare motivazione al di la' di quella ricavabile daicriteri e principi generali che ispirano il piano salva l'esigenza di motivazione puntuale in relazioni

02/10/2013 Revoca di assegnazione area documento protetto
E' decisione dell'Amministrazione di non provvedere alla ripianificazione delle aree ma di procedere alla revoca delle assegnazioni gia' effettuate

La giurisprudenza ha chiarito il piano per gli insediamenti produttivi PIP previsto dall'art 27 della legge n 8651971 e' uno strumento urbanistico di natura attuativa dotato di efficacia decennale dalla data di approvazione ed avente valore di piano particolareggiato di esecuzione come tale trascorsi i dieci anni l'Amministrazione non puograve disporre alcuna pr

26/09/2013 Esclusione dalla gara per mancata produzione documentale comprovante il possesso dei requisiti di capacita' tecnica ed economicofinanziaria documento protetto
Affitto del ramo d'azienda di front office call center regionale dedicato alle prenotazioni ed informazioni sanitarie

Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi sono tenutiad acquisire d'ufficio le informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47 nonche' tutti i dati e i documenti che siano in possesso delle pubbliche amministrazioni previa indicazione da parte dell'interessato degli elementi indispensabili per il reperimento delle informazioni o

26/09/2013 Autorizzazione alla realizzazione di un parcheggio interrato documento protetto
Il progetto convenzionato veniva modificato ed integrato con la realizzazione di ulteriori edifici commerciali e residenziali di ulteriori aree destinate a parcheggio e di altre opere di urbanizzazione

Una tale situazione nel caso in esame non e' nemmeno ipotizzabile atteso che il contratto e' stato integralmente eseguito ed eventuali residui obblighi contrattuali possono essere rispettati solo dall'esecutore originarioInsomma l'impresa ricorrente non ha nessuna possibilita' di subentrare nel contratto o di vedersi affidare i lavori att

18/09/2013 Abusiva trasformazione permanente del suolo
Ripristino della viabilita' interrotta e provvedere alla demolizione delle opere abusive

La circostanza che il Comune non sia intervenuto tempestivamente nell'assumere iniziative per il ripristino della viabilita' interrotta o nel provvedere alla demolizione delle opere abusive realizzate in loco non solo non puograve ribaltare la presunzione iuris tantum di uso pubblico della strada discendente dalla sua iscrizione nell'elenco delle strade pubbliche giusta delibera c

09/10/2013 Annullamento dell'autorizzazione comunale riguardante attivita' estrattiva nella cava
L'autorizzazione alla attivita' estrattiva concerneva estrazione del tufo e non di pozzolana

Il provvedimento originario autorizzava la soc Foffi Romano all'estrazione di tufo sicche' sarebbe contraddittoria la sentenza laddove a prescindere dalla autenticita' della sottoscrizione apposta dall'arch Pasqualini e' asserito che i provvedimenti di proroga apparivano inopinatamente contraddittoriamente ed ingiustificatamente espansivi della sfera giurid

10/10/2013 Realizzazione di lavori estranei rispetto all'intervento approvato dal Comune documento protetto
Realizzazione di una strada di accesso all'abitazione e di un piazzale di parcheggio con poderosi sbancamenti di roccia

Dall'esame della documentazione depositata in giudizio dalle parti in modo particolare dal verbale del Corpo Forestale dalla rilevazione tecnica effettuata dal professionista incaricato dal Comune e dalle fotografie emerge come l'abuso contestato a Nello Busacchi riguardi la difformita' dell'intervento di escavazione e sbancamento effettuato rispetto a quanto previs

11/10/2013 Cancello fra due strade comunali documento protetto
Pretesa del Comune stesso di rimozione dei cancelli collocati dal privato per la salvaguardia del Condominio e dei residenti nel medesimo

Laquestione fondamentale della presente controversia riguardal'esistenza o meno di una servitugrave di pubblico passaggio sulsentiero adiacente il Condominio ove risiedono gli esponenti

25/07/2013 Programmi integrati di intervento eseguite dai privati documento protetto
La Corte dei conti della Lombardia ha sanzionato il trasferimento sulle finanze comunali del costo di opere in origine a carico di operatori privati nell'ambito delle convenzioni

Con delibere di giunta previo parere positivo del responsabile del servizio e' stata posta a carico del bilancio comunale la spesa per l'esecuzione di plessi scolastici che in base a precedenti convenzioni stipulate in attuazione di due programmi integrati di intervento Pii andavano es

14/10/2013 Accertamento di conformita' in sanatoria di una pensilina documento protetto
Pensilina sottoposta al regime autorizzatorio e non a quello concessorio

La nozione di pertinenza in ambito edilizio ha un significato piugrave circoscritto e si fonda non solo sulla mancanza di autonoma utilizzazione e di autonomo valore del manufatto ma anche sulle ridottedimensioni dello stesso tali da non alterare in modo significativo l'assetto del territorio o incidere sul carico urbanistico caratteristiche queste la cui sussis

24/09/2013 Turchia libera prestazione dei servizi documento protetto
Richiesta di rilascio di un visto per far visita al proprio patrigno residente in Germania

A causa delle differenze esistenti tra i Trattati da un lato e l'Accordo di associazione nonche' il suo Protocollo addizionale dall'altro per quanto riguarda tanto la finalita' quanto il contesto deimedesimi l'interpretazione dell'art 59 del Trattato CEE secondo la quale quotil diritto alla libera prestazione dei servizi conferito dall'art 5

05/09/2013 Individuazione di posteggi alternativi
Esercizio dell'attivita' oltre il periodo di scadenza della concessione

Amministrazione a seguito dell'accoglimento dell'istanza cautelare presentata dall'interessato ha proceduto al riesame della situazione oggetto di causa e ha riformulato il medesimo diniego di rinnovo di concessione di suolo pubblico per l'esercizio di attivita' di vendita sulla base di una rinnovata istruttoria che ha anche portato alla individuazione di diversi po

02/10/2013 Abuso edilizio ampliamento del corpo di fabbrica completamente interrato documento protetto
Sanzione pecuniaria pari al doppio dell'aumento del valore venale dell'immobile

L'abuso edilizio consistente nella realizzazione del corpo di fabbrica in ampliamento completamente interrato e con copertura piana destinatoa bagni antibagni locali doccia e spogliatoi avente una superficie di 40 mq ed un volume di 110 mc ai sensi dell'art 3 comma 1 lette6 DPR n 3802001 costituisce una pertinenza al fabbricato rurale autorizzato c

03/10/2013 Smaltimento di rifiuti speciali abbandonati da terzi su terreno di proprieta' altrui documento protetto
Obblighi di bonifica messa in sicurezza e ripristino ambientale conseguenti alla contaminazione delle aree

Secondo la giurisprudenza gli obblighi di bonifica messa in sicurezza eripristino ambientale conseguenti alla contaminazione delle aree costituiscono una forma di responsabilita' oggettiva dell'autore dell'inquinamento in quanto l'obbligo di effettuare gli interventi di legge sorge a prescindere dall'esistenza di qualsiasi elemento soggettivo doloso o colposo

03/10/2013 Ingiunzione di rimozione manufatto per contenimento scarpata documento protetto
Il manufatto insiste su area sottoposta a vincolo paesaggisticoambientale

Ed invero i profili sulla base dei quali viene ravvisata la sussistenzadi motivi per addivenire alla condanna alle spese nei confronti dell'Amministrazione errata individuazione del regime proprietario del terreno ove sono state realizzate le opere errata individuazione del materiale di costruzione della platea e mancata considerazione di provvedimenti che avrebbero autorizzato le op

28/08/2013 Marina Militare Italiana esigenza di evitare lo spreco di risorse pubbliche documento protetto
Fatto penale avvenuto in acque internazionali su nave battente bandiera italiana

Per cui e' legittima l'esclusione dall'ambito del diritto di accesso delle Associazioni di consumatori e utenti degli atti di organizzazione interna di un gestore di pubblici servizi volti a definire le competenze dei propri organi centrale e periferici in quanto altrimenti si consentirebbe ad esse un generale potere di controllo sull'attivita' amministrativa pri

08/10/2013 Iscrizione scuola non paritaria
Richiesta di iscrizione nell'elenco regionale delle scuole non paritarie

Una conferma ulteriore del fatto che nessuna disposizione primaria o secondaria estenda alle scuole dell'infanzia i limiti di eta' di cui al piugrave volte richiamato articolo 353 e' desumibile dal fatto che una siffatta limitazione non sia in alcun modo prevista dal DM 29 novembre2007 n 263 il quale come si e' detto in precedenza ha fissato le regole di detta

08/10/2013 Ridotta anzianita' di servizio
Riconoscimento di servizio prestato quale collaboratore tecnico

Quanto all'aspetto delle differenze stipendiali il Collegio reputa che il Tar abbia correttamente assunto a riferimento gli atti interruttivi della prescrizione e fermo restando per un verso che il primo giudicesi e' dichiaratamente pronunciato solo in ordine al petitum ridimensionatoa seguito delle dichiarazioni riferite nella sentenza e per altro verso quanto

08/10/2013 Reclutamento di un professore associato presso la Facolta' di Medicina documento protetto
Ricorso per la mancata predeterminazione dei criteri in caso di lavori di collaborazione

Se la Commissione avesse correttamente applicato il criterio in questione non avrebbe potuto esimersi dal riconoscere assoluta prevalenza all'appellante il quale non solo vantava ben sei lavori individuali mentre i due idonei non ne vantavano alcuno ma per di piugrave poteva vantare la menzione del proprio nominativo al primo posto in cinque delle sei opere collett

08/10/2013 Abuso edilizio consistente nella realizzazione di una tettoia
Tettoia sporgente per circa 5 mt rispetto al muro perimetrale non in sanatoria

L'elaborato grafico si limita a rappresentare la pianta dell'edificio rilevante ai fini della determinazione della relativa superficie utile senza che ciograve possa denotare una richiesta di sanatoria dei solomuri perimetrali senza la copertura dell'edificio Quest'ultima e' invece puntualmente menzionata nella relazione tecnica e in mancanza di specifi

08/10/2013 Demolizione opere abusive e ripristino dello stato dei luoghi
Scala esterna che insiste su area pubblica di proprieta' comunale

Non si tratta quindi di un'opera abusiva ma di un intervento edilizio assentito cosigrave legittimatoEgraveevidente allora che l'ordine di demolizione della scala avrebbe dovuto essere preceduto da un procedimento in autotutela con le correlate garanzie partecipative per il privato interessato diretto all'annullamento d'ufficio del titol

08/10/2013 Scuole paritarie abilitazione a rilasciare titoli di studio aventi valore legale documento protetto
Irregolarita' relative agli esami di idoneita' scolastica

La finalita' delle richiamate disposizioni e' quella di assicurare il soddisfacimento dell'interesse pubblico al possesso da parte delle scuole paritarie in quanto espletanti un servizio analogo a quello delle scuole statali con rilascio di titoli aventi valore legale di standard qualitativi adeguati all'importante funzione svoltaLEGGI LA SENTENZABAN

08/10/2013 Danni subiti a causa della perdita di valore del terreno e della casa documento protetto
Risarcimento danni prodotti dalla sottoposizione a servitu' di elettrodotto per la costruzione della linea ferroviaria

L'eccezione di tardivita' sollevata dalla parti appellate e' infondata atteso che la presente controversia avente ad oggetto profili esclusivamente risarcitori collegati alla perdita di valore del fondo conseguente alla realizzazione dell'elettrodotto esula dal campo di applicazione dell'art 119 lett f cpa non venendo in considerazione l'impugna

04/10/2013 Lesioni strutturali ad una porzione del vano posto al primo piano documento protetto
La localita' interessata dall'intervento ricade in area dichiarata di notevole interesse pubblico

La giurisprudenza di questo Consiglio di Stato v per tutte Cons Stato Ad plen 14 dicembre 2001 n 9 afferma che il Ministero per ibeni e le attivita' culturali puograve motivatamente valutare se la gestione del vincolo avviene con un atto legittimo rispettoso di tutti i principi e annullare l'autorizzazione che risulti illegittima sotto qualsiasi profilo di eccesso di

17/09/2013 Istanza di sanatoria edilizia
Demolizione e ricostruzione ad una maggiore distanza dalla strada pubblica

Tale diniego veniva motivatosulla base della carenza della doppia conformita' richiesta dall'art 140 LRT12005 dovuta unicamente al mancato adeguamento alle prescrizioni contenutenell'autorizzazione paesaggistica in sanatoria n 1422009 si precisavainfatti che allo stato attuale senza gli adeguamenti prescritti nonsussistono le cond

29/07/2013 Manutenzione del contratto stipulato
Rapporto contrattuale tra l'aggiudicatario all'esito di una gara viziata e l'amministrazione

Il contraente illegittimamente aggiudicatario none' il destinatario della protezione della norma speciale in deroga al riparto generale della giurisdizione contenuta nell'art 133 comma 1 lett e n 1 I principi della semplificazione della concentrazione in un unico processo e dell'effettivita' della tutela invocati dal ricorrente giocano a favor

22/08/2013 Proporzionalita' fra i volumi e le esigenze edilizie documento protetto
La realizzazione di una veranda costituisce una trasformazione urbanistica

Secondo condivisibile giurisprudenza la realizzazione di una veranda chiusa sui lati costituisce una trasformazione urbanistico edilizia del preesistente manufatto idonea a creare nuovo volume e perciograve richiede il preventivo rilascio del permesso di costruireLEGGI LA SENTENZATAR

30/09/2013 Danno connesso alla perdita della proprieta' documento protetto
Valutazione dell'indennizzo espropriativo per garantire il giusto equilibrio tra l'interesse generale e gli imperativi della salvaguardia dei diritti fondamentali degli individui

E'evidente che se ai fini dell'indennita' d'esproprio che deve rappresentare comunque un serio ristoro non puograve aversi riguardo al valore agricolo medio a fortiorinon puograve tenersi conto del medesimo a fini risarcitori dovendosi invecefar riferimento al valore venale in comune commercio considerate tuttele caratteristiche del suolo ivi compresa la sua

01/10/2013 Revoca o decadenza di autorizzazioni rilasciate dal Comune documento protetto
Inadempimento nel pagamento del canone di affitto

In ordine alla natura della revoca dell'autorizzazione si evidenzia cheil dettato della legge n 2871991 art 4 comma 1 lett a precisa che la revoca cosi impropriamente definita trattandosi di decadenza exlege e' un effetto giuridico che si determina al verificarsi delle condizioni di non esercizio indicate dalla norma medesima che comporta l'adozione da parte d

01/10/2013 Regolarizzazione di posizione assicurativa documento protetto
Richiesta indennita' di fine servizio maturata

L'appello contesta alla pronuncia del Tar violazione e falsa applicazione dell'art 2948 cod civ inesistenza dei presupposti omessa valutazione del comportamento processuale della Amministrazione error in judicandoerronea applicazione degli artt 2934 e 2935 cod civ al rapporto di lavoro a tempo determinato non si applicherebbe la prescrizione quinquennale e com

03/07/2013 Circolazione veicolare in zona ZTL documento protetto
Rilascio di permessi a societa' partecipata

L'invocata possibilita' di indizione di una gara a seguito dell'annullamento della predetta delibera postula necessariamente la vigenza dei gravati provvedimenti con cui e' stato istituito il servizio di rilascio dei contrassegni collegato al pagamento della relativa tariffaNe discende che la posizione di tale societa' cooperativanon puograve non porsi i

30/08/2013 Posizione anagrafica INPS
Istanza di rinnovo del permesso di soggiorno

