logo
attivo dal: 02.01.2006
il diritto oggi
il diritto negli enti locali
Seleziona le sentenze che contengono le seguenti parole di testo:
GIURILEX Il diritto nel web oltre 20.000 sentenze inserite
Autorita' Numero Anno data sentenza - titolo - sottotitolo                                
Cassazione Penale 45114 2014 31.10.2014 - Condanna per chi incassa indebitamente la pensione del congiunto defunto 
... «l'idoneità del comportamento a trarre in inganno i dipendenti dell'ufficio postale è dimostrato dai fatti e la sopravvenuta conoscenza del decesso del marito nulla toglie all'astratta capacità di cagionare la falsa rappresentazione della realtà e solo l'intervento di fattori indipendenti ed esterni alla volontà della donna hanno impedito che an...
Cassazione Penale 45029 2014 30.10.2014 - Estorsione se la donna che riceve sms hot dal parroco, lo ricatta in cambio del silenzio. documento protetto
...Dalla sentenza è emerso in fatto che la L. aveva inviato a G.B., sacerdote presso la parrocchia di Santo Stefano, messaggi ricattatori dicendogli che se non le avesse consegnato la somma di euro 30.000,00 avrebbe divulgato i messaggi di carattere erotico-sessuale che lui le aveva inviato. Il parroco accettò di incontrare la donna il 25 ottobre 2012 per la consegna dei '‚¬ ...
Cassazione Penale 45053 2014 30.10.2014 - Oscuramento di una pagina web per diffamazione documento protetto
...infine, per suffragare la ragionevolezza del diverso regime di tutela della stampa rispetto alle manifestazioni del pensiero mediante altri strumenti, e in particolare, con quello telematico, è stata prospettata l'obiezione della 'diversità ontologica e strutturale del mezzo' e della maggiore offensività della notizia diffamatoria 'immessa in rete&rdqu...
Cassazione Penale 45059 2014 30.10.2014 - Reato di patrocinio o consulenza infedele. documento protetto
...l'infedeltà considerata dall'art. 380 c.p. è un concetto normativo i cui parametri valutativi vanno ricercati nella normativa extrapenale di riferimento, cioè nei codici deontologici e nelle prassi professionali. Gli avvocati G. , We. , P. e R. hanno violato l'art. 1261 cod. civ. e l'art. 45 del codice deontologico forense vigente all'epoc...
Cassazione Penale 45068 2014 30.10.2014 - Stato di necessita' dal tossicodipendente in crisi di astinenza.  documento protetto
...le circostanze evidenziate con riguardo alle sopra delineate "evitabilità" e "rimproverabilità" dello stato di pericolo e, soprattutto, il fatto che P. avesse nei giorni precedenti al fatto cercato di ottenere tramite il S. la somministrazione del metadone, anche mediante l'interessamento del padre, confermano la correttezza della ritenuta non configurabi...
Cassazione Penale 44976 2014 29.10.2014 - Legittima difesa putativa - Proporzione tra offesa e difesa. documento protetto
...La sentenza della Corte d'appello di Lecce, impugnata nella presente sede, ha invero adeguatamente valutato la posizione del ricorrente, sulla base della perizia medico psichiatrica sulla sua persona ed in esito a detto accertamento, con motivazione incensurabile nella presente sede di legittimità, siccome esente da illogicit&agra...
Cassazione Penale 44895 2014 28.10.2014 - Custodia cautelare - detenzione e cessione a fini di spaccio di sostanza stupefacente documento protetto
...ai fini del calcolo del termine di durata massima della custodia cautelare occorrerebbe fare riferimento esclusivamente alla contestazione contenuta nel capo d'imputazione e non della eventuale diversa quantificazione della pena conseguente a modifiche normative (v. Sez. 6, n. 2181 del 30/05/1995, Accordino, Rv 202452; Sez. 6, n. 2172 del 29/05/1995, Gardoni, Rv 202337) – la dis...
Cassazione Penale 2014 27.10.2014 - Morto folgorato durante i avori in prossimita' di linee elettriche documento protetto
...Nell'infortunio di cui si tratta si sarebbe dovuto considerare, inoltre, il ruolo avuto da P.M. il quale, dipendente della ditta F. Costruzioni s.r.l., incaricata della fornitura del calcestruzzo, era a conoscenza delle norme antinfortunistiche per aver effettuato un corso apposito ed avendo la ditta F. predisposto il documento di valutazione dei rischi ove era evidenziato il rischio el...
Cassazione Penale 44791 2014 27.10.2014 - Detenzione di stupefacenti - attenuanti documento protetto
...per l'applicazione dell'attenuante della lieve entità del fatto prevista dal D.P.R. n. 309 del 1990, art. 73, comma 5, il dato ponderale della sostanza detenuta assume valore preclusivo solo quando esso è preponderante; mentre, qualora tale dato non sia rilevante, assumono valore i parametri sussidiari previsti dalla norma e relativi ai mezzi, alle modalità e dalle ci...
Cassazione Penale 44833 2014 27.10.2014 - Muore dopo una banale lite in tabaccheria documento protetto
...in caso di omicidio preterintenzionale, le eventuali negligenze dei sanitari nelle successive terapie mediche cui è sottoposta la vittima, non elidono il nesso di causalità tra la condotta di percosse o di lesioni personali posta in essere dall'€™agente e l'€™evento morte, non potendo esse costituire un fatto imprevedibile ed atipico, salvi casi del tutto eccezionali,...
Cassazione Penale 44870 2014 27.10.2014 - Mancata comparizione del querelante. 
...Il Giudice di pace di Arienzo, con la sentenza impugnata, ha dichiarato non doversi procedere nei confronti di (OMISSIS) in relazione al reato di lesioni in danno di (OMISSIS), ritenendo che la mancata comparizione della persona offesa, nonostante l'espresso avvertimento che essa sarebbe stata intesa come remissione tacita della querela, integrasse una situazione parificabile al veni...
Cassazione Penale 2014 23.10.2014 - Infortunio a scuola documento protetto
...Del resto l'imputazione non indica in modo preciso la trasgressione di una norma siffatta, nè degli adempimenti che gravano sul datore di lavoro ai sensi dell'art. 2087 c.c. ai fini della più efficace tutela della integrità fisica del lavoratore o dei soggetti ad esso equiparati; e detta lacuna nemmeno la sentenza del G.d.P. declinatoria della competenza ha colm...
