logo
attivo dal: 02.01.2006
il diritto oggi
il diritto negli enti locali

------
Seleziona le sentenze che contengono le seguenti parole di testo:
Per visualizzarre le ultime sentenze inserite clicca qui
Inserisci le parole da cercare (nella pagina) e premi il tasto invio per effettuare la ricerca:
 GIURILEX    [34.924]  IL DIRITTO NEGLI STUDI LEGALI    [18.092]  Comunicazioni    [429] aggiorn.to: 30-06-2014
03/06/2014 Richiesta di congelamento del conto documento protetto
Calcolo della somma saldo del conto corrente

Il secondo motivo ricorso incidentale correttamente inteso come denuncia di vizio di motivazione contraddittoria ai sensi dell'art360 cpc n 5 e' fondato perche' la sentenza impugnata dopo avere escluso qualsiasi rilevanza dell'opposizione e della richiesta di congelamento del conto contenute nella lettera del 16 maggio 2003 trattandosi di missiva di cui non era pro

20/06/2014 Compiti dello spedizioniere vettore
Diritti e oneri del terzo possessore nei confronti del vettore

La giurisprudenza di questa Corte ha anche avuto modo di chiarire che la polizza di carico assume la veste di titolo di credito che da' diritto alla consegna delle merci trasportate sicche' il legittimo portatore di tale polizza ha titolo per promuovere l'azione cartolare contro il vettore per la perdita o per i danni subiti dalla merce trasportata v la sentenza 7 luglio 1999 n 7

12/05/2014 Notifica conoscenza legale ed integrale documento protetto
Il termine per l'impugnazione della notifica non decorre qualora la copia notificata sia priva di alcune pagine o sia anche in parte illeggibile

La necessita' che la copia della sentenza consegnata al destinatario dellanotificazione sia in tutto conforme all'originale serve ad assicurare al medesimo la conoscenza legale ed integrale della pronuncia e cosigrave il dispiegamento della relativa attivita' difensiva in sede d'impugnazione sigrave che il relativo termine breve per l'impugnazione non decorre qualora la co

10/06/2014 Liberta' di ricerca scientifica documento protetto
diritto di identita' e di autodeterminazione della coppia in ordine alla propria genitorialita' divieto di accesso ad un certo tipo di fecondazione anche quando essa sia indispensabile

A tal proposito va ricordato che la giurisprudenza costituzionale ha desunto dall'art 3 Cost un canone di razionalita' della legge svincolato da una normativa di raffronto rintracciato nell'esigenza diconformita' dell'ordinamento a valori di giustizia e di equita' ed acriteri di coerenza logica teleologi

23/04/2014 Nullita' di un contratto
Contratto fondato su presupposti di fatto rivelatisi successivamente errati

Il contratto nullo non puograve essere convalidato se la legge non dispone diversamente ha posto il problema della esistenza di una generale figura di sanatoria dell'atto quale estensione della convalida alla conferma ed alla esecuzione volontaria non ravvisandosi una contrapposizione ontologica tra nullita' ed annullabilita' con la conseguente contrapposizione logica tra insanabi

24/04/2014 Notifica di un avviso di pagamentoattivita' di recupero esattoriale
Avviso di mora contenuto proprio di un avviso di pagamento

Nella specie la Cassa Nazionale di Previdenza Assistenza Forense ha riportato nel ricorso per cassazione le conclusioni contenute nella comparsa di costituzione in appello in cui tra l'altro si reiterava l'eccezione di quotcarenza di legittimazione passiva della cassa per le domande attinenti eo conseguenti alle modalita' dell'esecuzione poste inessere dalla competente concessio

04/06/2014 Usucapione dell'abitazione documento protetto
Abitazione detenzione benevolmente concessa dall'usufruttuario

La Corte di appello con esauriente e congrua motivazione ha gia' esaminatoe respinto gli argomentiI giudicidi appello hanno escluso che la dante causa dei ricorrenti abbia posseduto in via esclusiva l'immobile a partire dal 1957 e ha indicato alcuni elementi quali le visite assidue che la usufruttuaria faceva nell'immobile e il deposito in esso di beni apparecchiature sanitarie d

20/05/2014 Giornalista di cronaca calcistica documento protetto
Qualifica di collaboratore fisso responsabilita' di un servizio

Tanto precisato rileva la Corte che costituisce principio di diritto nella giurisprudenza di legittimita' l'affermazione secondo la quale in tema di attivita' giornalistica sono configurabili gli estremi della subordinazione tenuto conto del carattere creativo del lavoro ove visia lo stabile inserimento della prestazione resa dal giornalista nell'organizzazione aziendale cos

29/04/2014 Promuovimento di un'azione di responsabilita' documento protetto
Conseguimento di risultati non vietati dalla legge ma non consentiti dallo statuto della societa'

La Corte territoriale richiamava quindi i principi espressi dalla giurisprudenza di legittimita' circa la corretta accezione in sede penale della nozione di quotatti simulatiquot prevista dall'art 2636 cod civ da intendersi in termini non sovrapponibili a quella civilistica precisava inoltre che nella fattispecie concreta la condotta contestata risultava senz'altro strumentale a

17/04/2014 Licenziamento come una ingiustificata vendetta o rappresaglia documento protetto
Irrimediabile lesione del rapporto fiduciario che sta alla base del rapporto di lavoro

Ad avviso della Corte doveva escludersi che il licenziamentoavesse carattere ritorsivo Un atto di tal genere ricorre allorquando il datore di lavoro pone in essere una ingiusta ed arbitraria reazione ad un comportamento legittimo del lavoratore utilizzando il licenziamento come una ingiustificata vendetta o rappresaglia mentre nella specie nulla di tutto ciograve era avvenuto essen

09/05/2014 Cessione del contratto di lavoro senza consenso
Il mutamento della persona del debitore puo' ledere l'interesse del creditore

Questa Corte ha poi gia' ritenuto che mentre nell'ipotesi della cessione di ramo di azienda si realizza la successione legale nel rapporto di lavoro del cessionario senza bisogno del consenso dei contraenti ceduti nel caso della mera esternalizzazione di servizi ricorre la fattispecie della cessione dei contratti di lavoro che richiede per il suo perfezionamento il consenso dei lavoratori

03/01/2014 Beneficio d'escussione
Cartella di pagamento a carico del socio a condizione di aver infruttuosamente agito sui beni sociali

Alla luce dell'indirizzo interpretativo recepito da questa Corte secondo cui quotIl beneficio d'escussione previsto dall'art 2304 cc ha efficacia limitatamente alla fase esecutiva nel senso che il creditore sociale non puograve procedere coattivamente a carico del socio se non dopo avere agito infruttuosamente sui beni della societa' ma non impedisce allo stesso creditore d

13/05/2014 Improcedibilita' dell'appello
Il padre aveva dichiarato di voler rientrare nell'immobile originario ma che nel frattempo era deceduto

Il termine di dieci giorni e' stato comunque rispettato in quanto la comunicazione della cancelleria avvenuta con il fax dell'11 maggio 2009 non e' mai giunto al suo difensore e in ogni caso la trasmissione a mezzo fax non risulta in alcun modo idonea a fungere da equipollente delle comunicazioniLEGGI LA SENTENZACORTE

03/01/2014 Distinzione tra cause inscindibili e cause scindibili documento protetto
Obbligo di disporre la notificazione del ricorso in suo favore quando sia ormai decorso il termine per l'impugnazione

Pertanto ove l'appello abbia ad oggetto solo l'esistenza dell'obbligazione tributaria la sua mancata proposizione nei confronti del concessionario del servizio di riscossione convenuto in primo gradounitamente all'Amministrazione finanziaria non comporta l'obbligo di disporre la notificazione del ricorso in suo favore quando sia ormai decorso il termine per l'impugnazione esse

03/04/2014 Ingiurie pronunciate nei locali scolastici documento protetto
Offesa all'onore e al prestigio del pubblico ufficiale

Nel caso di specie al di la' dell'articolo di legge indicato nel capo di imputazione tali elementi sussistevano poiche' le ingiurie furono pronunciate nei locali scolastici in modo tale da essere percepite da piugrave persone

26/03/2014 Condotta illecita del lavoratore
Dissidi tra il personale di inadempienze contrattuali e varie omissioni

Anche relativamente alle sanzioni disciplinari conservative e non per le sole sanzioni espulsive deve ritenersi che in tutti i casi nei quali il comportamento sanzionatorio sia immediatamente percepibile dal lavoratore come illecito perche' contrario al cd minimo etico o a norme di rilevanza penale non sia necessario

15/04/2014 Configurabilita' del reato di ingiuria documento protetto
SMS espressioni o parole socialmente interpretabili come offensive

Ai fini della configurabilita' del reato di ingiuria non e' richiesta la sussistenza dell'animus iniurandiessendo sufficiente il dolo generico che puograve anche assumere la forma del dolo eventuale in quanto basta che l'agente consapevolmente faccia uso di espressioni o parole socialmente interpretabili come offensive cioe' utilizzate in base al signif

09/04/2014 Indebito ritardo per agevolazione prima casa documento protetto
Superamento del termine di decorrenza per fruire dei benefici fiscali per colpa degli uffici competenti

I principi di collaborazione e buona fede cui devono essere improntati i rapporti tra il contribuente e l'amministrazione finanziaria impongono di accertare se il superamento del termine sia conseguente a colpa degli uffici competenti che abbiano indebitamente ritardato il rilascio delle necessarie autorizzazioniLEGGI LA SENTENZA

17/04/2014 Dichiarazioni lesive della reputazione rese alla polizia giudiziaria documento protetto
Rischio della non veridicita' delle informazioni riferite nella consapevolezza della loro offensivita'

Il Tribunale di La Spezia in riforma della pronunzia di primo grado assolveva MG dall'accusa diaver diffamato FM per aver reso alla polizia giudiziaria dichiarazioni lesive della reputazione e dell'onore di quest'ultimo ritenendo che il fatto non costituisse reato Avverso la sentenza ricorre a mezzo del proprio difensore e procurato

27/02/2014 Notificazione della sentenza documento protetto
Notifica indirizzata all'Amministrazione provinciale di Avellino

L'errore revocatorio e'invero un errore di fatto risultante dagli atti e dai documenti di causaladdove nella fattispecie il decidente ha chiaramente valorizzato l'identita'della sede dell'Ente e del domicilio eletto dal difensore pervenendo su t

02/04/2014 Insorgenza della responsabilita' solidale della moglie codichiarante
Accertamento in rettifica condotti esclusivamente nei confronti di un coniuge

La posizione della moglie coobbligata in solido e' quindi garantita dal poter contestare anche nel merito di fronte agli organi della giurisdizione tributaria la obbligazione del coniuge entro i termini decorrenti dalla notifica dell'atto con il quale ella venga per la primavolta a conoscenza della pretesa tributaria nei suoi confronti

26/02/2014 Ricorso avverso denominazione sito gruppodeagostinicom
Dominio registrato con patronimico del socio accomandatario della societa'

Le ulteriori argomentazioni della Ricorrente in merito all'assenza di un concorrente titolo o interesse legittimo del Resistente sul nome a dominio contestato sono poi basate sul fatto che detta registrazione possa causare confusione e un possibile vantaggio per il Resistente Il Collegio ritiene che queste argomentazioni siano pertinenti per valutarel'eventuale presenza o meno d

18/07/2013 Corrispondenza in carcere
Utilizzazione probatoria della corrispondenza epistolare

Si osserva che secondo detta sentenza il provvedimento del giudice cheautorizza il controllo della corrispondenza con eventuale sequestro delle lettere rilevanti per le indagini e' parificabile ad un provvedimento di intercettazione di conversazioni o comunicazioni telefoniche disciplinato dagli artt 266 e seguenti cod proc pen costituendo un mezzo di prova non specificamente ed

13/02/2014 Processo penale uso della Posta Elettronica Certificata intesa come mezzo informatico di trasmissione
Mail spedita all'indirizzo di posta elettronica della cancelleria della Corte d'appello di Catania

Alla luce dellattuale normativa per la parte privata nel processo penale l'uso della Posta Elettronica Certificata intesa come mezzo informatico di trasmissione non consentito quale forma di comunicazione eo notificazione Nel caso di specie con comunicazione via mail rivolta alla cancelleria della Corte d'Appello di Catania il difensore rivolgeva istanza di rinvio

24/03/2014 Impugnazione del licenziamento documento protetto
Licenziamento comunicato al lavoratore con lettera raccomandata con avviso di ricevimento regolarmente ritirata dalla moglie convivente del lavoratore

Nel caso il recesso del 16299 e' stato irrogato con riferimento all'assenza dal lavoro del 6299 ritenuta arbitraria dal datore di lavoro e quindi con riferimento a fatti diversi dal precedente recesso datoriale ed e' intervenuto solo dopo che tale pregresso licenziamento era stato gia' invalidato dal giudice a seguito di ricorso del lavoratore Si tratta quindi di a

12/03/2014 Richiesta riconoscimento dell'equo indennizzo documento protetto
Termine per la notifica del ricorso e del decreto di fissazione dell'udienza

Nella giurisprudenza di legittimita' dunque il principio della ragionevole durata del processo e' divenuto punto costante di riferimentonell'ermeneutica delle norme in particolare di quelle processuali e nella individuazione del rispettivo ambito applicativo conducendo a privilegiare pur nel doveroso rispetto del dato letterale opzioni contrarie ad ogni inutile appesantime

12/03/2014 Impugnabilita' dell'accertamento documento protetto
Giudizio in caso di contestazione con allegazioni specifiche

L'accertamento mediante parametri costituisce un sistema di presunzioni semplici come tali suscettibili di prova contraria e il contribuente anche se non abbia risposto all'invito al contraddittorio ha la piugrave ampia facolta' di offrire la controprova anche facendo ricorso a presunzioni semplici i giudici d'appello avrebbero dovuto valutare eventuali prove o

13/03/2014 Giornalista limiti della liberta' di espressione
Tutela costituzionale del dirittodovere d'informazione

ltpgtPertanto l'irrogazione della pena detentiva in luogo di quella pecuniaria pur a seguito del riconoscimento di attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti non risponde allaltemgt ratioltemgt della previsione normativa che nel prevedere l'alternativitampa' delle due sanzioni palesemente riserva quella piampugrave afflittiva alle ipotesi di diffamazione co

15/10/2013 Frode revoca dell'ammissione al concordato preventivo
Aumento del passivo in modo da far apparire la proposta maggiormente conveniente rispetto alla liquidazione fallimentare

Ciograve tuttavia non consente la paradossale conclusione del ricorrente secondo cui ciograve comporterebbe la configurabilita' come atto di frode del silenzio della proposta di concordato e dei suoi allegati su uno qualsiasi degli elementi risultanti dalle scritture contabili Il silenzio del debitore e l'accertamento del commissario giudiziale devono infatti per configurare i

22/01/2014 Contratti RAI documento protetto
Nullita' dei termini apposti ai contratti stipulati successivamente alla instaurazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato

Si sostiene che la Corte territoriale non attribuendo rilievo alla clausola del suddetto verbale nella quale la lavoratrice rinunciava ad ogni diritto maturato in relazione all'attivita' svolta fino alla data della stipulazione della conciliazione avrebbe con motivazione inadeguata omesso di ricostruire la portata del verbale stesso sulla base del suo tenore letterale e in co

17/02/2014 Impugnazione mediante raccomandata inviata con posta raccomandata online documento protetto
La posta online non consente la trasmissione dell'atto scritto in originale

La spedizione dell'impugnazione mediante raccomandata inviata con il mezzo telematico della posta raccomandata onlinein quanto si sostanzia nell'inoltro di un testo o un'immagine in formato digitale che le poste provvedono successivamente a stampare e recapitare al destinatario deve ritenersi inidonea a soddisfare i requisiti di forma prescritti a pena di inammissibilitagra

20/01/2014 Oneri di deposito del decreto di concessione del gratuito patrocinio documento protetto
Cittadino extracomunitario richiesta risarcimento dei danni

Nella specie l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato certamente valida anche per il regolamento di giurisdizione risultava dalla citazione introduttiva che richiamava il relativo provvedimento del Consiglio dell'Ordine degli avvocati ed il patrocinio inoltre era stato assunto da avvocato iscritto nell'apposito elenco degli avvocati abilitati In tale situazio

27/02/2014 Licenziamento del lavoratore senza motivo grave o adeguato documento protetto
Termini del congedo parentale a tempo pieno a tempo parziale in modo frammentato o nella forma di un credito di tempo

Qualora una normativa nazionale come quella di cui trattasi nella causa principale accordi ai lavoratori conformemente alla clausola 2 punto 3 lettera a dell'accordo quadro la possibilita' di scegliere tra un congedo parentale a tempo pieno e un siffatto congedo atempo parziale e preveda con l'introduzione di un'indennita' specificaun regime sanzionator

20/02/2014 Assegno di invalidita' documento protetto
Invalidita' civile mancato svolgimento di attivita' lavorativa previsto per beneficiare dell'assegno di invalidita'

Questa Corte ha precisato che in tema di invalidita' civile la prova delrequisito del mancato svolgimento di attivita' lavorativa previsto per beneficiare dell'assegno di invalidita' non puograve essere fornita in giudizio mediante mera dichiarazione dell'interessato anche se rilasciata con formalita' previste dalla legge per le autocertificazioni che puograve

11/02/2014 Dichiarazioni alterazione dello stato civile della neonata documento protetto
Dichiarazione ufficiale di stato civile come figlia sua e di sua moglie nonostante non fosse ne' marito ne' padre naturale della neonata

Dunque a parte ogniquestione che fa leva sulla falsa dichiarazione di legittimita' ilCollegio e' dell'avviso che pur essendo la giurisprudenza orientataad attribuire al rapporto di procreazione valore esponenziale ai finidella configurabilita' della alterazione di stato in ogni caso nellafattispecie risulta sul

14/01/2014 Valutazione della gravita' della condotta del dipendente licenziato documento protetto
Insubordinazione sanzione conservativa in luogo della massima ed estrema sanzione del licenziamento in tronco

Quanto ai precedenti disciplinari deve osservarsi che la Corte di merito mostra una loro congrua valutazione ritenendoli tuttavia nella specie non attinenti alla condotta contestata insubordinazione sigrave da non poterne inferire sotto il profilo psicologico una maggior gravita' dell'elemento intenzionale ritenendo nel caso concreto conforme al principio di proporzionalitag

11/10/2013 Dipendente sospeso ma comunque presente in azienda
Nessuna norma prevedeva che la comunicazione dei giorni in cui la sanzione della sospensione doveva essere eseguita dovesse avvenire per iscritto

Questa Corte ha affermato che la giusta causa di licenziamento quale fatto quotche non consenta la prosecuzione anche provvisoria del rapportoquot configura una norma elastica in quanto costituisce una disposizione di contenuto precettivo ampio e polivalente destinato ad essere progressivamente precisato nell'estrinsecarsi della funzione nomofilattica della Corte di Cassazione fin

05/09/2013 Accertamento cartella tributaria
Danni conseguenti alla tardiva effettuazione da parte dei messi comunali della notifica di un accertamento tributario

Il comune infatti ove richiesto dall'amministrazione finanziaria dinotificare un atto impositivo ai sensi del dPR 29 settembre 1973 n600 art 60 assume gli obblighi di un mandatario quotex legequot pertanto e'civilmente responsabile nei confronti dell'amministrazione mandante nelcaso in cui colposamente ritardando l'esecuzione della notificazione di un avviso di li

10/10/2013 Protesto di un assegno bancario per mancato pagamento
La banca ha ricevuto dal traente un ordine scritto di non provvedere al pagamento con espresso esonero di responsabilitA' anche prima della scadenza del termine di presentazione

Non costituisce danno risarcibile il pregiudizio subito dal traente in seguito al protesto di un assegno bancario per mancato pagamento allorche' la banca trattaria abbia adempiuto all'ordine di non pagare il titolo impartito dal cliente per iscritto prima della scadenza del termine di presentazione non potendo farsi discendere dalla non imperativita' dell'ordine di non p

30/01/2014 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa documento protetto
Irregolarita' nella costituzione dei rapporti di contratti di lavoro autonomo e la corrispondenza alla situazione di fatto

La Corte inoltre ha escluso che la stabilita' operativa che prevedeva da parte dei docenti la comunicazione tempestiva delle assenze l'osservanza degli orari delle lezioni la partecipazione ai consigli diclasse o ai colloqui con i genitori dimostrasse una diversa natura del rapporto Ha dedotto infatti che la liberta' di svolgimento ed elaborazione dei corsi scolastici cost

30/01/2014 Dipendente sanzionato durante periodo di malattia documento protetto
Assenza del dipendente dal domicilio durante la fascia oraria di reperibilita'

E' giustificata e dunque non sanzionabile l'assenza del dipendente dal domicilio durante la fascia oraria di reperibilita' dalle ore 17 alle19 e la mancata preventiva comunicazione della stessa alla societa' in caso di accertata recrudescenza di una patologia molto dolorosa che renda indifferibile l'uscita dall'abitazione per recarsi dal medico curante e i

10/09/2013 Pagamento preventivo dei tributi dovuti
Riutilizzazione commerciale dei documenti e delle informazioni ipocatastali

La consulenza tecnica d'ufficio non e' mezzo di prova in senso proprio e non puograve quindi sopperire all'inerzia della parte che abbia omesso per negligenza di assolvere l'onere della prova a suo carico e' jus receptumche non e' illegittimo il ricorso ad essa per acquisire dati la cui valutazione sia poi rimessa allo stesso ausiliario cd ctu perci

18/01/2013 Salame felino denominazione geografica priva della registrazione ottenuta dallo Stato membro documento protetto
Requisiti che i produttori debbano possedere per beneficiare del diritto di utilizzare la denominazione stessa

ltpgtOccorre demandare alla Corte di Giustizia Europea ai sensi dell'art267 del Trattato sul funzionamento dell'Unione la questione pregiudiziale su quale sia con riferimento alle disposizioni del Regolamento Comunitario n 2081 del 1992 il regime da applicare nel mercato comunitario ed altresampigrave in quello di uno Stato membro ad una denominazione geografica priva della r

28/01/2014 Richiesta indennita' per la perdita dell'avviamento commerciale
L'indennita' non e' dovuta in caso di spostamento ufficiale dell'attivita' oggetto del contratto di locazione ad altro luogo

L'indennita'per la perdita dell'avviamento commerciale di cui agli art 34 e 35legge n 3921978 cit deve essere corrisposta in ogni caso dicessazione del rapporto per disdetta del locatore se

09/01/2014 Reato di violazione sottrazione e soppressione di corrispondenza altrui documento protetto
Corrispondenza bancaria inviata al coniuge per produrla nel giudizio civile di separazione

La Corte d'appello di Napoliha confermato la decisione di primo grado che aveva condannato MF alla pena ritenuta di giustizia e al risarcimento del danno in favore della costituita parte civile in relazione al reato di cui all'art 616cod pen contestato nei seguenti termini quotperche' pur non essendone destinataria apriva e

17/09/2013 Rimborso spese giudiziali
Condanna alle spese contributo unificato atti giudiziari

La generica doglianza di avvenuta liquidazione di spese in misura inferiore all'importo del contributo unificato non risulta avere formatooggetto di specifico motivo di impugnazione ma in ogni caso ove si ritenesse che la stessa era introdotta come censura di violazione dell'art 91 cpcLEGGI L'ORDINANZASUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

16/09/2013 Seconda proroga per il deposito della documentazione
Richiesta di ammissione alla procedura di concordato preventivo con riserva di deposito della proposta del piano e della documentazione

Il termine concesso ai sensi dell'art 161 co 6 LFall per il deposito della documentazione e del piano di concordato preventivo puograve essere prorogato una sola volta se la proroga sia sta concessa gia' nellamisura massima di 60 giorni anche se il termine complessivamente riconosciuto non superi la misura massima accordabile in base alla legge pari a 180 giorni

03/01/2014 Contratto di locazione documento protetto
Corresponsione di un canone superiore a quello risultante dal medesimo contratto regolarmente registrato

La Corte dispone la trasmissione del ricorso al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite perche' stabilisca se possa considerarsinullo per contrarieta' a norme imperative l'accordo integrativo non registrato con cui le parti di un contratto di locazione abbiano stabilito la corresponsione di un c

21/01/2014 Rapporto fiduciario dell'Amministrazione finanziaria con il notaio documento protetto
Il notaio non aveva provveduto all'addebito relativamente alle imposte autoliquidate per un atto a suo rogito a seguito di registrazione telematica

In tema di illeciti disciplinari previsti a carico di chi esercita laprofessione notarile l'art 147 lett a della legge 16 febbraio 1913 n 89 prevede una fattispecie disciplinare a condotta libera all'interno della quale e' punibile ogni comportamento posto in essere sia nella vita pubblica che nella vita privata idoneo a compromettere l'interesse

17/01/2014 Separazione rapporti patrimoniali tra i coniugi documento protetto
Accordi che contengono il riconoscimento o attuino il trasferimento della proprieta' di beni mobili ed immobili all'uno o all'altro coniuge o in favore dei figli

L'agevolazione va quindi riconosciuta in riferimento ad atti e convenzioni posti in essere nell'intento di regolare sotto il controllodel giudice i rapporti patrimoniali tra i coniugi conseguenti allo scioglimento del matrimonio o alla separazione personale compresi gli accordi che contengono il riconoscimento o attuino il trasferimento della proprieta' di beni mobili ed imm

11/09/2013 Definizione formale della qualifica di dirigente
Svolgimento di mansioni dirigenziali sottoposte anche ad un semplice funzionario

La clausola del ccnl credito che prevede che quotai fini del contratto sono dirigenti coloro che in relazione al grado gerarchico alla natura ed importanza delle funzioni effettivamente svolte siano dalle rispettive aziende cui appartengano come tali qualificatiquot di mero riconoscimento formale deve considerarsi nulla poiche' non ancorata alla necessaria natu

22/01/2014 Denuncia di inesistenza della notificazione del decreto ingiuntivo
Notifica dell'atto di citazione depositato in cancelleria senza notificarlo

La societa' Teleunit spa fornitrice di servizitelefonici nel 2001 chiese ed ottenne dal Giudice di pace di Perugia un decreto ingiuntivo per l'importo di Euro 29108 nei confronti del sig TV assumendo di esserne creditrice in virtugrave di uncontratto di fornitura di servizi telefonici con lui stipulato e da lui non adempiutoL

19/12/2013 Diritto di querela alla persona offesa dal reato documento protetto
E' legittima la proposizione della querela da parte di una donna destinataria di un sms a contenuto volgare

L'art 120 cod pen attribuisce il diritto di querela alla persona offesa dal reato ossia alla persona titolare dell'interesse direttamente protetto dalla norma incriminatrice La sentenza impugnatainvece di prendere atto che la querelante utilizzatrice del telefono al quale era stato inviato il messaggio era la destinataria di quest'ultimo ha valorizzato un profilo assolutament

15/01/2014 Mansioni di pubblico impiegato privatizzato documento protetto
Dipendente costretta a soggiornare in una stanza in disuso ed era rimasta in una condizione di totale inattivita'

In tema di pubblico impiego privatizzato l'art 52 co 1 del D Lgs 30 marzo 2001 n 165 che sancisce il diritto alla adibizione allemansioni per le quali il dipendente e' stato assunto o ad altre equivalenti ha recepito attese le perduranti peculiarita' relative alla natura pubblica del datore di lavoro tuttora condizionato nell'organizzazione del lavoro da vinc

13/12/2013 Reati di aggressione verificatisi dopo il divorzio
Maltrattamenti violenza privata minacce e ingiurie continuate e molestie in danno della moglie

Effettivamente con l'intervenuto divorzio cui non segua come nella specie non e' seguita alcuna ricomposizione di una relazione e consuetudine di vita improntata a rapporti di assistenza e solidarieta' reciproche deve ritenersi cessato ogni presupposto per la configurabilita' del reato di maltrattamentiLEGGI LA SENTENZA

15/01/2014 Accertamento dell'acquisto per usucapione
Procura originariamente conferita al difensore da soggetto non abilitato a rappresentare la parte in giudizio

Le argomentazioniaddotte dalla Corte di merito per escludere la sussistenza deipresupposti della usucapione degli immobili di cui si tratta infavore degli attuali ricorrenti sarebbero lacunose e sbrigative Ilgiudice di secondo grado avrebbe 'stravolto' le deposizionitestimoniali prese in esame una delle quali tra l'altro resa da u

25/11/2013 Revoca udienza camerale
Dichiarazione di rinuncia al mandato che gia' sia stato revocato dall'indagato

In relazione alla nullita' generale a regime intermedio rilevataoccorre valutare se la fisica presenza alla udienza camerale del 16 maggio 2013 di uno dei difensori la cui nomina S aveva revocato prima della fissazione della udienza stessa abbia ovvero no comportato ladecadenza della parte dal diritto di fare valere la nullita' in carenza della proposizione della tempes

08/01/2014 Termine da considerare ai fini del computo per potere chiedere il divorzio
Richiesta pagamento di un'indennita' per l'occupazione della casa coniugale

In particolare il giudice del gravame riteneva inammissibili i motivi diappello del M nella parte in cui questi aveva dedotto la nullita' della sentenza per il mancato riconoscimento del decorso del termine di tre anni dal giorno della comparizione dei coniugi davanti al Presidentedel Tribunale nel corso del giudizio di separazione riteneva comunque infondate nel merito le argomenta