Gli accertamenti eseguiti dall'amministrazione presso l'INPS non devono assurgere a fattore scriminante ai fini della concedibilita' o meno di unrinnovo essendo pacifico peraltro che all'eventuale omesso versamentodei contributi previdenziali non sempre fa riscontro l'inesistenza o lafittizieta' del rapporto di lavoro e quindi l'indisponibilit

20/05/2013 Sistema di indicazione 'a cascata' di impresa esecutrice
Appalti pubbliche gare termine per l'impugnativa

Il consorzio fra societa' di cooperative di produzione e di lavoro costituito a norma della legge 25 giugno 1909 n 422 puograve partecipare alla procedura di gara utilizzando i requisiti suoi propri e nel novero di questi facendo valere i mezzi nella disponibilita' delle cooperative che costituiscono articolazioni organiche del soggetto collettivo

16/09/2013 Competenza regionale in materia di autorizzazione ed accreditamento di istituzioni sanitarie private
Vincoli per le Aziende sanitarie prestazioni remunerate solo nei limiti dei tetti di spesa stabiliti contrattualmente

In proposito laCorte Costituzionale ha di recente ribadito sentenza n 132 del 7 giugno 2013che la competenza regionale in materia di autorizzazione ed accreditamento diistituzioni sanitarie private deve essere inquadrata nella piugrave generale potesta'legislativa concorrente in materia di tutela della salute che vincola leRegioni al rispetto dei principi

06/09/2013 Pubblica amministrazione risarcimento danno patrimoniale
Richiesta risarcimento del danno patrimoniale

Linosservanza da parte della pubblica amministrazione nella gestione e manutenzione dei beni che ad essa appartengono delle regole tecniche ovvero dei canoni di diligenza e prudenza pu essere denunciata dal privato dinanzi al giudice ordinarionon solo ove la domanda sia volta a conseguire la condanna della pa al risarcimento del danno patrimon

01/10/2013 Appalti e opere pubbliche ammissibilita' delle offerte documento protetto
Discordanza fra i dati indicati nel modulo di offerta e relativi sia al prezzo che alla percentuale di ribasso

Certo si puograve discuteredell'ammissibilita' delle offerte quali quella della ricorrente in primo gradoma non solo che hanno indicato lo sconto sulla tariffa oraria di Euro 2018risultante dal Capitolato se pure afferma l'A ad altro scopo anziche'sulla tariffa oraria prefettizia di Euro 2170 come indicato al punto 6 delDiscipli

02/09/2013 Immediata cessazione della attivita' solo per mancato possesso della autorizzazione di sub ingresso documento protetto
Le autorizzazioni di rivendita in posti fissi di giornali quotidiani e periodici sono rilasciate dai comuni in conformita' ai piani comunali predisposti sulla base dei criteri fissati dalle regioni

Non sussistono ad avviso del Collegio ragioni logico giuridiche in base alle quali la sanzione della chiusura dell'esercizio di vendita debba essere disposta in aggiunta alla sanzione amministrativa del pagamento delle somme stabilite ai commi 1 e 3 dell'art 22 del d lgs di cui trattasi innanzi tutto per ragioni letterali in quanto in tal caso il citato comma 6 avrebbe dovu

18/07/2013 Risarcimento del danno per responsabilita' precontrattuale prima dell'aggiudicazione provvisoria
Aggiudicazione provvisoria solo a seguito dell'esame del PEFpiano economico finanziario

La giurisprudenza in materia ha affermato che quot l'obbligo generale di indennizzo dei pregiudizi arrecati ai soggetti interessati in conseguenza della revoca di atti amministrativi di cui all'art 21 quinquies l 2411990 sussiste esclusivamente in caso di revoca di provvedimenti definitivi e non anche in caso di revoca di atti a effettiinstabili e interinali quale l' aggiudicazione

19/07/2013 Personalizzazione delle aliquote a livello di singolo ente documento protetto
La normativa primaria nel caso degli immobili posseduti dai soggetti passivi consentirebbe solo di ridurre e non di aumentare l'aliquota di base

In caso contrario tali immobili saranno soggetti all'aliquota di base prevista dal comma 6 eventualmente modificabile in aumento entro il limite di 03 punti percentualiNe consegue la diagnosi di piena legittimita' delle deliberazioni con cui il Comune di Sanremo ha ritenuto nell'esercizio della propria discrezionalita' di aumentare l'aliquota di base pe

12/09/2013 Obbligo di autorizzazione di polizia per le societa' interessate a esercitare attivita' collegate ai giochi d'azzardo
La normativa italiana prevede sanzioni penali che possono andare fino a un anno di reclusione per chiunque proponga al pubblico giochi d'azzardo senza concessione o autorizzazione di polizia

Secondo la giurisprudenza della Corte un sistema di concessioni puograve costituire un meccanismo efficace che consente di controllare coloro cheoperano nel settore dei giochi di azzardo allo scopo di prevenire l'esercizio di queste attivita' per fini criminali o fraudolentLEGGI LA SENTENZACorte di Giustizia Europea

20/09/2013 Indebita sottrazione di somme al bilancio dell'ente documento protetto
False fatturazioni allo scopo di ottenere dai diversi enti ospedalieri in convenzione rimborsi di spese non dovuti

La questione della tassabilita' delle somme incassate da una ONLUS per operazioni inesistenti poste in essere con false fatturazioni allo scopodi ottenere dai diversi enti ospedalieri in convenzione rimborsi di spese non dovuti non rientrano nella fattispecie prevista dagli artt 56 del DLgs n 231 del 2001 sulla responsabilita' dell'ente nei reati commessi dal legale rappres

16/09/2013 Realizzazione opere di spianamento documento protetto
Attivita' di edificazione in senso stretto modificazione permanente dello stato materiale e della conformazione del suolo per adattarlo ad impieghi diversi da quello che gli e' proprio

TRIBUNALE DI AGRIGENTO 1 SEZIONE PENALE 16settembre 2013 n 432

18/09/2013 Esposizione della cittadinanza ai campi elettromagnetici documento protetto
La concessione edilizia poi denominata ltltpermesso di costruiregtgt a seguito degli interventi della Corte Costituzionale

18/09/2013 Codice dei contratti pubblici requisiti soggettivi documento protetto
Ciascuna impresa associata mandataria e mandanti ha diritto ad utilizzare uti singula l'istituto dell'avvalimento al fine di integrare i requisiti richiesti dal bando di gara dei quali risulti sprovvista

La tesi secondo cui l'affitto di azienda puograve essere utilizzato soltanto ai fini della qualificazione SOA e non anche per acquisire in sede di gara il requisito del fatturato dell'azienda presa in affitto sembra apertamente contrastare la disposizione generale dell'art 2558 3deg comma cod civ seco

24/09/2013 Esalazioni insalubri chiusura dell'allevamento documento protetto
L'autorizzazione per l'esercizio di un'industria classificata insalubre e' concessa e puo' essere mantenuta a condizione che l'esercizio non superi i limiti della piu' stretta tollerabilita' e che siano adottate tutte le misure secondo la specificita' delle lavorazioni per evitare esalazioni 'moleste'

Il Collegio osserva che alle valutazioni tecnicodiscrezionaliespresse dagli organi pubblici preposti alla tutela igienicosanitaria edambientale non possono essere sovrapposte le valutazioni peritali di parte disegno contrario a meno che a ca

25/09/2013 Costruzione di un laboratorio artigianale documento protetto
La richiesta di sanatoria puo' essere chiesta in qualsiasi momento

Risulta non condivisibile la dedotta non conformita' delle opere allo strumento urbanistico rimasto inalterato medio tempore Difatti se riferito alle opere oggetto dell'originario permesso di costruire il motivo e' improcedibile per la mancata tempestiva impugnazione dei precedenti permessi di costruire Ciograve vale per il dedotto mancato rispetto delle regole relati

11/07/2013 I singoli proprietari non possono apportare modificazioni in parti comuni documento protetto
Gli interventi per i quali e' stato richiesto il titolo edilizio riguardano non solo le unita' immobiliari poste all'ultimo piano dell'edificio ma anche il tetto

Il Comune prima di rilasciare il titolo ha sempre l'onere di verificarela legittimazione del richiedente accertando che questi sia il proprietario dell'immobile oggetto dell'intervento costruttivo o che comunque ne abbia un titolo di disponibilita' sufficiente per eseguire l'attivita' edificatoriaLEGGI LA SENTENZAT

01/08/2013 Restrizione della liberta' del militare provocata dal provvedimento disciplinare della consegna di rigore documento protetto
La consegna di rigore non puo' essere inflitta se non e' stato sentito il parere di una commissione di tre militari

Ritenuto altresigrave che tale danno e' da ritenersi conseguenza immediata ediretta dell'attivita' provvedimentale illegittima dell'Amministrazione atteso che il ricorrente non avrebbe subito la restrizione della propria liberta' personale in assenza del provvedimento sanzionatorio poiannullato e ad essa imputabile sotto il profilo soggettivo atteso che i

19/07/2013 Ossigeno terapeutico classificato come farmaco medicinale documento protetto
Razionalizzazione delle risorse in ambito sanitario e conseguire una riduzione della spesa per acquisto di beni e servizi

La controversia in esame attiene all'applicazione della disposizione di cui all'art 15 comma 13 del DL n 95 del 672012 conv in L 13512 cd spending review il quale nel dichiarato intento di contenere la spesa pubblica nel settore della sanita' dispone che Al fine di razionalizzare le risorse in ambito sanitario e di conseguire una riduzione della spesa pe

29/08/2013 Domanda di concessione edilizia in sanatoria documento protetto
La prescrizione comincia a decorrere con la data di presentazione della domanda di condono delle opere abusive

Nel caso in esame non ricorre tanto un'ipotesi di impossibilita' di far valere il diritto con conseguente applicazione dell'art 2935 cc come sostiene la sentenza impugnata di modo che la prescrizione non decorre in tale periodo quanto piugrave radicalmente un'ipotesi in cui il diritto ancora non sussiste ma sorge solo con l'accertamento

25/09/2013 Chi inquina paga documento protetto
L'autore dell'inquinamento ha l'obbligo di porre in essere le misure di messa in sicurezza di emergenza e di bonifica

Il principio chi inquina paga implichi un divietoassoluto di addossare a soggetti diversi dall'autore del danno i costi perl'eliminazione dei danni ambientali Un simile divieto infatti citando ancorale conclusioni dell'Avvocato generale Kolkott finirebbe per tradursi nellapassiva accettazione di eventuali danni all'ambiente ne

16/09/2013 Riduzione della fascia di inedificabilita' previa modificazione dei cavi di elettrodotto esistenti documento protetto
Individuazione aree a parcheggio esterne alla recinzione in misura proporzionale alla volumetria in progetto

Quanto alla fascia di rispetto dall'elettrodotto esistente e' la stessa ricorrente a dare lealmente atto pag 4ss della memoria depositata il 14 aprile 2012 che Terna spa ossia il gestore della linea avrebbe fornito al Comune dati erronei circa l'esatta posizione dell'impianto e la correlata individuazione della fascia di inedificabilita' Per tale pro

16/09/2013 Tutela del vincolo paesaggistico anche in sede di sanatoria di opere abusive documento protetto
Le opere per la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili costituirebbero infrastrutture di pubblica utilita' e non potrebbero essere immotivatamente sacrificate per la tutela del paesaggio

Secondo la condivisibile affermazione della giurisprudenza la valutazione discrezionale dell'Amministrazione preposta alla tutela del vincolo paesaggistico anche in sede di sanatoria di opere abusive va necessariamente riferita alla circoscritta realta' dei luoghi nei quali il manufatto considerato viene ad inserirsi dal momento che e' l'effettiva tutela del paesag

16/09/2013 Incendio parco pubblico comunale propagatosi all'interno di proprieta' privata documento protetto
Concorso di colpa del danneggiato essendo stata accertata la responsabilia' del Comune per il fatto che l'incendio si e' sviluppato all'interno della proprieta' comunale e da qui si e' propagato allo stabilimento del Calzaturificio

La Corte di appello ha ritenuto di escludere laddebitabilit di un qualunque concorso di colpa alla danneggiata accertamenti e valutazioniche risultano adeguatamente motivati ed oggettivamente condivisibiliIl proprietario non ha alcun obbligo di utilizzare in un modo o nellaltro il proprio fondo n incorre in alcun divieto di sistemarvi oggetti ed attrezzi nel mo

18/09/2013 Demolizione un muro di proprieta' del condominio senza autorizzazione documento protetto
L'affittuario che demolisce un muro condominiale per aprire un passaggio con un appartamento che sta in un altro palazzo deve rimettere le cose a posto e pagare i danni

La Suprema corte prende atto dell'esistenza di un altro accesso situato in un'altra parte della casa ma nega che questo possa costituire un lasciapassare per aprirne altri L'apertura di un altro e diverso varco si legge nella sentenza non puograve essere ritenuta una semplice modalitagrav

18/09/2013 Barriere architettoniche per i soggetti disabili
La mancata presentazione di dia come la mancata presentazione di scia ampa'uml sanzionata in via amministrativa

09/04/2013 Comune di Milano sussidio integrativo al minimo vitale documento protetto
Niente sussidio se esistono di due figli obbligati per legge in grado di contribuire al Suo fabbisogno

La valutazione della situazione economica del richiedente e' determinata con riferimento alle informazioni relative al nucleo familiare di appartenenza come definito ai sensi dei commi 2 e 3 e quale risulta alla data di presentazione della dichiarazione sostitutiva unica di cui all'articolo 4quot precisando altresigrave al comma 6 che quot le disposizioni delpresente decreto no

26/04/2013 Decesso a seguito di un incidente stradale verificatosi mentre proveniente dal Comune documento protetto
Commissario straordinario diretto alla Prefettura in qualita' di vice dirigente dell'Ufficio elettorale provinciale

La normativa e pacifica giurisprudenza sul punto richiedono per contro per il riconoscimento della provvidenza qui domandata che ferma l'intrinseca connessione delle funzioni svolte con l'ordine e la sicurezza pubblica per tutte le categorie interessate i sinistri ascrivibili a ipotesi di quotvittima del doverequot siano connessi in specifico e al di la' dell'ordinaria att

29/07/2013 Richiesta di aggiunta di cognome in assenza di vincolo di parentela
Domanda tendente alla trasformazione in cognome di un predicato nobiliare non sussistendo alcun presupposto che ne possa giustificare l'interesse pubblico

L'Amministrazione ritiene il ricorso da respingere alla luce della disciplina applicabile ratione temporis alla vicenda amministrativa sulla base della quale risulta consolidato il principio secondo cui i cambiamenti le aggiunte o le rettifiche al nome rivestono carattere eccezionale e pertanto sono autorizzabili soltanto quotin presenza di situazioni oggettivamente rilevanti supporta

05/09/2013 Quota d'obbligo categorie protette documento protetto
Annullamento assunzione a tempo pieno e indeterminato

E' evidente la sopravvenienza di un legittimo impedimento di natura organizzativa che ha impedito all'amministrazione di procedere all'assunzione del ricorrente atteso che le condizioni normativamente previste per far luogo all'assunzione di soggetti diversamente abili devono sussistere e al momento in cui la relativa procedura viene attivata dallrsq

18/09/2013 Esclusione del Consorzio per mancata sottoscrizione di tutte le pagine dell'offerta tecnica documento protetto
Dubbi sulla non integrita' del plico contenente l'offerta o la domanda di partecipazione o altre irregolarita' relative alla chiusura dei plichi tali da far ritenere secondo le circostanze concrete che sia stato violato il principio di segretezza delle offerte