Cassazione Penale 44016 2014 23.10.2014 - Infortuni sul lavoro - attivita' di formazione documento protetto
...il Collegio distrettuale rammenta che tale operazione non era neppure indicata nel libretto di uso di manutenzione ed implicava la conoscenza approfondita degli impianti elettro-idraulici e lo smontaggio di parti meccaniche. LEGGI LA SENTENZA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE
Cassazione Penale 44106 2014 23.10.2014 - Responsabilita' del datore di lavoro per il decesso di un autista 
... "in tema di infortuni sul lavoro, l'attività di formazione del lavoratore prevista dal D.Lgs. n. 626 del 1994, art. 38, - ed oggi dal D.Lgs. n. 81 del 2008, art. 73, -, ove si tratti dell'utilizzo di macchine complesse, talune operazioni sulle quali siano riservate a personale con elevata specializzazione, non si esaurisce nell'informazione e nell'addestramento in merito a...
Cassazione Penale 43880 2014 22.10.2014 - Sussistenza dell'aggravante anche se l'arma e' giocattolo 
...la sussistenza dell'aggravante deve considerarsi ancorata al dato obiettivo dell'uso dell'arma giocattolo priva del richies...
Cassazione Penale 43884 2014 22.10.2014 - Non e' causa di ricusazione l'inimicizia tra il difensore ed il giudice 
...secondo l'insegnamento di questa Corte, le posizioni interpersonali di inimicizia grave tra difensore e giudice (od un suo prossimo congiunto) non sono previste nel vigente sistema normativo quali possibili cause di ricusazione, posto ché l'art. 36 lett. d), cui ri...
Cassazione Penale 44020 2014 22.10.2014 - Differenza tra omicidio preterintenzionale e morte come conseguenza di altro delitto 
...È stato, infatti, ritenuto – in termini di insindacabile apprezzamento di merito, ampiamente giustificato in rapporto alla peculiarità della vicenda ed alle emergenze istruttorie – che il R. avesse avuto intenzione di colpire l'antagonista solo per percuoterlo o, al limite, per cagionargli lesioni personali, senza tuttavia volerne la morte. Del resto, l'...
Cassazione Penale 44022 2014 22.10.2014 - Falsa attestazione nel libretto universitario documento protetto
..a
Cassazione Penale 43811 2014 21.10.2014 - Reati tributari - Sequestri preventivi documento protetto
...l'adempimento del debito verso l'Erario fa venir meno lo scopo principale che si intende perseguire con la confisca, sicche' la restituzione del profitto derivante dal reato, elimina in radice lo stesso oggetto su cui dovrebbe incidere la confisca. LEGGI LA SENTENZA REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANO ...
Cassazione Penale 43820 2014 21.10.2014 - Sul reato di corruzione - Impiegato di Equitalia documento protetto
...è emerso che egli contribuiva in modo univoco alla formazione e manifestazione della volontà dell'ente di appartenenza, intesa la sua attività come 'contributo', anche istruttorie e preparatorio, funzionale a dare impulso determinante all'iter deliberativo dell'organo stesso finalizzato all'utile riscossione del...
Cassazione Penale 43847 2014 21.10.2014 - Guida in stato di ebbrezza - Facolta' di farsi assistere legalmente prima dei controlli per guida alterata documento protetto
...il legislatore impone l'obbligo alla polizia giudiziaria di avvisare l'indagato che ha facoltà di farsi assistere da un difensore di fiducia proprio in quanto presuppone che normalmente l'indagato non sia e non debba essere a conoscenza di questa facoltà e quindi impone alla polizia giudiziaria di avvisarlo appunto perché egli possa esercitare il suo diritto di difes...
Cassazione Penale 43562 2014 20.10.2014 - Delitto paesaggistico anche per il nudo proprietario 
...secondo la ricorrente, il proprietario estraneo può essere ritenuto responsabile a titolo di concorso, solo ove risulti un contributo ...
Cassazione Penale 43459 2014 17.10.2014 - Infortunio sul lavoro  
...La responsabilità colposa dell'imputata discendeva quindi dal fatto di non aver preventivamente controllato le obiettive condizioni della scala e di averne consentito l'impiego nell'azienda benché non a norma anziché eliminarla, non apparendo circostanza assolutamente imprevedibile, attesi gli evidenziati riscontri fattuali, che i dipendenti ne potessero occasionalme...
Cassazione Penale 43509 2014 17.10.2014 - Rappresaglie intimidatorie tipiche del modus operandi delle associazioni di stampo mafioso 
...nel caso in esame, il giudice dell'impugnazione cautelare ha proceduto ad un approfondito esame delle dichiarazioni della persona offesa, della cui narrazione ha evidenziato la precisione, la coerenza e la logicità, giungendo, motivatamente, ad una conclusione positiva in ordine alla credibilità personale di quest'ultimo ed all'attendibilità intrinseca delle sue dichi...
Cassazione Penale 43314 2014 16.10.2014 - Reato di ingiuria: se manca l'animus iniuriandi, manca del tutto l'intento di umiliare l'interlocutore. documento protetto
...E' lo stesso ricorso a riportare, in conformità dei resto con quanto emergente dalla sentenza, che S., sentito una prima volta dalla polizia giudiziaria, ebbe ad affermare di non ricordare, di avere visto, la sera dei fatti, la donna che entrava nel bagno o nello spogliatoio per cambiarsi e, sentito alcuni mesi dopo in sede di indagini difensive, aveva poi escluso con assoluta certe...
Cassazione Penale 43341 2014 16.10.2014 - Delitti contro il patrimonio in danno di congiunti documento protetto
...Nel caso di specie, peraltro, la S. è stata riconosciuta colpevole, con riferimento al capo A), di una tentata estorsione commessa con violenza alle persone (aggressione alla propria madre alla quale stringeva le mani intorno al collo), senza alcuna (ulterior...