10/01/2014 Versamento direttamente nelle mani del figlio maggiorenne documento protetto
Richiesta rimborso pro quota delle spese gia' sostenute per il mantenimento del figlio

Dica laSuprema Corte se in relazione al contenuto dell'art 155 quinquiescc il diritto al mantenimento di un figlio naturale maggiorenneevidentemente fuori da un giudizio di separazione o di divorziopossa essere azionato dal genitore e se nel caso di riconoscimentodi un assegno periodico questo debba essere versato direttamente

03/01/2014 Stabilita' e decoro architettonico dell'edificio documento protetto
Interventi sul muro comune menomare o diminuire sensibilmente la fruizione di aria o di luce per i proprietari dei piani inferiori

L'art 1122 cc vieta a ciascun condomino di poter eseguire nel piano o porzione di piano di sua proprieta' opere che rechino danno alleparti comuni dell'edificio Il concetto di danno cui la norma fa riferimento non va limitato esclusivamente al danno materiale inteso come modificazione della conformazione esterna o della intrinseca naturadella cosa com

30/10/2013 Strada pubblica consumi di bevande alcoliche in bottiglie di vetro documento protetto
Provvedimento adottato dal sindaco per ragioni di sicurezza di ordine pubblico e di igiene

L'ordinanza in esame non contiene alcun divieto di consumo di bevande in vetro per gli acquirenti essa vieta il consumo di bevande in bottiglia per l'asporto per gli acquirenti consumatori tale divieto non e' previsto per il semplice consumo di bevande in bottiglia ma per il consumo di bevande in bottiglia vendute per l'asporto E' chiaro allora che nel divieto rientra soltanto

30/08/2013 Diritto di prelazione immobile urbano ad uso non abitativo
Vendita del bene da parte del locatore senza la preventiva comunicazione dell'intento di alienare

Il conduttore d'immobile urbano ad uso non abitativo il quale dopo la lesione del suo diritto di prelazione per effetto di vendita del bene da parte del locatore senza la preventiva comunicazione dell'intento di alienare non eserciti la facolta' di riscatto nel termine all'uopo prescritto puograve reclamare il risarcimento del danno derivante dal mancato acquisto non a

04/09/2013 Diritto dell'autore di impedire ogni modificazione dell'opera
Diritto d'autore incisivita' nello stravolgere ed alterare il significato ed il valore dell'opera in modo tale da recare pregiudizio alla reputazione dell'autore

Nel caso di specie siffatto accertamento e' stato adeguatamente effettuato dalla Corte d'appello che ha rilevato dopo aver visionato ilfilm che i pur consistenti tagli all'opera filmica ne avevano accelerato la cadenza narrativa lasciando peraltro inalterata la struttura sequenziale del racconto e la sua coerenza nonche' il messaggiosociale che lo stesso intendeva proporre

18/12/2013 Truffa contrattuale
Gli artifizi del reato di truffa contrattuale possono consistere anche nel silenzio maliziosamente serbato su alcune circostanze da parte di chi abbia il dovere di farle conoscere

Il Tribunale di Genova dichiarograve responsabili del reato di truffa aggravata il titolare di una agenzia immobiliare e una sua collaboratrice In particolare dopo aver ricevuto il mandato dal proprietario dell'immobile a vendere al prezzo di euro 110000000 l'agente con raggiri consistiti nel dichiarare falsamente ai promissariacquirenti che il prezzo non tr

22/11/2012 Diritto del minore di crescere ed essere educato nell'ambito della propria famiglia documento protetto
Date le gravi condizioni di salute della madre e constatate notevoli difficolta' nell'instaurare un proficuo rapporto con il minore ne dichiarava l'adottabilita'

Deve osservarsi che la valutazione della Corte d'Appello si fonda sull'integrazione di tutti i fattori sopra indicati in quanto confluenti verso un giudizio comparativo finale rivolto verso la soluzione piugrave favorevole alla realizzazione dell'interesse del minore Tuttavia l'esame analitico dei predetti fattori da qualificarsi tutti ugualmente decisivi ai fini dell'individuazion

12/12/2013 Inammissibilita' del ricorso disposta soltanto nel caso di mancato deposito degli atti e documenti espressamente previsti documento protetto
L'originale o la fotocopia dell'atto impugnato puo'uccessivo ovvero su impulso del giudice tributario

Se e' vero che l'esercizio di tale potere processuale non puograve sopperire al mancato assolvimento dell'onere della prova dei fatti a ciascuna parte rimessi secondo il criterio distributivo ex art 2697 cc e' anche vero che qualora la situazione probatoria sia tale da impedire lapronuncia di una sentenza ragionevolmente motivata senza l'acquisizioned'ufficio di un docu

05/08/2013 Obbligazioni inerenti all'esercizio dell'attivita' professionale di avvocato
Rientra nella ordinaria diligenza dell'avvocato il compimento di atti interruttivi della prescrizione del diritto del suo cliente

Il giudice del merito ha escluso che potesse costituire elemento su cui fondare la responsabilita' professionale del legale investito di apposito mandato il contrasto di giurisprudenza sulla consistenza del termine di prescrizione biennale ai sensi dell'art 2947 cc comma 2ovvero piugrave lungo ai sensi dello stesso art 2947 comma 3 dell'azione di risarcimento del da

28/11/2013 Risarcimento INPS
Pensione alla figlia superstite

La Suprema Corte confermando se stessa asserisce che la prova in proposito e' necessaria ma deve essere particolarmente rigorosa dovendosi prendere in considerazione tutti gli elementi di giudizio acquisiti al processo in base ai quali poter ricostruire la sussistenza opieno di una rilevante dipendenza economica del figlio inabile dal defunto genitoreLEGGI LA SEN

05/11/2013 Condotta gravemente colposa del magistrato consistente nell'aver concesso la provvisoria esecuzione di un decreto ingiuntivo documento protetto
Inconferenza tra causa petendi dell'azione di danno e ratio decidendi del decreto d'inammissibilita' della domanda

Il Tribunale di Ancona dichiarograve inammissibile la domanda con decreto del 412007 La decisione venne motivata col fatto che il provvedimento di concessione o diniego della clausola di provvisoria esecuzione del decreto ingiuntivo opposto e' un quotprovvedimento privo di autentico contenuto decisorio non idoneo ad interferire sulla definizione della c

21/10/2013 Elaborazione giurisprudenziale in tema di presupposti per l'attribuzione dell'assegno divorzile e per la relativa quantificazione documento protetto
Assegno di divorzio confronto tra le rispettive potenzialita' economiche

L'accertamento del diritto all'assegno divorzile deve essere effettuato non limitandosi a prendere in esame le condizioni economiche del coniuge richiedente essendo necessario mettere a confronto le rispettive potenzialita' economiche intese non solo come disponibilita' attuali di beni ed introiti ma anchecome attitudini a pro

17/12/2013 Domanda giudiziale di una societa' di capitali cancellata dal registro delle imprese
Potere di rappresentanza dell'ente estinto di beni residuati dalla liquidazione o sopravvenuti alla cancellazione

Invero l'effetto estintivo che di conseguenza inevitabilmente ne deriva e il quale a seguito della riforma del diritto delle societa'per quelle cancellate prima del 2004 opera a decorrere dal 1 gennaio 2004 e si produce ai sensi dell'art 2495 co 2 cc anche in presenza di debiti insoddisfatti o di rapporti non definiti istituendosi una comunione fra i soci in ordine a

12/12/2013 Termine per l'avviso di accertamento al contribuente documento protetto
Termine di sessanta giorni dal rilascio della copia del processo verbale

La notifica dell'avviso di accertamento non pu avvenire nei confronti del contribuente prima che ai sensi della L 27 luglio 2000 n 212 art 12 co 7 siano decorsi di regola e salvo casi di particolare e motivata urgenza sessanta giorni dal rilascio della copia del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo potendo entro tale termi

06/12/2013 Utilizzazione di segreti d'ufficio da parte degli impiegati dello Stato documento protetto
Decreto ingiuntivo informazioni sottratte alla divulgazione diffusione vietata dalle norme sul diritto di accesso

Delresto non c'e' alcuna ragione per cui il contenuto della richiestadi un decreto ingiuntivo che ben puograve comprendere notizie personali'sensibili' economiche finanziaria sanitarie destinate pernecessita' funz

16/10/2013 Elezioni abuso di potere del segretario regionale
Non ogni aspettativa disattesa da luogo a diritti risarcitori

Non ogni aspettativa come quella di essere inseriti nelle liste elettorali di un determinato partito poi disattesa da' luogo a diritti risarcitori bensigrave solo le promesse che siano oggettivamente idonee per le modalita' con cui sono formulate per i soggetti da cui provengono e per ogni altra circostanzarilevante a giu

29/11/2013 Accertamento fiscale Guardia Di Finanza
Sanzione sproporzionata nel potere accertativo fiscale a fronte del disagio arrecato al contribuente dalla piu' lunga permanenza degli agenti dell'Amministrazione

In tema di verifiche tributarie il termine di permanenza degli operatori civili o militari dell'Amministrazione finanziaria presso la sede del contribuente e' meramente ordinatorio in quanto nessuna disposizione lo dichiara perentorio o stabilisce la nullita' degli atti compiuti dopo il suo decorso ne' la nullita' di tali atti puograve ricavarsi dalla ratio

11/12/2013 Licenziamento del dipendente fondato sulla cessazione dell'interesse
Lavoratrice ricollocazione impossibile in altri posti di lavoro nei quali poter essere utilizzata

Invero come affermato dalla Corte del merito non costituisce domanda nuova quella del lavoratore che in sede di rinvio riduca il quantum di cui al petitum sostanziale originario reintegrazione nel posto di lavoro e risarcimento corrispondente alle retribuzioni perdute in ragione delle retribuzioni corrisposte da altro datore di lavoro cd aliunde perceptum atteso che la riduzione del

02/12/2013 Mancati versamenti alla Cassa Nazionale Forense documento protetto
Nessuna norma della previdenza forense prevede che la parziale omissione del contributo determini la perdita o la riduzione dell'anzianita' contributiva

Questa Corte infatti con riferimento a fattispecie analoga relativa a controversia in materia di opposizione a cartelle esattoriali per il recupero di crediti riconducibili al pagamento di contributi c sanzioni pretesi dalla CNPAF nei confronti di alcuni avvocati ha confermato la sentenza di appello secondo la quale il contenuto delle dichiarazioni inviate dai professionisti non avrebbe pot

03/12/2013 Licenziamento tutela della lavoratrice madre documento protetto
Recesso non impugnato specificamente perche' attuato per ragioni di matrimonio

La Corte di appello ha osservato che anche a dare per ammesso che l'ipotesi prevista di cessazione dell'attivita' dell'azienda possa in quanto legittimante il recesso nel periodo sospetto valere anche per mere ipotesi di cessazione del ramo di azienda nel caso in esame si erasolo dimostrato una complessa operazione di ristrutturazione organizzativa attraverso il ri

10/12/2013 Inquadramento diretto nei ruoli nominativi regionali del personale non di ruolo delle Unita' sanitarie
Le graduatorie relative ai concorsi effettuati in applicazione della stessa legge rimangono valide per un biennio dalla data di approvazione da parte del Comitato di Gestione e sono utilizzate per la copertura di tutti i posti che si renderanno vacanti

Spirato pertanto tale periodo di validita' costituisce solo una facolta' dell'amministrazione quella di provvedere attingendo alla stessaselezione per cui alcun diritto soggettivo puograve vantare al riguardo il concorrente che si sia collocato al quinto posto nella graduatoria di merito di un concorso pubblico che avrebbe dovuto essere applicata e siascaduta nel momento

19/07/2013 Violazione dei limiti esterni della giurisdizione del giudice contabile documento protetto
Responsabilita' erariale rapporti di servizio con la pubblica amministrazione incentivi gestione imprenditoriale privata

Il sindacato delle Sezioni Unite della Corte di cassazione sulle decisioni della Corte dei conti in sede giurisdizionale non investe un eventuale quoterror in iudicandoquot essendo circoscritto al controllo dell'eventuale violazione dei limiti esterni della giurisdizione del giudice contabile ovvero all'esistenza dei vizi che attengono all'essenza della funzione giurisdizionale

20/11/2013 Reato di somministrazione di bevande alcooliche a minori di anni sedici documento protetto
E' compito dei titolari e dei dipendenti di pubblici spacci di bevande chiedere l'esibizione di un documento di identita' a conferma delle generalita' dichiarate dal cliente

La natura di reato di pericolo della somministrazione di bevande alcooliche a minori di anni sedici impone una effettiva e necessaria diligenza nell'accertamento dell'eta' del consumatore atteggiamento chenel caso in cui la somministrazione sia stata preceduta dalla richiesta da parte del cameriere addetto alle consumazioni dell'eta' dell'avventore non puograve esse

05/12/2013 La Corte di Giustizia interviene in tema di liberta' di stabilimento e parafarmacie documento protetto
Restrizione della liberta' di stabilimento che non consente a un farmacista abilitato e iscritto all'ordine professionale di distribuire al dettaglio farmaci soggetti a prescrizione medica

La Corte osserva che il titolare di una parafarmacia poiche' contrariamente al titolare di una farmacia non puograve commercializzare medicinali soggetti a prescrizione medica e' escluso da determinate quote del mercato dei medicinali in Italia e di conseguenza dai relativi benefici economiciLEGGI LA SENTENZA

06/12/2013 Richiesta risarcimento dei danni patiti per la mancata disponibilita' dell'alloggio compravenduto documento protetto
Comportamento colposo in buona fede del terzo che ha concluso atti con il falso rappresentante

La Corte territoriale ha in particolar modo sottolineatola circostanza che il B al quale era stata notificata la revocadella procura fosse intervenuto all'atto di compravendita stipulatodalla Immobiliare SN che aveva gia' fi

26/11/2013 Contratti a prestazioni corrispettive
Il rimedio dell'eccezione d'inadempimento e' applicabile al contratto di appalto nell'ipotesi di rifiuto del committente di pagare il corrispettivo all'appaltatore inadempiente

Infattiesprimendosi sulla richiesta di risoluzione del contratto per inadempimentoavanzata dalla sigra V la Corte d'Appello ha compiuto una valutazionecorretta basata su un duplice criterio e cioe' applicando un parametrooggettiv

07/10/2013 Reato di omicidio colposo commesso nell'esercizio dell'attivita' medica documento protetto
Negligenza imprudenza e imperizia di 'aver eseguito l'intervento nonostante lo stesso presentasse un elevato rischio anestesiologico a fronte della comorbilita' e delle condizioni cliniche generali della paziente

Conmemoria depositata il 1972013 la difesa dell'imputato ha chiesto ilrigetto del ricorso rappresentando che dopo che all'udienza del13112012 il pm aveva modificato l'originaria imputazione elevatanei confronti del DP al quale

13/11/2013 Silenziorifiuto entro la scadenza del termine di trenta giorni dalla richiesta del privato
Il direttore generale dell'ASP di Messina si era rifiutato di rilasciare all'istante gli atti relativi al conferimento dell'incarico di responsabile dell'UOS di Medicina e Chirurgia d'urgenza

Secondola giurisprudenza di questa Corte che il Collegio condivide ai finidella integrazione del delitto di omissione di atti d'ufficio e'irrilevante il formarsi del silenziorifiuto entro la scadenza deltermine di trenta giorni

28/11/2013 Disconoscimento della scrittura privata ritualmente prodotta
Richiesta al Comune di cessione gratuita della Parrocchia

Orbenel'indagine diretta a interpretare il contenuto della lettera de quaal fine di ricercare q

26/11/2013 Disciplina della prescrizione dei contributi dei relativi accessori e dei crediti conseguenti a sanzioni dovuti in favore della Cassa nazionale forense documento protetto
Nessuna coincidenza tra redditi professionali dichiarati al fisco e redditi professionali dichiarati alla Cassa

A fondamento della censura la Cassa richiama la sentenza n 6173 del 2008delle sezioni unite di questa Corte secondo la quale in materia di prescrizione del diritto ai contributi di previdenza e di assistenza obbligatoria la disciplina posta dall'art 3 commi 9 e 10 della legge335 del 1995 comporta che per i contributi relativi a periodi precedenti alla data di entrata in vigore di detta

20/11/2013 Sospensione cautelare del dipendente dell'ente locale condannato in sede penale documento protetto
Il dipendente agiva in giudizio per il ripristino della situazione antecedente alla sospensione cautelare dal servizio sul presupposto che per essere caduto il provvedimento disciplinare doveva ritenersi caducato anche l'allontanamento interinale riferito a quel provvedimento finale

La Corte di merito rigettava inoltre l'appello incidentale svolto dal Comune e per quanto di rilievo in questa sede disattendeva la sollevata eccezione di giudicato sul presupposto della diversita' della causa petenditra la pronuncia di riammissione in servizio del dipendente e la domanda svolta in giudizio Respingeva infine l'eccezione di prescrizione in base al ril

25/11/2013 Notifiche per riconoscimento dello stato di invalidita' civile e diritto all'accompagnamento
Calcolo delle spese di notifica e tariffe forensi

I diritti per quotrichiesta copie autentiche ricorso e decretoquot e per quotrichiesta notificaquot vanno applicati non in ragione del numero delle parti in causa ma in rapporto al numero delle notifiche da effettuareLEGGI LA SENTENZASUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

17/10/2013 Assistenza legale per accusa di elevato tasso alcolemico documento protetto
Nessuna condanna per guida in stato d'ebbrezza se l' imputato non fu avvisato dalla polizia che poteva farsi assistere da un avvocato di fiducia nell'esame del tasso alcolemico

Avverso tale sentenza ha proposto ricorso per cassazione il Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Bologna denunciando laerronea applicazione della legge Evidenziava che la invalidita' derivante dalla violazione della disposizione di cui all'articolo 114 disp att cpp determinava una nullita' sottoposta al regime intermedio Tale nullita' ers

15/11/2013 Condannato per aver fatto mancare i mezzi di sussistenza ai figli minorenni documento protetto
Concorso apparente di reati in quanto il delitto di aver fatto mancare i mezzi di sussistenza ai figli minori implica l'omissione del versamento dell'assegno di mantenimento stabilito dal giudice civile

Con sentenza emessa il 26 febbraio 2010 il Tribunale di Lodi condannograve MB alla pena di sei mesi di reclusione e 40000 Euro di multa nonche'al risarcimento del danno nei confronti della parte civile costituita per il reato previsto dall'art 570 cpv n 2 cod pen per avere fattomancare i mezzi di sussistenza ai propri due figli minori omettendo diversare alla moglie l'

18/11/2013 Divorzio condannato per aver svuotato la casa coniugale di gran parte dei mobili e suppellettili e accusato di averla resa invivibile per la moglie e la figlia documento protetto
Sottrazione di mobili in comunione dei beni antecedentemente alla richiesta di separazione giudiziale ed al relativo provvedimento del giudice civile

Orbene nel caso in disamina non puograve dirsi che l'asportazione dei mobili dall'appartamento abbia danneggiato o trasformato o mutato la destinazione economica dei beni Nulla risulta infatti dalla motivazionedella sentenza impugnata circa la causazione di danni materiali agli arredi o all'immobile Non puograve d'altronde certamente ritenersi che quest'ultimo sia stato trasfor

09/05/2013 Rapporti contrattuali ed atipici
Rapporti contrattuali ed atipici e di carattere complesso protratti nel tempo tra societa'

Loccupazione abusiva dellimmobile un dannoevento pertanto il dannoconseguenza non pu essere ritenuto sussistente in re ipsa nel fatto materiale delloccupazione ma deve essere allegato e provato in giudizio dallattore il quale ha dunque lonere di dimostrare leff

21/06/2013 Inadempimento della banca all'obbligo di frazionare il mutuo
Quota non proporzionata al valore della singola unita' rispetto al valore del complesso delle unita' immobiliari gravate dall'ipoteca

Ove peraltro il frazionamento sia richiesto dal terzo acquirente o dall'assegnatario l'ipoteca dopo il frazionamento deve garantire soltanto la quota di mutuo che il richiedente si e' accollato e non una quota proporzionata al valore della singola unita' rispetto al valore delcomplesso delle unita' immobiliari gravate dall'ipoteca con la conseguenza che al rela

08/10/2013 Falsa dichiarazione sull'impegno lavorativo
Falsa rappresentazione in grado di influire sulla decisione del processo deviandone il corso dall'obiettivo dell'autentica e genuina verita' processuale

Ai fini della configurabilita' del delitto di falsa testimonianza non occorre che il mendacio connoti integralmente il tenore della deposizione essendo sufficiente che lo stesso afferisca ad una sola fra piugrave circostanze tra quelle oggetto di deposizione sempre che sia pertinente e rilevante Lanozione di pertinenza della dichia

05/11/2013 Obblighi del medico dipendente dall'ente ospedaliero nei confronti del paziente documento protetto
Responsabilita' medica con specifico riferimento alle prestazioni professionali caratterizzate da un certo grado di specialita'

La condotta del medico specialista va poi esaminata non gi con minore ma al contrario semmai con maggior rigore ai fini della responsabilit professionale dovendo aversi riguardo alla peculiare specializzazione e alla necessit di adeguare la condotta alla natura edal livello di pericolosit della prestazioneLEGGI LA S

07/11/2013 Diaria di convalescenza con gesso
Assicurazione diaria senza riferimento al preventivo ricovero

Secondol'orientamento ormai consolidato di questa Corte appare decisamenteminoritario l'indirizzo in base al quale si affermava che conriguardo ad un contratto di assicurazione contro gli infortuni nelquale venisse assicurato un determinato capitale a fronte dellamorte dell'inabilita' permanente o di quella temporanea

31/10/2013 Divulgazione comunicazioni private documento protetto
Responsabile Prevenzione e Protezione dell'azienda comunicazioni relative alla situazione di un presunto conflitto di interessi interno

All'esito dell'istruzione acquisita varia documentazione il Tribunale di Milano con sentenza n 148 del 2009 accoglieva il ricorso dichiarando l'illegittimita' del licenziamento ed ordinando la reintegrazione del T nel posto di lavoro e la corresponsione del risarcimento del danno Tale decisione a seguito di appello proposto dalla AMSA e' stata confermata dalla Corte di A

31/10/2013 Lettera di contestazione disciplinare
Licenziamento in caso di recidiva quando siano stati comminati tre provvedimenti di sospensione negli ultimi due anni

La censura e' priva di fondamento in quanto la Corte territoriale decidendo nel senso sopra indicato ha fatto corretta applicazione del principio piugrave volte affermato da questa Corte cfr ex plurimis Cass n 25792009 secondo cui quando vengano contestati al dipendente diversi episodi rilevanti sul piano disciplinare non occorre che l'esistenza della quotcausaquot idonea

31/10/2013 Richiesta di espletamento compenso dovutogli per le prestazioni professionali eseguite in favore del cliente
Mandato in quattro gare a trattativa privata e a pubblico incanto senza prove di avere eseguito la prestazione richiestagli

Nei giudizi aventi per oggetto l'accertamento di un credito vantato dal professionista relativamente al compenso dovutogli per le prestazioni professionali eseguite in favore del cliente la prova non solo dell'avvenuto conferimento dell'incarico ma anche dell'effettivo espletamento dello stesso incombe al professionista principio che

04/11/2013 Conflitto di interessi tra rappresentante e rappresentato
Condizioni di annullabilita' del contratto concluso dal rappresentante

In tema di annullabilita' del contratto concluso dal rappresentante con se stesso l'autorizzazione data dal rappresentato al rappresentante a concludere il contratto con se stesso in tanto puograve considerarsi idonea ad escludere la possibilita' di un e quindi l'annullabilita' del contratto in quanto sia accompagnata dalla puntuale determinaz

22/10/2013 Architetto domanda per l'accertamento di un comportamento di dequalificazione e mobbing documento protetto
Trasferimenti intimato in seguito al deposito del ricorso

La domanda giudiziale di risarcimento del danno si fonda su di una causa petendiidentificabile in uno specifico accadimento lesivo spazialmente e temporalmente determinato sicche' una volta che essa sia stata propostain relazione a determinati fatti il riferimento all'eventualita' che nelle more del giudizio abbiano a verificarsi nuovi accadimenti siano pur essi

21/06/2013 Cittadino macedone in stato di apolide
Cittadino trovatosi nella posizione di chi abbia perso la cittadinanza originaria e non abbia acquistato quella dello Stato di residenza

il requisito della residenza nel territorio per almeno quindici anni esclusivamente per i cittadini stranieri non giampa' per colui il quale come lo S sia nato nel territorio della Repubblica Macedone Infatti l'art 8 della medesima legge prevede che ampquotl'emigrato della Repubblica di Macedonia cosampigrave come un suo discendente di prima generazione acquista la citt

23/09/2013 Separazione domanda in scrittura privata per conseguire il trasferimento dei beni
Esistenza di un accordo parallelo e distinto rispetto alle condizioni per separazione consensuale e sulla esistenza di un documento rispondente a volonta' negoziale

Secondo la giurisprudenza di questa Corte le pattuizioni intervenute traconiugi che abbiano in corso una separazione consensuale con cui si obblighino a trasferire determinati beni facenti parte della comunione legale successivamente od in vista dell'omologazione della loro separazione personale consensuale ed al dichiarato fine della integrativa regolamentazione del relativo regime patri

23/09/2013 Vincolo cautelare sulla cappella funeraria
Diritto alla notificazione dell'avviso sequestro conservativo

Conseguentemente ai fini della decorrenza del termine per la presentazione della richiesta di riesame che e' unico per il difensore eper l'indagato occorre fare riferimento al momento dell'esecuzione delsequestro intendendosi per tale il quotsequestro convalidatoquot o della sua effettiva conoscenza e non al dato formale della notificazione dell'avviso di deposito del provve

19/06/2013 Alimenti obbligazioni tra fratelli e sorelle
Pretesa alimentare rivolta nei confronti di un fratello

La Corte dappello abbia ritenuto la ricorrente capace di provvedere al proprio mantenimento senza tener conto dellet avanzata della stessa delle difficolt di inserirsi nel mercato del lavoro e dellinvalidit riconosciuta al 60 LEGGI LA SENTENZASUPREMA CORTE DI CASSA

18/10/2013 Lavoro nullita' della clausola appositiva del termine documento protetto
Contratti a termine intensificazione dell'attivita' lavorativa in determinati periodi dell'anno

La Corte costituzionale nega ultimamente che lo scopo perseguito dalle societa' commerciali affidatarie di servizi pubblici scopo capace di configurare questi soggetti sul piano economicofunzionale come quotlongae manusquot o varianti organizzative degli enti pubblici possa portare ad una identificazione dei regimi di assunzione e di trattamentodei lavoratori dipendenti

15/10/2013 Mancata esibizione della documentazione richiesta dall'ispettore del lavoro
L'esibizione di documenti sono collegate esclusivamente alle indagini di polizia amministrativa

La legge n 628 del 1961 punisce 'coloro che legalmente richiesti dall'Ispettorato di fornire notizie a norma del presente articolo non le forniscano o le diano scientemente errate od incomplete'LEGGI LA SENTENZACORTE DI CASSAZIONE Sentenza 15 ottobre 2013 n 42334

08/08/2013 Impugnazione successiva all'adesione all'accordo tra le parti
Reato di associazione per delinquere

I difensori degli imputati oltre al tenore letterale dell'art 129 cpp hanno sottolineato che di norma l'istanza di applicazione della pena viene formulata dal difensore munito di procura speciale che per non comprende anche la facolt di rinunciare alla prescrizione per cuiritenendo che l'istanza abbia anche il valore legale di una rinuncia alla prescrizione si fini

16/05/2013 Tre interventi di laparatomia con conseguenze invalidanti documento protetto
Azione di risarcimento danni conseguenti ad intervento chirurgico

Come ha gia' avuto modo di statuire questa Corte poiche' il danno biologico ha natura non patrimoniale e il danno non patrimoniale ha natura unitaria e' corretto l'operato del giudice di merito che liquidi il risarcimento del danno biologico in una somma omnicomprensiva posto che le varie voci di danno non patrimoniale elaborate dalla dottrina e dalla giurisprudenza dan

11/10/2013 Condanna al risarcimento dei danni subiti nel sinistro stradale documento protetto
Danno biologico morale esistenziale

Il pregiudizio cui la corte d'appello ha fatto riferimento non costituisce inoltre duplicazione di altra voce di dannoattesa la peculiarita' insita nella sua descrizione Ed invero come ha recentemente statuito questa Corte il danno biologico cioe' la lesione della salute quello morale cioe' la sofferenza interiore e quello dinamicorelazion

24/09/2013 Concorsi pubblici lavoro pubblico privatizzato documento protetto
Riqualificazione bando ragioni di equita' al fine di evitare disparita' di trattamento

Il superamento del concorso di conseguenza indipendentemente dalla successiva nomina consolida nel patrimonio dell'interessato l'acquisizione di una situazione giuridica individuale non disconoscibile alla stregua della natura del bando ne' espropriabile invirtugrave dell'art 2077 cc co 2 per effetto di diversa successiva disposizione generale volta a posticipare la dec

10/10/2013 Moduli privatistici per i rapporti d'impiego alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni documento protetto
Quando la tutela del lavoratore pubblico risulta connessa all'esercizio del potere amministrativo pubblico