Il Consiglio di Stato con orientamento che la Sezione intende ribadireha infatti gia' avuto modo di affermare che la sicura cogenza di tale principio a sua volta espressione del piugrave generale principio di leale collaborazione nei rapporti tra amministrazione e privato che grava sulla stazione appaltante anche nel corso del procedimento di evidenza

16/09/2013 Opere di pubblico interesse e non di vere e proprie opere pubbliche documento protetto
Interesse alla modifica migliorativa della zonizzazione urbanistica vigente

I vincoliche importano una destinazione di contenuto specifico che sia realizzabile adiniziativa privata o promiscua pubblicoprivata quando tali vinc

06/09/2013 Assenza di concessione demaniale marittima documento protetto
Opere volte alla sistemazione e manutenzione di un posto auto all'aperto

Tribunale ritiene che l'adozione dell'ordinanza di demolizione impugnatadovesse essere necessariamente preceduta dall'annullamento in autotutela del titolo edilizio silentemente formatosi in relazione alla suddetta denunzia d'inizio d'attivita' in assenza dell'esercizio da parte del Comune di Vibonati del potere inibitorio nel termine previsto

02/09/2013 Progetto di variante pervenuto dopo l'esame originario documento protetto
Richiesta risarcimento dei danni da ritardo in occasione del rilascio dell'autorizzazione alla variante di un progetto di recupero di cava

In punto di an debeatur osserva il collegio che il caso sub iudiceva ricondotto ad una fattispecie di danno da ritardo non potendo gli atti impugnati ossia la nota del 26 novembre 1997 con cui il Servizio regionale per la tutela ed il risanamento ambientale aveva dichiarato l'impossibilita' di esaminare il progetto di variant

11/04/2013 Interventi di manutenzione straordinaria documento protetto
La sostituzione del manto di copertura del tetto rientra tra gli interventi di manutenzione ordinaria a condizione che non vi sia alcuna alterazione dell'aspetto o delle caratteristiche originarie

Ai sensi dell'art 37 del DPR 3802001 la realizzazione di interventi edilizi di cuiall'ad 22 commi 1 e 2 in assenza o in difformita' della denuncia di inizio attivita' comporta la sanzione pecuniaria pari al doppio dell'aumento del valore venale dell'immobile conseguente alla realizzazione degli interventi stessi

12/09/2013 Informativa antimafia atipica documento protetto
Tentativo di'scalata societaria' da parte di soggetti sospetti di appartenere ad associazioni di stampo mafioso non andato a buon fine

Con riferimento ad altri accordi soggetti aggiudicatori ed Amministrazioni competenti in materia di sicurezza a fini di prevenzione e repressione della criminalita' cd protocolli di legalita' ex artt 9 comma 3 lettera e del dlgs 1902002 e 176 comma 3 lettera e del dlgs 1632006 e' stato

13/09/2013 Installazione di un ascensore per disabili documento protetto
L'immobile si trovava in un'area scoperta non edificabile e non un fabbricato

L'atto di diffida impugnato e' stato emesso una volta spirato il termine perentorio stabilito dall'art 23 comma 6 DPR n 3802001 per l'esercizio del potere inibitorio ne' risultano evidenziati nella motivazione del provvedimento di diffida impugnato i presupposti per l'esercizio del potere di autotutela o di quello repressivo sanzionatorio esercita

10/07/2012 Scheda valutativa dei militari della Guardia di finanza documento protetto
Organi a cui compete la redazione delle note caratteristiche e poteri spettanti alla Guardia di finanza

Il giudizio avversato vede peraltro concordi il compilatore ed il primo ed il secondo revisore anche quanto al possesso di qualita' valutabili al fine di un prossimo innalzamento delle note caratteristiche Orbene ai sensi dell'art 6 comma 1 dPR 13 febbraio 1967 n 429 gli organi ai quali compete la redazione delle notecaratteristiche ed in particolare della scheda valutativa

23/05/2013 Esponente della malavita avvisato di perquisizioni domiciliari documento protetto
L'illecita attivita' di rivelazione di notizie riservate puo' configurarsi come contributo reale ed efficiente in favore del sodalizio mafioso

Ipotesi delittuosa la condotta reiterata e continuativa di rivelazione a membri del sodalizio criminale di notizie relative ad indagini svolte nei loro confronti dall'autorita' cfr in tal senso Cass Sez 5 n 22582 del 23032012 Rv 252789 e' nondimeno necessario che una condotta siffatta possa concretamente porsi come univoco elemento sintomatico di concordato contri

11/09/2013 Dichiarazioni espressamente riferite anche al legale rappresentanteamministratore dell'impresa documento protetto
Dichiarazioni riferite anche agli amministratori dell'azienda ceduta

Nel codice degli appalti manca una norma con effetto preclusivo che preveda in caso di cessione o fitto d'azienda un obbligo specifico di dichiarazioni in ordine ai requisiti soggettivi degli amministratori e direttori tecnici della cedente atteso che l'art 51 del codice si occupa della sola ipotesi di cessione del ramo d'azienda successiva all'aggiudicazione dell

11/09/2013 Bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati documento protetto
Esecuzione di interventi di recupero ambientale a carico del proprietario dell'area inquinata

Il soggetto che subentri nella proprieta' o nel possesso del sito contaminato pur se non e' responsabile della violazione succede anche negli obblighi connessi all'onere reale di cui all'art 17 comma 10 dlgs 5 febbraio 1997 n 22 ed e' tenuto a sostenere i costi connessi agli interventi di bonifica se intende evitare le conseguenze dei vincoli previsti

11/09/2013 Illegittimita' della sopraelevazione realizzata in violazione delle norme urbanistiche sulle distanze tra costruzionI documento protetto
lI nuovo corpo di fabbrica per il collegamento del piano terra con il locale destinato ad autorimessa era stato realizzato in violazione della distanza minima di tre metri dalla veduta verso il fondo vicino

Corte di Cassazione sezione II sentenza 11 settembre 2013 n 20850L'art 873 cod civ trova applicazione anche quando a causa del dislivello tra i fondi la costruzione edificata nell'area meno elevata non raggiunga il livello di quello superiore in quanto il rispetto delle distanze legali non viene meno in assenza del pericolo del formarsi d'interc

12/09/2013 Ristrutturazione ruderi o resti di edifici da tempo demoliti documento protetto
Necessaria demolizione dell'edificio non completato

L'esternazione del percorso logico seguito dall'amministrazione risulta carente anche nel riferimento ad una difformita' essenziale dell'opera rispetto al titolo che ne ha consentito l'edificazione Insufficiente in particolare e' l'accenno alla trasformazione in edificio multipiano tale da qualificare comunque

12/09/2013 Presentazione istanza di installazione di un impianto di telefonia mobile
Assenza del consenso unanime dei condomini del fabbricato su cui si ubica l'impianto di telefonia

Il decorso del termine di 90 giorni dalla presentazione dell'istanza di installazione di un impianto di telefonia mobile e la mancanza di un provvedimento di diniego comunicato entro il detto termine comportano laformazione del silenzioassenso sulla relativa istanza costituente titolo abilitativo alla realizzazione dell'impianto con conseguente illegittimita' dei provvedimenti di din

21/08/2013 La programmazione urbanistica dev'essere sottoposta alle procedure di valutazione ambientale e strategica
Mancata accurata disamina delle ripercussioni della nuova normativa sull'intero assetto urbanistico comunale

Questo Consiglio di Stato ha in passato osservato che quotl'esigenza di un piano di lottizzazione quale presupposto per il rilascio della concessione edilizia si impone anche al fine di un armonico raccordo con il preesistente aggregato abitativo allo scopo di potenziare le opere di urbanizzazione gia' esistenti e quindi anche alla piugrave limitatafunzione di armonizzare aree

21/08/2013 Espropriazione opere al privato proprietario documento protetto
Il Consiglio di stato definisce i vincoli dell'azione dell'amministrazione pubblica

Alprivato proprietario di un'area destinata all'espropriazione siccomeinteressata dalla realizzazione di un'opera pubblica deve esseregarantita mediante la formale comunicazione dell'avviso di avvio delprocedimento la possibilita' di interloquire c

13/09/2013 Permesso installazione impianto fotovoltaico sulla sommita' di un edificio
Per negare l'installazione di un impianto fotovoltaico occorre quindi dare prova dell'assoluta incongruenza delle opere rispetto alle peculiarita' del paesaggio cosa che non coincide con la semplice visibilita'dei pannelli da punti di osservazione pubblici

Analogamente si e' sostenuto che attualmente la presenza di pannellisulla sommita' degli edifici pur innovando la tipologia e la morfologiadella copertura non deve piugrave essere percepita soltanto come un fattoredi disturbo visivo ma anche come un'evoluzione dello stile costruttivoaccettata dall'ordinamento e dalla sensibilita' collettiva Pe

13/09/2013 Limiti area edificabile
Il lotto edificabile viene ad essere concretamente delimitato considerato e determinato dalla cubatura in relazione ai limiti imposti dalla normativa urbanistica

Egrave irrilevante che l'area coincidente con il lotto edificabile delimitato dalla concessione edilizia sia successivamente frazionata in piugrave parti tra vari proprietari in quanto la volumetria disponibile ai sensi della normativa urbanistica nell'intera area permane invariataPertanto un'area edificabile gia' interamente considerata in occasione del

06/08/2013 Rappresentante sindacale in commissione giudicatrice concorso pubblico
Alcuni membri della commissione esaminatrice sarebbero esponenti di associazioni sindacali

La Corte costituzionale sent 15 ottobre 1990 n 453 e 23 luglio 1993 n 333 ha statuito che si appalesa ingiustificata la presenza come membri di commissione di esponenti designati dalle rappresentanze sindacali i quali sono per definizione espressione di interessi non riconducibili a valori di carattere neutrale e distaccato cfr anche Cons Stato sez V 3 ottobre 2002 n 5202 ove s

18/07/2013 Appalti pubblici cauzione provvisoria garanzia
E' illegittimo l'incameramento della cauzione provvisoria da parte della stazione appaltante che esclude dalla gara la concorrente risultata aggiudicataria

L'oggetto dell'affidamento non sarebbe un contratto di appalto bensigrave una convenzione che non determinerebbe alcuna obbligazione di Lombardia Informatica finalizzata alla successiva ed eventuale stipula di ulteriori contratti con altri soggetti Non potrebbero dunque ricevereapplicazione gli artt 48 e 75 del codice degli appalti pubblici anchein considerazione della spropor

11/07/2013 Abilitazione alla professione forense
Ogni candidato deve estrarre le domande che gli saranno poste

La Commissione Centrale per l'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione forense sessione del 2011 ha previsto tra i criteri per la valutazione degli elaborati scritti e per lo svolgimento delle prove orali che Con riferimento alle prove oraliLEGGI LA SENTENZA

23/05/2013 Adozione della lingua inglese per i corsi di laurea magistrale e di dottorato di ricerca documento protetto
L'uso della lingua straniera deve affiancare quello della lingua italiana

Centralita' riconosciuta dalla Corte Costituzionale che seppure in un giudizio relativo alla legittimita' di alcune disposizioni del codice di procedura penale ha affermato con valore di principio che la Costituzione conferma per implicito che il nostro sistema riconosce l'italiano come unica lingua ufficiale da usare obbligatoriamente salvo le deroghe disposte a tu

30/08/2013 Legittimo accesso ai documenti amministrativi
Necessita' personale di conoscere i documenti per tutelare il proprio diritto ad esercitare prerogative sindacali pacificamente riconosciute

La legittimazione all'accesso ai documenti amministrativi deve quindi ritenersi consentita a chiunque possa dimostrare che il provvedimento o gli atti endoprocedimentali abbiano dispiegato o siano idonei a dispiegare effetti diretti o indiretti anche nei suoi confronti e il diritto di accesso purche' non diretto a detto controllo generalizzato puograve essere esercitato anche indip

30/08/2013 Termini stabiliti per la conclusione del procedimento amministrativo
Mera illegittimita' degli atti amministrativi come fossero stati legittimati ad esercitare una sorta di azione popolare finalizzata al mero accertamento oggettivo della legittimita'degli atti

L'atto di diffida ha ulteriormente rilevato in fatto il Tar e' stato inoltrato per conoscenza anche alla Commissione nazionale per la vigilanza sulle risorse idriche CONVIRI la quale con nota del 23 giugno 2011 ha evidenziato che l'affidamento della gestione del servizio idrico integrato alla Holding Civitavecchia Servizi s rl risulta affetto da illegittimit

09/09/2013 Istanza di rilascio di autorizzazione unica per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica documento protetto
llegittimita' del silenzio rifiuto formatosi per l'emanazione dell'ordine di conclusione del procedimento mediante provvedimento espresso motivato nel termine di trenta giorni

Tenuto anche presente che e' trascorso un notevole lasso temporale dalla scadenza del termine di legge per la conclusione del procedimento di cui trattasi e considerato che sono inidonee a comportare la improcedibilita' del gravame sia le richieste istruttorie che la convocazione della conferenza dei servizi e la comunicazione dei motivi ostativi alla conclusione del procedimento

11/09/2013 Modalita' applicative del programma triennale per lo sviluppo della rete commerciale documento protetto
Apertura di una nuova grande struttura di vendita nel territorio comunale

Il Comune appellante lamenta violazione dell'art 17 secondo comma e dell'art 100 del vigente PTCP della Provincia di Bergamo particolarmente nella parte in cui prevedono l'adozione di un piano di settore la cui mancata approvazione impedirebbe a suo avviso l'autorizzazione all'apertur

08/08/2013 Legge Urbanistica documento protetto
Contributo commisurato all'incidenza delle spese di urbanizzazione

Gli enti locali devono quantificare il costo di urbanizzazione secondo i principi posti dalla normativa statale e regionale nell'ambito delle rispettive competenze vigendo in materia la riserva di legge posta dall'art 23 Cost con riferimento alle prestazioni patrimoniali imposte quale quelle in esamePerpacifica giurisprudenza infatti il contributo per

20/08/2013 Gravita' di violazioni che comportano un omesso pagamento di imposte e tasse
Criteri di esclusione dalla partecipazione alle procedure di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavori

Non puograve infine essere valorizzato in senso contrario alla tesi rigorosafin qui esposta l'argomento secondo cui sarebbe iniquo che la tardiva definizione della procedura finalizzata alla concessione della rateazione o della dilazione si riflettesse negativamente sulla sfera giuridica dell'istante sub specie di esclusione dalla procedura di evidenza pubblica regolate dal c

23/08/2013 Mutamento di volumetria e sagoma dell'edificio preesistente
Non e'classificabile come ristrutturazione un intervento edilizio di demolizione e ricostruzione che alteri i volumi e la sagoma dell'edificio preesistente

La circostanza che l'immobile oggetto di intervento si trovi al margine della zona Br ed al confine con una diversa zona urbanistica Bs non impedisce affatto l'applicazione del parametro costituito dalla interpolazione sull'esistente art 17 delle NTA del PRG posto che il riferimento all'esistente deve intendersi comerela

05/09/2013 Gara affidamento lavori di manutenzione nei presidi ospedalieri documento protetto
Sussistenza di tentativi di infiltrazioni criminali tendenti a condizionare le scelte della societa' o dell'impresa

Ora come rettamente statuito dal TAR la lex specialissi riferisce al concorrente e cioe' all'impresa in se' considerata e non gia' ai singoli amministratori o rappresentanti di essa di talche' una volta estesa la suddetta dichiarazione da parte di uno dei rappresentanti legali muniti di pieni poteri in via disgiuntiva l'imp