Cassazione Penale 2014 15.10.2014 - Misure cautelari per riciclaggio 
...la propensione a commettere delitti della stessa specie non poteva essere venuta meno per effetto del decorso del tempo, peraltro insignificante nel caso di specie essendo la seconda condotta delittuosa, contestata al capo F, risalente all'anno 2012. Peraltro il tempo trascorso dalla commissione del reato non esclude automaticamente l'attualità e la concretezza del pericolo di rei...
Cassazione Penale 40078 2014 15.10.2014 - Riconoscimento dello Stato di necessita' per l'occupazione arbitraria di un appartamento 
Nel caso di specie, l'occupazione risulta essere avvenuta sulla spinta di un mero stato di disagio abitativo, senza la presenza di un'assoluta e improrogabile urgenza di procurarsi un alloggio, situazione questa che – unica – avrebbe potuto giustificare l'occupazione. Infatti, i giudici di merito, nell'escludere la sussistenza dell'art. 54 cod. pen., han...
Cassazione Penale 43078 2014 15.10.2014 - Occupazione alloggi  
...Nel caso di specie, l'occupazione risulta essere avvenuta sulla spinta di un mero stato di disagio abitativo, senza la presenza di un'assoluta e improrogabile urgenza di procurarsi un alloggio, situazione questa che - unica - avrebbe potuto giustificare l'occupazione. Infatti, i giudici di merito, nell'escludere la sussistenza dell'art. 54 cod. pen., hanno sottolineato come non vi fosse...
Cassazione Penale 43091 2014 15.10.2014 - Cartello pubblicitario apposto su fondo privato: invasione di terreni 
...questa Corte ha più volte affermato il principio secondo cui la carica di legale-rappresentante di una società costituisce il soggetto in una posizione di garanzia, dimodoché egli risponde della condotta che i dipendenti della società pongono in essere nello svolgimento dei compiti loro affidati, salvo che dimostri di aver delegato ad altri la direzione dell'att...
Cassazione Penale 43168 2014 15.10.2014 - Responsabilita' nei reati di evento documento protetto
...incombeva l'obbligo di recintare in maniera completa il cantiere e coprire le aperture esistenti sul solaio dei box interrati e quindi di adottare misure idonee a scongiurare ogni possibile fattore di rischio per i lavoratori e per chiunque fosse entrato in contatto o si fosse trovato casualmente ...
Cassazione Penale 2014 14.10.2014 - S.p.A: bancarotta fraudolenta patrimoniale documento protetto
...mentre è indiscutibile l'esistenza di rilevanti difformità strutturali tra il procedimento di applicazione della pena su richiesta e quello dibattimentale, non si ravvisano significative ragioni di diversità quanto al profilo inerente alle spese di parte civile, regolato anzi in modo uniforme (art. 444, comma 2, fine e art. 541, comma 1, cod. proc. pen.), né &e...
Cassazione Penale 42858 2014 14.10.2014 - Detenzione a fine di cessione a terzi di marijuana. documento protetto
..."la esecuzione della pena trova esclusivamente titolo nel relativo provvedimento di irrogazione della sanzione, il quale, in virtù dell'efficacia preclusiva del giudicato, è affatto insensibile a ogni questione circa la applicazione della norma definitivamente operata dal giudice". LEGGI LA SENTENZA
Cassazione Penale 42933 2014 14.10.2014 - Truffa: Esercizio abusivo professione avvocato 
... integra il reato di esercizio abusivo di una professione (art. 348 cod. pen.), il compimento senza titolo di atti che, pur non attribuiti singolarmente in via esclusiva a una determinata professione, siano univocamente individuati come di competenza specifica di essa, allorché lo stesso compimento venga realizzato con modalità tali, per continuatività, onerosità...
Cassazione Penale 42550 2014 13.10.2014 - Rilascio concessione in sanatoria documento protetto
...il Decreto del Presidente della Repubblica n. 309 del 1990, articolo 95, sanziona la violazione delle norme tutte dettate per le costruzioni in zone sismiche, previste nel medesimo testo unico ovvero nei decreti interministeriali cui rinviano gli articoli 52 e 83, citato decreto. Le contravvenzioni de quibus possono concorrere con le fattispecie di cui al cit. Decreto del Presidente dell...
Cassazione Penale 42555 2014 13.10.2014 - Principio del "ne bis in idem" documento protetto
...La Corte di Appello ha rigettato la richiesta, rilevando che il predetto concomitante impegno professionale aveva per oggetto l'assunzione dell'interrogatorio di persona sottoposta a custodia cautelare in carcere, la quale era difesa dall'avv. Fino e da altro avvocato; di talchè il decidente ha ritenuto, a giusta ragione, che non potesse ravvisarsi, nella specie, una assoluta cau...
Cassazione Penale 42767 2014 13.10.2014 - Atti giudiziari - false dichiarazioni documento protetto
...invero, l'impugnata sentenza ha fatto buon governo dei principii piu' volte stabiliti da questa Suprema Corte (ex multis, v. Sez. 6, n. 32962 del 13/07/2001, dep. 04/09/2001, Rv. 220429), secondo cui il reato di false dichiarazioni o attestazioni in atti destinati all'autorita' giudiziaria previsto dall'articolo 374 bis c.p., si configura quando l'attivi...
Cassazione Penale 42309 2014 10.10.2014 - Lavoro: violazione delle norme antinfortunistiche documento protetto
...l'utilizzo delle scarpe antinfortunistiche avrebbe evitato l'evento per la maggior aderenza al suolo dei dispositivi di protezione, nonostante sia pacifico che il lavoratore infortunato si sia spinto verso l'alto per riversarsi sul bordo esterno del parapetto, sia nella parte in cui si è affermato che l'abnorme numero di ore di...
Cassazione Penale 42030 2014 09.10.2014 - Conflitto di competenza - principio di non impugnabilita' documento protetto
...La stessa giurisprudenza, in realta', si e' spinta oltre affermando un piu' generale principio di non impugnabilita' di tutti i provvedimenti negativi di competenza, abbiano essi la forma di sentenza o quella di ordinanza, e sottolineando come una simile conclusione possa e debba fare leva sull'articolo 28 c.p.p., ossia sulla norma che – come, del resto, a...