Nel caso in esame l'impugnata sentenza ha fatto corretta applicazione didetti principi avendo considerato la delibera n 847 del 21705 adottata previo parere del direttore amministrativo e del direttore sanitario e dopo il controllo preventivo del collegio sindacale e divenuta esecutiva a seguito di verifica da parte della Regione Lazio con la quale veniva attribuita a 94 dipendenti i

01/08/2013 Revoca assegnazione della casa coniugale documento protetto
L'assegnazione della casa coniugale non puo' costituire una misura assistenziale per il coniuge economicamente piu' debole

Secondo giurisprudenza ampiamente consolidataper tutte Cass n 23591 del 2010 l'assegnazione della casa coniugale nonpuograve costituire una misura assistenziale per il coniuge economicamente piugravedebole ma puograve disporsi a favore del genitore affidatario esclusivo ovverocollocatario dei figli minori

08/10/2013 Licenziamento collettivo documento protetto
Lavoratori licenziati e criterio della pensionabilita' senza alcuna distinzione dei profili di professionalita'

Allega che la Corte non ha considerato che il criterio di scelta era incentrato prioritariamente sul possesso dei requisiti per il diritto a pensione e che come tale alla stregua della giurisprudenza di legittimita' non puograve reputarsi di per se' discriminatorio e puograve essere per il suo carattere oggettivo controllato senza alcun margine di discrezionalita'

19/06/2013 CUD falso al fine di ottenere la carta di soggiorno documento protetto
Documento con importi per retribuzioni inferiori onde corrispondere minori oneri contributivi

I redditi in misura inferiore a quanto riportato nel quotcudquot contraffatto erano stati indicati anche all'Ufficio delle Entrate e non soltanto all'INPS come risulta dalla sentenza di primo grado confermata sulpunto da quella di appello E' quindi logicamente insostenibile che lo stesso imprenditore possa avere volontariamente rilasciato due copie o due originali di contenuto d

29/07/2013 Poker texanodifferenze tra gioco di abilita' e gioco d'azzardo documento protetto
Determinazione dell'importo massimo della quota di partecipazione al torneo e le modalita' che escludono i fini di lucro

Il Consiglio di Stato inoltre pur ricordando come in astratto il giocodel poker sia da ritenersi gioco d'azzardo osserva come esso possa perdere le intrinseche caratteristiche di illiceita' in presenza di alcune specifiche modalita' di svolgimento che individua nel gioco a torneo con previsione di un importo di iscrizione particolarmente contenuto nel divieto

24/07/2013 Il reato di costruzione senza concessione edilizia deve considerarsi permanente documento protetto
Edificio concretamente con tutti i requisiti di agibilita' o abitabilita'

Il reato di costruzione senza concessione edilizia deve considerarsi permanente poiche' la condotta dell'agente non si esaurisce con l'iniziodei lavori ma si protrae per tutta la durata di essi cessando perograve con l'ultimazione dei lavori che ha luogo quando cessa l'attivita' illecita cioe' quando vengono portati a termine i lavori di rifinitura compresi quell

21/06/2013 Controversia fra creditore e debitore documento protetto
Autorizzazione di pagamento conversione del pignoramento

L'esame del motivo in relazione allamotivazione della sentenza impugnata comporta in primo luogo la precisazioneche ancorche' in essa non lo si spieghi claris verbis e tale circostanza non siregistri nell'illustrazione stessa del motivo in buona sostanza il Tribunaleha ritenuto illegittima l'ordinanza del 15

20/05/2013 Comunicazione dell'ordinanza tramite email
In mancanza della applicazione della posta elettronica certificata e di un sistema regolamentare uniforme relativo alla prova della ricezione delle comunicazioni telematiche e' necessaria in caso di contestazione la verifica della ricezione

Considerato che la parte ricorrente hadepositato memoria nella quale sottolinea che nella specie vi e' la prova dellaricezione in quanto la comunicazione telematica non risulta essere tornataindietro per mancata ricezione e che l'eventuale tardiva lettura da parte deldestinatario non rileva ai fini della validita

01/10/2013 Licenziamento per arbitrario abbandono del posto di lavoro
Il dipendente si era posto in stato di malattia successivamente all'abbandono del posto di lavoro

La Corte partenopea dopo aver escluso che potesse ritenersi rilevante nella fattispecie la mancata affissione del codice disciplinare essendoquella contestata una violazione di un dovere fondamentale del rapportodi lavoro manifestamente contraria all'etica comune ha spiegato che l'istruttoria aveva consentito di appurare il comportamento fraudolento tenuto nell'occasione dal L il qual

08/10/2013 Mancanza di notifica della sentenza documento protetto
Notifica della sentenza senza deposito in Cancelleria

La Corte riscontrograve che nella specie l'appello era stato promosso con citazione della quale nel termine di trenta giorni dalla notifica della sentenza era avvenuta la notificazione allacontroparte ma non anche il deposito in CancelleriaAvverso la decisione di appello CI ha proposto ricorso per cassazione in sei motivi che in disparte la pros

03/09/2013 Carenza adeguata motivazione di una pretesa fiscale
L'accertamento doveva essere contestato con mezzo revocatorio

Il Collegio ha condiviso la proposta del relatore in quanto l'indicazione di un quotomesso o carente versamentoquot non costituisce adeguata motivazione di una pretesa fiscale E l'affermazione del giudice di merito secondo cui la cartella non contiene ulteriori dati idonei a sorreggere le ragioni della Amministrazione poteva se mai essere contestata con il mezzo revocatorioLEGG

23/09/2013 Perdita di chance qualifica superiore
Richiesta risarcimento del danno da perdita della possibilita' di promozione

Il giudice di merito ha ritenuto non assolto tale onere probatorio rilevando che per alcuni dei ricorrenti non e' neppure provato che avessero proposto domanda per almeno una delle procedure avviate e che eche in ogni caso e' indimostrato il nesso causale tra l'inadempimento e le chances di progressione professionale rivendicate Come gia' rilevato il principio ch

27/08/2013 Reato di falso in scrittura privata
Scrittura contraffatta per procurare a se' un vantaggio o per arrecare ad altri un danno

Al riguardo osserva la Corte che in virtugrave del principio della liberta'della prova e del libero convincimento del giudice la prova dell'autenticita' o falsita' di un documento puograve essere desunta da elementi diversi dalla consulenza grafica allorche' l'esame diretto della firma addebitata all'imputato raffrontata con altre sottoscrizioni che gli so

27/09/2013 Violazione del domicilio informatico
Accesso abusivo con l'acquisizione di dati segreti successivamente comunicati ad altri

Ciograveche rileva pertanto ai fini dell'integrazione del delitto e della suaconsumazione e' il momento in cui viene posta in essere la condotta che siconnota per abusivita' a prescindere dalle finalita' perseguite allorquandol'utente relazionandosi con il sistema informatico altrui si introduce inesso contro la volonta' del soggetto

29/08/2013 Attivita' legittima incremento delle spese precettate documento protetto
Pagamento secondo pignoramento piu' spese dei precetti precedenti

Erra pertanto la gravata sentenza nell'escludere la legittimita' e per di piugrave sotto il del tutto incongruo profilo dell'ammissibilita' del precetto intimato successivamente per il solo fatto dell'avvenuta intimazione di precetti in tempo anteriore o finanche dell'avvio di procedure esecutive ma senza verificare se il credito recato dal titolo esecutivo sia

13/09/2013 Esenzione dall'imposta prevista in materia di servizi di vigilanza documento protetto
Vigilanza privata in enti pubblici collettivi e privati

La Corte rispondendo alle doglianze analoghe a quelle proposte in questasede dalla parte contribuente dando continuita' all'indirizzo inaugurato come puntualmente ricordato dalla controricorrente da Cass n 78112000 e poi seguito da Cass n 42542002 Cass 19982003n 1998 e Cass n 196962004 ha ritenuto che l'esenzione dall'imposta prevista in materia d

12/09/2013 I bandi di concorso sarebbero dovuti essere pubblicati in tutte le lingue ufficiali documento protetto
Incomberebbe alla Repubblica italiana dimostrare che la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dei bandi di concorso controversi in sole tre lingue ha impedito a tutti i cittadini dell'Unione europea di prendere conoscenza della loro esistenza in condizioni di parita' e non discriminatorie

La Repubblica italiana ha segnalato nella sua lettera del 21 marzo 2013 che concordava con l'opinione formulata dalla Commissione nella sua lettera del 4 marzo 2013 nel considerare che la presente causa dovesse essere decisa quanto all'annullamento dei bandi di concorso controversi conformemente ai principi stabiliti dalla Corte nella citata sentenza ItaliaCommissione e che r

13/09/2013 Disconoscimento di paternita' illegittima l'indagine sul Dna documento protetto
Il trattamento dei dati genetici da chiunque effettuato e' consentito nei soli casi previsti da apposita autorizzazione rilasciata dal Garante sentito il Ministro della salute che acquisisce a tal fine il parere del Consiglio superiore di sanita'

La Suprema Corte ha ritenuto tale operazione del tutto illegittima Idati ottenuti senza il consenso del figlio non sono utilizzabili Di parere negativo e' stato anche il Garante della privacy ottenendo anche il placet del Tribunale Gli Ermellini rigettano il ricorso dell'uomo e confermano l'assoluta illegittimita' di tutta l'operazione ricos

18/09/2013 Alto reddito percepito dal genitore obbligato al mantenimento
Assegno mensile per il mantenimento oltre pagamento delle spese straordinarie

La Corte d'Appello con congrua e adeguata motivazione non ha disatteso considerandoli inattendibili i redditi formalmente dichiarati dal ricorrente ma visti i redditi fiscali ha esteso l'esame della capacita' economica del genitore anche alle sue ulteriori disponibilita' patrimoniali beni immobili partecipazioni societarie amministratore di societa' avuto rigua

29/07/2013 La sanatoria della morosita' del conduttore e' subordinata al pagamento integrale dei canoni
Il cui calcolo delle spese e degli interessi legalie' automatico e prescinde da qualsiasi discrezionalita'

La speciale sanatoria della morosita' del conduttore prevista dalla L 27 luglio 1978 n 392 art 55 e' subordinata al pagamento integrale oltre dei canoni scaduti degli interessi legali e delle spese processuali liquidate dal giudice per cui in caso di pagamento incompleto la morosita' persiste e va es

18/09/2013 Amministratore di societa' ignoranza su obblighi connessi alle dichiarazioni tributarie documento protetto
Omessa presentazione della dichiarazione Iva

La corte dl appello rispondendo sul punto ha ritenuto argomentando con il richiamo a sentenze di questa corte che non puograve avere valenza esimente la circostanza che dell'adempimento fiscale de quo potesse essere stato dato incarico a consulente rimanendo l'obbligo relativo a carico del contribuenteLEGGI LA SENTENZA

02/09/2013 Alcuni membri di una Onlus avevano creato l'associazione senza alcun fine benefico ma solo allo scopo di dividere gli utili documento protetto
L'associazione con dichiarate finalita' umanitarie ha avuto solo spese e non sia mai riuscita a versare una somma sia pure minima a titolo di elargizione benefica

Il fatto poiche l'associazione e gli associati operassero alla luce del sole al punto daavere costituito un ente realmente esistente con recapito rintracciabile edesporsi con pettorine e volantini che agevolmente avrebbero ricondotto aisoggetti che vi operavano e che altresigrave

13/09/2013 Societa' estintadichiarazione di fallimento
La societa' era stata dichiarata fallita in persona dell'ex liquidatore

La questione sia pure incidentalmente e'stata affrontata e risolta dalle Sezioni unite di questa Corte con la sentenza12 marzo 2013 n 6070 secondo cui la possibilita' espressamente contemplatadall'art 10 l fall che una societa' sia dichiarata fall

14/05/2013 Utilizzo nella normale prassi commerciale del nome di dominio 'partitodellalibertait documento protetto
Meccanismo automatico di reindirizzamento del sito Internet 'wwwpartitodellalibertait' verso il sito wwwliberaliit

Dalla giurisprudenza risulta peraltro che per poter impedire la registrazione di un nuovo segno sulla base dellamp'articolo 8 paragrafo 4del regolamento n 2072009 il segno che viene invocato a sostegno dellamp'opposizione deve essere effettivamente utilizzato in modo sufficientemente significativo nella normale prassi commerciale e deve avere unamp'estensione geogra

03/05/2013 Intervista avvocato violazioni della deontologia professionale documento protetto
In tema di responsabilita' disciplinare degli avvocati la pubblicita' informativa finalizzata all'acquisizione della clientela costituisce illecito

La sentenza impugnata sottolinea che il quottipo di pubblicazionequot il quottitolo dell'articoloquot del quale e' posto in evidenza proprio la partequotl'impresa in primo pianoquot che in contraddizione con il reale contenuto dell'intervista rivela una attitudine quotdeviantequot e la quotforma dell'intervistaquot costituivano in una considerazione uni

28/08/2013 Accertamento fiscale rilevato scostamento del reddito dichiarato dai parametri
Fenomeno muccapazzaridotto il consumo di carne bovina e di carni alternative

Il contribuente aveva risposto all'invito dell'Ufficio impositivo al contraddittorio il giudice ha rilevato che di tali circostanze di fattospecifiche al fine di quotgiustificarequot un reddito inferiore a quello chesarebbe stato normale e quindi presuntivamente vero in assenza di essecircostanze che dovevano essere vagliate dall'Ufficio come idonee ad escludere quelle condizioni di

17/08/2013 Accertamento iscrizione a ruolo documento protetto
Liquidazione dei tributi risultanti dalla dichiarazione dei redditi

Questa Corte ha costantemente affermato in tema di riscossione delle imposte l'art 6 comma 5 cit non impone dunque l'obbligo del contraddittorio preventivo in tutti i casi in cui si debba procedere a iscrizione a ruolo ai sensi del DPR 29 settembre 1973 n 600 art 36 bis ma soltanto quotqualora sussistano incertezze su aspetti rilevanti della dichiarazioneLEGGI LA SE

19/08/2013 Professionisti tesserati alle Federazioni sportive
Differenza tra l'arbitrato rituale e quello irrituale

Il Tribunale di Milano laddove ha affermato che nella specie la societ Lazio avrebbe dovuto ricorrere allo strumento previsto dall'art825 cod proc civ in quanto tale disposizione bench sia dettata perl'arbitrato rituale tuttavia in ossequio a criteri di logica e razionalit del sistema deve applicarsi anche all'arbitrato irritualevisto che il

05/06/2013 Disponibilita' di confisca per reati tributari
Condotta criminosa posta in essere da un soggetto diverso rispetto all'ente

Riguardo poi alla seconda doglianza il Tribunale ha rilevato l'applicabilita' dell'articolo 322 ter cp in quanto esteso ai reati tributari dall'articolo 1 comma 143 L 24 dicembre 2007 n 244 essendo stato contestato il reato come commesso nel luglio 2008 cioe' in coincidenza con la scadenza del termine per la presentazione annuale della dichiarazione del sostituto d'imp

02/09/2013 Liquidazione degli onorari operata con il metodo a percentuale
Al consulente tecnico in materia contabile spetta un onorario a percentuale calcolato per scaglioni

Svolgimento del processoNellacausa civile iscritta al NRG 1477002 promossa dinanzi alTribunale di Bologna dal sig PG nei confronti della Cassa diRisparmio in Bologna Spa il designato giudice istruttore avevadisposto consulenza tecnica in materia contabile nominando ctu ildr MG a cui favore con decreto del 13 aprile 2006 avev

02/09/2013 Criterio distintivo fra l'opposizione all'esecuzione e l'opposizione agli atti esecutivi
Nullita'del precetto per mancata menzione del provvedimento di esecutorieta' del decreto ingiuntivo

Pertanto qualora come nel caso di specie avvenga che pur non essendovi una revoca espressa del decreto ingiuntivo questo non trovi conferma nella sentenza conclusiva del giudizio di opposizione a decretoingiuntivo ma tale sentenza rechi un'autonoma condanna dell'opponentedebitore al pagamento in favore dell'oppostocreditore diuna somma inferiore a quella oggetto dell'ingiunzione

10/05/2013 Perdita dell'immobile e mancata notifica
Notificazione atto di compravendita di un immobile gia' gravato da ipoteca a garanzia della restituzione di un credito fondiario

La Corte di appello di Napoli rilevato che l'attore aveva identificato la causa della perdita dell'immobile nella mancata notifica da parte del notaio alla banca del subingresso nel mutuo e che il giudice deve accertare l'inadempimento e prima di questo se l'obbligo sussiste ha ritenuto sussistente l'obbligoLEGGI LA SENTENZA

09/05/2013 Rapporti tra imprenditori in epoca antecedente alla dichiarazione di fallimento
Il curatore non puu' usare le scritture contabili come prova del pagamento al terzo

Il Fallimento denuncia la violazione degli artt 115 e 116 cpc e l'omessa insufficiente e contraddittoria motivazione in ordine a fatto controverso e decisivo per il giudizio Secondo il Fallimento la sentenza impugnata ha attribuito rilievo decisivo al fine dell'accoglimento dell'appello incidentale della Confezioni Caf col conseguente rigetto dell'appello principale alla sola

28/06/2013 Riconoscimento del diritto alla detrazione dell'imposta
Termine di trenta giorni previsto per la riscossione dell'imposta

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Sentenza 28 giugno 2013 n 16341 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Illmi Siggri Magistr

07/06/2013 Impugnazione dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere documento protetto
L'ordinanza cautelare emessa dal Giudice sostituiva la misura degli arresti domiciliari per tutti gli indagati con quella del divieto di dimora nel territorio

In fatto era accaduto che CV GM I CaFr unitamente ad altre persone nelle rispettive qualita' il Ca quale primario e direttore del reparto chirurgia generale II dell'ospedale omissis la G quale direttore sanitario di presidio dell'ospedale sito in viale omissis lo I quale aiuto chirurgo il C quale direttore sanitario dell'ospedale erano stati sottoposti

13/05/2013 Omissione costi acquisto gas
E' necessario valutare sia i costi di acquisto del gas sia le spese per la produzione del prodotto commercializzato

L'Autorita' sostiene che con la decisione di non procedere alla rideterminazione della sanzione come dall'art 134 CPA previsto quale obbligo gravante sul giudice delle sanzioni adottate dalle autorita' indipendenti di pervenire ad una diretta e piena decisione di quotmeritoquot del ricorso ad esso proposto e di omettere anche di adottare quantomeno una precisa e co

03/04/2013 Sfratto locatore moroso documento protetto
Il mancato intervento della proprietaria per le infiltrazioni avrebbe rappresentato un inadempimento di lieve entita'

La Corte riteneva che il mancato intervento della proprietaria per le infiltrazioni che avevano allagato l'appartamento ove fosse stato effettivamente intempestivo avrebbe rappresentato un inadempimento di lieve entita' rispetto a quello ben piugrave rilevante del conduttore che era moroso gia' da prima che si verificassero le infiltrazioni e lo era rimasto anche successivame

04/07/2013 Reato di favoreggiamento della prostituzione in appartamento in affitto documento protetto
E' consentito al soggetto locatario il proprio diritto all'abitazione senza che debba necessariamente rilevare l'attivita' che intenda svolgervi

Ritenuto in fatto11 Con sentenzadel 6 dicembre 2011 la Corte di Appello di Perugia in parzialeriforma della sentenza del Tribunale di Perugia Sezione Distaccatadi Assisi del 28 ottobre 2010 emessa nei confronti di P Eimputato del reato di favoreggiamento della prostituzione art 3 n8 Legge 7558 riduceva la pena originariamente infitt

04/07/2013 Trattamento equo per disabili a lavoro
Assunzioni formazione di un individuo non competente

SENTENZA DELLA CORTE Quarta Sezione4 luglio 2013 Inadempimento di uno Stato Direttiva 200078CE Articolo 5 Istituzione di un quadro

18/07/2013 Esercizio abusivo di un panificio
I forni adibiti alla sola cottura del pane per conto di privati consumatori dire sono soggetti a licenza

FATTOe DIRITTO1 Il presente contenzioso trae origine dalprovvedimento del Prefetto di Napoli 3 ottobre 2002 n 13045 che inapplicazione della legge n 10021956 sulla panificazione hadisposto la chiusura di un forno asseritamente esercito senza lenecessarie autorizzazioniSu ricorso dell'

19/07/2013 Rilascio copia atti concorso pubblico
Distinzione tra visione e rilascio di copia della documentazione

FATTOe DIRITTOCon atto notificato il 6 febbraio 2013 e depositato il21 febbraio 2013 la sigra P chiede al Tribunale di ordinare exart 116 cod proc amm al Comune di Borghetto Santo Spiritol'esibizione con rilascio di copia della documentazioneamministrativa relativa alla selezione pubblic

09/08/2013 Condanna penale non notificata al proprio difensore di fiducia
La notifica del decreto penale di condanna deve avvenire non solo nei confronti del condannato ma altresi' nei confronti del difensore di fiducia

RITENUTO IN FATTO1 Con decreto emesso inaudita altera parteex art 666 comma 2 cod proc pen in data 19 luglio 2012 il GIPdel Tribunale di Padova quale giudice dell'esecuzione ha dichiaratoinammissibile l'istanza proposta da M R intesa ad ottenere ladeclaratoria di non esecutivita' ex art 670 cod proc pen di undecreto penale di condanna emesso nei suoi confro

08/08/2013 Pagamento anche delle spese del doppio grado di giudizio
Richiesta di pagamento voci di notule senza indicazioni specifiche

SVOLGIMENTO DEL PROCESSOCon sentenza del 2812008 la Corted'Appello di Napoli riformava la pronunzia Trib Napoli 2822002 eper quanto ancora d'interesse in questa sede condannava le appellatesocieta' omissis e omissis al pagamento in solido anche dellespese del doppio grado di giudizio in favore dell'appellante edoriginaria attrice sig omissisAvverso

28/08/2013 Clausole contrattuali di gradimento del bene documento protetto
Responsabilita'del locatore se i vizi della cosa sono tali da rendere impossibile il godimento della cosa

SVOLGIMENTO DEL PROCESSOM B propone ricorso per cassazioneaffidato a due motivi avverso la sentenza della Corte di Appello diFirenze che ha rigettato il suo gravame contro la sentenza di primogrado del Tribunaledi Pisa che ha accolto la domanda clirisoluzione per inadempimento di essa locatrice proposta da M P eD CGli intimati non si sono costituiti

26/08/2013 Rivendicazioni dopo il termine del rapporto di lavoro documento protetto
Richiesta di riconoscimento del rapporto di lavoro subordinato

Svolgimento del processoConsentenza del 20 febbraio 2009 la Corte d'appello di Trento inriforma della sentenza del tribunale di Trento del 13 luglio 2007 harigettato la domanda di CS intesa per quanto rileva in questasede ad ottenere il riconoscimento della natura subordinata delrapporto di lavoro intercorso con la Casa di Cura Villa Bian

23/08/2013 Compravendita scritture private non autenticate
Iscrizione ipotecaria per l'acquirente in seguito a mancata tempestivita' della trascrizione di un contratto di compravendita

Svolgimento del processo1 Consentenza resa pubblica il 25 marzo 2006 la Corte di appello diMilano rigettava il gravame interposto da GN avverso la decisionedel Tribunale della medesima citta' che lo aveva condannato acorrispondere alla Sagi srl a titolo di risarcimento del dannoper responsabilita' professionale la somma di

19/07/2013 Azienza autonoma assunzione di lavoratore stabile
La presenza di spese di modesto importo non costituisce prova sufficiente di una autonoma struttura organizzata

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE VI T CIVILE Ordinanza 11 aprile 19 luglio 2013 n 17766PresidenteRelatore Cicala Svolgimento del processo e motivi della decisione

01/07/2013 Mancato versamento di imposta dichiarata dallo stesso contribuente
Pena pecuniaria pari al cento per cento dell'importo non versato

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE VI T CIVILE Ordinanza 1 luglio 2013 n 16442 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE SOTTOSEZIONE T Compos

17/07/2013 Stranierodiritto della personalita' doppio cognome
Il cittadino peruviano che aveva acquistato la cittadinanza italiana dopo aver risieduto oltre dieci anni in Italia

Cogliendo spunto anche dalla richiamata pronuncia la predetta circolareministeriale del 2008 con riguardo alla specifica ipotesi di cittadinoitaliano in possesso anche della cittadinanza di un Paese UE o anche extraeuropeo e deve aggiungersi a fortiori per uno straniero che abbia successivamente acquisito anche la cittadinanza italiana ha escluso la possi

15/05/2013 Affidamento condiviso di minore
Violazione del principio che impone l'audizione del minore

Presidente Luccioli Relatore CampanileSvolgimento del processo

22/07/2013 Necessita' da parte dei magistrati di frequentare scuole di perfezionamento per non incorrere in errori di diritto documento protetto
Le espressioni usate nei confronti del magistrato inquirente erano di incompetenza professionale e di violazione dell'obbligo di imparzialita' e percio' configuravano l'illecito

quotEccesso di potere e violazione di leggequot per aver il Consiglio applicato principi civilistici per infliggere la sanzione disciplinare che invece va correlata ad un comportamento che l' avv A ha dichiaratonon esser attribuibile all'avv D malgrado il dato formale apparente della sua firmaLEGGI LA SENTENZASvolgimento

17/07/2013 Agevolazioni fiscali assunzione lavoratori
L'incentivazione alla stabile occupazione in particolari aree del territorio ne deriva chiaramente che cia' che conta a' che il livello occupazionale ossia ovviamente il numero dei lavoratori a prescindere dall'identita' delle persone raggiunto in virta' delle nuove assunzioni si mantenga costante nell'intero triennio e non subisca cioa' variazioni in diminuzione nemmeno temporanee a pena di decadenza dall'agevolazione senza che assumano rilievo le ragioni di tali eventuali riduzioni

Attesa l'indubbia ratio della norma costituita dall'incentivazione allastabile occupazione in particolari aree del territorio ne deriva chiaramente che ciograve che conta e' che il livello occupazionale ossia ovviamente il numero dei lavoratori a prescindere dall'identita' delle persone raggiunto in virtugrave delle nuove assunzioni si mantenga costantenell'intero t

17/07/2013 Emissione di fatture in assoluta assenza di corrispondente prestazione documento protetto
E'onere del contribuente rivendicare la legittimita' dei costi fatturati e quella della detrazione dell'iva correlativamente indicata per fornire la prova dell'effettiva esistenza delle operazioni

In continuita' dell'orientamento consolidato della giurisprudenza di questa Corte in materia di fatture per operazioni inesistenti va ribadito che qualora l'Amministrazione contesti indebite detrazione di iva e deduzione di costi fatturati fornendo elementi anche semplicemente presuntivi purche' oggettivi atti ad asseverare l'emissione di fatture in assoluta assenza di corr

26/06/2013 Agevolazione per l'acquisto della prima casa
L'alienazione dell'immobile acquistato per atto di donazione con i benefici prima casa non deve necessariamente avvenire a titolo oneroso ma puO' assumere valore esimente anche l'acquisizione a titolo gratuito di altro immobile adibito ad abitazione principale

Il contribuente censurava la sentenza ai sensi dell'art 360 comma 1 n4 cpc per violazione dell'art 112 cpc deducendo a riguardo che la CTR affermando che mancava la prova della residenza del contribuente nel Comune di nuova abitazione aveva statuito sopra un'eccezione non proposta dall'Ufficio Il quesito era quotse la pronunciadi accoglimento dell'appello dell'Agenz

15/07/2013 Dipendente aziendale lavoro da casa
Lavoratore assunto con la qualifica di impiegato e con mansione di informatore scientifico del farmaco

Il legislatore ha operato due scelte di fondo In primo luogo quella di offrire una molteplicita' di soluzioni individuando piugrave fori alternativi tra i quali il ricorrente puograve scegliere In secondo luogo quella di avvicinare il luogo del giudice al luogo di lavoro Ciograve al fine di rendere meno difficoltoso promuovere e seguire il giudizio e' superfluo sotto

23/04/2013 Prova documentale fallimento
Inesistenza di una causa giustificativa del pagamento per la parte che si assume non dovuta

Ne consegue che nel giudizio di opposizione allo stato passivo non assumono la predetta efficacia probatoria le fatture cui si riferiscono icrediti oggetto di domanda di ammissione al passivo da parte di un imprenditore ne' l'estratto del libro giornale recante l'attestazione daparte di un notaio della regolare vidimazione e della tenuta della contabilita' in

12/04/2013 Sruttamento dei diritti d'autore via Internet via satellite e tramite ritrasmissione via cavo documento protetto
La gestione collettiva dei diritti d'autore oggetto del contratto tipo comprendeva i tre seguenti mercati di prodotti in primo luogo la prestazione di servizi di gestione dei diritti d'autore ai titolari dei medesimi in secondo luogo la prestazione di servizi di gestione dei diritti d'autore ad altre SGC e in terzo luogo la concessione agli utilizzatori di licenze di diritti di esecuzione in pubblico per la trasmissione via Internet satellite e la ritrasmissione via cavo

la Commissione fa osservare che poiche' la decisione impugnata riguarda solo lo sfruttamento legale di opere protette da diritto d'autore punto11 della decisione impugnata la necessita' di un controllo locale non spiega le limitazioni territoriali nazionali Infatti per lo sfruttamento via Internet via satellite e la ritrasmissione via cavo esisterebb

24/04/2013 Risarcimento autovettura difettata documento protetto
Mancata verifica delle attuali condizioni di inutilizzabilita' della vettura che pur sempre era rimasta nella sua disponibilita' prima di iniziare il giudizio