05/09/2013 Incidente sul lavoro violazione norme anti infortunistiche documento protetto
Il committente deve essere considerato corresponsabile per omicidio colposo con l'appaltatore e il direttore dei lavori se c'e' una relazione tra la sua azione od omissione e l'evento mortale

scarica il documento

06/09/2013 La quota di contributo e' determinata all'atto del rilascio della concessione
La disciplina applicata deve essere quella vigente alla data di rilascio della concessione in sanatoria

Il fondamento del contributo di urbanizzazione non consiste nel titolo edilizio in se' ma nella necessita' di redistribuire i costi sociali delle opere di urbanizzazione facendoli gravare su quanti beneficiano delle utilita' derivanti dalla presenza delle medesime secondo modalita' eque per la comunita'

30/07/2013 Reversibilita' pensione INAIL documento protetto
Divieto di cumulo tra indennita'integrative speciali

La Corte Costituzionale ha ormai da tempo dichiarato l'illegittimita' del richiamato DPR n 1092 del 1973 art 99 comma 5 Corte Cost n 566 del 1989 e n 204 del 1992 di guisa che e' stato espunto dal nostro ordinamento il divieto di cumulo tra indennita' integrative speciali IIS derivante da pensione o retribuzione o tra pensione diretta e pensione di reve

26/07/2013 Interruzione del servizio pubblico essenziale corsa soppressa
E' limitata alle attestazioni del capitano la scrittura privata per le annotazioni relative alla condotta della nave e agli eventi del viaggio

In merito poi agli effetti della soppressione della corsa rilevava la Corte di merito che gli stessi risultavano ulteriormente attenuati dalla circostanza della soppressione da parte aziendale della precedentecorsa delle ore 710 per effetto della dimenticanza da parte del comandante di armamento dipendente Snav di avvertire il comandante dellaSnav Alcione di effettuare la detta corsa In que

12/09/2012 Straordinari non autorizzati
Richiesta riforma della sentenza stessa nella parte in cui reca la compensazione delle spese in assenza dei relativi presupposti

Consiglio di Stato Sezione III Sentenza 8 giugno 12 settembre 2012 n 4843Presidente Botto Estensore Palanza Fatto LaGestione liquidatoria dell'US

19/07/2013 Attuazione leggi in tema di federalismo fiscale documento protetto
Il mancato raggiungimento degli obiettivi di servizio ai fini dell'esercizio dei poteri sostitutivi si riferisce soltanto alla tutela dei livelli essenziali delle prestazioni e non anche a generici obiettivi di servizio la cui nozione e' sconosciuta alla Costituzione

Alla luce della sentenza n 370 del 2010 di questa Corte e' parere dell'Avvocatura che tale estensione corrisponda all'essenziale ruolo che i servizi esercitano a fini di coordinamento della finanza pubblicasenza che ciograve comporti alcuna ingerenza sull'autonomia finanziaria delle autonomie speciali Infatti la funzione ispettiva la

20/06/2013 Diritto di accesso a documenti amministrativi documento protetto
L'amministrazione e' tenuta a consentire l'accesso anche a documenti che pur non formati dalla stessa siano detenuti da quest'ultima

Per tale ragione l'argomento di cui al medesimo provvedimento di diniego secondo il quale eventuali procedimenti relativi ad attivita' di recupero di rifiuti non appaiono necessari alla difesa del sig G avverso le ordinanze relative agli abusi edilizi accertati non supera il vaglio di legittimita' considerato che non spetta all'amministrazione in se

23/07/2013 Le regioni sono legittimate a censurare in via di impugnazione principale leggi dello Stato
Secondo un consolidato indirizzo della giurisprudenza costituzionale le regioni sono legittimate a censurare in via di impugnazione principale leggi dello Stato esclusivamente per questioni attinenti al riparto delle rispettive competenze

L'approvazione della delega in sede di conversione del decretolegge ponendo su tutto la questione di fiducia non costituirebbe metodo appropriato alle esigenze dell'autonomia e del decentramento ed in contrasto con la prevista attuazione nei servizi che dipendono dallo Stato del piugrave ampio decentramento amministrativo inteso in un senso che non esclude l'amministr

15/07/2013 Negato pemesso realizzazione di una recinzione
Assenza del titolo di proprieta' e conseguente mancato rilascio del permesso di costruire

Sentenza ndeg1565 del 15 luglio2013sul ricorso proposto da rappresentatoe difeso dagli avv XXXXX ed YYYYYY con domicilio eletto in SalernoxxxxxxcontroComune di San Pietro al Tanagro in persona delSind

04/09/2013 Licenziamento dovuto alla grave crisi economica
Licenziamento del personale tre mesi dopo il sequestro penale degli impianti

FattoLF conveniva in giudizioinnanzi al Tribunale di Trani in funzione di giudice del lavoro laTessilfil srl esponendo di aver lavorato quale operaio alledipendenze di detta societa' e di essere stato collocato in CIG dal572004 al 2102004 e quindi in ferie per il mese di ottobre2004 che a seguito di una procedura per riduzione

04/09/2013 Recupero di quanto indebitamente corrisposto da dipendente USL documento protetto
Restituzione della somma in questione con modalita' tali da non aver inciso soverchiamente sulle condizioni di vita del debitore

FATTOCon ricorso davanti al TARper la Liguria il prof S A a suo tempo aiuto di ruolo pressol'USL n 13 di Genova sospeso dal servizio dal 27 settembre 1979 aseguito di emissione nei suoi confronti di mandato di catturaassolto nei tre procedimenti penali che lo vedevano coinvolto eriammesso in servizio con deliberazione 19 dicembre 1991

19/07/2013 Assunzione in autonoma organizzazione
La presenza di spese per meno di 5000 euro per compensi a terzi non costituisce certo prova sufficiente di una autonoma struttura organizzata in grado di potenziare l'opera professionale del contribuente

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE VI T CIVILE Ordinanza 11 aprile 19 luglio 2013 n 17766PresidenteRelatore Cicala Svolgimento del processo e motivi della decisione

08/07/2013 Compagnia telefonica addebiti onerosi per traffico dati inconsapevole documento protetto
Sanzione amministrativa per non aver assicurato agli utenti segnalanti le garanzie previste dalla normativa nelle ipotesi di bill shock per traffico dati sulle reti di telefonia mobile

FATTOCon l'odierno gravameTelecom Italia spa propone impugnativa avverso la deliberadell'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni n 35712CONSche ha irrogato all'impresa una sanzione amministrativa pecuniariadi 11600000 euro quotper la mancata ottemperanza dell'articolo 2della delibera n 32610CONS per non aver

05/07/2013 Violazione del diritto di difesa e tutela giurisdizionale dei diritti
Avvocato conflitto d'interessi in correlazione con il rapporto esistente in concreto tra le parti i cui interessi risultino suscettibili di contrapposizione

Svolgimento del processoL'avvFMR propose ricorso al TAR Lazio avverso il provvedimento dicitazione in giudizio ex art 48 RD n 37 del 1934 Normeintegrative e di attuazione del rdl 27111933 n 1578sull'ordinamento della professione di avvocato relativo alfascicolo disciplinare procc 6109 6409 3510 5311chiedendo altres

05/07/2013 Sgravi fiscali a favore delle imprese
I lavoratori per i quali i benefici sono riconosciuti devono essere stati licenziati e anche iscritti nelle liste di mobilita'

Svolgimento del processoConsentenza del 20 settembre 2007 la Corte d'appello de L'Aquila inriforma della sentenza del Tribunale de L'Aquila del 30 novembre2005 ha rigettato la domanda della ITA Iniziative TuristicheAlberghiere srl volta ad ottenere l'annullamento del verbaleispettivo redatto a suo carico dall'INPS e dalla Direzione

05/07/2013 Aggiudicazione appalto servizio mensa scolastica
Mancata specificazione delle risorse e dei mezzi messi a disposizione dell'aggiudicataria

SENTENZAex artt 38 e 60 codproc amm sul ricorso numero di registro generale 3818 del 2013proposto da Alburni Societa' di Servizi Sas di F Pietrorappresentata e difesa dagli avv Andrea Di Nunno Lorenzo Lentinicon domicilio eletto presso Alfredo Placidi in Roma via Cosseria2controComune di Postiglione rappresentato e di

06/08/2013 Consiglio di Stato Adunanza plenaria n 192013 del 682013 documento protetto
Nell'importo e' compresa anche la quota parte spettante all'amministrazione per la fruizione del museo da parte del pubblico attivita' estranea all'oggetto della concessione

FATTO1 La Culturespaces SA laMondo Mostre srl la Skira Editore spa in proprio e nellerispettive vesti di designata mandataria la prima e di designatemandanti la seconda e la terza della costituenda associazionetemporanea di imprese dalle stesse formata la Culturespaces SA ela Mondo Mostre srl in proprio e nelle rispettive ve

19/07/2013 Errato utilizzo di fondi pubblici documento protetto
L'amministratore di societa' aveva ricevuto un contributo a fondo perduto a fronte del quale non ha realizzato l'opera promessa

Sent n 176602013 REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOLA CORTE SUPREMA DI

20/08/2013 Diritto di accesso ai documenti amministrativi
Trattamento dei rifiuti umidi per verificarne la correttezza secondo le prescrizioni di legge

N 041812013REGPROVCOLLN 011962013 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Consiglio di Statoin sede giurisdizionale Sezione Quintaha pronunciato la presente

23/08/2013 Emissioni sonore inquinanti documento protetto
Illiceita' delle immissioni causate da un parco giochi sulla confinante proprieta' nonche' la rimozione delle relative opere poste in essere dall'amministrazione comunale

N 020752013 REGPROVCOLLN 010052013 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la LombardiaSezione Quartaha pronunciato la presente

28/08/2013 Rimborso delle spese sostenute per la partecipazione alla gara documento protetto
I costi ordinariamente restano a carico delle imprese medesime sia in caso di vittoria sia in caso di mancata aggiudicazione

N 007382013 REGPROVCOLLN 002382005 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardiasezione staccata di Brescia Sezione Secondaha pronunci

30/08/2013 Oneri di urbanizzazione primaria e secondaria e smaltimento rifiuti
L'obbligo di versamento degli importi dovuti a titolo di oneri di urbanizzazione e' correlato all'aggravamento del carico urbanistico determinato dalla realizzazione di interventi edilizi sul territorio

N 020922013 REGPROVCOLLN 008772003 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la LombardiaSezione Secondaha pronunciato la presente

29/07/2013 Vincoli di spesa del personale documento protetto
I vincoli pubblicistici imposti agli enti soggetti al patto di stabilita'si applicano anche ai Comuni con popolazione compresa fra 1001 e 5mila abitanti

scarica il documento

15/07/2013 Interventi di manutenzione straordinaria adeguamento igienicosanitario e funzionale per l'abbattimento delle barriere architettoniche
Negato accertamento di conformita' urbanistica e compatibilita' paesaggistica

Sentenza ndeg 1575del 15 luglio2013sul ricorso proposto da Srlrappresentata e difesa dall'avv XXXXXX con domicilio eletto pressolo studio dell'avv XXXXXX in Salerno xxxxxxcontro Comune diPositano ncper l'annullamentoprevi

20/08/2013 Istanza di rateizzazione anteriore alla scadenza termine presentazione domanda di partecipazione documento protetto
Revoca dell'aggiudicazione provvisoria della gara

FATTO1 La Teknoservice srl partecipava alla proceduraristretta bandita dal Consorzio Intercomunale di Servizi perl'Ambiente CISA per l'affidamento quinquennale dei servizi diraccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani e assimilati diraccolta differenziata e nettezza urbana nei Comuni di Cirie' e diSan Francesco al Campo procedura da aggiudicare con il c

27/08/2013 Societa' cooptata irregolare ai fini del DURC
Annullamento dell'aggiudicazione gara d'appalto

FATTOAcquedotto Pugliese spa con bando pubblicato sullaGURI in data 3062011 ha indetto una gara per l'affidamentodella progettazione esecutiva dei lavori e delle forniture per trealizzazione della condotta adduttrice dal nuovo serbatoio diSan Paolo al serbatoio di Secli Acquedotto del Sinni IIILottoquotAlla gara partecipava l'Ati Faver Spa nel

31/07/2013 Sanzione disciplinare solo ai tre esponenti della FIOM
Sanzioni disciplinari nei confronti di operai appartenenti ad alcuni sindacati

La Corte ha accertato che la discussione svoltasi nel luogo in cui gli operai si trovavano non fu pacata da entrambe le parti e si innalzograve nei toni quando il T minacciograve di licenziamento il P e i due sindacalisti affermarono che il T non aveva alcuna autorita' a tal fine eminacciarono l'estensione dello sciopero all'intero reparto montaggio cosigrave

20/08/2013 Autotutela amministrativa e provvedimenti di condono
L'amministrazione puo' invocare il decorso del tempo dal rilascio dei provvedimenti di condono quale ragione per giustificare la decisione di non esercitare il potere di autotutela

N 002552013 REGPROVCOLLN 003662011 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagnasezione staccata di Parma Sezione Primaha pronunc

13/08/2013 Niente agevolazioni Imu per immobili posseduti dalle cooperative di edilizia residenziale
Aliquota differenziata per gli immobili posseduti dall'ATER rispetto all'aliquota prevista per le abitazioni principali

N 004342013 REGPROVCOLLN 005672012 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per l' Abruzzosezione staccata di Pescara Sezione Primaha pronunciato

08/08/2013 Motivi di esclusione dalla gara d'appalto documento protetto
La mancata sottoscrizione dell'offerta tecnica costituisce uno dei documenti integranti la domanda di partecipazione alla gara

N 007272013 REGPROVCOLLN 002332013 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardiasezione staccata di Brescia Sezione Secondaha pronunci

05/08/2013 Urgenza della realizzazione delle opere previste nella dichiarazione di pu
Approvazione di un terzo programma di opere pubbliche

N 020612013 REGPROVCOLLN 008512001 REGRICN 000222007 REGRICN 016062007 REGRICN 021652007 REGRICN 000812008 REGRICN 024232012 REGRICREPUBBLICA I

01/08/2013 Realizzazione sulla medesima area di un'altro intervento edilizio conforme a quello previsto nella dia
La verifica dell'edificabilita' della parte del lotto rimasta inedificata e la quantificazione della volumetria su di essa realizzabile non puo'che derivare per sottrazione

N 020542013 REGPROVCOLLN 038172004 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la LombardiaSezione Secondaha pronunciato la presente

21/08/2013 Annullamento della cartella esattoriale
Oblazione del contributo per oneri di urbanizzazione

N 042082013REGPROVCOLLN 028982013 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Consiglio di Statoin sede giurisdizionale Sezione Quartaha pronunciato la presente

21/08/2013 Interesse alla preservazione del bene ambiente documento protetto
Tutela ambientale e stabilita' in un'area di afferenza ricollegabile alla zona in cui e' situato il bene a fruizione collettiva

N 042332013REGPROVCOLLN 033042009 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Consiglio di Statoin sede giurisdizionale Sezione Quartaha pronunciato la presente

24/07/2013 Trasferimento di azienda agricola al fine di evitare l'applicazione delle imposte
Collegamento e consentire un intento elusivo di una fattispecie tributaria

Il ricorso ad una frammentazione di forme contrattuali riconducibili ad un'unitaria operazione al fine esclusivo o meglio essenziale di ottenere agevolazioni o vantaggi fiscali si traduce in una pratica elusiva in ordine alla quale trova applicazione il concetto di abuso del diritto elaborato dalla giurisprudenza comunitaria il quale preclude al contribuente il conseguimento di vanta

23/07/2013 Praticanti in uno studio professionale sottoposizione ad IRAP
Personale dipendente o 'autonoma organizzazione'

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONESEZIONE VI T CIVILESentenza 12 giugno 23 luglio 2013 n 17920PresidenteRelatore CicalaSvolgimento del processo e motivi