Cassazione Penale 42257 2014 09.10.2014 - Concorso in bancarotta - falso in bilancio 
...La consapevole condotta acquiescente e di esplicita approvazione dell'imputata, con conseguente rafforzamento del proposito criminoso dei coimputati (e, segnatamente, di (OMISSIS)) nella realizzazione delle condotte materiali di copertura delle spoliazioni attraverso i falsi e' motivata dalla Corte di merito sulla base, in primo luogo, di un'attenta ricostruzione delle risu...
Cassazione Penale 42285 2014 09.10.2014 - Partecipazione ad associazioni terroristiche documento protetto
...segno di militanza, di condivisione e di consapevole adesione al programma associativo può essere anche costituito dalla disponibilità ad offrire un contributo fattivo a seconda delle contingenze, tale da collocare l'indagato alla base della piramide organizzativa dell'associazione;...
Cassazione Penale 2014 08.10.2014 - Maltrattamenti contro la moglie documento protetto
...il giudice di legittimità deve accertare se i giudici di merito abbiano esaminato tutti gli elementi a loro disposizione, se abbiano dato esauriente risposta alle deduzioni delle parti e se nell'interpretazione delle prove abbiano esattamente applicato le regole della logica, le massime di comune esperienza ed i criteri legali dettati in tema di valutazione delle prove in modo da fo...
Cassazione Penale 41910 2014 08.10.2014 - Reato di usurpazione di comando di nave documento protetto
...l'(OMISSIS)., abilitato al comando di imbarcazioni a noleggio per fini commerciali col suddetto limite di passeggeri da imbarcare (12), trasportando solo un passeggero in più del numero legale, ha chiaramente superato il limite della abilitazione al comando in suo possesso, ma sempre restando nell'ambito della medesima categoria professionale (quella, cioè, del trasporto pas...
Cassazione Penale 41935 2014 08.10.2014 - Truffa per il dipendente che attesta falsamente la presenza in ufficio tramite badge 
...'il Tribunale della Liberta', al fine di controllare la gravita' degli indizi e la conformita' della contestazione allo schema legale della fattispecie, puo' prendere in considerazione tutti gli elementi fattuali desumibili dalla motivazione del provvedimento impugnato, quando la condotta criminosa contestata all'indagato, pur commessa entro un lasso temp...
Cassazione Penale 41936 2014 08.10.2014 - Maltrattamenti verso la moglie - Allontanamento casa familiare documento protetto
...Sostiene il ricorrente che dunque emerge chiaramente come il Tribunale adito abbia errato nel valutare come sussistenti i gravi indizi di colpevolezza in virtù della sola proposizione della querela peraltro successiva, come anche la visita medica, alla proposizione della querela da parte dell' impugnante. LEGGI LA SENTENZA
Cassazione Penale 41936 2014 08.10.2014 - Reato di maltrattamento contro la moglie documento protetto
...il giudice di legittimità deve accertare se i giudici di merito abbiano esaminato tutti gli elementi a loro disposizione, se abbiano dato esauriente risposta alle deduzioni delle parti e se nell'interpretazione delle prove abbiano esattamente applicato le regole della logica, le massime di comune esperienza ed i criteri legali dettati in tema di valutazione delle prove in modo da fo...
Cassazione Penale 41726 2014 07.10.2014 - Condominio: Ammende e risarcimenti per chi usa candeggina in spazi condominiali 
...il Tribunale ha rilevato, infatti, che i testimoni indotti della parte civile e gli accertamenti fotografici circa la coloritura del pavimento dovuta all'uso dei detergenti hanno dimostrato con certezza la colpevolezza dell'imputato; i testi hanno specificato, in particolare, la presenza di odori forti e di lacrimazione degli occhi, oltre che, per alcuni di essi, problemi respiratori. Per...
Cassazione Penale 41827 2014 07.10.2014 - Famiglia: omesso versamento assegno mantenimento 
...Si tratta di una questione in diritto, della quale, prospettando una violazione della legge penale sostanziale, avrebbe dovuto discutersi il fondamento, e non la maggiore o minore giustificazione ad opera della Corte territoriale. In ogni caso, quest'ultima ha sufficientemente argomentato il decisum, richiamando la giurisprudenza che ha stabilito la rilevanza penale dell'omesso...
Cassazione Penale 41832 2014 07.10.2014 - Separazione: violazione degli obblighi verso i figli inabili al lavoro documento protetto
...la violazione degli obblighi di natura economica posti a carico del genitore separato, cui si applica la disposizione della Legge 1 dicembre 1970, n. 898, articolo 12-sexies, stante il richiamo operato dalla previsione di cui alla Legge 8 febbraio 2006, n. 54, articolo 3 (recante disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli), riguarda l'inadempi...
Cassazione Penale 41383 2014 06.10.2014 - Mensa aziendale: alimenti in pessimo stato di conservazione documento protetto
...Tutta la giurisprudenzadi questa Suprema Corte sopra richiamata, invero, è concorde nell'identificare la condotta criminosa dei reato in questione nella violazione delle modalità di conservazione, per cui non sussiste alcuna reale discrepanza interpretativa, bensì una impostazione da punti di vista diversi (ovvero beni giuridici differenti: l'ordine alimentare o la sal...
Cassazione Penale 41435 2014 06.10.2014 - Sequestro preventivo di beni a fine di confisca 
...In tema di responsabilita' dipendente da reato degli enti e persone giuridiche, per il sequestro preventivo dei beni di cui e' obbligatoria la confisca, eventualmente anche per equivalente, e quindi, secondo il disposto dal Decreto Legislativo n. 231 del 2001, articolo 19, dei beni che costituiscono prezzo e profitto del reato, non occorre la prova della sussistenza degli indiz...
Cassazione Penale 41642 2014 06.10.2014 - Circolazione stradale: Violenza privata se si impedisce a qualcuno con un bastone di proseguire la propria strada 
...l'imputato, mentre viaggiava a bordo della propria auto, incrociò, su una strada di campagna, l'autocarro di C.V., che aveva al suo fianco, come trasportato, D.B.G.. Data la ristrettezza della sede stradale, entrambi i veicoli serrarono sulla loro destra e quello di T. rimase impantanato sul ciglio della strada. Poco dopo il D.B. tornò sul posto con la Fiat Uno di sua propr...