Pertanto la situazione di apparenza in ordine alla persistenza del difetto originata dalla condotta contraria alla correttezza commercialedel venditore non puograve dunque essere posta a base di una pronunzia di risoluzione senza perlomeno scrutinare se la stessa possa essere accompagnata da un atteggiamento non diligente dell'acquirente nella specie consistito nel non

18/07/2013 Il compenso deve essere adeguato all'importanza dell'opera e al decoro della professione documento protetto
Il compenso se non e' convenuto dalle parti e non puo'essere determinato secondo le tariffe o gli usi e' determinato dal giudice sentito il parere dell'associazione professionale a cui il professionista appartiene In ogni caso la misura del compenso deve essere adeguata all'importanza dell'opera e al decoro della professione

SENTENZA DELLA CORTE Quarta Sezione18 luglio 2013 Articolo 267 terzo comma TFUE Portata dell'obbligo di rinvio dei giudici di ultima istanza Articolon

09/07/2013 Attivita' di commercio di' mobili contabilita' in nero
L'agenzia presumeva un maggior reddito in capo al contribuente titolare di ditta esercente l'attivita'di commercio di mobili costituita da contabilita' in nero riscontrata dalla Guardia di finanza

Col motivo addotto a sostegno del ricorso la ricorrente deduce violazione di varie norme di legge in quanto la CTR non considerava chel'avviso di accertamento era scaturito dalla verifica della Guardia di finanza nel corso della quale era emersa la presenza di un'agenda con annotazioni specifiche di cessioni di mobili tra il fornitore RM e il contribuente inciso sicche' si tratt

12/07/2013 Agevolazione fiscale connessa al'acquisto della prima casa
Mancato reinvestimento nell'acquisto di altra abitazione del ricavato della vendita di un immobile acquistato fruendo delle agevolazioni fiscali prima casa

La fruizione dell'agevolazione fiscale connessa all'acquisto della prima casa postula che in base alle risultanze anagrafiche l'acquirente abbia la residenza o presti attivita' lavorativa nel comune in cui e' ubicato l'immobile ovvero che si impegni in seno all'atto d'acquisto a stabilirla in detto comune entro il termine d

09/07/2013 Accertamento fiscale contabilita' non attendibile documento protetto
Quote attribuite ai singoli familiari nonche' l'attestazione nella dichiarazione annuale di ciascun partecipante di aver lavorato per l'impresa familiare e cio' prima dell'accertamento stesso

D'altronde i familiari collaboratori non sono contitolari dell'impresa familiare ed i redditi loro imputati sono reddito di puro lavoro non assimilabili a quello di impresa tanto che a prescindere dalla natura subordinata autonoma o comparata del detto lavoro essi sono esclusi dall'ILOR ai sensi del DPR 29 settembre 1973 n 599 art 1 comma 2 lett a come emendato dalla

15/07/2013 Scadenza termini per richiesta risarcimento
Calcolo quota di TFR nella base dell'indennita' di disoccupazione agricola

Le sezioni unite di questa Corte con la sentenza n 12720 del 29 maggio 2009 componendo un contrasto di giurisprudenza insorto nell'ambito della sezione lavoro avevano affermato che quotLa decadenza di cui al DPR 30 aprile 1970 n 639 art 47 come interpretato dal DL 29 marzo 1991 n 103 art 6 convertito con modificazioni nella L 1 giugno 1991 n 166

16/07/2013 Dipendente licenziato ha percepito un altro reddito per effetto di una nuova occupazione
Sanzione per lavoratore che si assenta per seconda occupazione simulando la malattia e con sotterfugi si sottrae agli obblighi di lavoro

Secondo questa Corte in tema di risarcimento del danno dovuto al lavoratore l'eccezione con la quale il datore di lavoro deduca che il dipendente licenziato ha percepito un altro reddito per effetto di una nuova occupazione ovvero deduca la colpevole astensione da comportamentiidonei ad evitare l'aggravamento del danno non e' oggetto di una specifica disp

16/07/2013 Inadeguato livello professionale causa di illegittimita' di licenziamento per negligenza e mancato raggiungimento degli obiettivi documento protetto
Insufficiente prova da parte del datore di lavoro oneratorie della inadeguatezza della prestazione lavorativa in relazione ai canoni del minimo esigibile e della persistenza del comportamento inadempiente limitato ad una valutazione negativa espressa con riguardo ai sei incarichi primari assegnati

l rendimento lavorativo inferiore al minimo contrattuale non integra quotexsequot l'inesatto adempimento che a norma dell'art 1218 cc si presume fino a prova contraria imputabile a colpa del debitore dato che nonostante la previsione di minimi quantitativi il lavoratore e' obbligato ad un quotfacerequot e non ad un risultato e l'inadeguatezza della

11/07/2013 Liquidatore sociale cancellazione estinzione della societa' documento protetto
Una societa' dichiarata fallita entro l'anno dalla sua cancellazione dal registro che tanto il procedimento per dichiarazione di fallimento quanto le eventuali successive fasi impugnatorie continuino a svolgersi nei confronti della societa' nonostante la sua cancellazione dal registro

la causa deve essere rinviata allacorte d'appello la quale nel decidere sul reclamo anche ai fini delregolamento delle spese del giudizio di legittimita' si atterra' alprincipio di diritto che segue in tema di procedimento per ladichiarazione di fallimento di una societa' di capitali cancellatadal registro delle i

15/07/2013 Disegno criminoso evocato dallo stato di tossicodipendenza documento protetto
Ricettazione rapina furto in appartamento

La Corte ritenuto in fatto econsiderato in diritto1 Avverso l'ordinanza del Tribunale diGela in funzione di giudice dell'esecuzione con la quale in data26 novembre 2012 veniva rigettata la sua domanda voltaall'applicazione della disciplina di favore di cui all'art 671 co 1cpp in relazione ai reati giudicati con sei sentenze pronunciatedal

27/05/2013 Espressione offensiva adoperata all'interno di un'assemblea condominiale
Posizioni ostruzionistiche e vessatorie durante riunione di condominio

In tema di tutela penale dell'onore al fine di accertare se l'espressione utilizzata sia idonea a ledere il bene protetto dalla fattispecie incriminatrice di cui all'art 594 cp occorre fare riferimento ad un criterio di media convenzionale in rapporto alle personalita' dell'offeso e dell'offensore nonche' al contesto nel quale detta espressione

23/04/2013 Modifica dell'assegno divorzile
La modifica delle condizioni di divorzio esclude un' elevazione dell'assegno

LEGGI LA SENTENZASUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE VI 1 CIVILE Ordinanza 14 dicembre 2012 23 aprile 2013 n 9765

19/09/2012 Riunione manutenzione condominio arbitrio della maggioranza
Sono valide le deliberazioni approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la meta' del valore dell'edificio

Il consulente dellufficio ha osservato cheil balcone di propriet del Sig B protetto da una soletta la cui larghezza pari a 146 cm rimasta invariata Tuttavia in assenza di vento il precedente sporto poteva proteggere la soletta di copertura del balcone per 10 cm in pirispetto alla situazione attuale In

18/04/2013 Variazione tabellare in via d'urgenza
Illecito disciplinare dirigente ufficio giudiziario

Resta infine assorbito il terzo motivo di ricorso in relazione al qualenon sembra tuttavia inutile evidenziare la correttezza del rilievo del ricorrente per il quale il giudizio di rilevanza della condotta censurata non puograve essere desunto unicamente dal giudizio negativo espresso al riguardo dal Consiglio giudiziario

09/07/2013 Impugnazione ingiusto licenziamento documento protetto
Veniva licenziato per soppressone area EDP alla quale era addetto ed attesa la possibilita' di essere reimpiegato presso altre societa' del gruppo

Inoltre per i profili concernenti la violazione di legge giova al riguardo rammentare come secondo l'insegnamento di questa Corte di legittimita' il vizio di violazione di legge deve svolgersi nella deduzione di un'erronea ricognizione da parte del giudice del merito della fattispecie astratta recata da una norma di legge e quindi implica necessariamente un pr

09/07/2013 Trasferimento di dirigente rappresentante sindacale documento protetto
La disciplina procedimentale in tema di trasferimento dei rappresentanti sindacali unitarie non puo' imporre termini e decadenze in modo da limitare l'autonomia e l'effettivita'dell'attivita' sindacale

Il sindacato del lavoratore infatti come risulta dallo stesso ricorsoricevuta la notifica del provvedimento aziendale dall'Associazione dei datori di lavoro ha comunicato dopo qualche giorno il diniego del nullaosta cosigrave escludendo implicitamente ogni possibilita' di verifica di soluzioni conciliativeLEGGI LA SENTENZA

04/07/2013 Mancata richiesta ferie
Il lavoratore ha diritto all' indennita' solo se ha tempestivamente chiesto di fruire del periodo di riposo ed il suo mancato godimento e' dipeso da fatto proprio del datore di lavoro

La Corte di merito ha ritenuto irrilevante che non vi fosse stata la richiesta del dipendente di fruire delle ferie secondo la previsione della contrattazione collettiva non potendo questa prevalere sul disposto dell'art 2109 cod civ secondo cui e' il datore di lavoro che stabilisce le ferie e comunica al lavoratore il periodo stabilito per il godimento tenuto conto delle

20/05/2013 Concussione e violenza sessuale
Per la regola del divieto di reformatio in peius non si puo' irrogare una pena che per specie e quantita' costituisce un aggravamento di quella individuata nel giudizio precedente all'annullamento parziale quale base per il computo degli aumenti a titolo di continuazione mentre non e' vincolato nella determinazione della pena per il reato residuo meno grave alla quantita' di pena gia' individuata

Si e' ritenuto da un canto che dal divieto della quotreformatio in peiusquot derivi il vincolo all'irrogazione di una pena complessivamente inferiorea quella gia' inflitta ma non eguale vincolo per le singole componentisicche' la pena base pub essere individuata anche in misura maggiore alla pena irrogata per il reato piugrave grave poi venuto meno Sez 6 n 31

17/04/2013 Compenso avvocato ordinanza di liquidazione
La parcella presentata dal professionista era stata redatta in modo erroneo perche'nella determinazione dei diritti ed onorari si era applicato lo scaglione massimo mentre il valore economico della causa era assai modesto e poteva al massimo rientrare nello scaglione tra i 50 e i 100 milioni di lire

Dica la Suprema Corte conclude il ricorrente se costituisce violazionedi legge dell'art 92 secondo comma cpc La decisione secondo la quale il giudice del merito con apposita clausoletta di stile sussistono giusti motivi dichiara la compensazione integrale delle spese del procedimento pur riconoscendo in parte fondata la domanda originariamente proposta e senza la qu

16/04/2013 Accettazione dell'eredita' con il beneficio d'inventario documento protetto
L' accettazione va eccepita nel giudizio cognitorio al creditore del de cuius che faccia valere illimitatamente la propria pretesa valendo detta eccezione a contenere nei limiti da essa imposti l'estensione e gli effetti della pronuncia giudiziale la quale in mancanza di tale accertamento non e' piu' contestabile in sede esecutiva non essendo ivi validamente deducibile per la prima volta la qualita' di erede con beneficio d'inventario

Egrave evidente allora che la mancata rituale proposizione di una tale difesanella sede cognitiva loro propria ed esclusiva come nella specie ove l'eccezione e' stata dichiarata inammissibile dalla Corte di Cassazione perche' dispiegata per la prima volta nel giudizio di legittimita' nella controversia in cui si stava accertando il credito poi azionato lungi dall'ab

15/04/2013 Avvocato concorrenza sleale documento protetto
Diritti onorari e acconti percepiti a saldo

La Corte torinese dell'ulterioreprincipio secondo il quale l'esistenza di un credito piugrave ampio diquello fatto valere in sede monitoria nei confronti del clientefarebbe escludere la rilevanza solutoria dell'eventualecorresponsione da parte del debitore di una somma eccedenterispetto a quella azionata in via monitoria impedendo che ildebitore possa eccepire in co

24/05/2013 Operazioni intracomunitarie soggette all'imposta nel territorio dello Stato
Non era addebitabile alla societa' contribuente alcun rilievo essendo i comportamenti posti a base del recupero IVA e specificamente il fatto che la merce oggetto di fatturazione dei fornitori italiani non fosse mai uscita dal territorio nazionale

Nel sistema previsto in tema di operazioni intracomunitarie per ottenere il beneficio della non imponibilita' le cessioni devono possedere le caratteristiche indicate dal DL n 331 del 1993 art 41fra queste specificamente rilevando il requisito della effettiva movimentazione del bene con partenza dall'Italia ed arrivo in uno Stato membro indipendentemente dal fatto che il trasp

04/06/2013 Nuova gestione licenziamento e riqualifica dei dipendenti
La gestione subentrante e' tenuta ad assumere tutto il personale dipendente della societa'che ha perso l'appalto regolarmente iscritto da almeno tre mesi sui libri paga e matricola della gestione uscente

Lamenta che in base all'art 326 del ccnl per le aziende che lavorano in appalto nel settore ristorazione sussisteva una garanzia occupazionale in base alla quale la gestione subentrante e' tenuta ad assumere tutto il personale dipendente della societa' che ha perso l'appalto regolarmente iscritto da almeno tre mesi sui libri paga e matricola della gestione uscente

16/05/2013 Evasione delle imposte e sequestro probatorio
L'odierno provvedimento e' stato emesso in relazione alla diversa ipotesi di reato di dichiarazione fiscale infedele ai fine dell'evasione delle imposte circostanza questa che consente la reiterazione della misura

La legittimita' del sequestroprobatorio deve essere valutata in riferimento all'idoneita' deglielementi su cui si fonda la notizia di reato a rendere utilel'espletamento di ulteriori indagini per acquisire prove certe oprove ulteriori del fatto non esperibili senza la sottrazioneall'indagato della disponibilita

08/04/2013 Impugnazione cartella esattoriale
Il G contestava gli addebiti assumendo di avere regolarmente adempiuto l'incarico e che l'accertamento tributario non dipendeva da errori del professionista ma dall'accertamento sintetico dei redditi in applicazione dei coefficienti di capacita' reddituale

Il Tribunale di Alba sezione distaccata di Bra con sentenza del 2212002 riteneva che il G avesse accettato l'incarico di curare gli interessi fiscali del Go e che fosse venuto meno all'obbligazione cosigrave assunta non esaminando la documentazione consegnatagli dal Go non indirizzandolo verso un professionista abilitato all'assistenza davanti alle commissioni tr

10/06/2013 Annullamento di cartelle di pagamento per IRPEF documento protetto
L'agente postale che non puo' recapitare il piego per temporanea assenza del destinatario rilasci avviso del deposito nell'ufficio postale al destinatario mediante affissione alla porta d'ingresso oppure mediante immissione della cassetta della corrispondenza dell'abitazione

Dalladocumentazione prodotta quotnon risultavano affatto compiute leoperazioni che concerne l'affissione dell'avviso alla portadell'abitazionequot LEGGI LA SENTENZA

09/04/2013 Errato utilizzo del termine boia riferito ad un ufficiale delle SS
Boiacontenuto diffamatorio nell'espressione oggi censurata

26/03/2013 Intercettazioni telefoniche abusi di potere di abuso di ufficio e conversazioni che coinvolgono personaggi di rilievo pubblico e politico documento protetto
La sentenza impugnata motiva diffusamente in ordine alla nozione di informazione tempestiva chiedendosi se tale sia solo quella preventiva oppure sia quella immediata o ancora quella fatta in tempi ragionevoli e perviene al convincimento sorretto da motivazione in questa parte sufficiente e non contraddittoria che nella specie fosse mancata l'informazione tempestiva Il Dott R omette di mettere a parte il proprio Procuratore in tempi si badi non da considerarsi ragionevoli in astratto giacche' potrebbe ben essere ragionevole appunto in astratto senza considerare la natura degli atti e delle persone coinvolte informare il Procuratore tre o quattro giorni dopo il compimento di un atto ma da commisurare ragionevolmente all'importanza degli adempimenti svolti anche nella prudente considerazione delle possibili conseguenze esterne in termini di esposizione mediatica sia della propria persona ma soprattutto dell'ufficio di Procura considerato nel suo complesso Nella specie l'informazione avrebbe dovuto essere ben piu' tempestiva cio e' ben piu' a ridosso del compimento dei vari atti in esame

Egrave vero che la mancanza di unatestuale specifica ed espressa valutazione di gravita dellacondotta che rileva sotto il profilo del vizio di motivazione exart 360 primo comma n 5 cpc potrebbe non essere decisiva diper se' sola laddove siffatta valutazione emergesse indirettamentedalla stessa ricostruzione della condotta come operata dalla

16/04/2013 Diffamazione a mezzo stampa documento protetto
l'immunita' assicurata dall'art 68 Cost ai membri del Parlamento infatti non si estende al direttore del giornale che non abbia impedito la pubblicazione della notizia diffamatoria

Anche ilsecondo motivo di ricorso relativo a violazione di legge e vizio di motivazionecon riferimento all'art 68 Cost e' infondato l'immunita' assicurata dall'art68 Cost ai membri del Parlamento infatti non si estende al direttore delgiornale che non abbia impedito la pubblicazione della notizia diffamatoriacope

31/08/2012 Il criterio della garanzia della semplicita' d''uso del sistema di ordinamento automatico dei canali e' stato previsto per definire la numerazione dei canali televisivi documento protetto
Il metodo prescelto dall'AGCOM per attribuire le numerazioni alle TV locali e' inidoneo ad accertare le abitudini e le preferenze degli utenti essendo stato utilizzato un criterio basato sulle graduatorie redatte dai Corecom Comitati regionali per le comunicazioni che nei fatti ha impedito alle emittenti locali di commisurarsi in regime di par condicio con le altre emittenti al fine dell'accertamento delle abitudini e preferenze degli utenti quindi non rispondente al criterio direttivo dell'art 32 co 2 DLgs n 1772005

Tali graduatorie infatti sono state compilate per finalita' diverse da quelle per le quali veniva predisposto il piano AGCOM essendo il fruttocombinato di due fattori di assegnazione del punteggio e cioe' del fatturato e del numero dei dipendenti solo in parte rispondevano ad un criterio di qualita' e potevano ritenersi idonee a denunziare le preferenze degli utenti e il r

13/06/2012 Il giornale telematico non e' soggetto ad alcuna registrazione documento protetto
Il giornale telematico non rispecchia le due condizioni ritenute essenziali ai fini della sussistenza del prodotto stampa come definito dalla L n 47 del 1948 art 1 ed ossia a un'attivita' di riproduzione tipografica b la destinazione alla pubblicazione del risultato di tale attivita'

Il giornaletelematico non rispecchia le due condizioni ritenute essenziali ai fini dellasussistenza del prodotto stampa come definito dalla L n 47 del 1948 art 1ed ossia a un'attivita' di riproduzione tipografica b la destinazione allapubblicazione del risultato di tale attivita'LEGGI LA SENTENZABANNE

23/10/2012 Sussistenza dell'efficacia diffamatoria del contenuto di un articolo anonimo
Il dramma di una tredicenne Il Giudice ordina l'aborto

Ci sono ferite che esigerebbero una cura che non c'e' Qui ora esagero Ma prima domani di pentirmi lo scrivo se ci fosse la pena di morte e se mai fosse applicabile in una circostanza questo sarebbe il caso Peri genitori per il ginecologo e il giudiceQuattro adulti contro due bambini Uno assassinato l'altro l'altra in realta' costretto alla folliaQ

19/05/2011 Richiesta di rimborso del pagamento del canone RAI documento protetto
La corte territoriale richiamato e fatto proprio l'orientamento secondo cui i1 canone in esame ha natura di vera e propria imposta rilevava l'autonomia dei rapporti esistenti da un lato fra il contribuente e lo Stato e dall'altro fra questi e la Rai con la conseguenza che anche nell' ipotesi di accertata illegittimita' del contributo versato alla Rai il contribuente non avrebbe interesse ad agire per il rimborso nell'imposta versata

Vale bene ricordare che il giudice delle leggi nel ribadire che il canone di abbonamento radiotelevisivo ha da tempo essunto natura di prestazione tributaria istituita e disciplinata dallo Stato'' tanto dacostituire anche in base alla giurisprudenza di questa Corte dirittovivente'' ha evidenziato che tale gettito e' destinato quasi per

05/07/2012 Protezione consumatori per contratti a distanza documento protetto
il contratto negoziato a distanza a' caratterizzato dall'impiego di una o pia' tecniche di comunicazione a distanza la costante evoluzione di queste tecniche non consente di redigerne un elenco esaustivo ma richiede che vengano definiti principi validi anche per quelle tecniche che sono ancora poco impiegate

A termini dell'articolo 14 della direttiva 977 rubricato Clausola minima gli Stati membri possono adottare o mantenere nel settore disciplinato da detta direttiva disposizioni piugrave severe compatibili conil Trattato sul funzionamento dell'Unione europea per garantire al consumatore un livello di protezione piugrave elevato Tali disposizioni comprendono

21/06/2012 La contravvenzione di molestia e disturbo non puo' essere applicata alla comunicazione telematica documento protetto
Il tema oggetto del presente scrutinio di legittimita' a' se il modello di condotta tipizzato nella norma incriminatrice con riferimento al mezzo del reato della comunicazione telefonica recita l'articolo 660 cod pen col mezzo del telefono ricomprenda in via di interpretazione estensiva le comunicazioni telematiche non foniche effettuate mediante elaboratore elettronico attraverso la rete internet

La Corte territoriale previa accurata e pregevole illustrazione della giurisprudenza di legittimita' in tema di molestie perpetrate con mezzi di comunicazione diversi dal telefono ha disatteso la tesi difensiva circa la censurata applicazione in via analogica della norma incriminatrice argomentando nel caso in esame la comunicazione tra l'account della minore e l'

15/03/2012 Apparecchi radio televisivi disponibili ai clienti in albergo E' comunicazione al pubblico documento protetto
lazione compiuta dal gestore di un albergo diretta a procurare accesso allopera radiodiffusa ai suoi clienti costituisce una prestazione di servizi supplementare che influisce sul livello dellalbergo e quindi sul prezzo delle camere v in tal senso sentenza SGAE cit punto 44 Essa inoltre idonea ad attirare ulteriori clienti interessati a tale servizio supplementare v per analogia sentenza del 4 ottobre 2011 Football Association Premier League e a Cu201140308 e Cu201142908 non ancora pubblicata nella Raccolta punto 205

Per questi motivi la Corte Terza Sezione dichiara 1 Ilgestore di un albergo il quale mette a disposizione nelle camere dei clienti apparecchi televisivi eo radio cui invia un segnale di trasmissione e' un utente che effettua un atto di comunicazione al pubblico di un fonogramma radiodiffuso ai

21/12/2011 Non sussiste la gravita' della situazione locale in caso di inziative politiche e campagne di stampa e televisive
Il omissis il canale televisivo Canale 5 nell'edizione del telegiornale delle ore 13 nel dare notizia della sentenza della Cassazione dava conto di una dichiarazione del Governatore della Regione Veneto ed esponente della Lega nord Z

La L Cost 23 novembre 1999 n 2 nel novellare l'art 111 Cost ha riaffermato il valore irrinunciabile della terzieta' e imparzialita' del giudice intesa come neutralita' rispetto al risultato quale precondizione di un giusto processo in assenza della quale tutte le altre regole e garanzie processuali perderebbero di concreto significatoCorte Cost sent 1 ottob

15/05/2012 L'AGCM interviene sulla pubblicita' ingannevole
ingannevolezza del messaggio pubblicitario comparso a pag 52 del n 158 dell'opuscolo Noi cittadini ' Oleggio e sul sito internet wwwnoicittadiniinfo nelle date dal 26 settembre 2006 al febbraio 2007 nella parte i

dopo la conclusione del primo procedimento con l'ordine inibitorio era preciso onere della societa' in ottemperanza all'inibitoria verificare che l'operatore pubblicitario avesse effettivamente cessato la divulgazione del messaggioTanto non e' stato fatto se non in data 15 maggio 2008 vale a dire dopo l'avvio del secondo proced

00/00/0000 La comunicazione al pubblico non puo' essere estesa alla diffusione gratuita di fonogrammi documento protetto
Gli Stati membri riconoscono agli organismi di radiodiffusione il diritto esclusivo di autorizzare o vietare la ritrasmissione via etere delle loro emissioni noncha' la loro comunicazione al pubblico se questa comunicazione avviene in luo

Quando un fonogramma pubblicato a fini commerciali o una riproduzione di tale fonogramma e' utilizzato direttamente per la radiodiffusione o per una qualsiasi comunicazione al pubblico un compenso equo ed unico sara' versato dall'utilizzatore agli artisti interpreti o esecutori o aiproduttori di fonogrammi o ad entrambi

15/02/2012 La querela per diffamazione per diffusione notizia falsa va sanzionata con il risarcimento del danno documento protetto
Essendo fuor di dubbio il carattere diffamatorio della diffusione da parte del M e della T nelle forme accertate dal giudice di merito esposto alle autorita' e pubblicazione di un articolo sul giornale Il Resto del Carlinoa

pur dovendosi riconoscere che l'adempimento degli obblighi genitoriali di protezione del figlio poteva giustificare l'adozione di iniziative atte a sollecitare un chiarimento circa l'accaduto al contempo non puograve omettersi di rimarcare che la formalizzazione di una denuncia scritta indirizzata non soltanto al dirigente scolastico ma anche al

00/00/0000 Per l'analisi e la valutazione delle notizie giornalistiche e' richiesta l'iscrizione all'albo dei giornalisti
per l'esercizio dell'attivita' giornalistica di redattore ordinario a' necessaria l'iscrizione nell'albo dei giornalisti professionisti Cass 22 novembre 2010 n 23638 Cass 1 luglio 2004 n 12095

Come e' stato piugrave volte affermato da questa Corte quotper l'esercizio dell'attivita' giornalistica di redattore ordinario e' necessaria l'iscrizione nell'albo dei giornalisti professionistiquot Cass 22 novembre 2010 n 23638 Cass 1 luglio 2004 n 12095 Ne consegue che quotil contratto giornalistico concluso con il redattore in

00/00/0000 Introdotta la confisca nei reati informatici
LEGGE 15 febbraio 2012 n 12 Norme in materia di misure per il contrasto ai fenomeni di criminalita' informatica 12G0027 GU n 45 del 2322012

LEGGE 15 febbraio 2012 n 12Norme in materia di misure per il contrasto ai fenomeni di criminalita' informatica 12G0027GU n 45 del 2322012La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvatoIL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICAPromulga

00/00/0000 Non vi e' responsabilita' del direttore del periodico per la pubblicazione di un post diffamatorio
il testo pubblicato su Internet esiste quale luogo di divulgazione della notizia solamente nella pagina di pubblicazione anche se pua' essere visualizzato sugli schermi di un numero indefinito di dispositivi hardware

si deve valutare se il direttore di un periodico on line rispondadel reato di cui all'articolo 57 del codice penale per omesso controllo sui contenuti pubblicati Giova sul punto richiamare una recente pronuncia di questa stessa sezione che esclude la responsabilita'del direttore di un giornale on line e che il collegio ritiene di condividere Sez 5 Sentenza n

00/00/0000 Diffamazione direttore periodico on line
Non e' reato a mezzo stampa la pubblicazione di commenti diffamatori da parte dei lettori

si deve valutare se il direttore di un periodico on line rispondadel reato di cui all'articolo 57 del codice penale per omesso controllo sui contenuti pubblicati Giova sul punto richiamare una recente pronuncia di questa stessa sezione che esclude la responsabilita'del direttore di un giornale on line e che il collegio ritiene di condividere Sez 5 Sentenza n

00/00/0000 COMUNICAZIONI video registrazione comportamenti non comunicativi
il discrimine della liceita' delle videoregistrazioni di comportamenti non comunicativi ruota intorno alla nozione di domicilio rilevante ex art 14 Cost

Il discrimine della liceita' delle videoregistrazioni di comportamenti non comunicativi ruota intorno alla nozione di quotdomicilioquot rilevante exart 14 Cost Al riguardo questa Corte ha precisato che il concetto di domicilio individua un particolare rapporto con il luogo in cui si svolge la vita privata in modo da sottrarre la persona da ingerenze esterne indipendente

22/04/2014 Domanda di archiviazione avanzata dal pubblico ministero
Richiesta di archiviazione precedentemente alla delibera

Il principio e' ormai comunemente affermato dalla giurisprudenza di questa Corte che rileva come l'osservanza del termine di dieci giorni non sia prescritta dalla legge a pena di inammissibilita' salva naturalmente la possibilita' per il Giudice di provvedere legittimamente dopo l'inutile sua scadenzaLEGGI LA SENTENZA

13/05/2014 Ricorso immediato per cassazione documento protetto
Validita' o interpretazione delle clausole di un contratto o accordo collettivo nazionale

Orbene nel caso in esame il ricorrente da un lato non ha depositato con il ricorso il testo integrale del ccnl e degli accordi invocati e neppure ha trascritto nell'atto in violazione del principio di autosufficienza il testo integrale delle clausole contrattuali richiamate e dall'altro neppure ha fornito le necessarie specifiche indicazioni per il reperimento all'interno dei fascicoli

05/02/2014 Emissione dell'avviso di accertamento
Collaborazione e buona fede tra amministrazione e contribuente