30/07/2013 Utilizzo di guardie giurate in vigilanaza privata documento protetto
La verifica di qualita' doveva necessariamente essere svolta sul servizio svolto dalle guardie dipendenti dell'istituto

La Corte premesso che l'irrogazione della sanzione disciplinare competeva al datore di lavoro e non al questore non trovando applicazione il rdl 121136 n 2144 sulla disciplina degli istituti di vigilanza privata rilevava che il protocollo interno di qualita' prevedeva che tutti i servizi erogati dalla societa' fossero sottoposti ad ispezioni mensili senza preavviso e che

17/07/2013 preminente interesse nazionale alla sollecita realizzazione del'opera
Aggiudicazione automatica dell'incarico di progettazionene automatica dell'incarico di progettazione

Ritenuto che ad un primo sommario esame il ricorso introduttivo non appare fondato in quanto la specificazione dell'oggetto da parte del singolo concorrente non sembra richiedere la perfetta corrispondenza al Documento Preliminare di Progettazione dell'elaborato progettuale ma neesige una stretta aderenza art 41 del bando trattandosi pur sempredi una progettazione di cara

02/07/2013 Esclusione gara d'appalto
Obbligo di rendere al momento della presentazione della domanda di partecipazione le dovute dichiarazioni

E' statoosservato che nelle procedure di evidenza pubblica la completezza delledichiarazioni e' gia' di per se'

09/07/2013 Criteri somministrazione di alimenti e bevande documento protetto
Tutela e salvaguardia delle zone di pregio artistico storico architettonico e ambientale e sono vietati criteri legati alla verifica di natura economica o fondati sulla prova dell'esistenza di un bisogno economico o sulla prova di una domanda di mercato quali entita'delle vendite di alimenti e bevande e presenza di altri esercizi di somministrazione

Anche in ragione del disposto di cui all'art 31 dl n 201 del 2011 l'amministrazione locale e' tenuta a compiere un bilanciamento tra le esigenze di liberalizzazione e di tutela della concorrenza e le esigenzedi tutela di valori quali la salute l'ambiente ed i beni culturali potendo in teoria concludere per l'introduzione di vincoli e divieti perzone territ

07/05/2013 Trattamento pensionistico ordinario documento protetto
Compatibilita' costituzionale della norma in quanto le decurtazioni stipendiali censurate risultano fissate direttamente ed inderogabilmente dalle stringenti ed inequivoche disposizioni di legge applicate doverosamente dall'amministrazione datrice di lavoro' senza alcuna possibilita' di interpretazioni alternative

La Corte rimettente inoltre assume quale ulteriore motivo di censura anche la stessa entita' del contributo di perequazione posto in comparazione con quello previsto dall'art 2 comma 2 del decretolegge n 138 del 2011convertito con modificazioni dalla legge n 148 del 2011 Sarebbe infatti irragionevole ed ingiustifi

21/05/2013 Annullamento una cartella esattoriale
L'avviso di ricevimento della relativa raccomandata era stato sottoscritto da persona non identificata e la cui firma non era riconducibile a quella della moglie del contribuente stesso

Rilevatoche ai sensi dell'art 380 bis cod proc civ e' stata depositata in cancelleria la relazione di seguito integralmente trascritta

30/05/2013 Aumenti tariffari per lo svolgimento del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti documento protetto
Costi del servizio discriminati in base alla loro classificazione economica

La regolamentazione della tariffa composta da una quota fissa e da una quota variabile e' avvenuta con il dPR 27 aprile1999 n 158 Regolamento recante norme per la elaborazione del metodo normalizzato per definire la tariffa del servizio di gestione del ciclo dei rifiuti urbani Il regime transitorio del passaggio dalla tassa alla tariffa era disciplinato da

13/05/2013 L'eccesso di potere relativo alla non approvazione del bilancio e' irrilevante documento protetto
Conseguenze negative dell'impasse di bilancio e che sarebbe stato obbligato a far fronte alle relative necessita'economiche

Come correttamente osservato dal Tribunale escluso il ricorrere della qualit di pubblico ufficiale occorre esaminare la questione inerente alla configurabilit in via residuale in capo all'imputatodi una responsabilit ex art 610 cp Occorre dunque stabilire se la condotta consistente nel prospettare al presidente all'amministratore delegato ea un componente del

04/07/2013 Procedimento prefallimentare
Societa'creditrice era gia' estinta in conseguenza della sua cancellazione dal registro delle imprese

lta hrefquotnotizieallegatinews14461pdfquot targetquotblanckquotgtscarica il documentoltagt

12/07/2013 Telecamere all'ingresso dei dipendenti di un ufficio postale
Videoriprese effettuate dalla polizia giudiziaria in assenza di preventiva autorizzazione del giudice

scarica il documento

29/07/2013 Investimenti in aree svantaggiate documento protetto
Credito d'imposta indebitamente utilizzato

scarica il documento

06/02/2013 Perdita della caparra documento protetto
Impegno nel termine di cinque giorni prima dell'atto pubblico di compravendita

Tenutoconto della funzione dell'assegno bancario la caparra ben puograveessere costituita mediante la consegna di un assegno bancarioperfezionandosi l'effetto proprio della caparra al momento dellariscossione della somma recata dall'assegno e quindi salvo buonfine

25/07/2013 Il corrispettivo delle aree cedute in proprieta' e' determinato dal comune
Parere 25072013 n 258

scarica il documento

18/07/2013 Acquisto autonomo sistemi telematici messi a disposizione dalla Regione
Parere n 312 18072013

scarica il documento

18/06/2013 Limite di spesa per assunzione personale
parere n 190 18062013

scarica il documento

04/06/2013 Gestione obbligatoria da parte della centrale unica di committenza
parere 04062013 n 112

scarica il documento

29/07/2013 Qualora gli atti di progettazione e di pianficazione fossero compiuti da professionisti esterni non spetta il relativo compenso per incentivo alla progettazione
Parere corte dei conti sez controllo Lombardia n 351 del 29072013 parere corte conti sez Toscana 252 del 29072013

scarica il documentoscarica il documento

29/07/2013 Approvazione del prolungamento del progetto per il recupero delle dispersioni acque pubbliche documento protetto
E stato attribuito ai Consigli degli Enti locali convenzionati un vero e proprio potere di approvazione della convenzione di gestione potere che come tale comporta necessariamente l'esistenza altresi' di un potere di 'disapprovazione' della stessa giacche' il potere di approvare include logicamente anche il potere di non approvare

La previsione di un piano di rientro del debito cumulato dal gestore nei confronti dei Comuni per le rate di mutuo anticipate da questi ultimi agli Enti finanziatori per i prestiti accesi in relazione alle opere afferenti il SII e realizzate prima dell'inizio della gestione da parte di Acqualatina SpA in modo da azzerare nel quadriennio 20112014 il pregresso accumulato fino al 3

31/07/2013 Gara d'appalto sponsorizzazione del restauro del documento protetto
Non sarebbero stati resi noti le caratteristiche delle altre offerte di sponsorizzazione pervenute e ritenute non idonee ne' i criteri di valutazione delle offerte ne' l'esatta configurazione della sponsorizzazione prescelta

La Costituzione accomuna nella tutela di cui allamp'art 9 paesaggio e patrimonio storico e artistico vale a dire il patrimonio culturale comedefinito nel codice di cui al dlgs n 42 del 2004 e invece designa separatamente tra le materie di competenza esclusiva dello Stato le funzioni di tutela dellamp'ambiente e dei beni culturali art 117 comma 2 lett s e tra le ma

25/07/2013 Il Comune responsabile di infiltrazioni di acqua provenienti dal cortile sovrastante e della mancata utilizzazione dell'immobile
Le infiltrazioni di acqua erano dovute alla permeabilita' del cortile conseguente alle continue vibrazioni cagionate dagli autoveicoli che parcheggiavano nonostante il divieto del regolamento e all'esistenza di una pianta che affondava le sue radici nel terreno

La Corte territoriale ha motivato il suo convincimento oltre che sulle responsabilit connesse al ruolo del condominio di custode dei beni comuni sulla base altres del rilievo incontrovertibile che le infiltrazioni lamentate dall'attore erano state determinate dalla mancata impermeabilizzazione del cortile e cio da una condotta colposadel convenuto idonea a dar luo

22/07/2013 Appalti pubblici inefficacia del contratto documento protetto
La stazione appaltante esclude i candidati o i concorrenti in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dal codice e dal regolamento e da altre disposizioni di legge vigenti

SENTENZAex art 60 cod procammsul ricorso numero di registro generale 1143 del 2013proposto da Advanced Systems SRL rappresentato e difesodagli avv Antonio Romano Eduardo Romano con domicilio eletto inSalerno via MIncagliati 2 co Avv CaliulocontroComune DiGiungano in Persona del Sindaco PT rappresentato

10/07/2013 Risarcimento dei danni per i disagi subiti a seguito di un viaggio aereo documento protetto
L'acquisto di un biglietto aereo presso una agenzia di viaggi comporta la conclusione di un contratto di trasporto in quanto le condizioni di contratto sono definite dalla compagnia aerea per regolamentare la serie indefinita di rapporti con tutti coloro che acquistino il biglietto

E' stato infatti affermato da questa Corte che l'acquisto di un biglietto aereo presso una agenzia di viaggi comporta la conclusione di un contratto di trasporto con le modalita' dell'art 1342 cod civ in quanto le condizioni di contratto sono definite dalla compagnia aerea per regolamentare la serie indefinita di rapporti con tutti coloro che acquistino il bigl

02/07/2013 Allontananento di straniero dall'Italia oltre 5 anni documento protetto
La durata del divieto superiore a cinque anni previsto dalla normativa interna e' in via generale incompatibile con la disposizione di adeguare la disciplina interna alla direttiva europea Il divieto di reingresso opera per un periodo non inferiore a tre anni e non superiore a cinque anni

Il Parlamento e il Consiglio dell'Unione europea hanno acquistato efficacia diretta e che prevedono che il divieto di reingresso non possavalere per un periodo superiore a cinque anniquot Egrave da ritenersi pertantoincontestabile che nella peculiare fattispecie sottoposta all'esame del Collegio la sentenza Impugnata e' esente da censure nella parte in cui ha

23/07/2013 Professionistalicenziamento lavoratore subordinato documento protetto
Assistenza sanitaria presso un carcere prevede un termine trimestrale per l'esercizio del recesso da parte dell'Amministrazione in caso di assenze per motivi di salute protrattesi per oltre tre mesi

La Corte quindi ha rilevato che nella dizione quotmotivi di salutequot di cui all'art 6 della convenzione doveva ritenersi ricompreso l'infortunio sul lavoro non determinato da colpa dell'Amministrazione carceraria con conseguente legittimita' del recesso comunicato dall'Amministrazione stante il superamento di tre mesi di assenza

26/07/2013 'Servizio di permanenza di direzione per il ricorrente non compreso tra le proprie mansioni di inquadramento
Illegittima imposizione del datore di lavoro di assumere un compito aggiuntivo ed estraneo alla propria qualifica il cui svolgimento gia' in passato lo aveva esposto a responsabilita' penali come tali incidenti sulla sua personale liberta' e moralita'

La Corte territoriale per giungere alla affermazione dell'esigibilita' della mansione di cui si tratta non solo ha erroneamente come si e' detto attribuito natura confessoria alle dichiarazioni rese dal lavoratore in sede di interrogatorio libero ma neppure si e' posta il problema dell'efficacia da attribuire al suddetto quotmansionarioquot al q

01/07/2013 Lottizzazione abusiva a scopo edificatorio documento protetto
Sospensione della lottizzazione e l'immediata interruzione delle eventuali opere abusive con conseguente divieto di disporre con atti tra vivi dei suoli e delle opere edilizie medio tempore realizzate

FATTOGli odierni appellanti sonoacquirenti di un lotto di terreno agricolo dalla Societa' AziendaAgricola Palmarola Srl facente parte di un piugrave vastoappezzamento di complessivi ettari venti circa sito in Roma localita'Riserva Polledrara o PalmarolaCon il presente gravame gliappellanti impugnano la sentenza de

01/07/2013 False dichiarazioni e sovrafatturazione qualitativa documento protetto
Indicazione in dichiarazione di elementi passivi fittizi

Svolgimento del processo1 Consentenza del 13032012 il Tribunale di Orvieto ha assolto CG dalreato di cui al DLgs n 74 del 2000 art 2 per avere indicatoelementi passivi nel modello unico 2004 avvalendosi di fatture peroperazioni inesistentiHa osservato il Tribunale che sulla basedella documentazione acquisita era stato accertato che c

24/06/2013 Realizzazione di una nuova scuola primaria senza esborsi da parte del Comune documento protetto
Di fronte alla necessita' di realizzare una nuova scuola il Comune intende affidare l'opera a un privato scelto con gara remunerato attraverso l'esecuzione e la gestione di un'altra struttura sociosanitaria e assistenziale da realizzare sull'area occupata dalla vecchia scuola da dismettere una volta realizzato il nuovo edificio Il privato riconosce all'ente il corrispettivo per il diritto di superficie sul l'area della scuola e su quella utilizzata per la nuova struttura e il Comune non deve erogare somme di denaro

scarica il documento

15/07/2013 Tipologia delle mansioni tra dipendenti
Le mansioni di sistemazione della merce in magazzino costituirebbe una funzione meramente esecutiva che non potrebbe definirsi attivita' di collaborazione all'organizzazione dell'impresa

Coerente con la giurisprudenza di questa Corte risulta quindi la sentenza impugnata laddove sostiene appunto che al fine della distinzione della categoria operaia da quella impiegatizia occorre ricercare in concreto e non in astratto il valore della collaborazioneprevista nella o alla impresa Peraltro in sede di legittimita' puograve sindacarsi soltanto la determinazione d

15/07/2013 collaborazione tra imprese nell'ambito del subappalto nelle opere specializzate
Fenomeno di 'collaborazione'tra impresa concorrente ed impresa terza un fenomeno sostanziale di 'sostituzione' della seconda alla prima con conseguente alterazione della rilevanza soggettiva dell'appaltatore nella esecuzione dell'appalto

Ritiene il Collegio che tale argomentazione non possa essere condivisa atteso che la categoria OS 9 riguarda impianti per la segnaletica luminosa e la sicurezza del traffico e' comunque categoria specializzatanon rientrante peraltro nelle indicazioni dell'art 72 comma 4 del DPR 554 del 1999 e ora della corrispondente disciplina contenuta nell'art

01/07/2013 Superamento dei limiti di altezza del fabbricato e distanza dal confine
Doppia conformita' dell'intervento edilizio oggetto di regolarizzazione alla disciplina edilizia ed urbanistica sia al momento della realizzazione dell'abuso che a quello della domanda di sanatoria nonche'la violazione della norme tecniche di attuazione del Piano regolatore comunale in relazione alle caratteristiche dell'immobile

In merito alla distanza con edificio di proprieta' di soggetto diverso dai ricorrenti occorre richiamare consolidati principi in materia di legittimazione all'impugnazione di permesso di costruire Cons Stato Sez V 2152013 n 2757 Sez VI 2662012 n 3750 per cui e' necessaria e sufficiente come posizione legittimante la vicinitas ossia la dimostrazione di un

17/07/2013 Gara pubblica anche per il semplice imprenditore agricolo documento protetto
Anche l'imprenditore agricolo che opera nella forma della societa' semplice puo' partecipare alle pubbliche gare nonostante l'articolo 34 del codice dei contratti limiti la possibilita' alle sole societa'commerciali