Cassazione Penale 2014 03.10.2014 - Condanna per chi registra conversazioni tra i figli minori affidati e l'ex coniuge documento protetto
...Elemento sussistente nel caso di specie, dove oggetto della illecita presa di cognizione sono le conversazioni telefoniche intervenute tra i figli dell'imputato e la loro madre. In proposito il ricorrente, con il primo motivo, ha cercato di sostenere che in realtà tale requisito non sussisterebbe nel caso di specie in quanto i figli, in quanto minori, non sarebbero "soggetti a...
Cassazione Penale 37567 2014 03.10.2014 - Bancarotta fraudolenta per distrazione in ambito societario 
...l'amministratore ha commesso una sola attività criminosa, cioè l'appropriazione di danaro spettante alla società siccome riveniente dall'alienazione di un bene ad essa appartenente, considerato prima nella fattispecie ex art. 649 c.p. e dopo la dichiarazione di fallimento come bancarotta patrimoniale ex art. 216 della L.Fall. LEGGI LA SENTENZA
Cassazione Penale 37567 2014 03.10.2014 - Bancarotta fraudolenta per distrazione documento protetto
...l'art. 84 c.p. esclude che il fatto, costituente di per sé reato, possa essere punito separatamente qualora sia considerato dalla legge come elemento costitutivo (o solo circostanza aggravante) di altro reato. LEGGI LA SENTENZA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE
Cassazione Penale 41150 2014 03.10.2014 - Augurare la morte non e' ingiuria ne' minaccia documento protetto
...Nel caso di specie, il fatto che (OMISSIS) si sia augurato la morte di (OMISSIS) in un incidente stradale e che (OMISSIS) l'abbia prevista quale imminente conseguenza dell'aggravarsi delle sue condizioni di salute, rappresentano certamente manifestazioni di scarso affetto nei confronti del (OMISSIS) stesso e, se si vuole, di evidente mancanza di fair play tra avversari processu...
Cassazione Penale 41190 2014 03.10.2014 - Ne' ingiuria ne' minaccia augurare la morte al prossimo documento protetto
...Meno che mai costituisce ingiuria, perche' desiderare la morte altrui non sta necessariamente a significare che si intenda offenderne l'onore e il decoro (e che di fatto li si offenda). 2.1. Quanto al delitto di minaccia, e' noto che il male ingiusto e futuro che si prospetta alla persona offesa deve essere rappresentato come conseguente ad un'azione dell'off...
Cassazione Penale 41191 2014 03.10.2014 - E' abuso d' ufficio se il carabiniere suggerisce il nome di un avvocato al soggetto arrestato documento protetto
... il concorso dell'extraneus nel reato di abuso d'ufficio non richiede necessariamente la presenza di pressioni o sollecitazioni del primo nei confronti del secondo, essendo altresì bastevole l'esistenza di un'intesa fra i due soggetti (Sez. 6, n. 8121 del 29/05/2000, Margini, Rv. 216719; Sez. 6, n. 15116 del 25/02/2003, Gueli, Rv. 224690; Sez. 6, n. 2844 dell...
Cassazione Penale 41192 2014 03.10.2014 - E' reato registrare le telefonate fra la ex moglie e i figli minori documento protetto
...va innanzi tutto ricordato che, nel senso accolto dall'art. 617 c.p., il carattere della fraudolenza qualifica il mezzo utilizzato per prendere cognizione della comunicazione (e non l'elemento soggettivo del reato come erroneamente ritenuto dal ricorrente), il quale deve essere pertanto idoneo ad eludere la possibilità di percezione del fatto illecito da parte di coloro tra i quali...
Cassazione Penale 40781 2014 02.10.2014 - E' pornografia minorile se registra rapporti con minorenne documento protetto
...È compito del giudice accertare di volta in volta la configurabilità del predetto pericolo, facendo ricorso ad elementi sintomatici della condotta quali l'esistenza di una struttura organizzativa anche rudimentale atta a corrispondere alle esigenze di mercato dei pedofili, il collegamento dell'agente con soggetti pedofili potenziali destinatari del m...
Cassazione Penale 40829 2014 02.10.2014 - Crudelta' come aggravante documento protetto
...indole efferata e crudele che rende incensurabile l'applicazione da parte dei giudice di merito dell'aggravante di cui all'art. 61 n. 4 cod. pen.. LEGGI LA SENTENZA CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 2 ottobre 2014, n.40829 - Pres. Chieffi – est....
Cassazione Penale 41038 2014 02.10.2014 - Sparatoria - inseguimento Polizia documento protetto
...l'uso delle armi o di altri mezzi di coazione deve costituire extrema ratio nella scelta dei metodi necessari per l'adempimento del dovere: diventa cioè legittimo solo ove non vi sia altro mezzo possibile. ...è sempre il criterio della proporzione che deve guidare il pubblico ufficiale al quale si chiede, senza che debba rinunziare all'adempimento del do...
Cassazione Penale 40530 2014 01.10.2014 - Reato di abbandono dei rifiuti 
...in tema di rifiuti la responsabilita' per l'attivita' di gestione non autorizzata non attiene necessariamente al profilo della consapevolezza e volontarieta' della condotta, potendo scaturire da comportamenti che violino i doveri di diligenza per la mancata adozione di tutte le misure necessarie per evitare illeciti nella predetta gestione e che legittimamente si rich...
Cassazione Penale 40541 2014 01.10.2014 - Difformita' manufatto edilizio 
...il rialzamento del piano di calpestio ha comportato, di per se' stesso, un consistente incremento volumetrico, rispetto a quanto assentito dal Comune, incremento esattamente quantificato in circa metri cubi 71 (per la precisione me. 70,96), pari al 40% del volume assentito (volume oggetto di concessione: me. 168,56; volume realizzato: me. 239,52) ed il dato probatorio e' stato a...
Cassazione Penale 40543 2014 01.10.2014 - Lottizzazione abusiva - falsita' ideologica commessa da privato in atto pubblico documento protetto
...La ricorrente sostiene che la Corte territoriale, fondando la pronuncia di condanna sulla ritenuta falsita' di quanto rappresentato con...