Nel ritenere derogabile il termine dilatorio di sessanta giorni tra la notifica del pv di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo e la notifica dell'avviso d'accertamento la CTR non ha considerato che la norma vieta all'Amministrazione di emettere l'atto impositivo prima della scadenza del termine salvo il caso di quotparticolare e motivata urgenzaquot nella specie

15/04/2014 Mancato pagamento delle spese dei diritti e degli onorari di avvocato
Obbligazione non correttamente estinta

In tema di prescrizione presuntiva mentre il debitore eccipiente e' tenuto a provare il decorso del termine previsto dalla legge il creditore ha l'onere di dimostrare la mancata soddisfazione del credito e tale prova puograve essere fornita soltanto con il deferimento del giuramento decisorio ovvero avvalendosi dell'ammissione fatta in giudizio dallo stesso debitore che

04/06/2014 Periodo di inabilita' temporanea assoluta
Mmancata informazione del datore sulle reali cause dell'assenza del dipendente

La Corte territoriale ha argomentato in modo esaustivo in ordine ai doveridi correttezza e buona fede nell'esecuzione del contratto incombenti sullo stesso datore di lavoro Sullo stesso non grava alcun onere di comunicazione nei sensi indicati non potendo questo desumersi dagli artt 52 e 53 TU 112465 che attengono alla comunicazione iniziale dell'infortunio da parte dell'assicura

19/05/2014 Falsa predisposizione di copie autentiche
Pubblico ufficiale contestazione immediata al trasgressore del codice della strada

Parimenti ineccepibile e' la ritenuta insussistenza del reato di truffa sotto il duplice motivato profilo che l'aggravio delle quotspese di gestionequot era previsto da apposita delibera comunale e non era dunque imputabile agli agenti di polizia municipale responsabili dell'accertamento cosigrave come non erano loro imputabili gli ulteriori costi di notifica posto che l

14/05/2014 Copie dei conti correnti bancari acquisiti dagli istituti di credito documento protetto
Processi verbali di constatazione gia' in possesso della societa'

In particolare i giudici d'appello hanno sostenuto da un lato che gli avvisi di accertamento erano sufficientemente motivati avendo fatto richiamo a processi verbali di constatazione quotgia' in possesso della societa'quot e dall'altro che dalla documentazione in atti risultava che la dipendente MT commessa regolarmente assunta dal giugno al novembre 1995 ep

08/05/2014 Prodotti denominazione registrata documento protetto
Indicazioni geografiche e denominazioni di origine devono essere registrate a livello comunitario

Un regime nazionale di protezione delle denominazioni come quello in discussione nel procedimento principale anche allorche' si applica sia ai prodotti nazionali che a quelli importati nel territorio dello Stato interessato e' idoneo a favorire la commercializzazione dei prodotti di origine nazionale a scapito dei prodotti importatiLEGGI LA SENTENZA

06/05/2014 Cessione di un ramo d'azienda documento protetto
Il trasferimento non aveva determinato il passaggio dei ricorrenti alle dipendenze della societa' cessionaria

La Corte territoriale ha poi ritenuto che il ramo d'azienda trasferito non era preesistente alla cessione che esso non era dotato di autonoma funzionalita' e che l'operazione di cessione aveva solo condotto alla sostituzione di un datore di lavoro con un altroLEGGI LA SENTENZASUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

23/04/2014 Disciplina del rapporto di lavoro subordinato documento protetto
Tutto cio' che il lavoratore riceve dal datore di lavoro in dipendenza del rapporto di lavoro

La Corte di appello premesso che le somme corrisposte dal datore di lavoro al dipendente in esecuzione di un contratto di transazione non sono dovute in dipendenza del contratto di lavoro ma appunto del contratto di transazione affermava che l'INPS puograve azionare il credito contributivo provando con qualsiasi mezzo ed anche in via presuntiva dallo stesso contratto di transazione e dal co

30/01/2014 Fornitore servizio postale universale
Presunzione di veridicita' fino a querela di falso

Sostiene in particolare il ricorrente che doveva ritenersi che la comunicazione effettuata tramite un servizio di posta privata fosse del tutto legittima e conseguentemente la data di notifica doveva ritenersi essere quella attestata dal verbale di consegna dell'incaricato postale sottoscritto da EquitaliaLEGGI LA SENTENZA

07/05/2014 Utilizzazione dell'indirizzo di posta elettronica documento protetto
Ordini obbligo di munirsi di un indirizzo di posta elettronica certificata

quotSe il ricorrente non ha eletto domicilio in Roma ovvero non ha indicato l'indirizzo di posta elettronica certificata comunicato al proprio ordine le notificazioni gli sono fatte presso la cancelleria della Corte di cassazionequot In parallelo la stessa legge ha introdotto all'art 125 I comma cpc l'obbligo di indicare negli atti di parte quotl'indirizzo di posta elettronica ce

18/04/2014 Nuovo amministratore senza avere preventivamente revocato l'amministratore uscente
Attivita' di gestione dei beni comuni compiuta dall'amministratore di condominio

Va osservato da un canto che sia in giurisprudenza che in dottrina e' pacifico l'inquadramento dell'attivita' di gestione dei beni comuni compiuta dall'amministratore di condominio nella funzione tipica del contratto di mandato che si istaura fra il primo e i condominiLEGGI LA SENTENZASU

22/04/2014 Illegittimita' del licenziamento documento protetto
Licenziamento oggetto dei giudizi pendenti innanzi alla Corte di Cassazione

Il suddetto principio enunciato nel caso esaminato con riferimento all'applicabilita' dello ius superveniens nei giudizi pendenti avanti alla Corte di Cassazione trova peraltro applicazione anche con riferimento ai giudizi pendenti alla data di entrata in vigore della novella nei gradi di merito ovvero come nel caso all'esame in sede di rinvio

18/04/2014 Divieto di prevalenza della circostanza attenuante documento protetto
Stessa pena prevista per chi pone in essere comportamenti anche piu' gravi

Nel risolvere la questione sottopostale la Consulta evidenzia che la circostanza attenuante prevista dal terzo comma dell'art 609bis cod pen per i casi di minore gravita' si pone quale temperamento degli effetti della concentrazione in un unico reato di comportamenti tra loro assai differenziati che comunque incidono sulla liberta' sessuale della person

28/03/2014 Rapporto stabile e non occasionale con il destinatario della notifica
Rapporto stabile e non occasionale con il destinatario della notifica

La Corte di merito si e' attenuta a tali principi in quanto ha valorizzato il fatto che la persona si trovasse all'interno dell'abitazione del notificando e ne ha tratto la conseguenza che ciograve dipendesse dal consenso di questo o dei suoi conviventi con conseguente inattendibilita' della prova testimoniale fi

15/04/2014 Illegittimita' dell'atto impositivo per l'assoluta mancanza di motivazione documento protetto
Avviso di accertamento nullo per il solo fatto che al medesimo non fosse stato allegato il PVC della Guardia di Finanza

Il giudice di merito ha infatti fondato la propria decisione sull'affermazione in diritto che Se nella motivazione si fa riferimentoad un altro atto questo dev'essere allegato nell'atto che lo richiamada tale affermazione la CTR tra la conseguenza che Non allegando all'avviso di accertamento l'atto a cui ci si riferiva l'amministrazione finanziaria ha violato l'art 7 comma

15/04/2014 Controlli da parte della Commissione Tributaria Regionale
Cure parentali che riducono il tempo e le energie che la madre puo' dedicare all'attivita' lavorativa

Nella specie tuttavia fatti quali la nascita di un figlio e l'infarto del marito nello stesso anno dell'accertamento a carico della professionista sono elementi sicuramente idonei a vincere la presunzione derivante da tali studi LEGGI L'ORDINANZASUPREMA CORTE DI CASSAZ

10/03/2014 Richiesta di cancellazione dei nomi dal sito Internet del Garante documento protetto
Utilizzo di dati personali per comunicare offerte

Il Garante quindi non ha contraddittoriamente ordinatodi non trattare dei dati a chi quei dati non detiene come lasciato intenderedalla ricorrente avendo invece ritenuto che nell'ampia nozione di trattamentodi cui all'

02/10/2013 Contenzioso che permetta il pagamento di una minore imposta rispetto a quanto accertato documento protetto
Atto impositivo impugnato cinque anni dopo la notifica

Il Collegio e' pienamente consapevole del consolidato orientamento della giurisprudenza di questa Corte secondo il quale ai fini della definizione delle liti fiscali pendenti la pendenza della lite deve intendersi in senso formale per cui i vizi implicanti l'inammissibilita'ma non la radicale inesistenza dell'atto di instaurazione del giudizio non sono ostativi alla sua def

20/11/2013 Errore nel nome del testimone documento protetto
Accertamento dell'acquisto della proprieta' del bene per usucapione

La Corte territoriale ha ritenuto che non sia stato intimato ed escusso un soggetto diverso da quello indicato e che il differente nomeriportato negli scritti difensivi di parte attrice R invece di U sia stato frutto di un mero errore materiale in quanto dal capitolato di prova era chiaro che la parte deducente aveva inteso chiamare a deporre il figlio di quel sig B che aveva colt

20/03/2014 Norme di notifica degli atti di causa documento protetto
Dovere del difensore sostituito di dare comunicazione del gravame al difensore sostituente

Nonostante l'autosufficiente ricostruzione dei dati di causa rilevanti ai fini dell'esame della fondatezza del motivo di impugnazione la parte controricorrente non ha fornito esplicitazione delle ragioni per le quali la notifica dell'atto di appello sia stata fatta al domicilio eletto presso il primo dei difensori costituitisi nelprimo grado di giudizio e non invece nel domicilio ele

05/02/2014 Mancato rispetto del termine di comparizione in Tribunale
I termini possono essere abbreviati dal presidente del tribunale

Il Tribunale pertanto aveva rilevato la nullita'della notificazione aveva fissato una nuova udienza e ritenuta la sussistenza di ragioni di urgenza in relazione al fatto che il termine annuale previsto dalla L Fall art 10 veniva a scadere il giorno 28aveva abbreviato i termini come consentito dalla L Fall art 15 comma 5 2 detta disposizione prev

25/03/2014 Mancata presentazione della dichiarazione annuale documento protetto
Eccedenze maturate a credito per quell'anno portate in detrazione negli anni successivi

Incombe sul contribuente il quale invochi il riconoscimento di un credito d'imposta l'onere di provare i fatti costitutivi dell'esistenzadel medesimo e a tal fine non e' sufficiente l'esposizione della pretesa nella dichiarazione poiche' il credito fiscale non nasce da questa ma dal meccanismo fisiologico di applicazione del tributoLEGGI L'ORDINANZABANNE

27/02/2014 Pubblicazione di alcuni articoli diffamatori su di un quotidiano documento protetto
Dolori e umiliazioni dovute al fatto di essere stato rappresentato come uno spregevole calunniatore di giudici

Nella specie e' sufficiente a raggiungere la prova sia pure per presunzioni di quella sofferenza consistente negli intensi dolori e nelle umiliazioni lamentati dalla persona offesa in dipendenza dalla pubblicazione di alcuni articoli diffamatori su di un quotidiano a diffusione accertata come nazionale e quanto ad un personaggio dalla notorieta' pubblica l'attore aveva f

19/12/2013 Opposizione al provvedimento di liquidazione del compenso al difensore
Liquidazioni inerenti ad attivita' espletate ai fini di giudizio penale

Questa Corte si e' gia'pronunciata nel senso che in tema di opposizione al provvedimento diliquidazione del compenso al difensore ai sensi del DPR n 15 del2002 art 170 nel caso di mancata comparizione dell'opponente ilgiudice non puograve dichiarare l'improcedibilita' del ricorso ma devedisporre ai sens

11/12/2013 Regole di notificazione degli avvisi e degli atti tributari
Mancata consegna destinatario irreperibile

La notificazione degli avvisi e degli atti tributari impositivi nel sistema delineato dal dPR n 600 del 1973 art 60 va effettuata secondo il rito previsto dall'art 140 cpc soltanto nelle ipotesi in cui siano conosciuti la residenza e l'indirizzo del destinatario ma nonsi sia potuto eseguire la consegna perche' questi o ogni altro possibile consegnatario non e'

17/03/2014 Uso dell'immobile in comune documento protetto
Utilizzo in maniera indiretta oppure mediante avvicendamento

Sostieneche la Corte capitolina 'prima di parlare di servitugrave avrebbedovuto preventivamente chiedersi se il transito veicolare costituivaun uso del cortile conforme alla destinazione della cosa e solo dopoaver risposto negativamente a tale quesito avrebbe

24/02/2014 Indennita' di maternita' documento protetto
Indennita' di maternita' per astensione facoltativa non puo' essere riconosciuta per i periodi anteriori alla comunicazione della lavoratrice di volersene avvalere

Va altresigrave osservato che come questa Corte ha avuto gia' modo di affermare Cass n 6453 del 2006 peraltro anche con riguardo alla nuova disciplina dettata dalla legge n 53 del 2010 a norma del dPR n 1026 del 1976 la lavoratrice che intende esercitare la facolta' di astenersi dal lavoro per il periodo previsto dall'art 7 comma primo della legge n 1204 del 1

04/03/2014 Tempi di effettiva ricezione dell'atto da parte del destinatario documento protetto
Nessuna specifica sulla scadenza in giornata e l'orario di presentazione

Un'impugnazione e' tempestivamente dispiegata purche' il procedimento di notifica poi si perfezioni se l'atto di citazione col quale essa va proposta e' consegnato per la notifica all'ufficiale giudiziario entro il relativo termine perentorio non rilevando in alcun modo il tempo di effettiva ricezione dell'atto da pa

08/05/2013 Incarichi del giudice delegato documento protetto
Estensione del fallimento in danno del socio accomandante

Il giudice delegato che abbia autorizzato il curatore ex art 25 co 1 n 6 L Fall nel testo applicabile quotratione temporisquot risultante dalle modifiche apportate dai D Lgs 9 gennaio 2006 n 5 e 12 settembre 2007 n 169 a richiedere alla stregua dell'art 147 co 4 della medesima legge l'estensione del fallimento in danno del socio accomandante asseri

27/09/2013 Banca interessi usurari documento protetto
Nei contratti di mutuo quanto in quelli di conto corrente la natura usuraria del tasso di interesse va verificata con riguardo al momento della pattuizione e non a quello della dazione

L'orientamento consolidato della giurisprudenza di questa Corte cfr exmultis Sez 1 n 1666912 n 2047608 Sez 2 n 2468006 Sez 1 n 302805 n 16811970 secondo cui il carattere dipendente dell'obbligazione fideiussoria rispetto a quella principale non rende per ciampograve solo il fideiussore litisconsorte necessario nel giudizio vertente tra il creditore ed il debitore pri

23/10/2013 Licenziamento collettivo e relative comunicazioni sindacali
Il sindacalista ha il ruolo di tutela dell'interesse del lavoratore alla conservazione del posto di lavoro

Questa Corte ha gia' precisato cfr ex multis Cass n 56982003 cheanche dopo la parziale abrogazione a seguito del referendum popolare della L n 300 del 1970 art 19 permane l'obbligo previsto dalla L n 223 del 1991 art 4 della preventiva comunicazione per iscritto dellicenziamento per riduzione di personale alle rappresentanze sindacali aziendali costituite a norma

09/01/2014 Sottrazione e soppressione di corrispondenza del coniuge
Separazione produzione in giudizio della documentazione bancaria del coniuge

Integra il reato di violazione sottrazione e soppressione di corrispondenza art 616 cp la condotta di colui che sottragga la corrispondenza bancaria inviata al coniuge per produrla nel giudizio civile di separazione ne' in tal caso sussiste la giusta causa di cui all'art 616 co 2 cp la quale presuppone che la produzione in giudizio della documentazione bancaria sia

18/02/2014 Domanda diretta all'accertamento della legittimita' del licenziamento documento protetto
Licenziamento al fine di organizzare stabilmente la propria azienda

La giurisprudenza di legittimita' formatasi anteriormente alla riformaaveva sempre affermato l'interesse ad agire art 100 cpc con azione di mero accertamento da parte del datore di lavoro ogni qual volta ricorra una situazione di incertezza relativa a diritti o rapportigiuridici ed in particolare aveva ritenuto ammissibile la domanda diretta all'accertamento della legittimita

03/02/2014 Assegno di mantenimento alla figlia maggiorenne
Possibilita' di lavorare percependo uno stipendio iniziale mensile di 1000 euro presso l'impianto distribuzione di carburanti di cui e' socia

La Corte di appello ha fornito una motivazione dettagliata delle ragioniper cui ha ritenuto che YC puograve considerarsi economicamente autosufficiente riscontrando la circostanza pacifica per cui la C che ha ormai piugrave di 32 anni ha la possibilita' di lavorare percependo uno stipendio iniziale mensile di 1000 euro presso l'impianto distribuzionedi carburanti della societ

03/10/2013 Azienda mancata affissione del codice disciplinare
Il lavoratore era stato licenziato perche'non si era attenuto alle regole operative fissate dalla banca per la valutazione del rischio di illiquidita'

Come questa Corte ha gia' avuto modo di affermare la mancata riproposizione in sede di precisazione delle conclusioni definitive soprattutto allorche' queste siano prospettate in modo specifico di domande o eccezioni precedentemente formulate implica normalmente una presunzione di abbandono o di rinuncia alle stesse detta presunzione fondandosi sull'interpretazione della vo

17/02/2014 Dematerializzazione dei titoli di credito
Il creditore garantito acquisisce la somma portata dal titolo o dal documento che dovra' restituire al momento dell'adempimento o in caso di inadempimento dovra' rendere per quella parte eccedente l'ammontare del credito garantito

Il pegno irregolare determina in caso di adempimento non l'obbligo di restituire l'idem corpus e cioe' nella specie i titoli ricevuti ma il tantundem eiusdem generis e qualitatis e in caso di inadempimento l'obbligo di restituire res eiusdem generis e qualitatis per l'eventualeeccedenza tra il valore delle cose al momento della scadenza del credito ga

16/01/2014 Contestazioni mosse alle conclusioni del consulente tecnico di uffici
Illegittimo comportamento datoriale e consequenziale perdita della indennita' di posizione collegata alla titolarita' dell'incarico rivendicato

Il principio per cui in sede di giudizio di legittimita' non possonoessere prospettati temi nuovi di dibattito non tempestivamente affrontati nelle precedenti fasi trova applicazione anche in riferimento alle contestazioni mosse alle conclusioni del consulente tecnico di ufficio e per esse alla sentenza che le abbia recepite nella motivazione che sono ammissibili in sede d

16/12/2013 Sodalizio criminoso che operi soltanto in rete
Associazione per delinquere per introdursi abusivamente su siti altrui

Quantoin genere al tema delle esigenze cautelari non puograve condividersi lacensura difensiva in base alla quale la motivazione adottata dalTribunale di Roma avrebbe preso in esame un generico risch

19/09/2013 Brochure di vendita contenente false informazioni documento protetto
Tutela dei consumatori divieto generale di quelle pratiche commerciali sleali che falsano il comportamento economico dei consumatori

Nella brochure di vendita in inglese per la stagione invernale 2012 la Team4 Travel resistente dinanzi al giudice del rinvio aveva qualificato come esclusive alcune strutture alberghiere ove tale termine significa che gli alberghi in questione avevano un rapporto contrattuale continuativo con la Team4 Travel e che altri operatori turistici non potevano avvalersene alle d

22/10/2013 Legittimazione processuale del difensore anche in caso di morte della parte
Sono esenti da responsabilita' gli eredi della parte sostanziale che non siano intervenuti nel processo

Tuttavia in relazione alle spede del giudizio vanno esenti da responsabilita' gli eredi della parte sostanziale che non siano intervenuti nel processo ne' abbiano approvato o ratificato l'attivita' svolta dal difensore del loro dante causa che ha proseguito l'azione senza mandato potendosi in tale fattispecie ipotizzare la condanna invia diretta del difensore sen

25/09/2013 Notifica convocazione in sede prefallimentare
Convocazione per l'udienza prefallimentare al cittadino italiano residente all'estero

Pertanto e' valida la notificazione del decreto di convocazione e delricorso per l'udienza prefallimentare al cittadino italiano residente all'estero eseguita presso la sede della sua impresa individuale come risultante dalla visura camerale situata in Italia ove ritenuta dal giudice del merito quale domicilio della parte sulla base di accertamento di fatto che se adeguatamen

30/01/2014 Dichiarazione della cessazione degli effetti civili del matrimonio documento protetto
Scioglimento del matrimonio pronunciato esclusivamente dal tribunale ecclesiastico

Nellaspecie il riferimento all'elevata posta morale in gioco giustificasinteticamente ma significativamente la misura del risarcimentopronunciato dalla Corte di appello

29/01/2014 Riconsegna dell'immobile locato sfratto per morosita' documento protetto
L'amministrazione comunale deliberava di procedere al rinnovo per ulteriori sei anni salvo avvalersi della clausola di recesso

L'offerta non formale della prestazione e' idonea ad escludere la moradel debitore soltanto se sia seria tempestiva e completa e consista nell'effettiva introduzione dell'oggetto integrale della prestazione dovuta nella disponibilita' del creditore nonche' nella comunicazione di tale fatto al medesimo Il parametro valutativo della sussistenza

17/06/2013 Avvocato radiato documento protetto
Accusa di aver formato nove falsi avvisi di ricevimento di altrettante lettere raccomandate e relativi all'avvenuta notifica di atti di citazione davanti ai giudici di pace

In materia di sanzioni disciplinari a carico degli avvocati che hanno natura amministrativa non vige salvo diversa espressa previsionedi legge il canone penalistico dell'applicazione retroattiva della norma piugrave favorevole onde al fatto si applica la sanzione vigente nel momento in cui il medesimo e' stato commesso Nel caso di specie la SC ha rigettato il ricorso pr

15/01/2014 Redazione dei testamento
Attivita' di induzione ed abuso della persona offesa in stato di infermita' psichica

Certodagli atti emerge una minorata capacita' psichica di quest'ultima maciograve costituisce solo il presupposto del reato occorrendo comesopra si diceva la prova di una concreta attivitagr

03/01/2014 Donazione indiretta dell'alloggio soggetta alla morte del donante a collazione ereditaria documento protetto
Cessione gratuita di quote di una cooperativa edilizia finalizzata all'assegnazione dell'alloggio

Lagiurisprudenza di questa Corte in materia di collazione ha piugrave volteaffermato in fattispecie similari che nel caso di donazioneindiretta forma oggetto di collazione il bene ultimo che indefini

15/01/2014 Annullamento atto tributario documento protetto
Corretto esercizio del potere sostitutivo da parte del sottoscrittore o la presenza della delega del titolare dell'ufficio

La commissione regionale al riguardo evidenziava essere stata riscontrata l'avvenuta comunicazione dirigenziale con apposita nota del periodo di assenza dall'ufficio per spese e la circostanza che non fosse stato specificato quota quale ufficio e a quale periodo di ferie facesse riferimento la comunicazionequot veniva considerato irrilevanteLEGGI LA SENTENZA

22/01/2014 Dichiarazione del contribuente accertamento del reddito
Incombe sul contribuente l'onere di dedurre e provare i fatti impeditivi modificativi o estintivi della predetta pretesa

Nell'ipotesi di omessa presentazione della dichiarazione da parte delcontribuente la legge abilita gli Uffici finanziari a servirsi di qualunque elemento probatorio ai fini dell'accertamento del reddito e quindi a determinarlo anche con metodo induttivo ed anche utilizzando in deroga alla regola generale presunzioni semplici prive dei requisitidi cui al dPR 29 settembre 1973 n

17/09/2013 Clausole chiusura conto corrente bancario
Impossibilita' da parte della banca di incassare una somma a copertura di un assegno emesso

La clausola di buona fede nell'esecuzione del contratto opera come criterio di reciprocita' imponendo a ciascuna delle parti del rapporto obbligatorio di agire in modo da preservare gli interessi dell'altra e costituisce un dovere giuridico autonomo a carico delle parti contrattuali a prescindere dall'esistenza di specifici obblighi contrattuali o di quanto espressamente stabil

14/01/2014 Cartella esattoriale emessa a seguito di controllo automatizzato documento protetto
Nullita' della cartella per mancato invio della preventiva informale comunicazione di irregolarita'

Allorche' sia invece necessaria un'indagine interpretativa della documentazione allegata ovvero una valutazione giuridica della norma applicata la menzionata disposizione non e' applicabile occorrendo un atto d'accertamento esplicitamente motivato il quale soltanto e' idoneo arendere edotto il contribuente del processo logico giuridico seguito dall'Amministrazio

13/09/2013 Tutela del marchio d'impresa recante indicazioni geografiche
E' stato rilevato che sul mercato italiano erano in commercio birre prodotte dalla societa' convenuta recanti il marchio 'BUDWEISER'

Egrave del tutto frequente il caso in cui in un passato a volte molto antico localita' o intere regioni avevano un nome diverso dall'attuale in alcuni casi espresso in una diversa lingua non piugrave in uso ma che dette denominazioni sono rimaste nell'uso comune del linguaggio e continuino ad essere note alle popolazioni In tal caso non e' dubbio chei detti nomi debbano

19/12/2013 Rinuncia contrattuale preventiva al diritto alle ferie documento protetto
Le ferie con l'indennita' potrebbero costituire un incentivo a rinunciare alle ferie come periodo di riposo

Si aggiunga che in piugrave occasioni clausole di contratti collettivi che prevedevano esclusivamente il godimento delle ferie e non anche l'indennita' sostitutiva sono state interpretate in applicazione del principio di conservazione del contratto nel senso che la mancata fruizione delle ferie per causa non imputabile al lavoratore non puograve escludere il diritto di q

14/01/2014 Appalti gravi difetti degli appartamenti acquistati documento protetto
Denuncia di gravi difetti di costruzione fatta anche dagli acquirenti dell'immobile

Essa non coglieadeguatamente le ipotesi di corresponsabilita' tra appaltatore ealtri soggetti come il costruttore venditore Nel frastagliatoquadro giurisprudenziale in materia si rinvengono sentenze che hannoripetuto che il committente risponde ex art 1669 cc qualora abbiaprovveduto alla costruzione dell'immobile con propri

20/11/2013 Ricorso per cassazione inammissibile
Vizio di aspecificita' che conduce all'inammissibilita' dell'impugnazione

La Corte di appello in particolare ha evidenziato che i corsi di nuoto saltuariamente frequentati dai figli dell'imputata si svolgevano in orari e luoghi comunque non confacenti alle violazioni de quibus e quanto all'uso del cellulare non poteva escludersi quotche la donna adoperasse nell'occasione un altro telefonino o che addirittura fosse non lei ma un suo familiare alla guida

28/05/2013 L'avvocato ha l'onere di dimostrare i termini dell'accordo raggiunto con il cliente
Tra gli obblighi informativi che il professionista deve osservaredeve anche comunicare al cliente il grado di complessita' dell'incarico e fornirgli tutte le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili da quel momento fino a quello dell'esaurimento della propria attivita'

L'obbligo informativo dell'avvocato ha natura di obbligazione di risultato in quanto egli deve prospettare al cliente all'atto dell'assunzione del suo incarico e per tutto il suo svolgimento le questioni di fatto eo di diritto rilevabili ad origine o insorte successivamente riscontrate ostative al raggiungimento del risultato eo comunque produttive di un ris

09/01/2014 Ridotto diritto di visita paterna
Permanenza del minore presso il padre in modo differente riguardo all'eta'

Il giudice a quo disciplina i periodi di permanenza della minore con il padre in modo differente riguardo all'eta' prima e dopo i quattro anniLEGGI 'ORDINANZAORDINANZACortedi Cassazione Civile n 2732014 sez VI1 del 91

03/12/2013 Premio fedelta' imposte sui redditi documento protetto
Esclusione della tassabilita' delle somme se effettuata a favore della generalita' dei dipendenti o di categorie di dipendenti

In tema di imposte sui redditi ai sensi dell'art 48 co 1 dPR 22 dicembre 1986 n 917 il quale costituisce una norma antielusiva tendente ad evitare che sotto forma di erogazioni liberali vengano corrisposte al lavoratore somme che in realta' hanno natura di vero e proprio corrispettivo per l'attivita' svolta il cosiddetto quotpremio fedelta'quot fa p

02/01/2014 La convivenza more uxorio quale formazione sociale da' vita ad un autentico consorzio familiare documento protetto
In ogni caso il permanere nel godimento dell'immobile determina la interversione del possesso

La sentenza haevidenziato come le condizioni di salute non erano tali da nonconsentire il rilascio della procura al difensore che nel giudiziocivile rappresenta la parte esercitando lo ius postulandi essendostato correttamente messo in evidenza il diverso impatto sul pianoemotivo di una deposizione da rendere in un giudizio penale Qui

05/11/2013 Procedimento penale a carico di soggetto minorenne
Giustizia minorile formazione interdisciplinare del soggetto chiamato a giudicare il minore imputato in ogni momento processuale

Nellambito del procedimento penale a carico di soggetti minori di et non fornendo indicazioni la normativa speciale si applica il disposto di cui allart 458 cpp a norma del quale la competenza funzionale a celebrare il giudizio abbreviato il quale segua il decretodi giudizio immediato appartiene al giudice delle indagini preliminari seppur persona fisica di

21/12/2013 Revocazione sentenza contraria ad altra precedente
Ontologica e strutturale concordanza tra gli estremi su cui debba esprimersi il secondo giudizio e elementi distintivi della decisione emessa per prima