La giurisprudenza nazionale ha tuttavia ritenuto che la nozione di lsquoimprenditore' trasfusa nella richiamata direttiva debba essere fatta coincidere con quella esistente nell'ordinamento italiano il quale fa riferimento a un soggetto il quale svolge un'attivita' economica per la produzione e lo scambio di beni o serv

24/07/2013 La controversia tra proprietari di fondi finitimi non costituisce idonea causa di forza maggiore ai fini dell'utile aspirazione ad una proroga del conseguito permesso di costruire documento protetto
La natura strettamente vincolata della misura decadenziale riconnessa alla sua consistenza puramente dichiarativa rende irrilevante la denunziata omissione della previa partecipazione di avvio del procedimento

CONSIDERATO che alla luce degli atti di causa e delle difese assunte dalle parti il ricorso si appalesa senz'altro infondato e merita di essere conseguentemente respinto alla luce del comune intendimento percui ai sensi dell'art 15 comma 2 dlg n 380 del 2001 la pronunzia di decadenza del permesso a costruire ha carattere strettamente vincolato all'accertam

04/06/2013 Espropriazione occupazione illegittima
Danni consistenti nella perdita della proprieta' del fondo dalla scadenza del periodo di occupazione legittima

In proposito il Consiglio di Stato ha avuto condivisibilmente modo di affermare che In relazione al termine iniziale del periodo di occupazione illegittimaquesto deve essere identificato nel momento in cui l'occupazione dell'area privata e' divenuta illegittima il che significa che decorre dalla prima apprensione del bene ossia dalla sua occupazione

17/07/2013 Competenze statali su ritrovamento di reperti storici
Le normative regionali prevedono vincoli o privilegi incidenti nella sfera dei diritti e degli interessi dei privati possono finire per interessare anche altre materie riservate alla competenza dello Stato

Appare non persuasivo l'argomento prospettato dalla Regione resistente asostegno della propria scelta legislativa secondo cui i reperti mobili e i cimeli storici che si trovano sul territorio regionale interessati dalle attivita' di ricerca raccolta conservazione e valorizzazione di cui alla legge impugnata nd

06/03/2013 Rigetto di domanda di sanatoria edilizia documento protetto
Non sono condonabili le opere edilizie abusivamente realizzate in aree sottoposte a vincoli idrogeologico paesaggistico e ambientale

Non sono condonabili le opere edilizie abusivamente realizzate in aree sottoposte a vincoli idrogeologico paesaggistico e ambientale ed e' indifferente che questi ultimi siano stati apposti prima o dopo la presentazione dell'istanza di condono dato che in sede di rilascio della concessione edilizia in sanatoria per

02/07/2013 Segnalazione all'Amministrazione da parte di terzidi illecito edilizio documento protetto
Ordinanza di ripristino dello stato dei luoghi esecuzione di una serie di opere per rendere il fabbricato conforme alle normative vigenti e chiedendo di produrre una dettagliata relazione sulla coibentazione dell'edificio nonche' la documentazione relativa alle modalita' di esecuzione di alcuni lavori

Il Collegio rileva che se e' vero che per l'immobile oggetto di controversia a seguito delle modifiche apportate con la DIA in variante 69092008 non deve essere garantita l'accessibilita' ai sensi della rammentata legge n 131989 e' altrettanto vero che una volta che sia stato previsto nel progetto ed installato un ascensore lo stesso dev

08/07/2013 Sospensione dell'esecuzione per avvenuta presentazione di domanda di condono edilizio documento protetto
Il rilascio del permesso in sanatoria non determina automaticamente la revoca dell'ordine di demolizione o di riduzione in pristino

REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE TERZA SEZIONE PENALE Composta da

15/07/2013 Obbligo di comunicazione variazione uso documento protetto
Mutamento di destinazione d'uso delle unita'immobiliari di sua proprieta' da negozio ad abitativo e da magazzino ad abitativo

La giurisprudenza prevalente condivisa da questo Tribunale ha avuto modo di affermare che l'art 10 bis della legge n 2411990 prevedente la previa comunicazione della cd predecisione di rigetto della domanda del privato non va interpretato in senso formalistico ma con riguardo all'effettivo e oggettivo pregiudizio che l'inosservanza dell'obbligo dicomunica

15/07/2013 Cooperazione tra enti pubblici per il perseguimento di funzioni di servizio pubblico comune
Affidamento dell'attivita' di studio e valutazione della vulnerabilita' sismica delle strutture ospedaliere

La dottrina interna aveva gia' intuito questa antiteticita' tra accordi e contratti avendo coniato con riguardo ai primi l'espressione contratti ad oggetto pubblico ponendone quindi inrilievo la differenza rispetto al contratto privatistico ex art 1321 cod civ del quale contengono solo l'elemento strutturale dato dall'accordo ai sensi del n 1

16/07/2013 Divieto di edificazione dalla distanza minima da un corso d'acqua
Tutela con carattere inderogabile in quanto informata alla ragione pubblicistica di assicurare la possibilita' di sfruttamento delle acque demaniali ed il libero deflusso delle acque scorrenti dei fiumi torrenti canali e scolatoi pubblici

ltfont facequotTahomasansserifquot sizequot2quotgtltfont sizequot1quotgtAppartiene alla giurisdizione del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche prevista dall'art 143 RD 11121933 n 1775 la controversia relativa al diniego di rilascio di concessione in sanatoria opposto dall'autoritampa' comunale in ragione dell'edificazione dell'immobile da cond

16/07/2013 Domanda di condono edilizio per la realizzazione di opere ampliamento del proprio fabbricato
Il dirigente del Settore Edilizia Privata del Comune comunicava al ricorrente il proprio diniego parziale sulla domanda

L'autore di un abuso edilizio che abbia prestato acquiescenza al diniego di concessione di costruzione in sanatoria decade dalla possibilita' di rimettere in discussione l'abuso accertato in sede di impugnazione dell'ordine di demolizione atteso che quest'ultimo rinviene nel diniego di sanatoria il suo presuppostLEGGI LA SENTENZA

18/07/2013 Contestazione erroneita' dei conteggi effettuati dall'ente documento protetto
Inconfigurabilita' di vizi di difetto di motivazione con riferimento alla determinazione della somma degli oneri di urbanizzazione in quanto essa risulta da un mero calcolo materiale da effettuarsi sulla base di puntuali indicazioni normative senza che in proposito residui un margine di discrezionalita'

ltfont facequotTahomasansserifquotgtltfont sizequot1quotgtltspan stylequotfontweight 400quotgtOrbene sul punto deve richiamarsi la consolidata giurisprudenza amministrativa in ordine alla inconfigurabilitampa' di vizi di difetto di motivazione con riferimento alla determinazione della somma degli oneri di urbanizzazione in quanto essa risulta amp

12/07/2013 Richiesta da parte della banca dell'imposta di registro a piu' soggetti documento protetto
La commissione tributaria regionale ha ritenuto che essendo lobbligazione principale attratta nel campo di applicazione dellIva per via della qualit del creditore anche lobbligazione del fideiussore accessoria doveva ritenersi assoggettata alla relativa disciplina Donde a dire del giudice dappello limposta proporzionale pretesa dallufficio finanziario non era dovuta

Tale natura accessoria ha una valenza civilistica artt 1939 e 1941 ce mentre come gi da questa corte affermato v Sez 5 n 1789905 in ambito tributario e segnatamente nellambito della imposta di registro in cui viene colpita la singola manifestazione di ricchezza e la connessa capacit contributiva viene in questione il

15/07/2013 Contratti collettivi e parita' di trattamento contrattuale
I contratti individuali possono incidere sui trattamenti economici definiti in sede collettiva solo se specificamente abilitati dalla legge

Con il secondo motivo la ricorrente denuncia violazione dei criteri ermeneutici di cui agli artt 1362 1363 e 1367 cc deducendo che l'interpretazione del carico di lavoro orario della B basata unicamente sulla contrattazione collettiva per il personale provinciale in generale e sulla deroga in melius di cui al contratto individuale si poneva in contrasto con i suddetti

08/07/2013 Interventi da realizzare in aree agricole
Piano oggettivo la localizzazione di un intervento edilizio

Tale conclusione e' in linea con le generali competenze attribuite al Comune in materia di governo del territorio e pianificazione urbanisticache impediscono che in mancanza di specifiche disposizioni legislative interventi edilizi di housing sociale siano localizzati sulterritorio di un Comune senza che quest'ultimo si sia espresso positivamente anche perche' il medesimo Comu

27/06/2013 Apertura plichi non autorizzata
Correttezza formale e il confezionamento dei plichi nonche'la correttezza formale del confezionamento delle buste interne contenenti l'offerta tecnica mentre le successive sedute dedicate alla apertura ed esame delle offerte tecniche si sono svolte in forma riservata

L'Adunanza plenaria condivide le conclusioni gia' definite da questo Consiglio secondo cui il sopra citato art 12 non ha portata ricognitiva del principio affermato con la pronuncia n 13 del 2011 ma ha la specifica funzione transitoria di salvaguardare gli effetti delle procedure concluse o pendenti alla data del 9 maggio 2012 nelle quali si sia proceduto allr

04/07/2013 Proroga automatica delle concessioni documento protetto
Una disciplina regionale di tal fatta impedisce l'ingresso di altri potenziali operatori economici nel mercato ponendo barriere all'ingresso tali da alterare la concorrenza

Proroga delle concessioni demaniali il quale dispone che In caso di mareggiate eo eventi atmosferici eccezionali che provochino danni aglistabilimenti balneari ai beni demaniali ed alle relative pertinenze incamerate i soggetti titolari delle concessioni demaniali potranno eseguire a loro cure e spese previa intesa con gli enti interessati tutti i lavori necessari al ripr

31/05/2013 IRAP vincoli di subordinazione astranei al professionista risultante dall'aggregazione di beni strumentali eo di lavoro altrui
Il contribuente che abbia esercitato l'attivita' di ragioniere commercialista senza ricorso ad investimenti di beni strumentali giustifica la negazione della autonoma organizzazione e affermazione del conseguente diritto al rimborso dell'IRAP

'esistenza di un'autonoma organizzazione che costituisce il presuppostoper l'assoggettamento ad imposizione dei soggetti esercenti arti o professioni indicati dall'art 49 co 1 del dPR 22 dicembre 1986 n 917 esclusi i casi di soggetti inseriti in strutture organizzative riferibili ad altrui responsabilita' ed interesse non dov'essere intesa in se

31/05/2013 Rimborso IVA in misura eccedente il dovuto
Violazione di norme tributarie ai fini dell'affermazione della responsabilita' del contribuente per aver chiesto un rimborso IVA in misura eccedente il dovuto per difformita' dalla dichiarazione non e' richiesto l'accertamento di un intento fraudolento

La Commissione Tributaria Regionale accertato che lo stesso contribuente non aveva esposto il suddetto credito di imposta nel modello UNICO presentato per il medesimo anno 2002 affermava che la presentazione del modello UNICO valeva quale implicita revoca della domanda di rimborso erroneamente presentata con il modello VR e quindi sottolineato come in effetti nessun rimborso fosse stato

02/07/2013 Accertamenti su prelevamenti bancari
Tutti i prelevamenti contestati trovavano rispondenza nelle scritture contabili

Quanto invece al secondo e terzo motivo di impugnazione quest'ultimo appare rivolto verso un passaggio dialogico della decisione quotle eccezioni rivolte alla sentenza appellata non si discostano poi molto daquelle gia' esposte ne ricorso introduttivoquot che non puograve considerarsi ratio decidendi ma mera locuzione di supporto sicche' il motivo deve considerarsi inam

10/05/2013 Autorizzazione che attesti la compatibilita' ambientale e paesaggistica delle strutture balneari documento protetto
Le autorizzazioni limitate al solo periodo estivo sono frutto di un complessivo bilanciamento fra gli interessi dei privati e quelli pubblici

Osserva a questo proposito il Collegio che il parere soprintendentizio risulta adeguatamente motivato in quanto il medesimo non solo evidenzia un errore nell'istruttoria assunta dalla commissione locale per il paesaggio con riferimento alla relazione tecnica citata nel relativo atto di assenso ma sopratutto motiva il diniego facendo riferimento allaforma ed alle di

24/05/2013 Affidamento del servizio di assistenza domiciliare ad aventi diritto documento protetto
Esclusione dalla gara per mancanza di autocertificazione requisiti

Con il primo di essi e' censurata nuovamente la scelta di fondo dell'Asl Roma A di indire una gara per l'affidamento del servizio di assistenza domiciliare alle condizioni stabilite muovendo sempre dall'assunto che non sia richiesto il possesso dei requisiti per l'accreditamento che comunque Medicasa non li abbia che la mancata richiesta di requisiti qualitita

21/02/2013 Mense e corresponsione dei buoni pasto documento protetto
Il Ministro dell'interno e' autorizzato a costituire mense obbligatorie di servizio per il personale della Polizia di Stato

FATTO e DIRITTOCon il ricorso inepigrafe i ricorrenti hanno chiesto la corresponsione del diritto albuono pasto in misura doppia giornalieraI In via preliminaredeve essere richiamato il quadro normativoLa disposizionenormativa sulla quale si fonda il petitum e' quella di cui all'art 1della legge 18 maggio 1989 n 203 quotol

15/03/2013 Tasse e gestione di servizi locali
Nuove tariffe per la tassa rifiuti solidi urbani

FATTO e DIRITTOCon il ricorso inepigrafe e' stata impugnata la deliberazione della Giunta comunale n13 del 1222002 con la quale sono state approvate nuove tariffe perla tassa rifiuti solidi urbani in regime transitorio a decorrere dal1 gennaio 2002La Societa' TI amp TI proprietaria di dueimmobili a uso alberghiero siti in Fig

11/07/2013 Appalti e opere pubblicheaffidamento del servizio di sterilizzazione per le Strutture Ospedaliere
Termine di dieci giorni dalla data della richiesta di possesso dei requisiti di capacita' economicofinanziaria e tecnicoorganizzativa richiesti nel bando di gara

LEGGI LA SENTENZAex art60 cod proc ammsul ricorso numero di registro generale 884del 2013 proposto da Adapta SpA rappresentata e difesadall'avv Leonardo Bonechi presso lo

10/09/2012 Scarico in pubblica fognatura di acque reflue equiparate a quelle domestiche documento protetto
Le acque provenienti dagli studi odontotecnici con un consumo medio giornaliero di acqua inferiore a 20 mc non devono chiedere l'autorizzazione all'immissione in pubblica fognatura

Orbene e' evidente che in assenza dell'accertamento sia pure mediante attestazione da parte del titolare del laboratorio odontotecnico che leacque reflue scaricate rispondano ai requisiti indicati non puograve ritenersi verificata la condizione che consente di equiparare dette acque reflue a quelle domestiche Correttamente pertanto la sentenza impug

10/06/2013 Trasferimento di una rivendita speciale di tabacchi nel rispetto di requisiti minimi di distanza documento protetto
Nelle rivendite speciali continuative non ha importanza alcuna ne'la densita' della popolazione della zona ne'la distanza rispetto ad altre rivendite di generi di monopolio condizioni queste invece rilevanti solo tra le rivendite ordinarie

il rilascio dell'autorizzazione a gestire una rivendita speciale di tabacchi e generi di monopolio non e' lesivo dei diritti dei titolari delle circostanti rivendite ordinarie di generi di monopolio in quanto con la rivendita speciale sono soddisfatte particolari esigenze di pubblico servizio anche di carattere temporaneo in una serie di luoghispecifici Cons St

21/05/2013 Scelta discrezionale dell'amministrazione di ricorrere alla mobilita' anziche' allo scorrimento della graduatoria esistente
Il diritto all'assunzione sia consequenziale alla negazione degli effetti del provvedimento di indizione di un nuovo concorso