Cassazione Penale 40552 2014 01.10.2014 - Correttezza e logicita' della motivazione della sensenza documento protetto
...E' stato, infatti, piu' volte ribadito da questa Corte che non e' sindacabile in sede di legittimita', salvo il contr...
Cassazione Penale 40617 2014 01.10.2014 - Guida senza patente - reiterazione nel biennio 
...Ritiene la Corte che debba valere con riferimento al reato in argomento il criterio gia'€™ espresso in tema di applicazione della sanzione accessoria della revoca della patente di guida nell'€™ambito del reato di guida in stato di ebbrezza di cui all'€™articolo 186 C.d.S. Questa Corte, occupandosi in tale contesto della nozione di recidiva nel biennio, ha avuto modo di affermar...
Cassazione Penale 40617 2014 01.10.2014 - Reato di guida senza patente 
...Ritiene la Corte che debba valere con riferimento al reato in argomento il criterio già espresso in tema di applicazione della sanzione accessoria della revoca della patente di guida nell'ambito del reato di guida in stato di ebbrezza di cui all'art. 186 c. d. s. LEGGI LA SENTENZA SUPREMA CORTE DI CASSA...
Cassazione Penale 40382 2014 30.09.2014 - Rapina in edifici privati - Attenuanti documento protetto
...‘il giudizio abbreviato costituisce un procedimento ‘a prova contratta', alla cui base è identificabile un patteggiamento negoziale sul rito, a mezzo del quale le parti accettano che la regiudicanda sia definita all'udienza preliminare alla stregua degli atti di indagine già acquisiti e rinunciano a chiedere ulteriori mezzi di prova, così consent...
Cassazione Penale 2014 29.09.2014 - Adesione del difensore all'astensione documento protetto
...L'astensione degli avvocati, quindi, pur non potendo essere ricondotta nell'alveo del diritto di sciopero tutelato ex art. 40 Cost., costituisce una incisiva manifestazione della dinamica associativa volta alla tutela di quella forma di lavoro autonomo e, di conseguenza, ricade nel favor libertatis che ispira la prima parte della Costituzione e non può "essere ridotta a mera fa...
Cassazione Penale 40212 2014 29.09.2014 - Solo il Sindaco puo' disporre con ordinanza lo smaltimento dei rifiuti in stato di abbandono. documento protetto
La competenza dei Sindaco, mantenuta espressamente dal legislatore del 2006 anche dopo la ribadita attribuzione ai dirigenti comunali del potere di ordinanza di cui all'art. 107, d.lgs. 267/2000 (T.U.E.L.), è stata unanimemente interpretata dalla giurisprudenza amministrativa come volontà di riservare in via esclusiva all'organo apicale dell'amministrazione comunale la compete...
Cassazione Penale 40292 2014 29.09.2014 - Minacce a due funzionari della polizia municipale documento protetto
...Merita aggiungere, d'altro canto in rapporto alla implicita rielaborazione fattuale delle fonti probatorie prefigurata con il ricorso e non consentita in sede di legittimità, che l'analisi valutativa della efficacia intimidatoria o meno della condotta di minaccia posta in essere nei confronti di un pubblico ufficiale o di un incaricato di pubblico servizio, mentre si tro...
Cassazione Penale 40304 2014 29.09.2014 - Reato di turbata liberta' degli incanti. documento protetto
...Secondo il consolidato orientamento di questa Corte, l'ipotesi di cui all'art. 353, comma 2, cod. pen. (concernente la turbata libertà degli incanti commessa da una persona che vi è 'preposta dalla legge o dall'autorità'), ha natura di circostanza aggravante del reato, per la quale trova applicazione la disciplin...
Cassazione Penale 39860 2014 26.09.2014 - Atti contrari alla pubblica decenza documento protetto
...Il punto essenziale di riferimento, nel caso dell'art. 726 cod. pen., è dato proprio dalla "pubblica decenza", concetto che, con il passare degli anni, ha inevitabilmente subito modifiche con il mutare della mentalità e della cultura ed il cui contenuto semantico si è così andato man mano restringendo, inglobando una varietà sempre minore di com...
Cassazione Penale 39437 2014 25.09.2014 - Omesso versamento IVA anche per amministratore entrato poco prima scadenza termine 
...Nel reato di omesso versamento di ritenute certificate, la prova delle certificazioni attestanti le ritenute operate dal datore di lavoro, quale sostituto d'imposta, sulle retribuzioni effettivamente corrisposte ai sostituiti, puo' essere fornita dal pubblico ministero mediante documenti, testimoni o indizi (Sez. 3, Sentenza n. 1443 del 15/11/2012 Ud. dep. 11/01/2013 Rv. 254152)...
Cassazione Penale 39445 2014 25.09.2014 - Violenza sessuale: attenuanti per i casi di 'minore entita'' documento protetto
...E' inoltre mancata, quanto alle caratteristiche del fatto, una disamina complessiva dello stesso in particolare con riferimento alla valutazione delle ripercussioni delle condotte, anche sul piano psichico, sulla persona della vittima essendosi i giudici di appello limitati, nel fare riferimento a 'plurimi rapporti sessuali completi ottenuti con la violenza e senza il minimo ris...
Cassazione Penale 39800 2014 25.09.2014 - Bancarotta fraudolenta documento protetto
...che la Corte Costituzionale ha di recente dichiarato inammissibile la questione di legittimita' costituzionale del Regio Decreto 16 marzo 1942, n. 267, articolo 216, u.c. in riferimento agli articoli 3 e 4 Cost., articolo 27 Cost., comma 3, articoli 41 e 111 Cost., nella parte in cui stabilisce la durata della misura della pena accessoria in misura fissa e non modulata sulla base dell...
Cassazione Penale 39075 2014 24.09.2014 - Violazione delle disposizioni che regolano il funzionamento degli organi di vigilanza comunali 
...le determinazioni n. 23, 24, 28 del 2004 sono del pari illegittime poiché in contrasto sia con l'art. 9 della L. 65/89, sia con l'art. 7, rubricato 'Comandante del Corpo di polizia municipale", laddove si stabilisce che 'Il comandante del Corpo di polizia municipale è responsabile verso il sindaco dell'addestramento, della disciplina e dell'impiego tecnic...