La Corte di appello di Bologna nel giudizio petitorio riguardassero lo stesso fatto o fatto antitetico ovvero l'esistenza o meno della servitugravedi passaggio Ed infatti mentre da un lato la sentenza del giudizio possessorio passata in giudicato aveva accertato che gli attori in revocazione avevano esercitato per almeno un anno il possesso della controversa servitugrave di passag

19/12/2013 Rilievi ed contestazioni della verifica fiscale
Presenza dell'amministratore della societa' durante le operazioni di verifica

La questione della simulazione assoluta degli atti negoziali verificati era gia' ricompresa nei quotpresupposti di fatto e nelle ragioni giuridiche'nche legittimavano la pretesa tributaria e che costituivano il fondamento della motivazione dell'avviso di accertamento con la conseguenza che alcun onere di specifica contestazione di fatti allegatidalla contribuente nel ricorso

19/12/2013 Contratti di assicurazione a premio variabile
Obbligo dell'assicurato di comunicare periodicamente all'assicuratore le variazioni dei dati rilevanti ai fini dell'integrazione del premio

Nei contratti di assicurazione a premio variabile l'obbligo dell'assicurato di comunicare periodicamente all'assicuratore le variazioni dei dati rilevanti ai fini dell'integrazione del premio costituisce oggetto di un'obbligazione civile diversa da quelle indicate nell'art 1901 cod civ il cui inadempimento non comporta l'autom

18/11/2013 Codice deontologico forense assunzione di incarichi contro ex clienti
Divulgazione di fatti personali che l'avvocato difensore apprende per ragioni legate all'esercizio della sua professione

Il Consiglio Nazionale Forense ha infatti rilevato che a nell'espostodel C comunicato all'Avvocato T si faceva riferimento a fatti riferiti nella causa del 2002 b nel capo di incolpazione si faceva riferimento all'utilizzo di notizie acquisite in ragione del precedente rapporto professionale indicato come una questione di lavoro conclusasi nel 2002 c

16/12/2013 Locali ad uso promiscuo
Accesso degli impiegati dell'Amministrazione finanziaria a locali adibiti anche ad abitazione del contribuente

Tale destinazione sussiste non soltanto nell'ipotesi in cui i medesimi ambienti siano contestualmente utilizzati per la vita familiaree per l'attivita' professionale ma ogni qual volta l'agevole possibilita' di comunicazione interna consenta il trasferimento dei documenti propri dell'attivita' commerciale nei locali abitativi Nel caso di specie occorreva sta

26/11/2013 Costituzione di una famiglia di fatto
Richiesta di rimborso pagamento della meta' del valore dell'immobile acquistato

La Corte territoriale ribadiva che non potessero in effetti essere accolte le domande che presupponevano l'applicabilita' del regime patrimoniale legale proprio della famiglia fondata sul matrimonio e non estensibile alla famiglia di fatto in relazione alla normativa sulla comunione legale ma accoglieva l'appello dell'uomo rispetto alle sue domande subordinate di restituzione

08/11/2013 Lesione del diritto di difesa
Ritrado al processo diritto alla partecipazione e alla difesa all'udienza

30/10/2013 Giudice di pace cartella esattoriale comprendente sanzioni amministrative e crediti tributari
Avvenuta notifica a mezzo del servizio postale del piego a persona di famiglia

La controversia concerne l'impugnazione innanzi al Giudice di pace di Nicosia di una cartella di pagamento recante in parte una pretesa tributaria relativa ad IRPEF conseguente a controllo automatico DPR n 600 del 1973 ex art 36 bis e in parte ingiunzione di pagamento in relazione a violazioni del codice della strada Il contribuente contestava la non debenza

08/10/2013 Denuncia di violazione delle norme del regolamento condominiale
Divieto di destinare gli alloggi individuali ed i locali condominiali ad attivita' incompatibili con il decoro e la tranquillita' del'edificio

I danni conseguenti ad immissioni superiori alla soglia di normale tollerabilita' presentano di certo profili di autonomia rispetto alla denuncia di violazione delle norme del regolamento condominiale Di talche' il rigetto di tale ultimadomanda non puograve esimere il giudice dall'esame della primaLEGGI LA SENTENZA

18/12/2013 Differenze retributive differenze sul trattamento di fine rapporto e sui ratei di pensione documento protetto
Differenza tra il trattamento pensionistico previsto dai fondi di provenienza e quelli erogati dall'INPS

La giurisprudenza richiamata dalla ricorrente attiene al diverso aspettodelle procedure selettive degli avanzamenti di carriera in queste il lavoratore e' titolare di un mero interesse legittimo la cui violazione puograve dare luogo ad un risarcimento del danno che non puograve essere pari all'utilita' finale da lui pretesa ma di incerta spettanza bensigrave puograve

06/12/2013 Detrazione IVA
Beni servizi importati o acquistati nell'esercizio dell'impresa

Osserva la Corte che soltanto le operazioni attive con le quali una societa' commerciale vende beni o fornisce servizi sono di per se' per laloro stessa natura attivita' di carattere lucrativo le quali svolte da un operatore professionale assumono necessariamente natura imprenditoriale di guisa che si presumono compiute nell'esercizio dell'attivita'

30/07/2013 Regime dell'improcedibilita'
Atto di iscrizione a ruolo velina dell'atto d'appello in corso di notificazione priva della relata di notifica

Non appare perciograve convincente la diversa soluzione adottata da questa Corte con la sentenza n 18009 del 2008 alla quale si e' ispiratala sentenza impugnata in questa sede che si fonda su una sorta di quotdistinguoquot tra l'art 165 cpc in relazione al quale accoglie la riferita giurisprudenza che esclude l'essenzialita' in sede

28/11/2013 Accertamento sui costi non ammessi in detrazione
Contabilita' irregolare accertamento su ogni singolo movimento bancario

In particolare le risultanze della consulenza tecnica d'ufficio la quale abbia ritenuto giustificate solo alcune delle movimentazioni bancarie non appaiono idonee a maggior ragione a fronte della irregolare tenuta delle scritture contabili ad inficiare la fondatezzadell'intero accertamento essendo onere del contribuente dare puntuale eprecisa giustificazione di ogni singolo movi

10/12/2013 Mancata esibizione di documenti in sede di verifica dipesa dalla 'manifesta difficolta' di reperimento'
Non puo' costituire rifiuto la mancata esibizione di qualcosa che non si e' richiesto

Osserva il Collegio che e' indubbio che come sostiene la ricorrente la sanzione della inutilizzabilita' dei documenti di cui sia stata rifiutatal'esibizione in sede di verifica prevista dall'articolo 52 quinto comma dpr 63372 non presuppone necessariamente che il rifiuto di esibizione sia stato doloso ossia finalizzato ad impedire l'attivita' dia

27/11/2013 Sindacato potere di impugnazione dei licenziamenti documento protetto
Il licenziamento deve essere impugnato entro sessanta giorni dalla ricezione della sua comunicazione in forma scritta idoneo a rendere nota la volonta' del lavoratore anche attraverso l'intervento dell'organizzazione sindacale diretto ad impugnare il licenziamento scritto

L'art 6 va infatti interpretato anche alla luce dell'esigenza di assicurare con facilita' il controllo giurisdizionale in ordine alla legittimita' degli atti unilaterali di interruzione ad opera del datore di lavoro dei rapporti di lavoro a carattere continuativo esigenza cheil legislatore italiano ha inteso soddisfare anche consentendo al sindacato autonomamente di impu

02/12/2013 Retribuzione dovuta al dipendente anche con sequestro degli impianti aziendali documento protetto
Decisione aziendale di cessare la attivita' produttiva e quindi di recedere dal contratto di lavoro con il ricorrente con rinuncia della societa' alla prestazione lavorativa durante tale periodo

Si sostiene che la Corte di appello sia giunta alla conclusione secondo cui a seguito del sequestro penale degli impianti si era verificata una oggettiva situazione di impossibilita' sopravvenuta senza valutare sela TIFILTEX avesse ancora la possibilita' di utilizzare la prestazione del lavoratore nonostante il detto provvedimento di sequestro e senza considerare il provvediment

03/12/2013 Revoca delle ferie gia' concesse documento protetto
Il lavoratore e' libero di scegliere le modalita' di godimento delle ferie che ritenga piu' utili

Lamenta che in ogni caso la Corte di merito avrebbe dovuto riconoscere che il datore aveva il diritto di richiamare dalle ferie il dipendente con ordine per quest'ultimo vincolante permanendo anche durante il godimento delle ferie il potere del datore di lavoro di modificare il periodo feriale anche a seguito di una riconsiderazione delle esigenze aziendali come del resto previsto dal ci

05/11/2013 Occupazione abusiva area demaniale documento protetto
Recinzione in muratura in area ricadente nella fascia di rispetto di trenta metri dal demanio marittimo senza la prescritta autorizzazione

Peraltro il diverso ambito di operativita' della disciplina dei beni demaniali e della normativa urbanisticoedilizia e' resa evidente dalla stessa previsione dell'art 55 comma terzo del Codice della Navigazione che esclude la necessita' della preventiva autorizzazione allorche' le nuove costruzioni sono previste in piani regolatori o di ampliamento gia' ap

17/07/2013 Riconoscimento delle sentenze straniere in Italia
Provvedimenti stranieri relativi alla capacita' delle persone straniere ed all'esistenza di rapporti di famiglia o diritti della personalita' quando producono effetti in quello Stato

Come gia' chiarito da questa Corte ove sia in contestazione il riconoscimento la corte d'appello non deve applicare pedissequamente i principi in tema di notificazione dettati dalla legge italiana ma deve verificare se la comunicazione o la notificazione dell'atto introduttivodel giudizio abbia rispettato le regole previste dal diritto straniero ed abbia soddisfatto i principi fond

09/10/2013 Scioglimento della comunione ereditaria documento protetto
All'interno della comunione ricadevano non solo i beni originariamente facenti parte dell'asse del padre ma anche quelli successivamente acquistati dagli eredi e quelli ad essi pervenuti dall'eredita' dei fratelli deceduti

In materia di comunione ereditaria e' consentito ai comproprietari nell'esercizio della loro autonomia negoziale di pattuire lo scioglimento nei confronti di uno solo dei coeredi ferma restando la situazione di comproprieta' tra gli altri eredi del medesimo dante causatale contratto con cui i coeredi perseguono uno scopo comune senza prestazioni corrispettive non dete

28/11/2013 Cause di nullita' del contratto documento protetto
La mancata consegna del bene oggetto di compravendita di locazione di leasing o di altro contratto di godimento non e' causa di nullita' del contratto

LaCorte di appello ha rilevato che il T ha imprudentementesottoscritto una dichiarazione non veritiera di avvenuta consegnadella merce' ed ha ritenuto irrilevante la circostanza che atermini di contratto tale dichiarazione resa su

17/07/2013 Termine dalla prima notifica per impugnare la sentenza documento protetto
Il destinatario della notificazione della sentenza dev'essere il procuratore costituito non la parte

Infatti destinatario della notificazione della sentenza e' il procuratorecostituito non la parte Pertanto il luogo che rileva ai fini di dettanotificazione e' il domicilio reale o eletto del procuratore non il domicilio eletto dalla parte con la conseguenza che ove la parte sia rappresentata in giudizio da due procuratori e la notifica della sentenza sia fatta ad entrambi

21/10/2013 Conclusione del contratto di locazione
Rottura ingiustificata delle trattative e quindi di mancata conclusione del contratto o di conclusione di un contratto invalido o inefficace

Tuttavia nel caso di specie il giudice ha con congrua e corretta motivazione ritenuto non dimostrata la valenza assunta dal minor guadagno percepito per trentasei mesi rispetto alla complessiva funzione economica del neg

22/11/2013 Sequestro di beni di una persona giuridica per le violazioni tributarie commesse dal legale rappresentante della stessa
Sebbene il reato tributario sia addebitabile all'indagato le conseguenze patrimoniali ricadono sulla societa' a favore della quale egli ha agito salvo che si dimostri che vi e' stata una rottura del rapporto organico

Inuna successiva pronuncia Sez 3 n42350 15 ottobre 2013 non ancoramassimata sono state tratte analoghe conclusioni riconducendo allaspecifica ed espressa volonta' del legislatore la individuazione deireati presupposto che consen

13/11/2013 Cattiva qualita' della prestazione professionale
Formulazione di un parere mendace ed esposizione dei fatti non conforme al vero

Inveroi pareri e le interpretazioni mendaci oppure l'asserzione di fattinon conformi al vero che soli sostanziano la violazione del doveredi veridicita' e giustificano la sanzione ex art 373 cod penesigono da parte del giudican

11/11/2013 Cessazione degli effetti civili del matrimonio documento protetto
Impugnazione relativa alla richiesta di revoca dell'assegnazione della casa coniugale che era stata fondata sull'accertamento

La Corte di appello ha ben inteso il senso dell'impugnazione relativa alla richiesta di revoca dell'assegnazione della casa coniugale che era stata fondata sull'accertamento della proprieta' di un appartamento in Catania da parte della P e sulla richiesta del ricorrente di poter tornare a convivere con la figlia nella casa coniugale mentre la Corte di appello l'ha respinta consider

25/11/2013 Licenziamento di un giornalista La mancata o incompleta informativa nei confronti del Fiduciario di Redazione con la conseguente impossibilita' per quest'ultimo di svolgere l'attivita' sindacale
Per integrare gli estremi della condotta antisindacale e' sufficiente che tale comportamento leda oggettivamente gli interessi collettivi di cui sono portatrici le organizzazioni sindacali

La giurisprudenza di questa Corte orientata nel senso che data la plurioffensivit della condotta antisindacale e l'autonomia della relativa tutela la rimozione e la cessazione degli effetti della condotta antisindacale integrata dal licenziamento pur nell'inerzia dellavoratore interessato la cui eventuale azione ancorch coincidente nell'oggetto materiale

25/11/2013 Verbale di conciliazione tra datore di lavoro ed ex dipendente
Errore in ordine all'ammontare delle somme riportate nel verbale di conciliazione sottoscritto dal datore di lavoro a favore del dipendente

Non e' scusabile l'errore in ordine all'ammontare delle somme riportate nel verbale di conciliazione sottoscritto dal datore di lavoroa favore del creditoreex dipendente dato che al momento dellasottoscrizione e' assistito dal suo consulente del lavoro e garantito dalla sede pubblica in cui avviene la conciliazioneLEGGI LA SENTENZA

26/11/2013 Extracomunitario pensione d'inabilita' e assegno d'invalidita'
Il cittadino straniero anche se titolare del solo permesso di soggiorno ha il diritto di vedersi attribuire l'indennita' di accompagnamento

In tutte le suindicate sentenze e' stato affermato il principio secondo cui 1 fruizione dei servizi sociali da parte degli stranieri extracomunitari regolari non puograve essere condizionata al possesso della carta di soggiorno oggi permesso d soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo titolo di soggiorno che presuppone fra l'altro il possesso di qualificati requisiti

06/11/2013 Procreazione assistita all'estero maternita' surrogata
Non costituisce reato il comportamento tenuto dagli ipotetici genitori che hanno trasmesso il certificato di nascita validamente formatosi all'estero

La ed surrogazione di maternita' anche eterologa ossia l'esperibilita' per una coppia sterile da parte della donna come nella fattispecie in esame della filiazione a mezzo di altra donna che ricevendo il seme del marito donatore viene a partorire al posto della moglie il figlio che la coppia non potrebbe altrimenti avere e' invero prevista dalla legislazione ucraina

06/11/2013 Nullita' della scheda testamentaria in quanto ne' scritta ne' sottoscritta dalla de cuius
Nullita' del testamento restituzione dei beni per cui era controversia ad eccezione della convenuta sulla intervenuta usucapione in suo favore di parte dei beni

In ogni caso poi la Corte territoriale ha rilevato con motivazione logica ed adeguata che la non indispensabilita' dell'invocato rinnovo della ctu derivava dalle univoche conclusioni conseguenti alle operazioni peritali contenute nella ctu con riferimento alla quale era stato esperito anche un apposito supplementoritenuto sufficiente in funzione della decisione svol

12/11/2013 Lesione del rapporto parentale per mancanza di prestazioni patrimoniali del coniuge erogabili in vita dal congiunto documento protetto
Quota della retribuzione del defunto che questi avrebbe trattenuto per se' in considerazione dell'avvenuta separazione

Lo status di separato del danneggiato secondario da fatto illecito del terzo conforma lo stesso diritto al risarcimento nella sua componente patrimoniale e non e quindi rispetto al pretium doloris alla lesionedel rapporto parentale al pregiudizio subito per effetto del venir meno di prestazioni patrimoniali del coniuge erogabili in vita dal congiunto in relazione ai bisogni della fami

18/10/2013 Figlio infradiciottenne omessa erogazione di mezzi di sussistenza
Lo stato di bisogno e' vanificato o neutralizzato quando al mantenimento del minore provveda in via sussidiaria solo la madre affidataria ovvero istituzioni di beneficenza e assistenza sanitaria pubbliche

Il Tribunale di Cosenza ha riconosciuto GP colpevole del reato di omessa erogazione dei mezzi di sussistenza fino a tutto il gennaio 2007 in favore del figlio minore JT da lui riconosciuto nato da relazione sentimentale con LT allaquale ometteva di versare la somma mensile di euro 35000 stabilita dalTribunale civile di Cosenza Giu

20/06/2013 Convivenza prematrimoniale determinazione dell'assegno di mantenimento documento protetto
Impossibilita' di determinare un tenore di vita a causa della brevita' della convivenza

La Corte di appello ha gia' risposto correttamente alle obiezioni mosse dal ricorrente alla sentenza di primogrado e che vengono riproposte con i due motivi di ricorso assunzione comune durante il matrimonio di stupefacenti e di alcol in misura tale da alterare e rendere aggressivo e litigioso il comportamento dei due coniugi riferibilita' degli episodi di violenza al periodo di

10/10/2013 In tema di diffamazione l'esercizio della satira non sfugge al limite della correttezza documento protetto
La satira non puo' infrangere il rispetto dei valori fondamentali esponendo la persona al disprezzo e al ludibrio della sua immagine pubblica

Tanto premessosi conviene con la difesa dei ricorrenti nel rilevare che secondo laCorte di appello la notizia era vera ed era oggetto di pubblicointeresse si legge infatti nella sentenza impugnata che nel casoin esame il problema non e' accertare se la notizia che il R abbialegittimamente elevato delle contravvenzio

12/11/2013 Viaggio di nozze obblighi a carico dell'agente documento protetto
L'ufficio immigrazione thailandese ha negato l'ingresso sequestro passaporto e biglietto di viaggio

Per poterescludere la responsabilita' dell'Agenzia G ai sensi delle citatenorme il ga avrebbe dovuto accertare se anche messo che laprestazione richiesta all'Agenzia sia consistita nella sola venditadei biglietti aerei le modalita' della contrattazione l'identita'dei clienti che l'agente e' tenuto

28/10/2013 Trasferimento di dipendente ragioni tecniche organizzative e produttive documento protetto
Onere dell'indicazione delle ragioni del trasferimento che in caso di mancato adempimento determina l'inefficacia sopravvenuta del provvedimento

Ai fini dell'efficacia del provvedimento di trasferimento del lavoratore non necessario che vengano contestualmente enunciate le ragioni del trasferimento stesso atteso che l'art 2103 cc nella parte in cui dispone che le ragioni tecniche organizzative e produttivedel provvedimento suddetto siano comprovate richiede soltanto che taliragioni ove contestate risultino eff

31/10/2013 Contratto collettivo di lavoro la possibilita' di disdetta spetta unicamente alle parti stipulanti documento protetto
Non e' legittima la disdetta unilaterale da parte del datore di lavoro del contratto applicato seppure accompagnata da un congruo termine di preavviso Solo al momento della scadenza contrattuale sara' possibile recedere dal contratto ed applicarne uno diverso

Sostiene la societa' ricorrente che la Corte nissena avrebbe violato il principio della libera scelta imprenditoriale in quanto sostituendosi al datore di lavoro nella organizzazione dell'impresa si sarebbe intromessa nelle modalita' di individuazione dei lavoratori da licenziareimponendo criteri diversi rispetto a quelli liberamente adottati dall'imprenditore laddove invece

25/10/2013 Ipoteca giudiziale sull'immobile in data anteriore alla trascrizione della domanda del fiduciante
Il negozio fiduciario comporta unicamente l'obbligo del fiduciario di trasferire la proprieta' del bene al fiduciante

LaCorte territoriale ha altresigrave evidenziato che non poteva essereaccertata la proprieta' degli immobili in capo agli attori come purerichiesto perche' il negozio fiduciario comporta unicamentel'obbligo del fiduciario di trasferire a richiesta la proprieta'del bene al fi

04/11/2013 Condanna al pagamento del compenso per l'attivita' professionale di progettazione dei lavori di ampliamento e rifacimento parziale della rete di illuminazione pubblica documento protetto
Dopo quattro anni dalla consegna degli elaborati il Sindaco aveva inviato ai progettisti una lettera con la quale si comunicava che i progetti non erano stati approvati dalla giunta municipale

LaCorte di appello ha respinto il gravame rilevando che la mancatasottoscrizione da parte del Sindaco del disciplinare di incaricoescludeva l'esistenza di un valido contratto fra il Comune e iprofessionisti La Corte ha anche escluso l'utilizzabilita' dellalettera del Sindaco del 20 febbraio

06/11/2013 Annullamento di un testamento per incapacita' naturale del testatore
Invalidita' del testamento al momento della redazione del testamento sia assolutamente privo della coscienza del significato dei propri atti e della capacita' di autodeterminarsi

In virtugrave del quale l'incapacita'naturale del disponente che ai sensi dell'art 591 cc determinal'invali

25/10/2013 Accordo consensuale licenziamento collettivo documento protetto
Atto di recesso del datore di lavoro non puo' qualificarsi in termini diversi dal licenziamento e non sono configurabili cause estintive del rapporto di lavoro a tempo indeterminato

Osserva inoltre che non era ravvisabile una risoluzione consensuale del contratto di lavoro ovvero una cessione dello stesso contratto ad altra azienda atteso che in entrambi i casi mancava un'espressa ed inequivoca volonta' di accettazione da parte della lavoratrice non desumibile dal impugnazione del licenziamento dopo circa due mesi ma nelrispetto del termine di decadenza dalla

12/02/2013 Irregolarita' corsi di specializzazione documento protetto
Gli specializzandi avrebbero potuto seguire i corsi di specializzazione organizzati nei termini voluti dal diritto comunitario e conseguire i suddetti diritti e da tale evento dannoso del quale lo Stato Italiano e' tenuto a rispondere a prescindere da colpa da' luogo all'obbligo risarcitorio di natura contrattuale

Il giudice di rinvio che si designa nella Corte d'Appello di Roma in diversa Sezione e comunque con distinta composizione dovra' provvedere ad una nuova decisione nella quale riconoscera' ai medici cui si e' riferita la cassazione per effetto del primo motivo previa individuazione del se risulti dimostrata la durata dei corsi e in caso contrario valutando se sia prov

10/10/2013 Lavoratore esonerato dal servizio durante il preavviso di licenziamento
Le ansioni del ricorrente licenziato vennero suddivise tra altri lavoratori

La Corte di merito ha adeguatamente accertato che da un incremento dei ricavi pari al 49 del 2006 la societa' era passata nel 2007 ad un incremento del 14 Il ricorrente lamenta che tale decremento fu causatoesclusivamente da una erronea scelta imprenditoriale ma la doglianza non puograve essere accolta non potendo il giudice sindacare scelte imprenditoriali e di mercato

13/09/2013 Imputato non esaminato in quanto non presente in udienza documento protetto
Mancata comparizione testimoni in un processo penale

La Corte territoriale sia pure con motivazione stringata e dopo aver richiamato la sentenza di questa Corte n 13507 del 1822010 secondo cui quotla mancata citazione del teste per l'udienza non comporta la decadenza della parte richiedente della prova salvo che quest'ultima sia superflua o la nuova autorizzazione alla citazione per l'udienza successiva comporti il ritardo della cit

09/10/2013 Il rinnovo del contratto non puo' che soggiacere alle stesse regole del primo
E' consentita la stipulazione di contratti di lavoro a tempo determinato purche' di durata non superiore a cinque anni

In conclusione nel rapporto di lavoro dirigenziale il contratto a termine non e' una deroga al principio del carattere ordinario del contratto a tempo indeterminato e non opera la prescrizione contenuta nell'art 2 della legge n 230 del 1962 secondo cui quando si tratti di assunzioni successive a termine intese ad eludere le disposizioni della legge citata si verifica la conversio

25/10/2013 Mobbing e successivo trasferimento di lavoratore presso altra sede documento protetto
Allontanamento dalla zona di lavoro abitualequadro sanitario attestante disturbi di carattere psichico

La Corte di merito sulla scorta dei dati acquisiti al processo ha escluso non solo la sussistenza del mobbing ma anche ogni forma di condotta discriminatoria o vessatoria asseritamente posta in essere nei confronti del ricorrente rilevando che gli atteggiamenti tenuti nei suoi confronti erano comuni agli altri informatori e che essi erano il frutto del legittimo esercizio del poter

25/07/2013 Violenta imposizione al lavoratore subordinato documento protetto
Violenza privata danno dell'impiegata del medesimo ufficio

La condotta incriminata quote' stata riconosciuta dallo stesso imputato che sin dalla prima udienza in sede di dichiarazioni spontanee ha ammesso che dopo aver discusso all'interno del suo ufficio la L sarebbe uscita sbattendo la porta e nonostante lui la seguisse in corridoio invitandola a rientrare per concludere il discorso iniziato la donna continuava a camminare lungo il

28/06/2013 Invalidita' dell'udienza inviata tramite fax
Nessun obbligo per il giudice a prendere in esame l'istanza

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE VI PENALE Sentenza 28 giugno 2013 n 28244 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Comp

07/06/2013 Usucapione decennale in favore di chi abbia acquistato un immobile
Errore nella nota di trascrizione derivato dal contenuto dell'atto stesso

In tema di trascrizione l'inesattezza nella nota di cui all'art 2659 cc dell'indicazione della data di nascita del dante causa di un trasferimento immobiliare con conseguente annotazione del titolo nel conto di diverso soggetto determinando incertezza sulla persona a cui si riferisce l'atto nuoce ai sensi dell'art 2665 cc alla validitampa' della trascrizione stessa da

25/09/2013 Quando l'attivita' richiesta esula dalle mansioni della lavoratrice documento protetto
Licenziata perche' l'attivita' richiesta implicava conoscenze informatiche superiori a quelle conosciute dalla lavoratrice

In ordine poi al primo dei fatti addebitati rispetto al quale si contrasta l'affermazione che i compiti richiesti esulavano dalle mansioni proprie della P sul rilievo che la lavoratrice aveva comunque cognizioni informatiche per aver frequentato il corso per il programma Photoshop la censura della ricorrente non si confronta con le ragioni della decisione sul punto in quanto il giudice di

11/10/2013 Lesione del diritto alla dignita' della persona sul luogo di lavoro documento protetto
Richiesta risarcimento e assegnazione alle mansioni corrispondenti alla qualifica

La corte d'appello ha ritenuto assolto l'onere probatorio di dimostrare il danno risarcibile a mezzo di presunzioni ed ha specificamente indicato gli elementi da cui desumere il danno Infatti la corte territoriale ha tenuto conto della consistente durata del demansionamento essendosi esso protratto per oltre quattro anni Tale demansionamento poi presentava in se' connotati di gravi

26/09/2013 Riunione assembleare condominiale irregolarmente convocata documento protetto
Diritto di ogni condomino di intervenire all'assemblea

In materia di condominio la mancata conoscenza da parte del condominodella data della adunanza entro il termine previsto dalla legge costituisce motivo di invalidita' delle delibere assembleari ivi adottateper contrarieta' alla legge ai sensi dell'art 1137 cc In particolare le delibere condominiali vanno annullate quando l'assembleanella quale sono state adot

08/10/2013 Variazione contratti di assunzione dei ricorrenti come contratti di formazione e lavoro documento protetto
Mancati contributi anzianita' di servizio

Si deve considerare quotnuovaquot ai suddetti fini la prospettazione da parte del convenuto di un fatto impeditivo diverso da quelli originariamente dedotti che comporti l'inserimento di un diverso tema diindagine e di decisione e che quindi violi le preclusioni al potere di contestazione emergenti dalle norme degli artt 415 416 e 420 co 1cpc e che in appello sia configurabi

06/09/2013 Istanza di rimborso IVA documento protetto
Il diritto al rimborso decade con il decorso del termine biennale di legge a far tempo dalla data del versamento indebito

La Corte Europea ha altresigrave precisato che in mancanza di una disciplina comunitaria in materia di ripetizione imposte nazionali indebitamente riscosse spetta all'ordinamento giuridico interno di ciascuno Stato membro regolare le procedure per l'esercizio dei diritti suindicati stabilendo i relativi termini di decadenza o di prescrizione purche' ragionevoli per la present

17/07/2013 Accusa nei confronti della moglie di violazione di domicilio documento protetto
Illiceita' di comportamenti effettivamente tenuti dall'accusato ma in un contesto che li rendeva leciti

La questione relativa alla presunta convinzione del prevenuto circa la mancanza del diritto della moglie di rientrare direttamente in casa in virtugrave di quanto statuito nella citata sentenza di separazione non meritaevidentemente considerazione in questa sede a fronte del riferito tenore della denuncia che descriveva il fatto in modo artatamente falso sigrave da farlo apparire sicur