Ma in siffatta ipotesi la causa petendi consiste nel diritto all'assunzione mediante scorrimento della graduatoria da parte di un idoneo non vincitore dovendosi escludere ogni correlazione con l'esplicazione di attivita' autoritativa con conseguente attribuzione alla giurisdizione del giudice ordinarioLEGGI LA SENTENZA

28/05/2013 Integrazione dello straniero nel tessuto sociale della Repubblica documento protetto
Condanna penale per guida in stato di ebbrezza

Considerato al riguardo che la valutazione discrezionale sull'integrazione dello straniero nel tessuto sociale della Repubblica deve certo tener conto anche degli illeciti penali da questi commessi nel periodo in cui egli dimora in Italia ma non puograve legittimamente prescindere da un giudizio globale sulla di lui personalita' e soprattutto dal giudizio sul

14/06/2013 Farmacia comunale concessione a terzi documento protetto
La gestione di queste nuove farmacie e' dunque rimessa inderogabilmente al Comune che ha esercitato la prelazione senza possibilita' di cederla a terzi

Fino al 2022 tutte le farmacie istituite ai sensi del comma 1 letterab sono offerte in prelazione ai comuni in cui le stesse hanno sede Icomuni non possono cedere la titolarita' o la gestione delle farmacie per le quali hanno esercitato il diritto di prelazione ai sensi del presente comma In caso di rinuncia alla titolarita' di una di dette farmacie da parte del comun

07/05/2013 Ritardo segnalazione allarme evaquazione 134 morti
Responsabilita' del sindaco quale organo della protezione civile fattispecie relativa ad evento catastrofico verificatosi in Sarno il 05051998 con conseguente decesso di 137 persone

scarica il documento

22/05/2013 Acquisizione di opere abusive documento protetto
Se il responsabile dell'abuso non provvede alla demollizione e al ripristino dello stato dei luoghi entro 30 giorni dall'ingiuzione il bene abusivo diventa proprieta' del comune

scarica il documento

05/06/2013 Reati paesaggistici
Il reato di sequestro preventivo e' consentito anche nel caso di ipotesi criminosa gia' perfezionatasi

scarica il documento

06/06/2013 Sequestro dopo ampliamento di attivita' commerciale
Sequestro preventivo di cose pertinenti a reato edilizio puo' essere adottato anche su un'opera ultimata

scarica il documento

18/06/2013 Discariche sono esclusi i materiali derivati dallo sfruttamento delle cave documento protetto
I fanghi sono soggetti alla disciplina sui rifiuti soltanto quando non derivano dalla attivita'estrattiva e dalle connesse attivita' di cernita e di pulizia bensi'derivano da una successiva e differente attivita' di lavorazione dei materiali

lta hrefquotnotizieallegatinews13940pdfquot targetquotblanckquotgtscarica il documentoltagt

24/06/2013 Concorsi pubblici diritto di accesso ai dati sensibili
Diritto del ricorrente ad ottenere l'accesso integrale nelle forme dell'ostensione e del rilascio di copie di tutti i documenti richiesti con istanza

Quindi il diritto di accesso ai documenti amministrativi riconosciuto dagli artt 22 e ss l 7 agosto 1990 n 241 prevale sulle esigenze di riservatezza dei terzi ogniqualvolta l'accesso venga in rilievo per la cura o la difesa di interessi giuridici del richiedente In tal senso il diritto ad accedere ai documenti sussiste anche in relazione a dati particolarmente s

28/06/2013 Realizzazione di un fabbricato silenzio assenzio
Qualora l'immobile oggetto dell'intervento sia sottoposto ad un vincolo la cui tutela non compete all'amministrazione comunale il competente ufficio comunale acquisisce il relativo assenso nell'ambito della conferenza di servizi di cui al comma 5bis In caso di esito non favorevole sulla domanda di permesso di costruire si intende formato il silenziorifiuto

Nell'atto comunale di cui sopra sono puntualmente indicate le ragioni ostative al rilascio del permesso di costruire poi trasfuse nel provvedimento finale di diniegoA tale proposito occorre inoltre evidenziare che il provvedimento negativo conclusivo e' fondato su una pluralita' di motivazioni autonome contraddistinte con le lettere a

11/07/2013 Gestione non autorizzata di rifiuti documento protetto
l produttoredetentore dei rifiuti ha il dovere di verificare che il destinatario sia effettivamente autorizzato a ricevere quella specifica tipologia di rifiuti a nulla rilevando la mera convenienza economica della transazione In difetto il produttore dei rifiuti viene meno al dovere di informazione puntuale che gli compete per la sua attivita' professionale Se l'autorizzazione e' relativa a rifiuti diversi da quelli oggetto di conferimento quelli consegnati sono gestiti in modo abusivo

La Corte rileva che gli imputati erano perfettamente in grado di sviluppare le verifiche e le cautele necessarie se solo avessero usato una pur minima diligenza e non avessero ceduto alla tentazione di risparmiare sui costi di smaltimentoQuindi il produttoredetentore che confer

22/05/2013 Abuso di potere pubblibo documento protetto
Interrogazioni sul sistema centrale dell'anagrafe tributaria e introduzione abusiva in un sistema informatico di interesse pubblico e commettendo il fatto con violazione dei doveri inerenti alla funzione di pubblico ufficiale

La sentenza delle sezioni unite citata nel ricorso ha affermato il principio in base al quale la fattispecie criminosa di accesso abusivo aun sistema informatico o telematico protetto prevista dall'art 615ter cp e' integrata dalla condotta di accesso o di mantenimento nel sistema posta in essere da soggetto che pure essendo abilitato violi le condizioni e i limiti risultanti dal

20/06/2013 Diniego della domanda di sanatoria documento protetto
L'area sulla quale esso insiste era stata vincolata ai fini paesaggistici

Nel caso di specie il Comune di Ardea ha valutato che l'edificio in esame fa parte di una serie digrave costruzioni realizzate tra la spiaggia eil lungomare le quali compromettono sia l'accessibilita' che la fruizione del panorama marino Esso ha inoltre rilevato che tali edifici costituiscono un grave danno paesaggistico in quanto alterano le carat

03/07/2013 Atti di gara per l'acquisizione in service di sistemi digitali per la gestione di immagini diagnostiche radiologiche e la fornitura del relativo materiale di consumo
Immediata stipula del contratto venendo cosi' meno i presupposti per l'irrogazione della sanzione prevista dall'art 123 cod proc amm in presenza di prestazioni di carattere essenziale per l'erogazione di servizi di assistenza e di cura non procrastinabili nel tempo

Le sanzione alternative previstedall'art 123 cod proc amm sono applicate d'ufficio dalgiudice amministrativo in relazione al verificarsi sul pianooggettivo dei presupposti di legge nella specie si addebita all'Amministrazione la stipula del contratto durante il periodo distadstill previsto dall'art 11 comma 10 ter del dlgs n

24/06/2013 Lavori in corso per la realizzazione di un nuovo edificio residenziale assentito tramite dia documento protetto
L'erigendo edificio risulta posizionato a distanza inferiore a 3 metri dal confine di proprieta' del ricorrente e in posizione frontistante l'autorimessa di proprieta' di quest'ultimo

L'amministrazione resistente e la controinteressata escludono che la parete dell'autorimessa possa considerarsi rilevante ai fini dell'applicazione della citata disposizione adducendo che la stessa nonpotrebbe ricondursi nel concetto di edificio attese le sue ridotte dimensioniL'impostazione da ultimo esposta perograve non convince atteso c

29/03/2013 Illegittimo permesso di costruire su area destinata a strade e parcheggi
L'accesso ai fabbricati posti in essere dalla cooperativa ricorrente non e' mai stato utilizzato per l'accesso alle proprieta' confinanti l'uso di tale accesso costituirebbe inoltre modificazione della servitu'di passaggio

E' accaduto che il Comune dell'Aquila ha autorizzato la costruzione di un fabbricato in L'Aquila su area riportata al NCT al foglio 90 partlle nn1664 2644 sulla base anche di una dichiarazione della cooperativa controinteressata in produzione di parte ricorrente doc n3 attestante che gli accessi del futuro edificio avverranno dall'

21/06/2013 Occupazione di bene immobiliare senza titolo di possesso
Si esclude che la mera trasformazione irreversibile di un suolo con la realizzazione di un'opera pubblica costituisca circostanza idonea a trasferire in capo all'Amministrazione la proprieta' delle aree in assenza di un regolare provvedimento di esproprio e cio' sia nel caso di occupazione del terreno ab origine sine titolo sia nel caso di un'occupazione iniziata in forza di un provvedimento legittimo poi scaduto

Il comportamento della Pubblica Amministrazione costituisce un illecito permanente al quale consegue l'obbligo di far cessare la illegittima compromissione del diritto di proprieta' mediante la restituzione del bene alla ricorrente dato che questa non ha perdutola proprieta' del bene ed ha titolo a riaverloConriferimento all'ulteriore domanda risarcitoria proposta d

28/05/2013 Misure piu' severe contro organizzazioni terroristiche documento protetto
La cancellazione del nome dall' elenco del Comitato per le sanzioni e a misure restrittive adottate dalle autorita' del Regno Unito non impedisce ad agire sulla sicurezza nazionale

Il Tribunale ha commesso un errore di diritto concludendo ai punti 35 e36 dell'ordinanza impugnata che il difetto di interesse ad agire del sig Adbulrahim risulta in particolare dal fatto che le misure restrittive adottate nei suoi confronti mediante il regolamento n 13302008 non sono state mantenute e che la rimozione di tali misure ad opera del regolamento n 362011 e' def

11/06/2013 Pensione anticipata minori contributi documento protetto
L'erogazione anticipata dal trattamento relativo all'anzianita' maturata e la necessita'di compensare sul piano economico il lavoratore socialmente utile per la percezione di una pensione anticipata e quindi correlata ad una minore contribuzione

La Corte di appello ha peraltro aggiunto che la circolare n 19499 prevede in via generale il contributo dovuto che pertanto e' quello che va riconosciuto all'assicurata l'INPS non ha prodotto ne' riprodotto circolari sul tema ne' ha in specifico mostrato l'infondatezza di quantoaffermato sul punto dalla Corte territoriale

13/05/2013 Mancata restituzione fondi e modifiche contrattuali
La mancata corresponsione o il recupero successivo all'erogazione del trattamento economico accessorio previsto dal contratto integrativo benche'tale ultimo atto sia nullo contrasta con i fondamentali canoni di buona fede e affidamento incolpevole del pubblico dipendente percettore di corrispettivi previsti dal contratto

scarica il documento

01/07/2013 La restituzione di somme pagate a titolo di oneri di urbanizzazione per mancato rilascio del titolo abitativo documento protetto
La ricorrente non ha iniziato i lavori entro il termine annuale previsto ex lege con la conseguenza che il Comune ha dichiarato la decadenza del relativo titolo edilizio Alla richiesta della ricorrente di restituzione delle somme versate a tale titolo il Comune opponeva un espresso diniego motivato sulla ritenuta avvenuta prescrizione del credito Da qui l'odierna azione della concessionaria di condanna del Comune alla restituzione della somma a suo tempo versata per oneri di urbanizzazione e rimasti ormai senza causa oltre al pagamento degli accessori di legge dal di' del dovuto fino al saldo completo del debito

N 004892013 REGPROVCOLLN 001662005 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia RomagnaSezione Secondaha pronunciato la presente

18/06/2013 Nelle gare indette per la concessione di servizi la scelta del concessionario deve avvenire nel rispetto dei principi desumibili dal Trattato e dei principi generali relativi ai contratti pubblici documento protetto
Le determinazioni in materia di requisiti soggettivi di partecipazione alle gare non devono essere illogiche arbitrarie inutili o superflue e devono essere rispettose del principio di proporzionalita' il quale esige che ogni requisito individuato sia al tempo stesso necessario ed adeguato rispetto agli scopi perseguiti Pertanto il concreto esercizio del potere discrezionale deve essere funzionalmente coerente con il complesso degli interessi pubblici e privati coinvolti dal pubblico incanto e deve rispettare i principi del Codice dei contratti pubblici con la conseguenza che nella scelta dei requisiti di partecipazione il ricordato principio di non discriminazione impone che la stazione appaltante deve ricorrere a quelli che comportino le minori turbative per l'esercizio dell'attivita' economica e l'intero impianto delle prescrizioni di gara non deve costituire dunque una violazione sostanziale dei principi di libera concorrenza par condicio non discriminazione trasparenza

scarica il documento

21/06/2013 Impugnazione dell 'ordinanza di demolizione facendo presente d'aver presentato istanza di rilascio di concessione in sanatoria
Il Tribunale respingeva le due domande di sanatoria per sopravvenuta carenza d'interesse giusta il pacifico indirizzo giurisprudenziale compendiato ex multis nelle massime seguenti In materia di abusivismo edilizio la presentazione dell'istanza di accertamento di conformita' ai sensi dell'art 36 del d P R n 380 del 2001 successivamente all'impugnazione dell'ordine di demolizione produce l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse

N 013842013 REGPROVCOLLN 015992002 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale della Campaniasezione staccata di Salerno Sezione Primaha pronunciato

21/06/2013 Trasformazione dell'impianto non piu' destinato alla produzione di serbatoi metallici ma a zincare 140 tonnellate giornaliere di materiale ferroso a mezzo di opere annoverabili tra le nuove costruzioni al fine della valutazione paesaggistica che su
Inoltre sono da ascriversi le acque pluviali che nel loro percorso trascinano unicamente pulviscolo o altro materiale di origine naturale mentre le acque specialmente quelle di prima pioggia che dilavano un'area in cui si posano residui di materiali ferrosi scaturiti da processi di produzione nella specie impianto di zincatura o composti chimici impiegati nell'attivita' non costituiscono acque meteoriche di dilavamento e necessitano di essere depurate prima dell'immissione nel terreno

N 014592013 REGPROVCOLLN 014862012 REGRICREPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOIl Tribunale Amministrativo Regionale per la PugliaLecce Sezione Primaha pronunciato la presente

07/05/2013 ENTI LOCAli no alle slot machine vicino alle chiese documento protetto
ii

13/09/2012 I manufatti della cd archeologia industriale vincolo artistico culturale fabbrica storica documento protetto
Le ragioni che hanno indotto l'Amministrazione ad imporre il vincolo di bene culturale si ricavano in maniera chiara dalla relazione storicoartistica allegata al provvedimento impositivo del vincolo stesso e costituente originaria parte dello stesso

La struttura arcitettonica concreta l'immagine di una costruzione industriale perfettamente funzionale al processo produttivo che la ha generata arricchita dei valori formali tipici del linguaggio industriale dell'epocaIl valore architettonico e testimoniale della fabbrica Eridania risulta un'espressione del divenire storico di un territorio che ancora oggi stenta a svilupp

02/04/2013 URBANISTICA piani particolareggiati hanno infatti ampi margini di discrezionalita' documento protetto
I piani particolareggiati hanno infatti ampi margini di discrezionalita'per disciplinare direttamente questi profili ma possono anche rimettere le scelte di dettaglio ai singoli piani di recupero fissando solo alcune disposizioni generali come e' avvenuto nel caso in esame

Questa condizione nel caso in esame si e' realizzata in quanto la tettoia e' stata assoggettata a condono esclusivamente per recuperarne lasuperficie e riversarla nel nuovo intervento edilizio regolato dal piano di recupero con il coinvolgimento di un sedime in parte diverso da quello originario Il punto di osservazione del problema delle distanze si trasferisce in questo modo dall'oper