Cassazione Penale 39089 2014 24.09.2014 - Medico richiede danaro per espiantare pace-maker dal cadavere documento protetto
...le persone offese venivano indotte a pagare la somma di denaro dietro la falsa rappresentazione della doverosità del versamento, segnatamente dietro la prospettazione di difficoltà operative e dunque di un maggiore impegno dell'intervento di espianto tale da giustificare la remunerazione, dunque dietro la rappresentazione di una situazione non rispondente al vero, tesa ad indu...
Cassazione Penale 39091 2014 24.09.2014 - violazione degli obblighi di assistenza familiare. 
...Del tutto correttamente, i giudici di secondo grado hanno escluso che la prova dell'impossibilita' di (OMISSIS) di adempiere all'obbligazione nei confronti dei congiunti possa desumersi dalla circostanza che il ricorrente e' stato ammesso al patrocinio a spese dello Stato. Detto istituto di natura processuale si fonda invero su presupposti diversi da quelli richiesti ...
Cassazione Penale 39177 2014 24.09.2014 - Reati Tributari: non e' ammesso il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente sui beni dell'ente  documento protetto
...anche in tema di reati tributari commessi dal legale rappresentante di una persona giuridica, e' legittimo il sequestro preventivo finalizzato alla confisca diretta del profitto, derivante dal reato tributario commesso dal suo legale rappresentante e rimasto nella disponibilita' dell'ente, non potendo considerarsi, in tale caso, la societa' persona estranea al detto...
Cassazione Penale 36684 2014 23.09.2014 - Reato di evasione imposta sui redditi documento protetto
...per la determinazione dell'€™imposta evasa ai fini della configurabilita'€™ del reato di omessa dichiarazione di cui al Decreto Legislativo 10 marzo 2000, n. 74, articolo 5, deve tenersi conto anche degli elementi negativi del reddito, a condizione che siano legittimante detraibili, spettando esclusivamente al giudice penale il compito di accertare e determinare l'€™ammontare de...
Cassazione Penale 38687 2014 23.09.2014 - Omessi versamenti del liquidatore documento protetto
...Va infatti considerato che colui che assume la carica di liquidatore si espone volontariamente a tutte le conseguenze che possono derivare da pregresse inadempienze. Nel caso in esame, non si verteva in materia di debito verso l'erario particolarmente remoto, occulto o di difficile accertamento poiche' si trattava dell'IVA dovuta sulla base dell'ultima dichiarazione...
Cassazione Penale 38694 2014 23.09.2014 - Sequestro e confisca dei beni documento protetto
...'con la sentenza di patteggiamento emessa nel procedimento a carico degli enti il giudice deve sempre applicare anche la sanzione della confisca, eventualmente nella forma per equivalente, del profitto del reato presupposto, rimanendo irrilevante che la stessa non sia stata oggetto dell'accordo intervenuto tra le parti' LEGGI LA SENTENZA
Cassazione Penale 38695 2014 23.09.2014 - Scudo fiscale - causa di non punibilita' documento protetto
...Venendo al tema del sequestro nei confronti della societa', va richiamato il principio generale secondo cui il sequestro preventivo, funzionale alla confisca per equivalente, puo' essere disposto sui beni appartenenti alla persona giuridica ove si proceda per le violazioni tributarie commesse dal legale rappresentante dell'ente e la struttura aziendale costituisca un appa...
Cassazione Penale 38701 2014 23.09.2014 - L'attivita' di prostituzione per strada non determina i presupposti della pericolosita'. 
...Il provvedimento amministrativo - costituente il presupposto del reato contestato - è illegittimo per inosservanza del disposto dell'art. 2 della 1. n. 327 del 1988 che ha eliminato il riferimento a coloro che svolgono abitualmente attività contrarie alla morale pubblica e al buon costume. Pertanto, agli effetti dell'inclusione di una persona nella categoria di soggetti soc...
Cassazione Penale 38728 2014 23.09.2014 - Bancarotta fraudolenta per effetto di operazioni dolose documento protetto
...il giudice di appello ha ritenuto che l'accensione di un ingente mutuo, al fine dichiarato del consolidamento di posizione debitoria nei confronti di due istituti di credito, che, singolarmente, prestavano onerose fideiussioni bancarie a garanzia dello stesso finanziamento; il pagamento delle sole due prime rate del piano di ammortamento, nonostante la societa' avesse liquidita...
Cassazione Penale 38742 2014 23.09.2014 - Targa alterata e' falso in atto amministrativo 
...dal testo del provvedimento impugnato si evince che l'imputato aveva alterato la targa originaria del veicolo,rendendo parzialmente visibili i dati identificatívi,con uso di vernice . LEGGI LA SENTENZA Ritenuto di fatto Con sente...
Cassazione Penale 38967 2014 23.09.2014 - Pornografia minorile documento protetto
...È quindi compito del giudice accertare di volta in volta la configurabilità del predetto pericolo, facendo ricorso ad elementi sintomatici della condotta quali l'esistenza di una struttura organizzativa anche rudimentale atta a corrispondere alle esig...
Cassazione Penale 38591 2014 19.09.2014 - Minacce e lesioni tra due donne per un parcheggio documento protetto
...'l'integrazione del reato di minaccia
Cassazione Penale 38599 2014 19.09.2014 - Tentata estorsione ed ingiuria in danno del coniuge documento protetto
La Corte territoriale, riprendendo la piu' analitica motivazione del Tribunale (come e' noto in tutti i casi in cui le due sentenze di primo e secondo grado contengano un'analisi ed una valutazione concorde degli elementi di prova posti a fondamento delle rispettive decisioni, c.d. doppia conforme, la struttura motivazionale della sentenza di appello si salda con quella preced...
Cassazione Penale 38280 2014 18.09.2014 - Determinazione dell'eta' in base a esame radiologico polso 
...il Collegio di merito, richiamando la relazione del consulente del PM, affermava che il metodo più affidabile per la determinazione dell'età era proprio quello eseguito e denominato di Greulich e Pyle. Inoltre, sebbene alcuni autori scientifici asserivano l'esistenza di un precoce sviluppo scheletrico nei soggetti di razza africana, ciò sarebbe vero nei primi anni di...