27/08/2013 Criteri che devono guidare l'attivita' del giudice nella liquidazione finale dei compensi documento protetto
Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori dei beni sottoposti a sequestro nell'ambito del procedimento di prevenzione

Il provvedimento suscettibile di impugnazione e' soltanto il decreto finale di liquidazione dei compensi spettanti all'amministratore giudiziario di beni sequestrati art 2octies l 31 maggio 1965 n 575e succ modifiche mentre non e' autonomamente ricorribile il decreto di liquidazione interinale di un acconto effettuato su richiesta dell'amministratore trattandosi di imp

10/10/2013 Contratto commerciale per la promozione di giochi pubblici a distanza documento protetto
Internet Point sprovvisto di licenza di PS e di concessione ministeriale per effettuare giocate dirette

Il soggetto che pur non gestendo direttamente l'attivita' di scommesse svolga una attivita' collaborativa per esempiofornendo indicazioni sulle quote o sui moduli necessari per trasmetterele scommesse on line ovvero favorisca in qualunque modo anche attraverso la fornitura di linee telematiche ovvero attraverso altre modalita' sia la attivita

02/10/2013 Diritto di libera scelta documento protetto
minorenne extracomunitario senza fissa dimora irreperibile affidato ai servizi sociali

Si e' correttamente conformata la Corte di appello valorizzando a fondamento della non prevedibilita' ex ante della successiva impossibilita' di esaminare la po in dibattimento e con argomentazioniesaurienti logiche non contraddittorie e pertanto incensurabili in questa sede il fatto che quotnel caso di specie la persona offesa benche'minore e in condizion

28/08/2013 Libera professione di consulente informatico omissione di versamento IRAP
Il valore della produzione realizzata dal contribuente risultava essere stato frutto non soltanto del suo lavoro ma anche di un considerevole apporto di capitale

Il valore della produzione realizzatadal contribuente risultava essere stato frutto non soltanto del suolavoro ma anche di un considerevole apporto di capitaleLEGGI LA SENTENZASUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

22/04/2013 Reintegra nel posto di lavoro in cambio di restituzione TFR
Richiesta restituzione del trattamento di fine rapporto corrisposto al lavoratore successivamente al licenziamento

Il diritto del lavoratore alla reintegra nel posto di lavoro non e' condizionato alla restituzione degli importi percepiti per detto titoloatteso che le due obbligazioni sono disomogenee e si pongono su piani diversi per la loro diversa funzioneLEGGI LA SENTENZABANNRXSUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

26/02/2013 Danno causato da veicolo non identificato documento protetto
Richiesta risarcimento danni nei confronti dell'impresa designata dal Fondo di Garanzia per le vittime della strada

L'omessa od incompleta denuncia all'autorita' infatti non e' idoneain se' ad escludere che il danno sia stato effettivamente causato da veicolo non identificato cosigrave come l'intervenuta denuncia o querela contro ignoti non vale di per se stessa a dimostrare che ciograve sia effettivamente accaduto Entrambe le evenienze vanno invece apprezza

26/09/2013 Principio di neutralita' dell'IVA agenzie di viaggio documento protetto
Le operazioni effettuate dall'agenzia di viaggi per la realizzazione del viaggio sono considerate come una prestazione di servizio unica fornita dall'agenzia di viaggi al viaggiatore

La Commissione aggiunge che le sei versioni linguistiche iniziali dell'articolo 26 paragrafo 2 terza frase della sesta direttiva utilizzano il termine viaggiatore Sarebbe quindi incoerente menzionare l'importo totale a carico del viaggiatore se il regime speciale delle agenzie di viaggio potesse applicarsi indipendentemente dallo status del client

17/09/2013 Manomissione contachilometro documento protetto
Dopo l'acquisto il chilometraggio era risultato il doppio di quello riportato sul contachilometri

La Corte di cassazione non puograve fornire una diversa lettura degli elementi di fatto posti a fondamento della decisione di merito ne' puograve stabilire se questa propone la migliore ricostruzione delle vicende che hanno originato il giudizio ma deve limitarsi a verificare se la giustificazione della scelta adottata in dispositivo sia compatibile conil senso comune e con i limi

23/09/2013 Reato di associazione per delinquere
Falsita' ideologica in certificati falso per induzione nonche' truffa aggravata ai danni dell'INPS

Ed infatti reiterando la citazione delle sezioniunite di cui sopra 28607 scelsi rv 236867 se e' vero che la falsa premessa dell'atto pubblico deve concernere un fatto quotdel quale l'atto del pubblico ufficiale e' destinato a provare la verita'quot e' anche vero che ciograve va inteso anche quale immutatio veri circa l'e

03/10/2013 Diritto di critica e il diritto di satira
Critica giornalistica esercita anche in modo graffiante

Il giudizio di legittimita' e' limitato alla verifica del rispettooltre che del suindicato canone della continenza della congruita' e dellalogicita' dell'argomentazione posta dal giudice a base della decisionerimanendo per converso precluso un nuovo e diverso accertamento del meritodella controversia la valut

20/09/2013 Assegno divorzile a carico dell'ex marito
Il criterio reddituale evidenziava una notevole sperequazione tra le parti non riequilibrata dall'entita' dell'assegno

La Corte d'appello espressamente ribadisce di consentire alla ex moglieil godimento di un tenore di vita analogo a quello goduto in costanza di matrimonio quale desumibile dai redditi complessivi della coppiaLEGGI LA SENTENZASvolgimento del processoIl Tribunale di Trapani nel pronunciare la cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario tra i

11/09/2013 Falso materiale in atto pubblico in relazione all'inserimento nella cartella clinica di una paziente affetta da sclerosi multipla
L'utilizzo della propria grafia senza alcuno sforzo di alterazione consentivano di escludere l'intenzione di camuffare l'integrazione ma rendevano immediatamente percepibile che si trattava di un'aggiunta successiva ad un testo originario

La giurisprudenza di questa Sezione tradizionalmente facendo applicazione dell'art 49 cp distingue in tema di falso l'inidoneita' della azione che ricorre nel cosiddetto falso quotgrossolanoquot nel falso cioe' che per essere macroscopicamente rilevabile non e' idoneo a trarre in inganno alcuno dall'inesistenza dell'oggetto che

11/09/2013 Principio per cui le spoglie mortali possono costituire oggetto di disposizione da parte del de cuius in ordine alla loro destinazione
Riconoscimento alla compagna ricorrente il potere di assumere decisioni inerenti la sepoltura del de cuius

Una donna invoca la tutela cautelare ex art 700 cpc al fine di impedire la cremazione del proprio compagno che in vita aveva espresso la volonta' di essere sepolto nella cappella di un cimitero di cui aveva ottenuto in vita atto di concessione Il Giudice rilevato quanto stabilito nel decreto del 3082013 in relazione allo ius eligendi sepulchrum consistente nel potere di determin

17/09/2013 Annullamento di donazione per incapacita' naturale della donante documento protetto
Certificato medico rilasciato al fine dell'attribuzione della pensione d'invalidita' eo dell'indennita' di accompagnamento e non gia' per accertare l'incapacita' naturale

La sentenza d'appello ha affermato che la Commissione di prima istanza sulla scorta dell'anamnesi da cui era emerso che la paziente era affetta da arteriosclerosi cerebrale con turbe della memoria e del comportamento e della visita aveva diagnosticato una vasculopatia cerebrale senile e certificato ai sensi di legge che ST era quotinvalida con totale e permanente inabilita' lav

19/06/2013 Revoca dell'assegnazione della casa coniugale
L'assegnazione della casa coniugale non puo' costituire una misura assistenziale per il coniuge economicamente piu' debole ma puo' disporsi a favore del genitore affidatario esclusivo ovvero collocatario dei figli minori

Secondogiurisprudenza ampiamente consolidata per tutte Cass n 23591 del 2010 l'assegnazione della casa coniugale non puograve costituire una misuraassistenziale per il coniuge economicamente piugrave debole ma puograve disporsi a favore del genitore affidatario esclusivo ovver

19/09/2013 Omissione colposa al poteredovere di segnalazione in capo al RSPP responsabile del servizio prevenzione documento protetto
Carenza di informazioni specifiche circa il lavoro da svolgere sui compiti non previsti dal contratto di appalto capacita' del lavoratore

Come condivisibilmente gia' ritenuto da questa Corteche sepiugrave sono i titolari della posizione di garanzia ovvero dell'obbligo di impedirel'evento ciascuno e' per intero destinatario dell'obbligo di tutela impostoglidalla legge Cass sez 4 19

18/09/2013 L'orario di lavoro dei lavoratori notturni non puo' superare le otto ore nelle ventiquattro ore documento protetto
Rifiuto del dipendente di intervenire su un allarme scattato poco prima della fine del suo turno di lavoro

Si tratta di una modalita' di flessibilizzazione dell'orario che ragionevolmente consente il corretto avvicendamento nel servizio assicurando la presenza di personale per fare fronte a esigenze impreviste e non rientranti nella normale organizzazione del lavoro quale puograve essere concretamente qualificata la necessita' di provvedere adun intervento in pr

11/09/2013 Reato di violazione di corrispondenza Polizia Municipale documento protetto
Distinzione tra corrispondenza indirizzata all'Ente e quella indirizzata alla persona

L'imputato responsabile di unsettore della Polizia Municipale di Termini Imerese dispose l'apertura e laprotocollazione di tutte le buste pervenute al corpo suddetto anche di quelleindirizzate agli agenti della Polizia Municipale ed anche di quelle recanti ladicitura 'RISERVA

12/09/2013 Responsabilita' per omessa assicurazione del consenso informato documento protetto
Nove comportamenti omissivi dei sanitari dell'Ospedale

La Corte territoriale dopo avere ritenuto che l'invocazione di una responsabilita' contrattuale della struttura non integrasse domanda nuova bensigrave soltanto prospettazione di una qualificazione giuridica dell'azione ha disatteso l'appello degli E assumendo che la vicenda concernente il ricovero de

13/05/2013 Sanzioni amministrative per infrazioni al codice della strada documento protetto
Opposizione ad ordinanza ingiunzione di pagamento di sanzioni amministrative

Nel giudizio di opposizione ad ordinanza ingiunzione di pagamento di sanzioni amministrative la mancata produzione insieme al ricorso del provvedimento opposto determina un'impossibilita' di verificare la tempestivita' dell'impugnativa soltanto provvisoria comunque superabile attraverso la produzione dell'atto nel corso del giudizio e pertanto non giustifica l'adozione

16/05/2013 Incompatibilita' tra impiego pubblico parttime ed esercizio della professione forense documento protetto
L'attuazione della Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio prevede espressamente che tutte le norme nazionali sulle incompatibilita' si applichino anche all'avvocato stabilito o integrato

La Corte Costituzionale ha poi escluso una lesione da parte della disciplina in esame dell'affidamento in riferimento all'art 3 Cost per quanto riguardava i dipendenti pubblici part time i quali sulla base delle regole quotpermissivequot del 1996 avevano affiancato al rapporto di lavoro pubblico l'impegno professionale forense invero in base alla giurisprudenza della stessa Cor

04/09/2013 Il reddito percepito dalla societa' veniva imputato a tutti i medici operanti nella struttura documento protetto
Riconoscimento del carattere strettamente personale della prestazione medicocliente

L'argomentazione della Commissione Tributaria Regionale la quale dall'illegittimita' dell'attivita' svolta dalla sas e dal riconoscimento del carattere strettamente personale della prestazione medicocliente ha fatto derivare quotsic et simpliciterquot la legittimita' dell'imputazione dei redditi societari al medico perche' questi quotdeve rispondere in mo

06/08/2013 Comunicazione dell'avvenuta scadenza del permesso di soggiorno
Domanda di rinnovo del permesso di soggiorno gia' presentata

La Corte territoriale avuto riguardo al disposto della norma suddetta avrebbe dovuto rilevare che in data 1152006 come risultava da documentazione prodotta in allegato al ricorso di primo grado era stata regolarmente avanzata richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno rilasciato il 28101994 e rinnovato il 17112004 onde non ricorreva alcuna delle ipotesi previste dalla norma

02/07/2013 Giornalista diffamazione a mezzo stampa
Legittimo esercizio del diritto di cronaca quali la veridicita' della notizia l'interesse pubblico alla diffusione e la continenza delle espressioni utilizzate

Applicando questi principi alla fattispecie concreta emerge l'erronea applicazione dell'art 51 cp e la manifesta illogicita' della motivazione della sentenza impugnata in ordine alla sussistenza della scriminante Da una parte infatti la sentenza riconosce che il contenuto dei primi due articoli fosse sostanzialmente corrispondente altesto del comunicato stampa e che quotil c

16/04/2013 Inadempimento spese condominiali
L'atto di messa in mora non e'una condizione di procedibilita' in via monitoria

Il motivo e' addirittura inammissibile in quanto introduce una censura relativa all'inadempimento dell'obbligo dell'amministratore di trasmettere copia del verbale dell'assemblea condominiale per nulla conferente rispetto alla causa di opposizione a decreto ingiuntivo nellaquale occorreva stabilire unicamente se le somme di cui al preventivo econsuntivo approvati fossero o meno do

02/09/2013 Durata della sospensione della patente di guida documento protetto
Il giudice dispone di un potere discrezionale e ha il dovere di indicare le ragioni della sua decisione

Svolgimento del processoRFimputato ex art 186 CdS comma 2 tasso alcolemico rilevato paria 112 gl propone ricorso per cassazione per il tramite deldifensore avverso la sentenza del Tribunale di Roma del 20 settembre2010 che nell'emettere sentenza ex art 444 cpp ha applicatonei confronti dello stesso la sanzione amministra

08/05/2013 Richiesta incremento contributo al mantenimento dei figli minori
Necessita' di locare un'abitazione dopo l'assegnazione della casa coniugale alla moglie

Quanto alla dedotta sottovalutazione di alcune circostanze di fatto o alla contraddittorieta' relativa ad altre deve osservarsi che costituisce principio consolidato della giurisprudenza di questa Corte quello secondo il quale il giudizio comparativo dei redditi dei coniugi ai fini della determinazione dell'assegno di mantenimento non richieda un riscontro rigoroso del loro esatto am

13/05/2013 Spese condominiali approvati dall'assemblea a maggioranza documento protetto
Modifica di quote millesimali gia' attribuite all'unita' immobiliare risultanti dalle tabelle allegate al regolamento condominiale

L'adita Corte d'Appello di Milano con sentenza n 151310 depositata il19 maggio 2010 in parziale riforma dell'impugnata pronuncia dichiarava la nullita' della delibera condominiale del 1332003 nella parte in cui si modificavano le quote millesimali gia' attribuite all'unita' immobiliare dell'appellante e risultanti dalle tabelle allegate al regolamento condominia

28/06/2013 Cessione d'azienda
Criterio di qualificazione autonomo che impone di tener conto nella qualificazione del negozio della sua causa reale e degli interessi effettivamente perseguiti dai contraenti anche qualora siano stati stipulati in tempi diversi

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Sentenza 28 giugno 2013 n 16345 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Illmi Siggri Magist

05/06/2013 Duplice annotazione un unico atto notarile
Rapporto tra la intervenuta previa riduzione dell'ipoteca e la successiva cancellazione totale

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Sentenza 5 giugno 2013 n 14177 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Illmi Siggri Magistra

16/04/2013 Difficile comunicazione tra madre e figlio
In caso di elevata conflittualita' familiare e difficolta' dei figli minori a rapportarsi con la madre da soli o nelle strutture protette alla presenza del personale dei Servizi Sociali se la distanza della madre residente all'estero costituisce un ulteriore grave problema non resta che il ricorso alla tecnologia telematica per consentire il rapido riavvicinamento del genitore con i figli

Tribunale di Milano Sezione IX Civile Ordinanza 16 aprile 2013 Pres est Olindo Canali Negliatti introduttivi alla procedura di divorzio cui i coniugi pervengonodopo una lunga confli

30/04/2013 Modifiche delle norme regolamentari di condominio
Il pagamento di un interesse di mora in caso di mancato o ritardato versamento degli oneri condominiali poteva essere approvata o modificata dall'assemblea dei condomini con la maggioranza

La delibera all'origine dell'attuale controversia adottata in data 27 ottobre 1991 deve considerarsi nulla perche' non rientra nei poteri dell'assemblea deliberando a maggioranza stabilire interessi moratori acarico dei condomini nel ritardo dei pagamenti delle quote condominiali potendo tale previsione essere inserita soltanto in un regolamento contrattuale approvato all'una

03/05/2013 Certificato permesso della Romania negato perche' prodotto in copia
Inespellibilita' in quanto coniugato con cittadina romena e padreconvivente con due minori della stessa cittadinanza

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE VI 1 CIVILE Ordinanza 5 marzo 3 maggio 2013 n 10383Presidente Di Palma Relatore Macioce Rileva Il Collegio che il relatore designato n

04/07/2013 False dichiarazioni rese a pubblico ufficiale
Concessione edilizia e ritenuta buonafede del costruttore per il mancato rispetto della normativa antisismica

Ritenuto in fattoDC nella suaqualita' di parte civile ha proposto ricorso per cassazione avversola sentenza della Corte d'appello di Trieste in data 5 marzo 2012con la quale RD e' stato assolto dai reati di truffa perche' ilfatto non sussiste e dal reato di false dichiarazioni rese a pubblicoufficiale in atto pubblico pe

01/08/2013 Lavoratore licenziatorisarcimento danno
Ritardata esecuzione dell'ordine di reintegrazione nel posto di lavoro

Svolgimento del processoConricorso al Tribunale di Salerno depositato il 10 novembre 2004 SCesponeva di aver ottenuto nel 1994 con sentenza confermata neisuccessivi gradi di giudizio un ordine di reintegrazione presso laBNL spa ottemperato da quest'ultima con grave ritardo solo nel1999 mentre le spettanze conseguenti all'illegitti

19/07/2013 Possesso a scopo di profitto delle somme liquidate
Somme trattenute da titolare della Agenzia di Infortunistica

Svolgimentodel processoCon decisione pronunciata in data 15 ottobre 2008 ilConsiglio dell'Ordine degli Avvocati di Lucca infliggeva all'Avv BL la sanzione disciplinare della sospensione dalla professioneforense per mesi sei poiche' in violazione dei doveri di probita'dignita' e

14/08/2013 Denaro detenuto all'estero documento protetto
Ingiusto profitto dopo la scadenza massima del termine fissato per legge per poter beneficiare dello scudo fiscale

Svolgimento del processoCon ordinanza del 21122012 ilGIP del Tribunale di Forligrave convalidograve il sequestro preventivo diurgenza disposto dal PM in data 12122012 del saldo attivofino alla concorrenza di Euro 40000000 del conto corrente nomissis presso la Banca di Forligrave intestato a PA indagato peril reato di tentata truffa aggravata unita

08/08/2013 Nullita' dell'atto di pignoramento documento protetto
Riscossione somme non eseguibili nei confronti della societa' in accomandita perche' cancellata dal registro delle imprese

Svolgimento del processo1 Con la decisione ora impugnatapubblicata il 3 luglio 2007 il Tribunale di Modena accogliendol'opposizione all'esecuzione proposta da MR e TP contro FR hadichiarato la nullita' dell'atto di pignoramento presso terzinotificato da quest'ultimo nei confronti dei primi quali sociaccomandanti della Medical Sport Center Sas di F Roberto

28/08/2013 Accertamento reddito da lavoro autonomo
Procedura di accertamento tributario standardizzato mediante l'applicazione dei parametri o degli studi di settore costituisce un sistema di presunzioni semplici

SVOLGIMENTO DEL PROCESSOCon ricorso proposto dinanzi alla CTPdi Avellino B G di professione geometra impugnava l'avviso diaccertamento con il quale l'Agenzia delle Entrate di Ariano lrpinoin applicazione dei parametri di cui al DPCM 2911996 comemodificato dal DPCM 2731997 aveva rigravedeterrninato il redditodichiarato per l'anno 1996 da una perdita di lire 830000

26/08/2013 Reato di bancarotta fraudolenta impropria
Operazioni distrattive commesse da parte dell'amministratore della societa' ne avevano causato il fallimento

Fatto e dirittoProponepersonalmente ricorso per cassazione P M avverso la sentenza dellaCorte d'appello di Firenze in data 2 febbraio 2012 con la quale e'stata riformata soltanto in punto di pena la sentenza di primogrado del 2010 che era stata di condanna in ordine al reato dibancarotta fraudolenta impropria sia ai sensi del comma

23/08/2013 Sentenza emessa nei confronti della societa' e nei confronti della persona giuridica documento protetto
Responsabilita' della persona giuridica

SVOLGIMENTO DEL PROCESSOLa Corted'appello di Roma con decreto reso pubblico mediante deposito incancelleria in data 11 aprile 2006 ha dichiarato inammissibilel'opposizione promossa da TEJ consigliere di amministrazione diCapitalia e della Banca di Roma dal 18 maggio 2000 al 1 luglio 2001avverso il provvedimento emesso dal Ministero dell

20/08/2013 Cessione di servitu' di passaggio a piedi e carrabile documento protetto
Cessione volontaria disciplinata alla regione Sardegna all'epoca dei fatti

FATTO1 Con ricorso di primogrado incardinato presso il Tribunale amministrativo per la Sardegnale odierne appellanti avanzavano richiesta voltaaall'accertamento dell'inadempimento all'obbligo contratto dal Demaniodella Regione Autonoma Sardegna di costituire una servitugrave dipassaggio a piedi e carrabile a favore di un fondo d

31/07/2013 Licenziamento diritto al risarcimento in caso di ritardato pagamento da parte del datore di lavoro
Il danno deve essere commisurato alle retribuzioni maturate fino al giorno del pagamento dell'indennita' sostitutiva

quotLe obbligazioni scaturenti dalla domanda del lavoratore illegittimamente licenziato volta al riconoscimento della indennita' sostitutiva della reintegra nel posto di lavoro con la correlata domanda di risarcimento dei danni sono compiutamente disciplinate dall'art 18 quinto comma della legge 20 maggio 1970 n 300 la quale in ragione della specificitagra

30/07/2013 Cartella esattoriale spedita in busta raccomandata e non in plico
Il plico raccomandato in busta chiusa conteneva soltanto il bollettino di versamento

Sul punto infatti il principio di diritto applicabile si rinviene nella giurisprudenza di questa Corte Cass Sez L Sentenza n 24031 del 10112006 applicabile al genere delle fattispecie omologhe a quella qui in esamequotln caso di comunicazione spedita in busta raccomandata e non in plico ove il destinatario contesti il contenuto della busta medesima e' onere del mittente pr

18/03/2013 La data di fissazione dell'udienza non ritualmente notificata documento protetto
La ricorrente aveva indicato l'indirizzo di posta elettronica certificata

Presidente Goldoni Relatore ProtoConsiderato

03/06/2013 Notifica a giudiziocampanello inesistente documento protetto
L'ufficiale giudiziario aveva attestato che sui campanelli non era stato rinvenuto il nome del destinatario e le persone richieste lo sconoscevano

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE I PENALE Sentenza 8 maggio 3 giugno 2013 n 23885Presidente Bardovagni Relatore Rombola' Ritenuto in fatto

20/05/2013 Improcedibilita' della domanda per insufficienza della DIA e carenza di concessione o autorizzazione edilizia documento protetto
Errata qualificazione della concessione o dell' autorizzazione edilizia

La corte territoriale apprezzaespressamente il contenuto della comunicazione di diniego di rinnovorilevando come in essa vi fosse idonea precisazione dei lavori diintegrale ristrutturazione dell'intero immobile pie di pag 6 dellagravata sentenza e come correttamente ma tanto implicando comunquel'interpretazione della norma abbia qualificato come leg

10/07/2013 Omissione contribuzione e corresponsione del premio Inail per lavoratore irregolarmente occupato e non registrato nel libro matricola documento protetto
E' onere del datore di lavoro dimostrare l'effettiva durata della prestazione lavorativa per evitare che l'entita' della sanzione pecuniaria sia determinata ex lege per il periodo compreso tra l'inizio dell'anno e la data di constatazione della violazione

I verbali di accertamento dell'ispettorato del lavoro e dei funzionari ispettivi degli enti previdenziali in materia di omesso versamento di contributi fanno fede fino a querela di falso sulla loro provenienza dal pubblico ufficiale che li ha formati nonch sui fatti che il medesimo attesti avvenuti in sua presenza o da lui compiuti e possonoaltres fornire utili element

16/07/2013 Durata verifica fiscale documento protetto
Lesione dei diritti di difesa del contribuente

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Sentenza 3 maggio 16 luglio 2013 n 17357Presidente D'Alonzo Relatore Parmeggiani Svolgimento del processo

28/06/2013 Dipendente in 'nero' attivita' occasionale e non continuativa senza elementi di lavoro subordinato documento protetto
Un rapporto di lavoro sia pur occasionale e non continuativo puo' sicuramente avere natura di rapporto di lavoro dipendente e cioe' di rapporto di lavoro caratterizzato dall'assoggettamento del lavoratore al potere direttivo del datore di lavoro

ilevato che a fronte delle specifiche contestazioni dell'Agenzia v verbale rapporto ispettivo testualmente riportato alle pagg 1 e 2 del ric introduttivo non viene spiegato in alcun modo ne' perche' il rapporto di lavoro in questione viene ritenuto occasionale e non continuativo ne' perche' un rapporto di lavoro sia pur occasionale e non continuativo non pos

03/06/2013 Delitti di violenza privata e minacce
Il delitto di violenza privata la minaccia che si concretizza in un qualsiasi comportamento o atteggiamento idoneo ad incutere timore ed a suscitare la preoccupazione di un danno ingiusto al fine di ottenere che mediante la detta intimidazione il soggetto passivo sia indotto a fare tollerare o ad omettere qualcosa

Integra gli estremi del delitto di violenza privata la minaccia ancorche' non esplicita che si concreti in un qualsiasi comportamento o atteggiamento idoneo ad incutere timore ed a suscitare la preoccupazionedi un danno ingiusto al fine di ottenere che mediante la detta intimidazione il soggetto passivo sia indotto a fare tollerare o ad omettere qualcosa Nel caso di specie la Co

12/04/2013 Gli imprenditori individuali e collettivi possono essere dichiarati falliti entro il termine di un anno dalla cancellazione dal registro delle imprese documento protetto
La semplice presentazione dell'istanza di fallimento non sarebbe infatti conoscibile da parte dei terzi che se ad essa fosse riconosciuto un effetto prenotativo resterebbero esposti per tutta la durata del procedimento al rischio di contatti con un soggetto fallibile

Se la funzione dell'art 10 e' quella descritta il dies ad quem del termine annuale ivi previsto e' necessariamente quello della pubblicazione della sentenza di fallimento e l'istanza di fallimento tempestivamente presentata dal creditore non puograve produrre effetti prenotativi come avviene invece nel processo civile in applicazione del noto postulato a t

24/04/2013 Sopraelevazione condominio decoro aspetto architettonico documento protetto
L'intervento edificatorio in sopraelevazione deve rispettare lo stile del fabbricato e non rappresentare una rilevante disarmonia in rapporto al preesistente complesso

Ovviamente occorre stabilire se nella fattispecie tutto ciograve si sia tradotto in un apprezzabile quotpregiudizioquot all'aspetto architettonico dell'edificio condominiale nel suo insieme cosigrave come recita l'art 1127cc Non appare inutile rammentare che secondo questa SC quotin materia di condominio di edifici il codice civile nel riferirsi

23/04/2013 Avvocatoliquidazione duplice parcella
Risarcimento del dannorimozione di ponteggi installati ad uso del Condominio

Questa Corte Sez VI2 12 agosto 2011 n 17247 ha gia' statuito che il difensore di persona ammessa al patrocinio a spese dello Stato che ai sensi degli artt 84 e 170 del dPR n 115 del 2002 proponga opposizione avverso il decreto di pagamento dei compensi contestando l'entita' delle somme liquidate agisce in forza di una propria autonoma legittimazione a tutela di un

18/07/2013 Congedo straordinario esteso ai parenti di persona affetta da handicap grave entro il terzo grado documento protetto
Diritto a fruire del congedo entro sessanta giorni dalla richiesta il coniuge convivente il padre o la madre anche adottivi uno dei figli conviventi uno dei fratelli o sorelle conviventi

scarica il documento

09/07/2013 Accertameto su dipendente assunta da attivita' analoga concorrente documento protetto
Avviso di accertamento basata su studi di settore e gestione di un negozio per l'attivita' di parrucchiere

Nella procedura improntata al principio del contraddittorio quale quellaprefigurata con la richiesta di informazioni e documenti mediante questionari ai sensi dell'art 32 del dPR 29 settembre 1973 n 600una volta che il contribuente abbia ottemperato alla richiesta di chiarimenti grava sull'Amministrazione finanziaria l'onere di contestarne in modo specifico

05/07/2013 Inesattezza degli elementi indicati nella dichiarazione e nei relativi allegati
Mancanza di documentazione comprovante l'effettivita' del lavoro svolto l'inadeguatezza della compagine societaria al concreto svolgimento degli incarichi e l'assenza di qualsiasi forma di collaborazione con terze persone o societa' per la realizzazione delle stesse