04/02/2013 TAR prevalenza competenza funzionale su quella territoriale in base agli effetti diretti documento protetto
In tema di competenza territoriale inderogabile del giudice amministrativo il criterio principale e' quello della sede dell'autorita' che ha adottato l'atto impugnato ma tale criterio e' sostituito da quello inerente agli effetti diretti dell'atto qualora essi si esplichino in luogo compreso nella circoscrizione territoriale di uno specifico Tribunale amministrativo regionale

Inoltre la stessa natura della competenza funzionale caratterizzatada profili di specialita' ed espressione di esigenze affatto peculiari ne implica la prevalenza in caso di connessione rispetto alla competenza territoriale delineata in via generale dall'art 13 cpa con riferimento alla sede dell'autorita'emanante o alla sfera territoriale degli effetti degli atti

05/04/2013 Concessione edilizia deve tenersi conto per la sanatoria dei vincoli esistenti al momento dell' adozione del provvedimento documento protetto
In sede di rilascio di concessione edilizia in sanatoria deve tenersi conto dei vincoli esistenti al momento dell'adozione del provvedimento a prescindere dall'epoca di introduzione del vincolo stesso e quindi della sua vigenza al momento della realizzazione del manufatto

Le concessioni edilizie in sanatoria alla data di istituzione del parco non erano ancora state emesse e una volta istituito il parco stesso il rilascio del titolo edilizio non poteva avvenire senza il preventivo nulla osta dell'Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre Nemmeno rileva la circostanza che le opere fossero state realizzate antecedentemente a tale istituzio

28/03/2013 Edilizia privata azione di ripetizione degli oneri termini di prescrizione decennale e competenza del GA documento protetto
Nel caso di specie tuttavia siamo di fronte ad un Ente ecclesiastico che ha tra gli scopi statutari l'attivita' d'istruzione scolastica e' un ente senza fini di lucro ed ha ottenuto il riconoscimento di scuola paritaria

Nel caso di specie tuttavia siamo di fronte ad un Enteecclesiastico che ha tra gli scopi statutari l'attivita' d'istruzione scolastica e' un ente senza fini di lucro ed ha ottenuto il riconoscimento di scuola paritariaResta la vexataquaestio esistente tra scuola pubblica e privata nell'ambito del perimetro circoscritto dall'art 33 della

19/03/2013 Atti amministrativi La motivazione del provvedimento e' assolta anche se e' stata esplicitata in maniera succinta documento protetto
Deve ritenersi assolto l'obbligo della motivazione del provvedimento anche quando questa sia esplicitata in maniera succinta a condizione che risulti idonea a disvelare l'iter logico e procedimentale che consente di inquadrare la fattispecie nell'ipotesi astratta considerata dalla legge

Osserva il Collegio che la giurisprudenza ha sottolineato che il parere dell'autorita' preposta alla salvaguardia del vincolo deve comunque recare l'indicazione delle ragioni assunte a fondamento della ritenuta compatibilita' o incompatibilita' di un dato intervento edilizio con le esigenze di tutela paesistica sottese all'imposizione del vincolo stessoLEGGI LA SENTENZA

25/03/2013 Edilizia privata tra istanza di condono e vincoli paesaggistici documento protetto
in tema di condono edilizio nel prevedere la necessita' del parere dell'amministrazione preposta alla tutela del vincolo paesaggistico ai fini del rilascio delle concessioni in sanatoria non reca alcuna deroga ai principi generali

Osserva al riguardo il Collegio che dalla documentazione depositata dal ricorrente il 3052012 emerge che il manufatto non solo non e' stato demolito in ottemperanza allordinanza impugnata ma anzi e' stato contemplato e ampliato nonche' fatto oggetto di una nuova istanza di condono presentata ai sensi della legge n 7241994 e di una nuova ordinanza demolitoria prot n 12233

19/02/2013 Illegittimita' del vincolo espropriativo senza la necessaria previsione urbanistica dell' indennizzo documento protetto
Sono illegittime le deliberazioni che rinnovino motivatamente un vincolo preordinato all'espropriazione o anche sostanzialmente espropriativo che cionondimeno non abbiano incluso la necessaria previsione urbanistica dell'indennizzo

Sono illegittime le deliberazioni che rinnovino motivatamente un vincolo preordinato all'espropriazione o anche sostanzialmente espropriativo che cionondimeno non abbiano incluso la necessaria previsione urbanistica dell'indennizzo Diversamente l'effettiva corresponsione dell'indennita' postula oltre all'inserimentodella previ

31/01/2013 ENTI LOCALI LAVORI PUBBLICICorte dei Conti Il divieto di acquistare immobili a titolo onerosoper tutte le amministrazioni pubbliche come disciplinato dalla legge di stabilita' documento protetto
Il divieto di acquistare immobili a titolo oneroso per l'anno 2013 di cui al nuovo comma 1quater dell'art 12 DL n 982011 e' stabilito per tutte le amministrazioni pubbliche ivi compresi gli enti territoriali La clausola di salvezza prevista per gli acquisti gia' autorizzati con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze prima dell'01012013 e' espressamente riferita alle Amministrazioni centrali

Secondo la Corte 'il procedimento e' giunto ad un livello tale tempus regit actum da ritenere possibile e piu' soddisfacente alla ratio finanziaria voluta dal Legislatore condurlo a termine anche con possibile accordo di cessione volontaria intervenuto nel frattemp

27/12/2012 Ai fini della realizzabilita' di interventi edilizi in area sottoposta a vincolo paesaggistico e' necessaria la contestuale acquisizione sia del titolo autorizzatorio edilizio sia di quello paesaggistico documento protetto
L'intervento di tinteggiatura della facciata deve essere considerato opera di manutenzione ordinaria trattandosi di tinteggiatura della facciata qualora fosse stato scelto un colore diverso da quello originario si sarebbe potuta verificare quella alterazione dell'aspetto esteriore degli edifici che avrebbe richiesto una previa autorizzazione paesaggistica

Ritiene il collegio che diversamente da quanto considerato nell'ordinanza impugnata la tinteggiatura della facciata esterna di un edificio rientri nella definizione degli interventi di manutenzione ordinaria recata dall'articolo tre del testo unico dell'edilizia infatti l'articolo tre del dpr 380 del 2001 definisce interventi di manutenzione ordinaria gli interventi edilizi

25/09/2008 Lo sbancamento del terreno e la parziale recinzione del fondo non sono sufficienti a ravvisare un effettivo inizio dei lavori documento protetto
Secondo la consolidata giurisprudenza la parziale recinzione del fondo e finanche lo sbancamento del terreno e l'esecuzione dei lavori di scavo nella specie insussistenti non sono idonei ad integrare di per se' un valido inizio dei lavori cfr TAR Lombardia Milano Sezione II 08032007 n 372 TAR Campania Napoli Sezione IV 05012006 n 59 TAR Lazio Roma Sezione II 28062005 n 5370 Consiglio di Stato Sezione IV 03102000 n 5242

Ad avviso del Collegio l'assunto non puograve essere condiviso essendo smentito in punto di fatto dalle risultanze istruttorie poste a base dell'azione amministrativa In particolare il personale incaricato del sopralluogo cfr relazione prot n 38UT del 18072007 dopo aver dato atto dello svolgimen

09/01/2013 E' lecito installare mega antenne di radio base nei comuni documento protetto
Il Collegio osserva che i criteri con cui procedere all'individuazione dei siti dove collocare gli impianti di telefonia mobile sono stati gia'oggetto di decisione del Consiglio di Stato SezVI 9 giugno 2006 n 3452 da cui il Collegio non ravvisa motivate ragioni per discostarsi

Il Collegio osserva che i criteri con cui procedere all'individuazione dei siti dove collocare gli impianti di telefonia mobile sono stati gia' oggetto di decisione del Consiglio di Stato SezVI 9 giugno 2006 n 3452 da cui il Collegio non ravvisa motivate ragioni per discostarsiIn base a tali indirizzi giurisprudenziali e' stato ritenuto che alle

05/12/2012 L'obbligo di acquisire il parere da parte dell'autorita' preposta alla tutela del vincolo sussiste anche per le opere realizzate anteriormente all'imposizione del vincolo stesso documento protetto
La Pubblica Amministrazione sulla quale incombe piu' pressante l'obbligo di osservare la legge deve necessariamente tener conto nel momento in cui provvede della norma vigente e delle qualificazioni giuridiche che essa impone

n tale prospettiva e' stato perciograve precisato che l'avvenuta parziale compromissione di un'area vincolata non giustifica il rilascio di provvedimenti atti a comportarne l'ulteriore degrado ma richiede semmai una maggiore attenzione da parte dell'autorita' preposta alla tutela del vincolo al fine di preservare gli spazi residui da un ulteriore vuln

28/12/2012 Diniego del rinnovo della concessione di suolo pubblico documento protetto
Ed invero ai fini del diniego del rinnovo della concessione di suolo pubblico non rileva che le dimensioni del marciapiede dipendano da un sopravvenuto intervento di rifacimento della viabilita' come ritenuto nel provvedimento del 4 dicembre 2008 ovvero dalla sua originaria dimensione non regolamentare non apprezzata in sede di rilascio

Anche a prescindere dalla tempestivita' o meno della censura e' indubbioin quanto tra l'altro confermato dallo stesso atteggiamento di parte ricorrente che il tratto di marciapiede la cui definizione si rinvienenell'art 3 n 33 del codice della strada in questione e' da semprestato destinato all'uso da parte della collettivita'LEGGI

11/01/2013 La ricostruzione su ruderi o su edificio da tempo demolito non costituisce restauro conservativo o intervento di manutenzione straordinaria documento protetto
La giurisprudenza dalla quale il Collegio non trova ragioni per discostarsi e' da tempo consolidata nel ritenere che la ricostruzione su ruderi o su di un edificio da tempo demolito perche' di questo presumibilmente si tratta nel caso in oggetto costituisce nuova costruzione e non certo restauro conservativo o manutenzione straordinaria

Sono pertanto infondate anche le censure di difetto di motivazione e di istruttoria risultando puntualmente indicate le opere eseguite gia' oggetto di ordinanza di sospensione dei lavori n 512007 dalle quali e'possibile evincere che le stesse non rientrano tra quelle consentite dal PUT nella zona di tutela ambientale 1 aLEGGI LA SENTENZA

18/01/2013 La natura espropriativa del vincolo a sede stradale imposto dal PRG documento protetto
E' indiscutibile la natura espropriativa del vincolo a sede stradale imposto dal PRG trattandosi di prescrizione che incide sul diritto di proprieta' sull'area altrettanto indiscutibile e'l'avvenuta decadenza del vincolo per decorrenza del relativo termine di durata

Piugrave complesso e' il discorso con riferimento alla destinazione di parte dell'area a verde pubblico dal momento che tale classificazione non e'di per se' automaticamente foriera di un vincolo a carattere espropriativo potendosi anche configurare un vincolo di natura meramente conformativa in ragione delle potenzialita' edificatorie eo diuti

11/01/2013 Il principio di cooperazione tra Regioni e Stato in materia di tutela paesaggistica documento protetto
L'art 117 della Costituzione che attribuisce alle Regioni la potesta' legislativa in materia di governo del territorio e sulla base della giurisprudenza costituzionale dalla quale emerge con chiarezza il principio della cooperazione tra Regioni e Stato in materia di tutela paesaggistica potendo lo Stato con la dichiarazione di notevole interesse pubblico integrare i piani paesistici preesistenti per esigenze sopravvenute ma non sostituirli con una propria non prevista e indiscriminata potesta' pianificatoria con lo svuotamento altrimenti dei poteri della Regione in materia

Quanto al rapporto infine tra la tutela dei valori paesaggistici e la pianificazione urbanistica e i relativi strumenti attuativi si osservache la Corte costituzionale ha affermato con giurisprudenza costante sulla base dell'art 9 della Costituzione il valore primario e assoluto della tutela del paesaggio con la conseguente affermazione della prevalenza del'

21/12/2012 Il divieto di incremento dei volumi esistenti imposto ai fini della tutela del paesaggio preclude qualsiasi nuova edificazione comportante creazione di volume documento protetto
La nozione di volume rilevante ai fini paesaggistici non puo' distinguere tra volumi esterni e volumi interrati essendo anche questi ultimi idonei a determinare una modificazione del territorio e dell'assetto edilizio esistente posto che lo stesso volume che a fini edilizi per le sue caratteristiche puo' non essere considerato rilevante e non essere oggetto di computo fra le volumetrie assentibili ad esempio perche'ritenuto volume tecnico ai fini paesaggistici puo' assumere una diversa rilevanza laddove si ritenga che determini una possibile alterazione dello stato dei luoghi salvaguardato dalle apposite norme di tutela le quali al preordinato fine di conservare la sostanziale integrita' di determinati ambiti territoriali ben possono vietare anche la realizzazione di un volume edilizio tecnico od interrato quand'anche irrilevanti secondo le norme che regolano l'attivita' edilizia

Quanto poi alle doglianze inerenti deficienze istruttorie e motivazionali il Tribunale si richiama al proprio costante orientamentosecondo il quale presupposto per l'adozione dell'ordine di demolizione di opere abusive e' soltanto la constatata esecuzione di un intervento edilizio in assenza del prescritto titolo abilitativo con la conseguenza che essendo tale ordine un atto dovuto

29/12/2012 Compito primario della pianificazione urbanistica e' quello di coordinare armonicamente l'attivita' edificatoria privata con la predisposizione di un adeguato sistema infrastrutturale documento protetto
In vista del rilascio del permesso di costruire e' necessario che esistano almeno le opere di urbanizzazione primaria stimate in concreto necessarie ivi comprese quelle relative alla viabilita' ai servizi a rete ai parcheggi ed alle aree attrezzate a verde pubblico in modo che la zona possa dirsi sistemata per l'insediamento industriale in argomento

in questo caso e' infatti evidente come la mancanza della rete stradale e delle altre attrezzature pubbliche sopra specificate non possa essere surrogata dall'intervento del singolo privato occorrendo piuttosto come evidenziato nel provvedimento in esame il previo impegno di tutti i proprietari dei lotti del comparto alla realizzazione delle opere di urbanizzazione

15/10/2012 Potere di annullamento dell'autorizzazione paesaggistica da parte della Soprintendenza documento protetto
Il potere di annullamento dell'autorizzazione paesaggistica da parte della Soprintendenza si estrinseca in un vaglio di legittimita' che si estende a tutte le ipotesi riconducibili all'eccesso di potere anche sotto il profilo di inadeguata valutazione delle circostanze e laddove poi l'autorita' statale ravvisi una carenza motivazionale o istruttoria costituente vizio di legittimita' nell'atto oggetto del suo scrutinio la stessa e' chiamata ad evidenziare tali vizi con una motivazione che deve necessariamente riguardare la valutazione della compatibilita' o meno dell'intervento edilizio programmato rispetto ai valori paesaggistici compendiati nel vincolo

In altre parole la struttura realizzata deve presentare le caratteristiche di un intervento nel quale sia possibile gia' cogliere laspecificita' e i tratti essenziali dell'edificio Cons Stato Sez IV 352000 n 2614 e dunque suscettibile di una sicura identificazioneedilizia sia dal punto di vista strutturale che da quello della destinazioneLEGGI LA SENTENZA

22/11/2012 Gli atti di repressione degli abusi edilizi hanno natura urgente e strettamente vincolata ed in quanto tali ai fini della loro adozione non necessitano di apporti partecipativi del soggetto destinatario documento protetto
L'art 27 dPR n 380 del 2001 riconosce all'Amministrazione Comunale un generale potere di vigilanza e controllo su tutte le attivita' urbanisticoedilizie d