Cassazione Penale 38343 2014 18.09.2014 - Morte lavoratore - Violazione norme sicurezza documento protetto
...nell'ambito del profilo subiettivo della colpa di cui si parla l'esigenza della prevedibilita' ed evitabilita' in concreto dell'evento si pone in primo luogo e senza incertezze nella colpa generica, poiche' in tale ambito la prevedibilita' dell'evento ha un rilievo decisivo nella stessa individuazione della norma cautelare violata; ma anche n...
Cassazione Penale 38344 2014 18.09.2014 - Furto al supermercato 
...La Corte di cassazione ha fissato il principio di diritto secondo il quale, qualora la condotta furtiva riguardi una pluralità di cose di pertinenza dello stesso detentore, nel medesimo contesto temporale e spaziale, se l'agente si impossessi di alcuni dei beni, senza riuscire, per cause indipendenti dalla sua volontà, a impossessarsi degli altri, l'...
Cassazione Penale 38346 2014 18.09.2014 - Frode forniture pubbliche documento protetto
...Riguardo al ruolo della contestazione dell'appaltatore, vanno considerate tra l'altro le possibili interazioni tra contraenti nel corso dell'esecuzione, nelle situazioni regolate dagli artt. 1659 segg. cod. civ., così da connettere appunto l'integrazione dell'inadempimento alla maturazione dello scarto (da verificare ovviament...
Cassazione Penale 38354 2014 18.09.2014 - Sanita': omissione di atti di ufficio. documento protetto
La Corte d'Appello ha poi sottolineato che nel caso in esame il piccolo paziente non era stato trattato con sedativi prima di essere sottoposto all'intervento de quo, là dove tutta la letteratura internazionale era concorde sulla opportunità di premedicare in questi casi i bambini proprio per determinare una amnesia su quanto...
Cassazione Penale 38049 2014 17.09.2014 - Riqualificazione giuridica del fatto anche senza istruttoria dibattimentale 
...quando nel capo di imputazione originario siano contestati gli elementi fondamentali idonei a porre l'imputato in condizione di difendersi dal fatto poi ritenuto in sentenza, non sussiste violazione del principio di doverosa correlazione tra accusa e sentenza. In proposito si deve, anche, tener conto che il reato originariamente contestato, articolo 642 c.p., costituisce un'ipote...
Cassazione Penale 38060 2014 17.09.2014 - Scuola: Reato di maltrattamento alunni  documento protetto
...il Giudice di merito ha confermato la sussistenza della gravita'€™ indiziaria sulla base degli stessi elementi che il Supremo Collegio aveva ritenuto non sufficienti. In particolare il Tribunale non ha tenuto conto del ruolo effettivo dell'€™indagata '€“ in base alla normativa che disciplina il suo contratto di lavoro -che non le consentiva interventi diversi da quelli effettua...
Cassazione Penale 37839 2014 16.09.2014 - Pubblico ufficiale: abuso di potere e violazione dei doveri inerenti alla funzione esercitata  documento protetto
...Le Sezioni unite, con l'arresto citato dal ricorrente, hanno in proposito fissato il principio in base al quale il delitto di concussione, di cui all'art. 317 cod. pen. nel testo modificato dalla L. n. 190 del 2012, è caratterizzato, dal punto di vista oggettivo, da un abuso costrittivo del pubblico agente che si attua...
Cassazione Penale 37845 2014 16.09.2014 - Ingiusta detenzione 
...i principi di diritto fissati in sede rescindente imponevano ai giudici della fase rescissoria di valutare gli atti senza ripetere gli stessi vizi di motivazione e senza incorrere negli stessi errori, rimanendo in ogni caso vincolati ai principi affermati e all'apprezzamento dei fatti accertati nell'ordinanza annullata, senza rimettere in discussione il dedotto ma nemmeno il de...

Pagina... 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49
50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74
75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99
100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124
125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143






COSTITUZIONE ITALIANA

GAZZETTA UFFICIALE



Avv. Italia Maria
Foro di: Marsala
Cerca studio legale Inserisci il tuo studio

GIURILEX | il diritto negli studi legali

Tutti gli argomenti
Amministrativo
Appalti
Arbitrati
Arricchimento senza causa
Assicurativo
Azioni risarcitorie
Circolazione stradale
Civile - Cassazione Civile
Commerciale
Compravendita
Comunicazioni
Comunitario
Condominio (e locazioni)
Costituzionale
Danno biologico, infortuni
Edilizia e Urbanistica
Eredità
Espropri
Europeo e internazionale
Fallimentare
Famiglia
Giurisprudenza
Immigrazione
Lavoro, professioni,previdenza e licenziamenti
Merito civile
Merito penale
Obbligazioni, contratti e concorsi
Pareri, dottrina e contributi
Penale - Cassazione Penale
Privacy
Procedura civile
Pubblica Amministrazione
Rassegna stampa
Reati edilizi
Reati sessuali
Responsabilita' medica
Sanitario
Scolastico (e universitario)
Societario
Stalking
Tributario (e fisco)

GIURILEX | Il diritto negli enti locali

Tutti gli argomenti
Abusi edilizi (e sanatoria edilizia)
Atti amministrativi
Autorita' Vigilanza Contratti Pubblici
Autorizzazioni, ambiente, ecologia, rifiuti e sicurezza
Box, cantine e cantinole
Cartelli stradali
Catasto
Competenze di gestione
Competenze professionali
Concorsi, appalti e opere pubbliche
Condominio (e locazioni)
Consiglio di giustizia amministrativa
Consiglio di Stato
Consiglio e giunta comunale
Corte dei Conti
Corte di giustizia europea
Corte europea dei diritti dell'uomo
D.U.R.C.
Demanio
Edilizia e urbanistica
Energia e impianti
Enti locali
Espropriazione
Giurisprudenza
Immigrazione
Imposte e tasse
Incarichi professionali
Incentivo progettazione
Insidie stradali
Mobbing
Normativa
Oneri di urbanizzazione
Ordini e Collegi
Pareri, dottrina e contributi
Pubblico impiego
Rassegna stampa
Segretari comunali
Sindacati
Strade
T.A.R.
Telefonia mobile
Tribunale UE
Vincoli