Una volta che l'amministrazione abbia contestato in modo specifico anche attraverso presunzioni semplici i dati emergenti dalle scritture contabili del contribuente evidenziando obiettivi elementi dai quali desumere l'inattendibilita' delle scritture e fatture utilizzate ovvero la inesattezza degli elementi indicati nella dichiarazione e nei relativi allegati ovv

15/07/2013 Criteri generali ed astratti per distinguere la categoria impiegatizia da quella operaia documento protetto
La mansione di sistemazione della merce in magazzino costituirebbe una funzione meramente esecutiva che non potrebbe definirsi attivita' di collaborazione all'organizzazione dell'impresa

Tuttavia nell'individuare i criteri quotlegaliquot d'inquadramento nella categoria impiegatizia la sentenza impugnata non merita le censure chesul punto le vengono mosse dal ricorrente Egrave il quottipoquot di collaborazione con il datore di lavoro infatti a connotare secondo la giurisprudenza costante di questa Corte le mansioni appunto dell'impiega

18/07/2013 Diniego del trasferimento assistenza al genitore handicappato documento protetto
False accuse per lavoratrice licenziata che non aveva dimostrato la condizione della continuita' dell'assistenza al genitore e non aveva neppure dedotto di essere l'unica familiare in grado di assistere il padre

La Corte territoriale ha infatti ritenuto infondata la domanda in quantoha valutato che il comportamento della societa' di diniego del trasferimento fosse stato corretto e non vessatorio e discriminatorio eha ritenuto inesistente il diritto della lavoratrice al trasferimento in ragione del fatto che questa non aveva dimostrato la condizione dellacontinuita' del

16/07/2013 Mancato pagamento malattia trattenute su busta paga
Illegittima trattenuta sulla retribuzione di lavoratrice e condanna la societa' a restituire tale importo senza neppure rilevare che esso era stato gia' restituito

La Corte territoriale ha omesso ogni considerazione e ogni pronuncia inordine alle deduzioni anche probatorie della societa' argomentando unicamente in ordine all'interpretazione dell'art 5 comma 14 della legge n 638 del 1983 concludendo per la illegittimita' della trattenutadi Euro 141609 operata sulla retribuzione dovuta alla lavoratrice nel mese di dice

10/07/2013 Vigile del fuoco nuovamente sospeso cautelarmente per pendenza di altri carichi penali documento protetto
Quando vi sia stata sospensione cautelare dal servizio a causa di procedimento penale la stessa conserva efficacia se non revocata per un periodo di tempo comunque non superiore a cinque anni

La questione gi stata esaminatain fattispecie parzialmente analoga ancorch disciplinata da unadiversa fonte contrattuale collettiva dalla giurisprudenza di questaCorte cfr Cass n 40612012 che l'ha risolta con l'applicazionedel principio secondo cui laddove la disciplina pattizia collettivastabilendo che

12/07/2013 Reato estinto prima della comparizione all'udienza
L'imputato dimostra di aver proceduto prima dell'udienza di comparizione alla riparazione del danno cagionato dal reato mediante le restituzioni o il risarcimento e di aver eliminato le conseguenze dannose o pericolose del reato

Si e' osservato che ricollegare alla formulazione letterale del DLgs n274 del 2000 art 35 comma 1 la soluzione rinvenuta per l'art 62 n6 cod pen significa rifarsi ad un criterio di interpretazione del tutto formalistico e avulso dalla realta' dei rapporti sociali L'assicurazione per i danni cagionati dalla circolazione stradale ha infatti carattere di obbligatorieta

03/07/2013 Comportamenti abusivi volti a conseguire il solo risultato del beneficio fiscale
Societa' di comodo correlate all'assunzione di un impegno finanziario estremamente oneroso e sproporzionato rispetto ai proventi realizzabili dalle future locazioni frazionate dell'immobile

Tale principio d'altra parte va declinato insieme a quello che ha determinato l'affermazione del principio del divieto di abuso del diritto che applicato alla disciplina in tema di IVA determina l'indetraibilita' del detto tributo in caso di suo assolvimento in corrispondenza di comportamenti abusivi volti cioe' a conseguire il solorisultato del beneficio fiscale senza una

22/04/2013 Uguali compensi anche per attivita' professionali non protette
La retribuzione deve essere uguale a quella prevista per il professionista abilitato

Al di fuori delle attivita' comportanti prestazioni che possono essere fornite solo da soggetti iscritti ad albi o provvisti di specifica abilitazione iscrizione o abilitazione prevista per legge come condizione di esercizio per tutte le altre attivita' di professione intellettuale o per tutte le altre prestazioni di assistenza o consulenza che non si risolvan

17/04/2013 Notaio divieto di assistenza studio secondario documento protetto
Parametri di valutazione della congruita' del compenso stesso sul versante del rapporto tra il notaio e la categoria di appartenenza ai fini della tutela del decoro e del prestigio della professione notarile

La Corte di appello ha ricordato che secondo l'art 6 quotPer il miglior soddisfacimento delle richieste di prestazione notarile il notaio e' tenuto ad assistere personalmente allo studio anche in giorni e per ore diversi da quelli fissati dal Presidente della Corte di Appello secondole disposizioni impartite dai Consigli Notarili sulla base della situazione locale

27/11/2012 Obblighi del venditore per acquisto bene immobiliare documento protetto
Automatico trasferimento della proprieta' al compratore sia mediante il trasferimento diretto della cosa operata dal terzo proprietario in conseguenza dell'attivita' del venditore

Come risulta documentalmente con l'atto introduttivo del presente giudizio l'attore ha chiesto in via principale l'accertamento dell'acquistata proprieta' dell'immobile di cui alla scrittura privata indata 15598 e in subordine la risoluzione del contratto ed il risarcimento del danno Avendo con atto notarile in data 20072011 laM

09/07/2013 Inesistenza di posizioni lavorative valutabili ai fini una diversa collocazione del lavoratore
E'inefficace il licenziamento solo ove il datore di lavoro a seguito della richiesta del lavoratore licenziato ometta di comunicargli tempestivamente i motivi del suo recesso

Al riguardo e' stato reiteratamente affermato da questa Corte che il licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo ex art 3 della legge 15 luglio 1996 n 604 e' determinato non da un generico ridimensionamento dell'attivita' imprenditoriale ma dalla necessita' di procedere alla soppressione del posto o del reparto cui e' addett

26/06/2013 Incentivi alle imprese
Quando le norme concedono incentivi ai datori di lavoro sotto forma di sgravi contributivi

In tale occasione la giurisprudenza ha altresigrave valorizzato l'intento legislativo desumibile sia dal cc sia da altre disposizioni normative di differenziare le due figure al punto che proprio riguardo alla professione di avvocato il regime delle incompatibilita' di cui all'art 3 co 1 rdl n 15781933 comprende fra l'altro il divieto dell'esercizi

28/06/2013 Stato depressivo del lavoratoreduplicazione di risarcimento
Riconoscimento di un danno biologico permanente nella misura del 35

In aderenza alla suddetta regola di diritto rileva questa Corte che il giudice del merito ha fatto corretta applicazione della legge e della logica ed ha compiutamente esposto le ragioni per cui sulla base delle deposizioni testimoniali rese da CF da AV e FT era da confermarela ricostruzione operata dal Tribunale secondo la quale il L al momento del suo trasferimento presso la bas

04/06/2013 Spese legali distinzione tra diritti ed onorari documento protetto
In tema di spese processuali il giudice nel pronunciare la condanna della parte soccombente al rimborso delle spese e degli onorari in favore della controparte deve liquidare l'ammontare separatamente distinguendo diritti ed onorari

Questa Corte ha piugrave volte affermato che in tema di speseprocessuali il giudice nel pronunciare la condanna della partesoccombente al rimborso delle spese e degli onorari in favore dellacontroparte deve liquidare l'ammontare separatamente distinguendodiritti ed onorari Non sono conformi alla legge liquidazionigeneriche ed omnicomprensive in quanto non consento

20/12/2012 Compenso per attivita' di assistenza legale stragiudiziale in relazione alla vendita di immobili costituiti in un trust
Questa Corte ha piu' volte deciso che anche in materia stragiudiziale la determinazione degli onorari di avvocato costituisce esercizio di un potere discrezionale del giudice che se contenuto tra il minimo ed il massimo della tariffa non richiede motivazione specifica e non puo' formare oggetto di sindacato in sede di legittimita'

Il Collegio all'esito dell'esame del ricorso ha condiviso la soluzionee gli argomenti prospettati dal relatore che le argomentazioni difensive contenute nella memoria non consentono di disattendereIl ricorrente assume che la controparte non avrebbe mai contestato l'entita'della somma da lui richiesta a compenso della sua attivita' ma solo il suo dirit

28/02/2013 Cessione contratto locazionemancato pagamento canone
Il conduttore puo'sublocare l'immobile o cedere il contratto di locazione anche senza il consenso del locatore purche' venga insieme ceduta o locata l'azienda dandone comunicazione al locatore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento

Ne' possono esservi dubbi che il cessionario sia terzo nel caso della cessione del contratto di locazione stante l'inequivoca espressione dell'art 1406 cod civ quotciascuna parte puograve sostituire a se' un terzoquot e la conseguente esclusione stabilita dall'art 1409 cc dell'opponibilita' di eccezioni tra ceduto e cessionario non derivanti dal contra

16/04/2013 Clausola contratto del canone di locazione
Nullita' della clausola di cui al contratto di locazione da lui stipulato come conduttore di un immobile ad uso abitativo con il C perche'era stato pattuito un aumento annuo del canone pari al 5 e conseguente restituzione delle somme indebitamente percepite da esso locatore

Il ricorrente assume che vista la tipologia contrattuale prescelta dalle parti il giudice non poteva ricorrere alla sanzione di nullita' prevista dall'art79 legge n39278 e ciograve anche perche' il contratto di locazionedi cui e' causa era stato sottoscritto con l'assistenza delle associazioni di categoria attuandosi in tal modo un vero e proprio controllo di legitt

19/06/2013 Costi di borsa di studio per figlia tirocinante nella cartella di pagamento IRAP
Spese quali costo per personale dipendente erroneamente qualificato come costo per collaboratori esterni

Alla luce di detti principi non si apprezza la quotdecisivita'quot come sopraillustrata dei fatti rassegnati dalla ricorrente quali l'imputazionedel costo di lire 60000000 malgrado dalla stessa contribuente indicato in dichiarazione dei redditi come costo personale dipendente all'assegnazione di una borsa di studio alla figlia tirocinante presso lo studio e l'imputazione

06/12/2012 Richiesta di risarcimentoclausola penale
La Corte di appello ha ritenuto preclusa dal giudicato una riconsiderazione sia della legittimazione passiva del consorzio sia del preteso ritardo nella presentazione della documentazione per conseguire l'adempimento dell'obbligazione principale e sia infine della pretesa rideterminazione di quest'ultima

Ai fini dell'esercizio del potere di riduzione della penale il giudice non deve valutare l'interesse del creditore con esclusivo riguardo al momento della stipulazione della clausola come sembra indicare l'art 1384 cc riferendosi all'interesse che il creditore quotavevaquot all'adempimento ma tale interesse deve valutare anche con riguardo al momento in cui la prestazione e

11/01/2013 Contraffazione del brevetto precedentemente registrato
La Corte di merito non si sarebbe avveduta di aver applicato la normativa in questione relativamente a prodotti non concorrenti tra loro sul mercato giacchE'riguardanti settori merceologici diversi e dunque interessanti clientele diverse

Secondo giudice le innegabili diversita' circa materiali usati colori e pregio dei prodotti a seguito dell'esame ripetuto rimanevano in secondo piano rispetto all'evidente imitazione di linee e forma caratterizzanti il brevetto compiuta da Gamar tale da consentirle l'uso di identico stampo per tutti i pezzi in questione e da indurre confusione agli occhi del medio operatore del

11/01/2013 Contraffazione del brevetto precedentemente registrato documento protetto
La Corte di merito non si sarebbe avveduta di aver applicato la normativa in questione relativamente a prodotti non concorrenti tra loro sul mercato giacche' riguardanti settori merceologici diversi e dunque interessanti clientele diverse

L'esistenza del presupposto della concorrenza sleale ovverodell'esistenza di un rapporto di concorrenza fra gli imprenditori inquestione Giacche' come la Corte di Cassazione ha da tempostabilito in tema di illecito concorrenziale da imitazione cdservile ai sensi dell'art 2598 cod civ n 1 il caratterecontraffattorio va accertato riguardo al mercato di ri

29/05/2013 Poste Italiane trasformazione contratto tempo determinato in contratto interinale documento protetto
Poste Italiane trasformazione contratto tempo determinato in contratto interinale la societa' denunzia omessa insufficiente e contraddittoria motivazione circa un fatto controverso e decisivo per il giudizio art 360 cpc n 5 assumendo che la sentenza incorre in una contraddizione perche' da un lato riconosce la correttezza formale del contratto di fornitura per il quale non era necessaria l'indicazione della causale e dall'altro ha posto in capo a Poste italiane spa un'omissione contenuta invece nell'autonomo contratto tra impresa fornitrice e lavoratore

Lasentenza della CGUE 11 aprile 2013 Della Rocca ha escluso che ladirettiva 199970CE relativa all'accordo quadro CES UNICE e CEEPsul lavoro a tempo determinato si applichi al contratto a tempodeterminato che si accompagni ad un contratto interinale per unaragione esegetica di fondo costituita dal fatto che le partisti

30/01/2013 Licenziamento illegittimo e nullita' della comunicazione di cessione loro inviata
Secondo la Corte territoriale il processo produttivo del DOCUMENT MANAGEMENT non era un mero raggruppamento di attivita' elementari non connesse tra loro bensi' un insieme di attivita' rese omogenee proprio dal fatto di costituire un intero processo aziendale in grado di offrire in maniera autonoma dal punto di vista funzionale ed organizzativo un servizio spendibile sul mercato

DOCUMENT MANAGEMENTquot ha rappresentato dal 10072003 al momento della sua cessione a TELEPOST Spa un ramo di azienda ossia una articolazione autonoma dal punto di vista funzionale e organizzativo di TELECOM Spa e che le competenze nel campo della gestione della corrispondenza e delle macchine di fotoriproduzione acquisite dai lavoratori almeno dal 2002 conferivano loro professio

28/05/2013 Omissione numero civico in notifica postale documento protetto
Nel caso di notifica a mezzo posta e di irreperibilita' relativa le modalita' di notifica devono essere rigorosamente osservate e menzionate nell'avviso di ricevimento

La

03/05/2013 Vittime inconsapevoli di violenza sessuale per induzione con assenza di contatto fisico
Le condotte ascritte all'indagato consistono in conversazioni telefoniche nel corso delle quali qualificatosi come medico ginecologico riferiva alle donne chiamate di essere al corrente degli accertamenti medici da queste effettuati o in procinto di effettuare e rappresentate situazioni di urgenza o di opportunita' le sollecitava a compiere su se stesse atti di autoerotismo giustificati da finalita' mediche oppure a fotografare la loro zona genitale e trasmettere l'esito via email

Tale impostazione ermeneutica ha formato oggetto di esame da parte di questa Corte ed e' stata ritenuta non rispondente al dato normativo Egrave sufficiente sul punto rinviare alla chiara motivazione della sentenza di questa Sezione n 119582011 udienza del 22122010 rv 249746 nella quale si chiarisce che l'induzione della vittima a commettere atti sessuali su di se' da parte

22/02/2013 Mancata intercettazione preventiva e casualita' dell'intercettazione indiretta parlamentare documento protetto
La disciplina delle intercettazioni casuali esula dall'ambito della garanzia prevista dall'art 68 co 3 della Costituzione in quanto per il carattere imprevisto dell'interlocuzione del parlamentare sarebbe impossibile chiedere l'autorizzazione preventiva

Al fine dunque di affermare o escludere la casualita' dell'intercettazione coinvolgente il parlamentare occorre aver riguardoa molteplici parametri significativi quali la natura dei rapporti intercorrenti tra il parlamentare e il terzo sottoposto a intercettazione il tipo di attivita' criminosa oggetto di indagine il numero delle conversazioni intercorse tra il t

31/08/2012 Il posizionamento dei canali digitali non costituisce una violazione oppure una discriminazione a danno dei canali storici ex analogici ma documento protetto
Pertanto il posizionamento dei canali nativi digitali a partire dal numero 21 LCN non costituisce una violazione dell'art 32 comma 2 citato oppure una discriminazione rispetto di canali storici ex analogici ma discende direttamente dallapplicazione del parametro normativo che prescrive di attribuire i numeri del LCN nel rispetto delle abitudini e preferenze degli utenti con particolare riferimento ai canali generalisti nazionali e alle emittenti locali

Pertanto al fine di assicurare condizioni eque trasparenti e non discriminatorie doveva adottare un apposito Piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre e doveva stabilire con proprio regolamento le modalita' di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi media audiovisivi sulla base di principi e criteri direttivi in ordine di priorita

25/05/2012 Il prestatore di un servizio di posizionamento su Internet non puo' essere ritenuto responsabile per i dati che egli ha memorizzato su richiesta di un inserzionista documento protetto
Il prestatore non e'assoggettato ad un obbligo generale di sorveglianza sulle informazioni che trasmette o memorizza ne' ad un obbligo generale di ricercare attivamente fatti o circostanze che indichino la presenza di attivita' illecite

Ai sensi del comma 3 di tale norma il prestatore e' civilmente responsabile del contenuto dei servizi resi nel caso in cui richiesto dall'autorita' giudiziaria o amministrativa avente funzioni di vigilanzanon ha agito prontamente per impedire l'accesso a detto contenuto ovvero se avendo avuto conoscenza del carattere illecito o pregiudizievole per un terzo del contenuto di u

13/06/2012 Ipotesi di pubblicazione di giornale telematico senza l'avvenuta registrazione presso la cancelleria del Tribunale documento protetto
La pubblicazione di un giornale o altro periodico senza che sia stata eseguita la registrazione prescritta dall'art 5 costituisce illecito penale punito ai sensi dell'art 16 citata legge n 471948

Dall'esame di detta disposizione si evince che ai fini della sussistenza in senso giuridico del prodotto stampa necessitano due condizioni a un'attivita' di riproduzione tipografica b la destinazione alla pubblicazione del risultato di tale attivita'Nell'ambito del prodotto stampa come sopra individuato la norma di cuiall'art 5 citata L 471948

24/07/2012 Diffamazione a mezzo stampa omesso controllo del direttore documento protetto
Con sentenza in data 252011 il GUP presso il Tribunale di Ancona dichiarava non doversi procedere percha' il fatto non sussiste nei confronti di TP imputato ai sensi degli artt 57 cp in relazione agli artt 595 cp e 1321 L n 47 del 1948 per avere omesso nella qualita' di direttore responsabile del periodico ''Corriere Adriatico'' di esercitare il controllo necessario sull'articolo pubblicato il 2732009 dal titolo ''Tradimento la relazione omosessuale'' del cui contenuto si era considerato persona offesa PP al quale era stato attribuito il fatto vero dell'addebito in sede di separazione giudiziale a causa di una relazione con un lavoratore dipendente

Erroneainterpretazione dell'art 595 cp non avendo il GUP ravvisato nell'articologiornalistico in questione la lesione della reputazione del P Invero eoltretutto risultava ai evidenza violato il diritto alla riservatezzaattinente alla sfera ses

00/00/0000 Interferenze trasmissioni radiofoniche documento protetto
Secondo il condivisibile insegnamento di questa Corte Suprema la radicale riforma in appello di una sentenza di assoluzione non pua' essere basata su valutazioni semplicemente diverse dello stesso compendio probatorio qualificate da pari o persino minore razionalita' e plausibilita' rispetto a quelle sviluppate dalla sentenza di primo grado ma deve fondare su elementi dotati di effettiva e scardinante efficacia persuasiva in grado di vanificare ogni ragionevole dubbio immanente nella delineatasi situazione di conflitto valutativo delle prove cia' in quanto il giudizio di condanna presuppone la certezza processuale della colpevolezza mentre l'assoluzione non presuppone la certezza dell'innocenza bensa' la semplice non certezza e dunque anche il dubbio ragionevole della colpevolezza cosa' da ultimo Cass pen sez VI n 20656 del 22 novembre 2011 dep 28 maggio 2012 De Gennaro ed altro

il principio secondo il quale la sentenza di condanna deve essere pronunciatasoltanto se l'imputato risulta colpevole del reato contestatogli al di la' diogni ragionevole dubbio formalmente introdotto nell'articolo 533 comma lcod proc pen dalla legge n 46 del 2006 presuppone comunque che in

12/07/2012 La pubblicita' di servizi sanitari da parte di un medico odontoiatra sono in linea con la normativa documento protetto
In tale contesto la riaffermazione dei poteri di verifica degli Ordini professionali malgrado l'indiscutibile eliminazione del divieto di svolgere pubblicita' sui servizi offerti sui prezzi e sui costi complessivi delle prestazioni professionali art 2 legge n 248 del 2006 a' del tutto inidonea a giustificare la decisione

Ricordato che le disposizioni comunitarie risultano ispirate alla massima liberalizzazione possibile delle prestazioni di servizi ivi comprese quelle di tipo professionale che la Corte di Giustizia ha ribadito anche in tempi recentissimi nella sentenza del 5 aprile 2011 causa C11909l'obbligo sancito per gli Stati membri della Comunita' dall'art 24 della direttiva n 123 del

15/06/2012 Trattamento dati personali non e' lecito a seguito risoluzione del contratto continuare ad utilizzare dati personali documento protetto
L'errore in cui a' incorsa secondo i ricorrenti la Corte d'appello va ravvisato nel fatto di avere considerato la condotta e non revento Nella sentenza di secondo grado si sostiene infatti che il reato contestat

Alla luce di quanto precede si deve innanzitutto fare un cenno alle caratteristiche differenziali del reato di cui all'art 640 ter cp rispetto alla generale figura della truffa ricordando che e' pacifico che il primo ha la medesima struttura e quindi i medesimi elementi costitutivi del reato previsto dall'art 640 cp truffa dal quale si differenzia solamente perche

15/06/2012 Mezzi di comunicazionespamming e offensivita' documento protetto
Quanto al trattamento dei dati sensibili nella normativa vigente il nocumento di cui all'art 167 d lgs n 1962003 costituisce un elemento obiettivo di punibilita' la cui assenza impedisce appunto la s

Alla luce di quanto precede si deve innanzitutto fare un cenno alle caratteristiche differenziali del reatodi cui all'art 640 ter cp rispetto alla generale figura della truffa ricordando che e' pacifico che il primo ha la medesima struttura e quindi i medesimi elementi costitutivi del reato previsto dall'art 640 cp truffa dal quale si differen

10/04/2012 La privacy garantisce le intercettazioni che non riguardano il processo per il quale si argomenta
il momento in cui disporre la perizia pua' dipendere dai pia' vari accadimenti processuali senza che il codice di rito autorizzi la deduzione di conseguenze particolari dalla circostanza che la trascrizione d

Questo Tribunale considerato che la giurisprudenza di legittimita' ha ritenuto di recente a sezioni uniteche l'atto richiesto ha appunto lanatura di perizia cfr Cass Pen Sez Un Sent 18268 del 24 febbraio 2011e' tenuto in questa sedea far applicazione dell'articolo 224 del codice di procedura penale in tema di perizia Essa avrebbe a

00/00/0000 Un calendario di calcio soddisfa i requisiti di cui allarticolo 1 paragrafo 2 attinenti alla disposizione sistematica o metodica e allaccessibilita' individuale dei dati contenuti nella base documento protetto
In limine occorre da un lato ricordare che la Corte ha gia' avuto modo di dichiarare che un calendario di incontri di un campionato di calcio costituisce una banca di dati ai sensi dell'articolo 1 pa

In limine occorre da un lato ricordare che la Corte ha gia' avuto modo di dichiarare che un calendario di incontri di un campionato di calcio costituisce una banca di dati ai sensi dell'articolo 1 paragrafo 2 della direttiva 969 La Corte ha ritenuto in sostanza che la combinazione della data dell'orario e dell'identitagra

05/04/2012 Internet non deve eccedere i principi di informazione documento protetto
l'articolo in questione non reca in sa' la notizia distinta e successiva che l'inchiesta giudiziaria che aveva condotto all'arresto del ricorrente si sia poi conclusa con il proscioglimento del m

Il diritto alla riservatezza che tutela il soggetto dalla curiosita' pubblica in ciograve distinguendosi dal diritto al segreto il quale protegge dalla curiosita' privata essendo volto a tutelare l'esigenza che quand'anche rispondenti a verita' i fatti della vita privata non vengano divulgati sin dall'emanazione della L n 675

07/12/2011 L'inutilizzabilita' delle intercettazioni non preclude l'accertamento dei fatti
La decisione adottata da questa Corte nel provvedimento di rinvio a' dunque chiara fissato il principio della invalidita' dei decreti autorizzativi di intercettazioni telefoniche fondati su indizi integrati esclusivamente d

Sulla base di questi arresti del tutto legittimamente le intercettazioni inutilizzabili sono state adoperate come fatto storico in forza del quale e' stata giustificata l'ulteriore attivita' investigativa di osservazione e ascolto culminata nel decreto n 51609 Con riguardo al secondo profilo deve osservarsi che il decreto da ultimo citato era determi

00/00/0000 I provider non possono imporre filtri per impedire di scaricare file pirata documento protetto
In proposito va ricordato che l'ingiunzione oggetto del procedimento principale a' volta a garantire la tutela dei diritti d'autore che appartengono alla sfera del diritto di proprieta' intellettuale e che p

Infatti l'ingiunzione di predisporre il sistema di filtraggio controverso implicherebbe da un lato l'identificazione l'analisi sistematica e l'elaborazione delle informazioni relative ai profili creati sulla rete sociale dagli utenti della medesima informazioni queste che costituiscono dati personali protetti in quanto consentonoin linea di principio di ident

00/00/0000 Internet e' responsabile per violazione del copiright da parte dell'utente ospitato
Reti Televisive Italiane spa concessionaria per l'esercizio di alcune note emittenti televisive nazionali ha dedotto la propria qualita' di titolare dei diritti di sfruttamento economico di una serie di trasmissioni televisive sia

In particolare nella sezione Video del Portale Yahoo sarebbe possibileeseguire una ricerca di frammenti video del materiale di pertinenza dell'attrice inserendo il titolo di una delle trasmissioni in questione mentre detti filmati risulterebbero associati a molteplici messaggi pubblicitari link sponsorizzati tramite l'utilizzazione dei titoli delprogrammi stessi quali keywords

00/00/0000 TELECOMUNICAZIONI Illegittimita' di limiti territoriali per la trasmissione di incontri di calcio
La nozione di dispositivo illecito prevista dalla normativa europea non ricomprende ne' i dispositivi di decodificazione stranieri ne' quelli ottenuti o attivati mediante l'indicazione di un falso nome

Libera concorrenza sdoganato il decoder straniero per le partite di calcio al pub La Corte di Giustizia della Comunita' Europea ha affermato che e' contrario al diritto dell'Unione il divieto per i telespettatori di seguire le partite in un determinato paese Ue utilizzando la scheda di decodificazione commercializzata per un altro Stato membro Per i giudici e' cont




iscriviti alla newsletter
Sentenze Enti Locali
Normativa

COSTITUZIONE ITALIANA

GAZZETTA UFFICIALE



Avv. Maria Ghio
Foro di: Roma
Cerca studio legale Inserisci il tuo studio

GIURILEX | il diritto negli studi legali

Tutti gli argomenti
Amministrativo
Appalti
Arbitrati
Arricchimento senza causa
Assicurativo
Azioni risarcitorie
Circolazione stradale
Civile - Cassazione Civile
Commerciale
Compravendita
Comunicazioni
Comunitario
Condominio (e locazioni)
Costituzionale
Danno biologico, infortuni
Edilizia e Urbanistica
Eredità
Espropri
Europeo e internazionale
Fallimentare
Famiglia
Giurisprudenza
Immigrazione
Lavoro, professioni,previdenza e licenziamenti
Merito civile
Merito penale
Obbligazioni, contratti e concorsi
Pareri, dottrina e contributi
Penale - Cassazione Penale
Privacy
Procedura civile
Pubblica Amministrazione
Rassegna stampa
Reati edilizi
Reati sessuali
Responsabilita' medica
Sanitario
Scolastico (e universitario)
Societario
Stalking
Tributario (e fisco)

GIURILEX | Il diritto negli enti locali

Tutti gli argomenti
Abusi edilizi (e sanatoria edilizia)
Atti amministrativi
Autorita' Vigilanza Contratti Pubblici
Autorizzazioni, ambiente, ecologia, rifiuti e sicurezza
Box, cantine e cantinole
Cartelli stradali
Catasto
Competenze di gestione
Competenze professionali
Concorsi, appalti e opere pubbliche
Condominio (e locazioni)
Consiglio di giustizia amministrativa
Consiglio di Stato
Consiglio e giunta comunale
Corte dei Conti
Corte di giustizia europea
Corte europea dei diritti dell'uomo
D.U.R.C.
Demanio
Edilizia e urbanistica
Energia e impianti
Enti locali
Espropriazione
Giurisprudenza
Immigrazione
Imposte e tasse
Incarichi professionali
Incentivo progettazione
Insidie stradali
Mobbing
Normativa
Oneri di urbanizzazione
Ordini e Collegi
Pareri, dottrina e contributi
Pubblico impiego
Rassegna stampa
Segretari comunali
Sindacati
Strade
T.A.R.
Telefonia mobile
Tribunale UE
Vincoli